Serpenti e piercing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kanehara, Hitomi

Serpenti e piercing

Abstract: Trasformarsi in serpenti è possibile? Niente di più facile, basta inserirsi un piercing nella lingua, sostituirlo di volta in volta con uno di dimensioni sempre maggiori e, quando sulla punta non sarà rimasto che un filino di carne, intervenire con un taglio chirurgico (o casalingo) e il gioco è bell'e fatto. Una lingua biforcuta con le due estremità perfettamente mobili e indipendenti da sbattere in faccia al mondo che ci circonda. Romanzo d'esordio della appena ventenne Kanehara, il libro ha creato un terremoto nel panorama letterario del Sol Levante.


Titolo e contributi: Serpenti e piercing / Hitomi Kanehara ; traduzione di Alessandro Clementi

Pubblicazione: Roma : Fazi, 2005

Descrizione fisica: 121 p. ; 22 cm.

ISBN: 88-8112-620-6

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Le strade ; 91

Nomi: (Editore)

Classi: 895.6 /92 Letteratura giapponese - 2000- (11)

Luoghi: Roma

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Rivarolo Mantovano XX 895.6 /9 KAN RM-29598 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.