I prigionieri della fortezza nazista. La storia vera e mai raccontata dell'uomo che impedì alle spie naziste di vincere la guerra
0 0 0
Risorsa locale

Verkaik, Robert

I prigionieri della fortezza nazista. La storia vera e mai raccontata dell'uomo che impedì alle spie naziste di vincere la guerra

Abstract: La storia vera e mai raccontata dell'uomo che impedì alle spie naziste di vincere la guerraLa fortezza di Colditz, stando a quanto affermano i tedeschi, è inespugnabile. Il carcere più sicuro d'Europa, perfetto per rinchiudere i nemici. Ma, nel pieno della seconda guerra mondiale,la posta in gioco è ogni giorno più alta e gli ufficiali inglesi sono pronti a tutto per proteggere i loro segreti. Hanno messo a punto un piano di evasione ingegnoso e rocambolesco per salvarsi da quell'inferno senza uscita, e per metterlo in atto possono contare sull'aiuto prezioso dei due agenti più brillanti dell'MI9: il capitano Julius Green e il sergente John "Busty" Brown. Proprio quando sono pronti a entrare in azione la Gestapo, nel tentativo di ottenere informazioni preziose e arginare qualsiasi iniziativa, piazza una spia tra i detenuti. È l'infiltrato perfetto: così insospettabile da mettere a repentaglio la riuscita dell'intera missione...Una storia straordinaria e mai raccontata, che accende una luce inedita sugli sviluppi della seconda guerra mondiale.Evasioni, tradimenti e spionaggio internazionale.Il racconto dell'impresa eroica che ha permesso agli alleati di affrontare e smascherare il doppio gioco nazista."Un racconto sorprendente con personaggi straordinari. Molte cose suoneranno nuove anche per gli appassionati del genere... Verkaik ha fatto un ottimo lavoro scavando negli archivi dei servizi segreti e portando alla luce oro narrativo..."Sunday Telegraph"Una lettura affascinante.""Ti tiene incollato fino all'ultima pagina.""Si legge come un romanzo."Robert VerkaikÈ un giornalista. Scrive per i più importanti quotidiani inglesi, tra cui "Independent", "Times", "Observer" e "Guardian". Già autore di diversi libri d'inchiesta, i suoi reportage sono stati inseriti nella lista dei vincitori del Premio Orwell e del Premio Paul Foot. Si è classificato secondo nella categoria giornalisti specializzati ai National Press Awards 2013.


Titolo e contributi: I prigionieri della fortezza nazista. La storia vera e mai raccontata dell'uomo che impedì alle spie naziste di vincere la guerra

Pubblicazione: Newton Compton Editori, 29/01/2024

EAN: 9788822780539

Data:29-01-2024

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 29-01-2024

La storia vera e mai raccontata dell'uomo che impedì alle spie naziste di vincere la guerraLa fortezza di Colditz, stando a quanto affermano i tedeschi, è inespugnabile. Il carcere più sicuro d'Europa, perfetto per rinchiudere i nemici. Ma, nel pieno della seconda guerra mondiale,la posta in gioco è ogni giorno più alta e gli ufficiali inglesi sono pronti a tutto per proteggere i loro segreti. Hanno messo a punto un piano di evasione ingegnoso e rocambolesco per salvarsi da quell'inferno senza uscita, e per metterlo in atto possono contare sull'aiuto prezioso dei due agenti più brillanti dell'MI9: il capitano Julius Green e il sergente John "Busty" Brown. Proprio quando sono pronti a entrare in azione la Gestapo, nel tentativo di ottenere informazioni preziose e arginare qualsiasi iniziativa, piazza una spia tra i detenuti. È l'infiltrato perfetto: così insospettabile da mettere a repentaglio la riuscita dell'intera missione...Una storia straordinaria e mai raccontata, che accende una luce inedita sugli sviluppi della seconda guerra mondiale.Evasioni, tradimenti e spionaggio internazionale.Il racconto dell'impresa eroica che ha permesso agli alleati di affrontare e smascherare il doppio gioco nazista."Un racconto sorprendente con personaggi straordinari. Molte cose suoneranno nuove anche per gli appassionati del genere... Verkaik ha fatto un ottimo lavoro scavando negli archivi dei servizi segreti e portando alla luce oro narrativo..."Sunday Telegraph"Una lettura affascinante.""Ti tiene incollato fino all'ultima pagina.""Si legge come un romanzo."Robert VerkaikÈ un giornalista. Scrive per i più importanti quotidiani inglesi, tra cui "Independent", "Times", "Observer" e "Guardian". Già autore di diversi libri d'inchiesta, i suoi reportage sono stati inseriti nella lista dei vincitori del Premio Orwell e del Premio Paul Foot. Si è classificato secondo nella categoria giornalisti specializzati ai National Press Awards 2013.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.