Vocabolario del romanesco contemporaneo. Le parole del dialetto e dell'italiano di Roma
0 0 0
Risorsa locale

D'Achille, Paolo - Giovanardi, Claudio

Vocabolario del romanesco contemporaneo. Le parole del dialetto e dell'italiano di Roma

Abstract: Le parole del dialetto e dell'italiano di RomaI dialetti, come le lingue, sono in continua evoluzione, in particolare per quanto riguarda il lessico, sottoposto da un lato all'influsso della lingua nazionale e soggetto dall'altro al rinnovamento promosso dalle giovani generazioni. Il Vocabolario del romanesco contemporaneo intende offrire una fotografia, il più possibile rappresentativa, del lessico del dialetto e dell'italiano regionale romano, così come si è venuto assestando nel corso del Novecento e nei primi decenni del Duemila. Fondato su basi rigorosamente scientifiche, presenta un insieme attentamente bilanciato tra le parole provenienti dalla tradizione (sopravvissute fino a oggi) e le parole nuove, ricavate in buona parte dal linguaggio giovanile, ma anche dai lessici specialistici e dai gerghi contemporanei. Il Vocabolario del romanesco contemporaneo è rivolto tanto agli specialisti del settore quanto agli appassionati del dialetto di Roma e costituisce un repertorio ricco, aggiornato e di facile consultazione.Oltre 7000 vocaboli per conoscere o riscoprire il dialetto di RomaTra le espressioni presenti nel libro:Ammollàjela: farsi valere in qualcosaBranda: persona alta e grossaCiafròcca: naso molto largo e grossoDritto pe' dritto: sempre drittoImbrilloccasse: adornarsi di gioielliLòcco lòcco: lentamenteRosicà(re): rodersi dall'invidiaZagajà(re): balbettarePaolo D'AchilleÈ professore ordinario di Linguistica italiana all'Università Roma Tre. Socio ordinario dell'Accademia dell'Arcadia, è presidente (dal 28 aprile 2023) dell'Accademia della Crusca, per la quale dal 2015 è responsabile del Servizio di consulenza linguistica e direttore del periodico "La Crusca per voi".Claudio GiovanardiÈ professore ordinario di Linguistica italiana all'Università Roma Tre. È socio ordinario dell'Accademia dell'Arcadia e Accademico della Crusca. Attualmente fa parte del Consiglio d'amministrazione della Fondazione Roma Tre-Palladium. Svolge anche un'attività di narratore.


Titolo e contributi: Vocabolario del romanesco contemporaneo. Le parole del dialetto e dell'italiano di Roma

Pubblicazione: Newton Compton Editori, 08/12/2023

EAN: 9788822759801

Data:08-12-2023

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 08-12-2023

Le parole del dialetto e dell'italiano di RomaI dialetti, come le lingue, sono in continua evoluzione, in particolare per quanto riguarda il lessico, sottoposto da un lato all'influsso della lingua nazionale e soggetto dall'altro al rinnovamento promosso dalle giovani generazioni. Il Vocabolario del romanesco contemporaneo intende offrire una fotografia, il più possibile rappresentativa, del lessico del dialetto e dell'italiano regionale romano, così come si è venuto assestando nel corso del Novecento e nei primi decenni del Duemila. Fondato su basi rigorosamente scientifiche, presenta un insieme attentamente bilanciato tra le parole provenienti dalla tradizione (sopravvissute fino a oggi) e le parole nuove, ricavate in buona parte dal linguaggio giovanile, ma anche dai lessici specialistici e dai gerghi contemporanei. Il Vocabolario del romanesco contemporaneo è rivolto tanto agli specialisti del settore quanto agli appassionati del dialetto di Roma e costituisce un repertorio ricco, aggiornato e di facile consultazione.Oltre 7000 vocaboli per conoscere o riscoprire il dialetto di RomaTra le espressioni presenti nel libro:Ammollàjela: farsi valere in qualcosaBranda: persona alta e grossaCiafròcca: naso molto largo e grossoDritto pe' dritto: sempre drittoImbrilloccasse: adornarsi di gioielliLòcco lòcco: lentamenteRosicà(re): rodersi dall'invidiaZagajà(re): balbettarePaolo D'AchilleÈ professore ordinario di Linguistica italiana all'Università Roma Tre. Socio ordinario dell'Accademia dell'Arcadia, è presidente (dal 28 aprile 2023) dell'Accademia della Crusca, per la quale dal 2015 è responsabile del Servizio di consulenza linguistica e direttore del periodico "La Crusca per voi".Claudio GiovanardiÈ professore ordinario di Linguistica italiana all'Università Roma Tre. È socio ordinario dell'Accademia dell'Arcadia e Accademico della Crusca. Attualmente fa parte del Consiglio d'amministrazione della Fondazione Roma Tre-Palladium. Svolge anche un'attività di narratore.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.