Includi: tutti i seguenti filtri
× Classe 333.95*

Trovati 60 documenti.

L'albero della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thomas, Isabel <1979-> - Gillingham, Sara <illustratrice>

L'albero della vita : alla scoperta della biodiversità / testi di Isabel Thomas ; illustrazioni di Sara Gillingham

L'Ippocampo, 2023

Abstract: Tutte le forme di vita sulla Terra fanno parte dello stesso albero genealogico: si tratta dell'Albero della Vita, strumento indispensabile che permette agli scienziati di classificare e organizzare l’incredibile varietà di specie viventi, e qui presentato in una guida splendidamente illustrata e dall’approccio intuitivo. Ogni scheda raccoglie fatti e curiosità sorprendenti sulle specie più straordinarie del pianeta per aiutare i giovani lettori a comprendere come ogni creatura vivente, dal più invisibile microrganismo alla mastodontica balenottera azzurra, sia più o meno imparentata con le altre e a capire quanto dipendiamo gli uni dagli altri ma anche da un mondo che dobbiamo preservare a tutti i costi.

La vita è maestra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shiva, Vandana <1952->

La vita è maestra : la mia storia di rivoluzione / Vandana Shiva ; a cura di Manlio Masucci e Cinzia Chitra Piloni

Piemme, 2023

Possiamo davvero aiutare le api?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Daynes, Katie

Possiamo davvero aiutare le api? : noi siamo pronte! / Katie Daynes ; illustrazioni di Róisín Hahessy ; progetto grafico di Helen Lee ; traduzione di Mario Pennacchio

Usborne, 2022

Abstract: Quando un gruppo di bambini molto vivaci scopre che le api sono in pericolo, mettendo a repentaglio non solo la produzione di miele ma tutta la catena alimentare, decidono di fare qualcosa per affrontare la situazione. Il piano che escogiteranno sarà a dir poco geniale.

Terra viva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shiva, Vandana <1952->

Terra viva : la mia vita in difesa della biodiversità / Vandana Shiva

Aboca, 2022

Abstract: “Sono nata nella valle di Doon nel 1952 da un padre diventato guardia forestale dopo avere lasciato l’esercito, e da una madre diventata contadina dopo avere lasciato un pubblico impiego di alto livello nel campo dell’istruzione. Insieme decisero di rinunciare alla loro casta, aderendo così al movimento anti-caste, che ebbe un ruolo importante nella lotta per l’indipendenza, e adottando il cognome neutro Shiva. La mia infanzia è stata plasmata dalle foreste dell’Himalaya e dalla fattoria di mia madre ai piedi delle colline. La natura è stata la mia prima ispirazione e lo studio di essa la mia prima passione, così sono diventata una studiosa di fisica.” Si apre così questo memoir di Vandana Shiva, con una scrittura calda, intima, con uno sguardo che si volge alle origini della sua storia famigliare per raccontarci le sue radici, per farci sentire dove batte il suo cuore. Shiva ripercorre le tappe della sua formazione, frammentata dalla partecipazione al movimento Chipko, che promuove l’abbraccio degli alberi come metodo per salvarli dall’abbattimento, e le intreccia con la storia del suo paese, l’India, e con le sue diseguaglianze politiche e sociali. Rivive l’evoluzione del suo pensiero e tutte le battaglie che, nel corso di quarant’anni, l’hanno vista in prima linea per difendere un’agricoltura sostenibile, l’ambiente e la biodiversità, schierandosi sempre dalla parte dei popoli, dei loro diritti e della terra, svelandoci che è stato proprio lavorando con le contadine del suo stato natale dell’Uttarakhand che ha cominciato ad apprendere le prime lezioni di ecologia, facendo della conservazione della biodiversità e delle società sostenibili il lavoro della sua vita. Un memoir potente che guarda anche al futuro, alle sfide poste dalla diffusione del covid, dalla privatizzazione delle biotecnologie e dalla mercificazione delle nostre risorse biologiche e naturali.

Chi possiede i frutti della terra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ciconte, Fabio <1978->

Chi possiede i frutti della terra / Fabio Ciconte

Laterza, 2022

Abstract: Mangiamo poche specie vegetali e pochissime varietà, tutte uguali le une alle altre. Esteticamente perfette. È un fatto naturale? Assolutamente no. È un fatto neutro e senza conseguenze? Assolutamente no. Nel corso dell'ultimo secolo si è perso il 75% delle piante e dei frutti commestibili a favore di varietà esteticamente perfette. Le mele che acquistiamo al supermercato sono, infatti, il risultato di una selezione genetica che le ha rese identiche le une alle altre. Il kiwi giallo o l'uva senza semi che hanno invaso i mercati, sono gestiti da potenti club che oggi decidono chi e come può coltivare frutta sotto brevetto. Pochi e potenti gruppi industriali hanno estromesso dal mercato altre varietà, riducendo drammaticamente l'agrobiodiversità e imponendo un modello produttivo che ha radicalmente trasformato l'agricoltura, rendendo i coltivatori dei semplici licenziatari. Una inchiesta sul campo che, per la prima volta, mette in luce le nuove forme di controllo del cibo e i rischi per la biodiversità.

Un mondo pieno di vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Layton, Neal <1971->

Un mondo pieno di vita / di Neal Layton

Editoriale scienza, 2022

Abstract: In questo libro Layton ci spiega in modo chiaro e con un linguaggio adatto ai più giovani perché la biodiversità sia così importante non solo per gli animali e le piante ma come sia essenziale per la nostra sopravvivenza sulla Terra. Attraverso le sue illustrazioni vediamo come tutti siamo interconnessi e che la perdita di tante specie sia imputabile al nostro stile di vita, che dobbiamo cambiare. Allora rimboccati le maniche e scopri cosa puoi fare per aiutare a proteggere il nostro meraviglioso pianeta!

Che cos'è la biodiversità?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paris, Mathilde <1979-> - Tigréat, Marion <1980->

Che cos'è la biodiversità? : osserva, comprendi, proteggi / Mathilde Paris & Marion Tigréat

Slow Food, 2022

Possiamo davvero aiutare gli alberi?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Daynes, Katie

Possiamo davvero aiutare gli alberi? : noi siamo pronti! / Katie Daynes ; illustrazioni di Róisín Hahessy ; progetto grafico di Helen Lee

Usborne, 2022

Abstract: Gli alberi sono in pericolo e con loro tutto l'ecosistema della foresta. Bisogna fare qualcosa e gli animali decidono di andare in cerca di aiuto. Fortunatamente incontrano un gruppo di bambini ingegnosi con i quali escogiteranno un piano per aiutare l'ambiente.

Il pesce è finito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertacchini, Gabriele <1980->

Il pesce è finito : lo sfruttamento dei mari per il consumo alimentare / Gabriele Bertacchini ; prefazione di Umberto Pelizzari

Infinito, 2021

Abstract: Cosa si nasconde dietro il pesce che arriva sulle nostre tavole? Di quanto i nostri mari e gli oceani sono diventati più poveri a causa delle attuali politiche della pesca? Gabriele Bertacchini risponde a queste fondamentali domande prendendoci per mano e portandoci a bordo dei grandi pescherecci, sotto la superficie dell'acqua e negli allevamenti industriali, svelandoci scomodi "segreti". Ne scaturisce un viaggio tra storici e moderni attrezzi di cattura, dati impietosi, avvenimenti di cronaca e splendide specie viventi che stanno diventando sempre più rare. Un libro per diventare consumatori più consapevoli e fare le scelte migliori, per noi, per il mare, per la Terra. Un libro per dire: "Cogliamo i piccoli e grandi segnali che il mare ci invia. Osserviamo. Guardiamoci dentro e adattiamoci alle sue esigenze, al suo respiro. Sentiamoci parte di qualcosa di più grande.Fermiamoci per un istante, ascoltiamo quello che il mare ha da dirci". (Umberto Pelizzari).

La biodiversità a piccoli passi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stern, Catherine <giornalista>

La biodiversità a piccoli passi / Catherine Stern ; illustrazioni di Ben Lebègue

Giunti, 2020

Abstract: Il volume è dedicato al rispetto della natura e alla salvaguardia dell'ambiente, soffermandosi sulla varietà delle forme viventi, sulle minacce che incombono su di essa (dalla distruzione degli habitat all'inquinamento, dall'eccessivo sfruttamento delle risorse al mutamento climatico) e sulle strategie per combatterle.

Seminare il futuro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ceccarelli, Salvatore - Grando, Stefania

Seminare il futuro : perché coltivare la biodiversità? / Salvatore Ceccarelli, Stefania Grando

Giunti : Slow food : Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, 2019

Abstract: Possono i semi racchiudere al loro interno tanta forza e diversità da riuscire a contrastare i disastrosi effetti dei cambiamenti climatici? E come gli agricoltori hanno la possibilità di diventare custodi del diritto alla sicurezza alimentare ed energetica, nonché del patrimonio ambientale? A queste e molte altre domande risponde il libro, spiegando perché la biodiversità è un bene comune, che come tale va custodito. A monte, il problema principale: il mercato mondiale del seme vale miliardi di dollari ed è per oltre il 50% nelle mani di poche grandi corporazioni, alcune delle quali controllano contemporaneamente un altro mercato multimiliardario, quello dei pesticidi. I semi, punto di partenza e insieme punto di arrivo di ciò che maciniamo, trasformiamo, mangiamo e vendiamo, si trovano così al centro degli argomenti più dibattuti, dallo sviluppo al cambiamento climatico fino alle conseguenze sulla salute, e la scelta di cosa coltivare e come diventa cruciale per tutti noi.

Sulle orme di Gandhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nava, Emanuela <1967->

Sulle orme di Gandhi : la storia di Vandana Shiva / Emanuela Nava ; illustrato da Emanuela Bussolati

Firenze [etc.] : Editoriale Scienza, 2018

Donne nella scienza

Abstract: Ecologista, ambientalista e attivista politica, Vandana Shiva è conosciuta in tutto il mondo per battersi per la salvaguardia della biodiversità e contro le grandi multinazionali agroalimentari. Laureata in fisica quantistica in Canada, al rientro in India decide di dedicarsi esclusivamente alla causa ecologista. Il tratto distintivo del suo attivismo è coniugare il pensiero scientifico con l'azione non violenta e la spiritualità indiana. Età di lettura: da 11 anni.

Sulla pista degli elefanti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bomben, Davide <1978->

Sulla pista degli elefanti : la mia vita in difesa dell'Africa / di Davide Bomben

Longanesi, 2018

Abstract: Davide Bomben – ranger, istruttore antibracconaggio e attivista animalista – accompagna il lettore nel cuore della Savana con i suoi paesaggi sconfinati e i suoi mille pericoli. Bomben si è innamorato dell’Africa giovanissimo, fin da quando a tre anni il padre lo portò in Senegal. In Sulla pista degli elefanti racconta la sua lotta contro un business illegale tanto sconosciuto quanto inquietante, visto che oggi le zanne d’elefante sono pagate 5.000 dollari al chilo, il corno di rinoceronte tocca quota 90.000 e il bracconaggio negli ultimi 6 anni ha fruttato tra i 10 e i 12 miliardi di dollari. Dopo aver lavorato nelle forze di sicurezza di una delle maggiori multinazionali del diamante, Bomben ha scelto di addestrare i ranger delle unità antibracconaggio che combattono la caccia di frodo. Negli scenari unici dell’Africa, i suoi allievi imparano sia le abitudini degli animali sia le tecniche di combattimento e le tattiche belliche, addestrandosi ad affrontare quella che ormai è una vera e propria guerra contro milizie senza scrupoli che per profitto personale sono disposte a distruggere uno degli ultimi paradisi del pianeta.

Tanti e diversi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Davies, Nicola <1958-> - Sutton, Emily <illustratrice>

Tanti e diversi : la varietà della vita sulla Terra / di Nicola Davies ; illustrato da Emily Sutton

Firenze [etc.] : Scienza, 2017

Abstract: Un albo illustrato che introduce i piccoli lettori al concetto di biodiversità. Ci sono esseri viventi ovunque: basta saper osservare! Dalle cime degli alberi più alti alle profondità degli oceani, perfino sotto le piume degli uccelli e nella lava dei vulcani. Quante specie diverse esistono? Una, due, tre... tante! Età di lettura: da 5 anni.

sHIVA_CHI_NUTRIRA
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shiva, Vandana <1952->

Chi nutrirà il mondo? : manifesto per il cibo del terzo millennio / Vandana Shiva ; traduzione di Gianni Pannofino

Milano : Feltrinelli, 2015

Serie bianca

Abstract: Una guerra nascosta distrugge ogni giorno il nostro pianeta. Da una parte, l'agricoltura delle multinazionali, degli espropri di intere regioni del globo, della pioggia spietata dei pesticidi e dei fertilizzanti, del monopolio di Ogm sempre più fragili e costosi, dell'abolizione sottaciuta di interi capitoli della Carta dei diritti umani. Dall'altra, l'agricoltura dei piccoli contadini, che in ogni parte del pianeta coltivano la loro terra nel rispetto dell'ecosistema e si fanno alleati della ricchezza silenziosa della biodiversità. Chi nutrirà davvero il mondo, le multinazionali o i piccoli contadini? La risposta di Vandana Shiva è molto netta. Non saranno i grandi brand del settore agroalimentare. Sarà la miriade di progetti socialmente, economicamente, ecologicamente sostenibili, ormai diffusi ovunque nel mondo. Saranno le risorse spontanee di un'agricoltura libera dalla gabbia delle monocolture e restituita all'equilibrio della natura e della biodiversità. Vandana Shiva ci regala in queste pagine un manifesto unico al mondo, che condensa con inedita chiarezza e radicalità trent'anni di ricerche e coraggiose realizzazioni sul campo. Un manifesto che esce in prima edizione mondiale in Italia, paese ospitante dell'Expo dal tema: "Nutrire il pianeta, energia per la vita".

La guerra dell'avorio
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La guerra dell'avorio

[Roma] : National Geographic : Gruppo editoriale l'Espresso, 2015

Abstract: Ogni anno oltre 30.000 elefanti vengono massacrati per le loro zanne, alimentando un traffico illegale i cui proventi finanziano i signori della guerra africani. Imbarcandosi in un’inchiesta senza precedenti, il giornalista investigativo Bryan Christy mette in gioco la sua vita spingendosi nelle regioni più impervie dell’Africa centrale per scoprire, grazie alla tecnologia, le rotte e i responsabili del commercio illegale di avorio. Il suo obiettivo finale? Gettare luce sulle violazioni dei diritti umani in Africa, smascherare i colpevoli e salvare un nobile animale che rischia di scomparire per sempre.

Storia dei semi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shiva, Vandana <1952->

Storia dei semi / Vandana Shiva ; con la collaborazione di Marina Morpurgo ; traduzione di Gianni Pannofino ; illustrazioni di Allegra Agliardi

Milano : Feltrinelli Kids, 2013

Abstract: I semi sono l'inizio e la fonte di ogni vita; per milioni di anni i semi si sono evoluti in natura: piano piano si sono affermate le piante più resistenti e più generose. Ma i semi raccolgono dentro di sé, oltre agli anni di evoluzione naturale, anche tutti i cambiamenti che i contadini hanno ottenuto nel corso dei millenni grazie alla loro opera di selezione. Noi sappiamo che i semi possiedono la capacità di generare piante con caratteristiche sempre diverse per milioni di anni ancora. In un seme ci sono, insomma, passato e futuro. Così ci parla Vandana Shiva, ecologista e attivista indiana, che spiega perché è contraria ai semi moderni geneticamente modificati, prodotti e venduti dalle multinazionali; semi che devono essere ricomprati a ogni raccolto e che rischiano di dare risultati ben diversi da quelli promessi. L'appello di Vandana Shiva ai lettori grandi e piccoli è quello di seguirla nella sua battaglia: imparare a conoscere i semi della rovina e tornare ai semi della speranza. Età di lettura: da 8 anni.

Vademecum per la biodiversita' quotidiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spadaro, Chiara <giornalista>

Vademecum per la biodiversita' quotidiana : manuale per seed savers : custodire sul balcone e nell'orto semi e piante dimenticate / Chiara Spadaro ; con un testo di Pia Pera

Milano : Altreconomia, 2013

Abstract: Diventare seed savers, ossia contadini custodi di semi e di piante biodiverse è un gesto poetico ma concreto. Questo libro vi spiega come coltivare la biodiversità, dalla terra alla tavola. Tutti possiamo essere custodi della diversità di semi e piante, sul nostro balcone o sul davanzale o nell'orto. Ma anche nella nostra cucina, attraverso le scelte alimentari quotidiane. Questo libro è un manuale di biodiversità domestica che spiega: dove acquistare o scambiare i semi dimenticati, come coltivare piante di varietà perdute sul proprio balcone o nell'orto di casa, con le tecniche di base e gli esempi pratici, dove incontrare e conoscere le realtà e le comunità che promuovono gli scambi dei semi e si battono per la loro salvaguardia, la lista della spesa biodiversa, dai mercati contadini ai gruppidi acquisto solidali, per la propria sovranità alimentare, come promuovere e sostenere le economie alimentari locali. Con le storie straordinarie e una mappa dei seed savers in Italia. Con un testo di Pia Pera.

Al capolinea
0 0 0
Monografie

Murray, Rupert <regista>

Al capolinea : the end of the line / un film di Rupert Murray

Milano : Feltrinelli, 2011

Abstract: Questo film alza il sipario sullo stillicidio che si compie ogni giorno, da anni, sotto i nostri occhi: una corsa sfrenata all'approvvigionamento ittico, con ogni mezzo, che entro la metà del secolo rischia di consegnarci oceani senza più pesci da pescare, la fine di una risorsa che sembrava interminabile. E ci dice che se apriamo gli occhi non tutto è perduto: le soluzioni ci sono, e ognuno di noi, senza troppi sacrifici, può contribuire a fermare il conto alla rovescia. Tratto da un libro-inchiesta di Charles Clover, giornalista del Daily Telegraph, e realizzato da Rupert Murray, eco-regista militante, è il crudo resoconto dell'immane disastro ambientale di cui (quasi) nessuno è al corrente, la tragica cecità del genere umano che, per soddisfare interessi economici e mode alimentari, sta riducendo a un deserto il mare, la culla della vita sul nostro pianeta. Perché la fine del mondo può nascondersi ovunque, anche nel piatto di merluzzo che mangeremo stasera. Il libro Un mondo senza pesci a cura di Nicola Ferrero di Slow Food, raccoglie interviste e interventi sul tema e include una miniguida (con ricette) per combinare piacere e responsabilità. (Durata del DVD: 82 minuti)

I biocarburanti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carrosio, Giovanni

I biocarburanti : globalizzazione e politiche territoriali / Giovanni Carrosio

Roma : Carocci, 2011

Abstract: Con lo sviluppo del mercato globale ha preso vita una controversia sui biocarburanti, che ne ha messo in discussione la sostenibìlità. Due sono gli approcci, divergenti, alla questione ambientale ed energetica: da un lato una spiccata propensione globalista, con la quale si articolano le politiche per il clima; dall'altro il desiderio e la volontà delle comunità locali di controllare risorse e processi. È in alternativa al modello globale che stanno nascendo i così detti distretti agroenergetici, intesi come ambiti di pianificazione territoriale, all'interno dei quali integrare le agroenergie mantenendo il controllo sugli equilibri ambientali e sociali locali.