I morti del Carso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Heinichen, Veit <1957->

I morti del Carso

Abstract: La bora soffia su Trieste ed è come una metafora delle minacce che gravano sul commissario capo Proteo Laurenti. La moglie lo ha appena lasciato, il figlio frequenta una bettola di naziskin e una bomba è esplosa alle porte della città massacrando un'intera famiglia slovena. Trieste è una terra di confine ed è con ogni tipo di confine, geografico, etnico e morale che Laurenti se la deve vedere.


Titolo e contributi: I morti del Carso / Veit Heinichem ; traduzione dal tedesco di Anita Raja

Pubblicazione: Roma : e/o, [2003]

Descrizione fisica: 341 p. ; 21 cm.

ISBN: 88-7641-544-0

Data:2003

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • I *morti del Carso

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 833.92 Narrativa tedesca. 1990- [22] Noir <genere fiction>

Luoghi: Roma

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2003

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Curtatone XX 833 /9 HEIVEI CU-4752 Su scaffale Prestabile
Ostiglia GIA 833 /9 HEI MOR GIA OS-21346 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.