Includi: tutti i seguenti filtri
× Classe 631.58*

Trovati 26 documenti.

Idroponica per principianti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giardinelli, Tommaso

Idroponica per principianti : la guida completa al giardinaggio idroponico e acquaponico / Tommaso Giardinelli

[S.n., 2021]

Abstract: L'idroponica permette di coltivare le piante senza terra o luce solare, utilizzando speciali soluzioni nutritive. Perfetta per i climi più freddi e per i giardini di casa. Le piante hanno bisogno di acqua, sole e nutrienti al momento giusto e nelle giuste proporzioni. Per un bel giardino da coltivare a casa tua, potresti voler dare un'occhiata alla scienza dell'idroponica. L'idroponica permette alle piante di crescere utilizzando soluzioni nutritive minerali adeguate e regimi di irrigazione, con un controllo ambientale completo e sistemi di illuminazione.

I diritti della terra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Howard, Albert <1873-1947>

I diritti della terra : alle radici dell'agricoltura naturale / Albert Howard ; premessa di Carlo, principe di Galles ; introduzione di Vandana Shiva

3. ed.

Slow food, 2021

Abstract: Sir Albert Howard è stato un precursore lungimirante. Membro dell'Istituto di ricerca in agricoltura fondato da Lord Curzon in Inghilterra e consigliere per l'agricoltura del Raja di Indore, in India, grazie alle sue esperienze nel Commonwealth ha elaborato per primo tecniche agrobiologiche oggi tornate fortemente in auge. Botanico, in An Agricultural Testament (titolo originale di quest'opera) uscito nel 1940 in Inghilterra e nel 1943 negli Stati Uniti, verifica e approfondisce i risultati del metodo di compostaggio da lui proposto sin dal 1931, sulla scorta delle esperienze fatte con i contadini indiani, poi adottato nei centri sperimentali di tutto il mondo. In un momento storico in cui la guerra mondiale affliggeva il mondo e si ponevano le basi della Rivoluzione verde che convertì sostanze chimiche usate a scopi bellici nei fertilizzanti che conosciamo oggi, per primo colse i pericoli di questa innaturale forzatura dei terreni a scopi produttivi, i cui risultati devastanti in questo XXI secolo sono ormai ben noti. Proprio in questo momento di svolta Howard rappresentava una voce controcorrente, raccomandando di assecondare la natura e gestire la fertilità dei suoli attraverso il compostaggio. Una voce fuori dal coro che lo ha reso uno dei principali ispiratori della moderna e sempre più diffusa agricoltura biologica nel mondo. I diritti della terra è dunque un testo fondamentale e fondativo, scritto senza il senno di poi, che non può mancare nella biblioteca di chiunque sostenga e pratichi questa "agroecologia" e che può illuminare sulle storture che abbiamo adottato in passato (e ancora oggi spadroneggiano) nella produzione di cibo. Il Principe Carlo di Galles, grande sostenitore dell'agricoltura naturale nel mondo, ha per questo voluto regalarci una sua prestigiosa prefazione. Scopo di questo libro è richiamare l'attenzione sulla distruzione del capitale della Terra, il suolo, indicarne alcune conseguenze e suggerire metodi con cui ripristinare la fertilità perduta.

Idroponica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Superti, Giacomo <1990->

Idroponica : manuale pratico ed illustrato sulla coltivazione senza terreno : con progetti reali per la costruzione del tuo giardino idroponico / Giacomo Superti ; con la collaborazione di Growilla [i.e. Growrilla] Hydroponics

[S.n., 2021]

Abstract: L'idroponica è un nuovo metodo di coltivazione che permette anche a chi ha poco spazio, poca superficie, poca dimestichezza e poco tempo, di coltivare in modo sano e veloce il proprio cibo. Esistono diversi metodi di coltivazione idroponica. Ogni metodo presenta delle caratteristiche specifiche che si adattano meglio ad una situazione o ad una coltura rispetto che ad un'altra. Conoscere queste caratteristiche permetterà di scegliere il sistema più adatto alle proprie esigenze di tempo, spazio, soldi ed esperienza. La guida illustra i principali metodi di coltivazione idroponica, specificando quali coltivazioni si adattano ad un metodo rispetto che ad un altro e come utilizzare materiali di recupero per realizzare il proprio orto idroponico.

Anche l'usignolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reverdini, Niccolò <1965->

Anche l'usignolo : vita di città, di bosco e di campagna / Niccolò Reverdini

Mondadori, 2021

Abstract: L'inatteso ritorno a trent'anni su un luogo originario nella vita, rivelato una prima volta d'inverno, lungo rive d'edera e pervinca, dalla voce pausata del nonno. Le scoperte solitarie del bambino e gli agresti, sfrenati soggiorni del ragazzo, di fronte al continuum di vita e di morte che sempre ci porge la natura. L'andirivieni in bicicletta fra Milano e il Bosco di Riazzolo, quasi alle soglie della valle del Ticino. La prima formazione alla Capanna, le scelte e gli urti della vita, fino all'avvio della Cascina Forestina. Un saggio narrativo en plein air , che descrive dal vivo i metodi dell'agricoltura biologica e il recupero di un bosco millenario, inserendoli nelle politiche dell'Unione Europea, volte a promuovere la biodiversità e la tutela dell'ambiente. Il racconto accompagna il lettore di stagione in stagione, aderendo alla terra e alle colture, irrigate grazie a limpide acque sorgive, scaturite dai fontanili che raggiungono il fondo. Orti, prati, arnie, campi a riposo, rotazioni di cereali e leguminose, per un manto ogni anno variopinto e fecondo. Ma anche siepi e filari o sentieri che si perdono spesso nel folto, a piedi nudi, fra i carpini e i noccioli, dietro tracce di ricci e faine, mentre il ghigno di un picchio attraversa le fronde. Spiccano, fin dal principio, l'accoglienza donata e ricevuta in cammino, le persone incontrate fra le opere e i giorni: il campionario del gran teatro di campagna. L'autore attinge a fresche fonti letterarie, classiche e moderne, dialogando a tratti con esse riguardo a esperienze comuni e perfino allo stesso paesaggio.

La fattoria dei nostri sogni
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La fattoria dei nostri sogni / [diretto da John Chester]

CG, 2020

Abstract: John e Molly Chester lasciano la città per realizzare un sogno: dare vita ad un'azienda agricola di notevoli dimensioni ispirandosi ai criteri della coltivazione biologica e della sostenibilità ambientale.

Semi ritrovati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boscolo, Marco <giornalista scientifico> - Tola, Elisabetta <giornalista scientifico>

Semi ritrovati : viaggio alla scoperta della biodiversità agricola / Marco Boscolo, Elisabetta Tola

Codice, 2020

Abstract: All'inizio del Novecento, il genetista russo Nikolaj Vavilov girò mezzo mondo e studiò metodi per produrre nuove varietà di piante che rendessero di più e fossero adatte ai diversi climi dell'Unione Sovietica, che in quegli anni stava conoscendo un notevole aumento della popolazione. In un vero e proprio racconto on the road che ripercorre alcune tappe dei viaggi di Vavilov, Marco Boscolo ed Elisabetta Tola sono andati a conoscere i "guardiani" della biodiversità agricola che hanno imparato la sua lezione: ricercatori, contadini e nuovi artigiani che oggi stanno innovando l'agricoltura recuperando le varietà e i semi locali che rischiano di scomparire, sostituiti da prodotti industriali uguali in tutto il mondo ma poco adatti a far fronte agli effetti del cambiamento climatico. Non c'è traccia di nostalgia in questo viaggio, bensì una nuova idea di innovazione alimentata da una rete globale - che include anche tutti i Paesi visitati: Senegal, Etiopia, Iran, Indonesia, Francia, Stati Uniti e Italia - che sta proponendo modelli di produzione e filiere diverse per garantire, nel segno di Vavilov, che nonostante gli stravolgimenti climatici che dovremo affrontare nessuno debba soffrire la fame.

Agroecologia e crisi climatica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shiva, Vandana <1952-> - Leu, Andre <1953->

Agroecologia e crisi climatica : le soluzioni sostenibili per affrontare il fallimento dell'agroindustria e diffondere una nuova forma di resilienza / Vandana Shiva, Andre Leu

Terra nuova, 2019

Abstract: L’agroecologia è la parola chiave che apre la porta alle molteplici soluzioni della grave crisi che stiamo vivendo e che si esprime attraverso il cambiamento climatico, le crisi di produzione agricola, carestie ed epidemie. Il libro dimostra che solo coltivazioni senza veleni e rispettose della natura possono aiutarci a mantenere in vita il Pianeta e tutti i suoi abitanti, garantire il giusto reddito agli agricoltori e favorire la sovranità alimentare.

Agricoltura blu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Agricoltura blu : la via italiana dell'agricoltura conservativa : manuale pratico / a cura di Michele Pisante e Fabio Stagnari

Edagricole, 2018

Abstract: “Agricoltura Blu” è un innovativo “sistema integrato di gestione” ampiamente diffuso su scala mondiale e riconosciuto tra le misure agro-climatico-ambientali della Politica Agricola Comunitaria, in grado di conciliare nel tempo la salvaguardia della fertilità del suolo e la sostenibilità economica dell’attività agricola. La transizione dai sistemi di gestione convenzionali all’Agricoltura Blu non è sempre agevole, soprattutto nelle zone con coltivazioni in asciutto, con terreni a struttura argillo-limosa e con limitazioni climatiche, tutte situazioni comuni nel panorama agricolo italiano. Per questo è particolarmente necessario per l’imprenditore disporre di strumenti analitici e formativi in grado di supportare le sue decisioni. È proprio con questo obiettivo prioritario che è stato predisposto questo manuale a cui hanno contribuito professori universitari e ricercatori del Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria), al fine di ridurre gli errori e fornire le informazioni e le esperienze maturate nell’ambito delle attività di ricerca e di trasferimento tecnologico.

Permacultura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Holmgren, David <1955->

Permacultura : come progettare e realizzare modi di vivere sostenibili e integrati con la natura / David Holmgren

1. ed. economica

Arianna, 2014

Abstract: Come possiamo creare un paradiso naturale e vivere nell'abbondanza, lavorando meno e senza inquinare? Per rispondere a questa domanda uno studente australiano (David Holmgren) e il suo carismatico maestro (Bill Mollison) hanno dato vita, alla fine degli anni '70, alla permacultura. Dopo aver dedicato una vita intera all'applicazione pratica e all'insegnamento di questa geniale proposta di vita, quel giovane studente oggi cinquantenne, David Holmgren, ha raccolto in queste pagine tutto quello che c'è da sapere per conoscere e adottare i 12 principi della permacultura: un rivoluzionario approccio che permette di vivere in armonia e totale integrazione con l'ambiente, riducendo al minimo il nostro impatto e producendo al tempo stesso in abbondanza tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Tra le più concrete e pratiche alternative al consumismo, la permacultura rappresenta una guida fondamentale per chiunque voglia trasformarsi da consumatore dipendente a cittadino responsabile e creativo. Grazie a questo libro, ricco di interessanti stimoli e di preziose soluzioni, tutti possono riuscirci.

I semi di mille rivoluzioni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cavazzoni, Lucio - De Pascale, Gaia <1975->

I semi di mille rivoluzioni : Alce nero : storie di ulivi, uomini e api / Lucio Cavazzoni, con Gaia De Pascale

[Milano] : Ponte alle Grazie, 2014

Abstract: Questa storia inizia tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento nelle vaste praterie d'America, dove un indiano sioux provò a opporre la forza della visione all'oppressione del suo popolo e del suo ambiente. Inizia nell'Emilia Romagna degli anni Settanta, dove un gruppo di giovani decise di inventarsi il proprio lavoro, e imparò così ad amare le api grazie a un eclettico professore di disegno. Inizia sulle colline marchigiane, dove Gino Girolomoni consacrò l'intera esistenza al ripopolamento delle campagne e all'affermazione del biologico come inno alla vita. Inizia ovunque qualcuno decida di abbandonare la strada più semplice per aprirsi a nuove opportunità, perché questa storia, raccontata da Lucio Cavazzoni, presidente di Alce Nero, non è solo una storia, ma mille storie diverse che non smettono mai di iniziare, cambiare, rinnovarsi. Storie che parlano di terre e contadini, panificatori e cuochi, rivoluzioni e fatica, lotte e sconfitte. E ancora ulivi millenari da abbracciare, alveari da scoprire, piantagioni di canna da zucchero da proteggere e terre confiscate alla mafia da restituire alla collettività. Storie, dunque, che parlano di cibo: un cibo bello, buono e vero come ogni cibo dovrebbe essere. Un cibo che racchiude in sé i semi di mille rivoluzioni, perché si fa messaggero dei racconti dei territori che abitiamo e degli uomini che li coltivano, e soprattutto perché è ancora in grado di nutrire davvero.

Permacultura per tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Whitefield, Patrick

Permacultura per tutti : oltre l'agricoltura biologica, per curare la Terra e guarire il Pianeta / Patrick Whitefield

Firenze : Terra Nuova, 2012

Abstract: Neologismo derivato dalla fusione di permanent e agriculture (agricoltura permanente) ,la permacultura nasce intorno al 1978 per opera di Bill Mollison e David Holmgren e si afferma con grande rapidità negli anni seguenti in tutto il mondo anglosassone. Il punto di forza della permacultura è la sua capacità di andare oltre l'agricoltura sostenibile per proporsi come sistema per progettare insediamenti umani modellati sugli ecosistemi naturali, allo scopo di creare sistemi produttivi durevoli e sostenibili, ovvero in grado di automantenersi e rinnovarsi con un basso input di energia. Di carattere essenzialmente pratico, la permacultura si può applicare a un balcone, a un piccolo orto, a una grande azienda agricola o a intere zone naturali, così come ad abitazioni isolate, ecovillaggi e insediamenti urbani. Ad arricchire la versione italiana sono le schede di Deborah Rim Moiso riguardanti le esperienze attive in diverse regioni, con le voci e le storie di chi sta già applicando i suggerimenti della permacultura in Italia.

Manuale pratico di agricoltura biodinamica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masson, Pierre

Manuale pratico di agricoltura biodinamica : una guida facile e chiara per chi vuole iniziare a praticare o approfondire il metodo biodinamico / Pierre Masson ; traduzione a cura di Adriano Zago

Firenze : Terra Nuova Edizioni, c2011

Abstract: Come applicare il metodo biodinamico? Come scegliere le sementi? Quali sovesci utilizzare? Quali trattamenti naturali impiegare? Questo manuale risponde, con testi chiari e numerosi disegni e fotografie, alle principali domande inerenti la pratica dell'agricoltura biodinamica. Il curatore della presente edizione ha adattato il volume alle condizioni e alle specificità della realtà italiana, rendendolo particolarmente indicato a chi opera nel nostro paese. Il libro descrive con precisione l'impiego dei preparati biodinamici da spruzzo e da cumulo, il compostaggio e l'uso delle diverse tisane ed estratti vegetali per migliorare la fertilità del suolo e la crescita delle piante. L'autore si sofferma inoltre sull'importanza della policoltura e dell'allevamento, e descrive approfonditamente alcune colture specializzate come i frutteti e i vigneti. Oltre 200 illustrazioni e disegni a colori rendono il volume immediatamente comprensibile e di facile utilizzo per tutti. Tutti questi motivi rendono questo manuale un riferimento importante e utile per tutti gli agricoltori che già praticano o che vorrebbero avvicinarsi all'agricoltura biodinamica, così come per giardinieri e appassionati che troveranno anch'essi preziose indicazioni.

Permacultura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Holmgren, David <1955->

Permacultura : dallo sfruttamento all'integrazione, progettare modelli di vita etici, stabili e sostenibili / David Holmgren ; traduzione e note a cura di Giuseppe Chia

Bologna : Arianna, 2010

Abstract: La permacultura è considerata una delle scienze più avanzate per l'uso consapevole del territorio in cui viviamo, capace di agire in armonia con l'ambiente circostante, creare ecosistemi equilibrati, ridurre al minimo l'impatto dell'uomo sull'ambiente e, al tempo stesso, produrre grandi risorse alimentari. Il concetto è nato alla fine degli anni '70 da Bill Mollison e David Holmgren, autore di questo manuale, ed esprime la necessità di progettare e gestire ecosistemi stabili nel tempo e in accordo con i principi dell'evoluzione naturale del pianeta. In questo libro Holmgren offre le basi filosofiche, economiche, sociali e spirituali della permacultura, un movimento che investe a 360° la vita dell'uomo: dall'urbanizzazione alle relazioni sociali, dalla gestione ambientale all'autoproduzione.

Mi piace bio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brugnara, Rita - Di Chiara, Francesca <illustratrice>

Mi piace bio : cos'e l'agricoltura biologica / Rita Brugnara, Francesca Di Chiara

Firenze : Giunti Progetti educativi, 2008

Abstract: Fa nascere frutta e verdura gustose e saporite; ci aiuta a mantenerci in forma con prodotti coltivati in modo naturale e seguendo il ritmo delle stagioni; oltre a fare bene a noi, fa bene all'ambiente. Questa è l'agricoltura biologica, un mondo straordinario che possiamo scoprire insieme grazie a questo piccolo libro. Età di lettura: da 8 anni.

L'isola che c'e'
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vallorani, Nicoletta <1959->

L'isola che c'e' : racconto alla scoperta dell'agricoltura biologica / Nicoletta Vallorani

Milano : Regione Lombardia : Salani, 2007

Che cos'e' l'agricoltura biologica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Che cos'e' l'agricoltura biologica / a cura di Daniela Covino

Roma : Carocci, 2007

Abstract: Il testo presenta brevi cenni storici sull'evoluzione del fenomeno dell'agricoltura biologica, e sulla sua diffusione nell'ambito del contesto europeo e italiano e un quadro conoscitivo sugli elementi tecnici ed economici più rilevanti. Viene inoltre fornita una panoramica aggiornata dell'evoluzione del contesto normativo nell'ambito dell'Unione Europea, soprattutto in riferimento alla normativa italiana. Particolare attenzione è rivolta alle implicazioni economiche e agli aspetti legati al miglioramento dell'impatto ambientale legati all'agricoltura biologica.

I diritti della terra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Howard, Albert <1873-1947>

I diritti della terra : alle radici dell'agricoltura naturale / Sir Albert Howard ; premessa di S.A.R. Carlo, Principe di Galles ; introduzione di Vandana Shiva ; traduzione di Davide Panzieri

Bra : Slow Food, c2005

Abstract: Un saggio che riafferma la necessità di ripartire dalla terra per riannodare il legame fra ambiente, alimentazione e salute.

Coltivare biologico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coltivare biologico

[Colognola ai Colli] : Demetra, 2004

Abstract: Per aiutare le nostre piante a crescere rigogliose con le stesse armi della natura e l'aiuto di tecniche ecocompatibili. Dalla scelta del terreno alla sua lavorazione, dal compostaggio alla lotta biologica, un manuale completo e indispensabile per tutti coloro che vogliono imparare a coltivare fiori, frutta e verdura sani e di qualità, con l'aiuto di metodi naturali che operano nel pieno rispetto dell'uomo e dell'ambiente, senza utilizzare prodotti chimici di sintesi.

Il biologico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rangoni, Laura <1962-2022>

Il biologico : uno stile di vita naturale / [Laura Rangoni]

Milano : Xenia, 2003

Abstract: Tutto quello che è necessario sapere su uno stile di vita più attento al rispetto della natura.Come e quando utilizzare i fito/armaci vegetali;Tutte le regole per allevare le api e gli animali da cortile;Bio fai-da-te secondo il calendario delle semine: l'orto in casa;Come preparare formaggio, burro e yogurt, sapone e detersivi, fitocosmetici.

Alce Nero grida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Girolomoni, Gino <1946->

Alce Nero grida : l'agricoltura biologica, una sfida culturale / Gino Girolomoni

Milano : Jaca book, 2002

Abstract: Girolomoni è il fondatore della cooperativa agricola Alce Nero. Precursore dell'agricoltura biologica in Italia, l'autore con la sua autorità, con i suoi interventi, con il centro studi di Montebello e con la sua rivista Mediterraneo è una figura di rilievo per una conoscenza a tutto tondo dei problemi ecologici nel nostro Paese. Può il fare biologico selezionare e ridurre le varietà in nome della produttività? Che cosa pensare dell'utilizzo di prodotti biologici importati da paesi poveri e realizzati con lo sfruttamento del lavoro, anche minorile? Ciò che è scientificamente possibile è ugualmente giusto?