Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Elementari, età 6-10
× Materiale Risorse elettroniche
× Lingue Italiano

Trovati 38664 documenti.

È ora di vestirsi!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baruzzi, Agnese <1980->

È ora di vestirsi! / [a cura di Chiara Piroddi ; illustrazioni di Agnese Baruzzi]

WS Kids, 2022

Abstract: I bimbi possono divertirsi familiarizzando con vestiti, scarpe ed accessori diversi grazie a una raccolta di immagini in bianco e nero, ispirata all'insegnamento di Maria Montessori. Per imparare a vestirsi da soli...

Esploriamo la casa!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baruzzi, Agnese <1980->

Esploriamo la casa! / [a cura di Chiara Piroddi ; illustrazioni di Agnese Baruzzi]

WS Kids, 2022

Abstract: I bimbi troveranno riprodotti oggetti ed elementi famigliari, tratti dalla loro quotidianità - vestiti e scarpe, giocattoli, stoviglie, accessori e utensili di tutti i giorni.

The Gruffalo Little Library
0 0 0
Monografie

Donaldson, Julia <1948-> - Scheffler, Axel <1957->

The Gruffalo Little Library / based on the picture book by Julia Donaldson and Axel Scheffler

Macmillan Children's Books, 2022

Gli animali del mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baruzzi, Agnese <1980->

Gli animali del mare / [a cura di Chiara Piroddi ; illustrazioni di Agnese Baruzzi]

WS Kids, 2019

Abstract: Quanti animali vivono nel mare! Sfoglia con il tuo bimbo questo libro, potrà osservare le immagini in bianco e nero, scoprire i piccoli dettagli rossi e iniziare a esplorare il mondo!

Il bagno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ashbé, Jeanne <1955->

Il bagno ; La pappa / Jeanne Ashbé

Babalibri, 2021

Abstract: Cosa succede a Michi e Meo quando è l'ora di fare il bagno o quando si mettono a tavola? Due bimbi vanno alla scoperta del mondo e raccontano ai loro piccoli lettori l'incanto che si cela in ogni piccola avventura del quotidiano.

Brotherhood
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brotherhood / Mohamed Mbougar Sarr ; transleted from the french by Alexia Trigo

New York : Europa editions, 2021

Abstract: Il Sumal è un Paese felice, almeno fino a quando gli uomini della Fratellanza, feroci integralisti islamici, non occupano il nord dello Stato. Per la maggior parte della popolazione, non integralista, comincia un incubo fatto di violenza, barbarie, giustizia sommaria e rigido moralismo in osservanza alle norme della sharia. In queste difficili condizioni un ristretto gruppo di intellettuali decide di opporre resistenza attraverso un giornale che scatena il furore di Abdel Karim, crudele capo della polizia islamica. Ne consegue un'immediata e spietata repressione che fa sorgere dubbi morali al dottor Malamine, al professor Déthié, alla bella informatica Madjigueen Ngoné e agli altri autori del giornale clandestino: qual è l'effettiva utilità della loro azione, se deve portare all'arresto e alla tortura di chiunque legga o detenga una copia del foglio ribelle? Nel frattempo si scatena la caccia ai misteriosi giornalisti condotta da Abdel Karim con una micidiale alternanza di brutalità spiccia e astuzie psicologiche. Ma non c'è clima di terrore in grado di impedire la nascita dell'amore, che a un certo punto sboccia potente tra due membri del gruppo segreto. Amore e morte si mischiano e si sovrappongono nella vita degli avventurosi protagonisti.

Festa di primavera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Borando, Silvia <1986->

Festa di primavera / Silvia Borando

Minibombo, 2021

Abstract: Come ogni anno il bosco è in fermento per la tanto agognata festa di primavera: lepri, rane, scoiattoli, tutti si dirigono in gran fretta all'evento più atteso. Anche Tartaruga non vede l'ora di arrivare, così si incammina verso la meta pregustando il divertimento che la aspetta. Ma questa festa di primavera, alla fine, sarà davvero così bella come se l'era immaginata?

Il gioco delle differenze
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tullet, Hervé <1958->

Il gioco delle differenze / Hervè Tullet

L'Ippocampo, 2021

Abstract: Insieme a un amico, gioca al gioco delle differenze. Quante ne vedi? In questo libro le soluzioni non ci sono, vince quello che ne trova di più. Hervé Tullet è riconosciuto tra gli autori più originali nell'ambito della letteratura per l'infanzia e i suoi laboratori d'arte lo hanno reso famoso in tutto il mondo. L'ippocampo ha ripreso la pubblicazione dei pregiati piccoli albi che ha realizzato negli anni con la casa editrice inglese Phaidon, titoli da tempo irreperibili in Italia, certi addirittura inediti.

Che cos'è?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hoban, Tana <1917-2006>

Che cos'è? / Tana Hoban

Camelozampa, 2021

Abstract: In questo albo in bianco e nero, che rispecchia la modalità di percezione infantile nei primi mesi di vita, Tana Hoban rappresenta oggetti che fanno parte del vivere dei piccoli, come il ciuccio, la sedia, il tavolo, il passeggino, la paperella. Oggetti che fanno parte del quotidiano dei bambini, e quindi riconoscibili, con una rappresentazione realistica, senza stilizzazioni.

Oh!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goffin, Josse <1938->

Oh! / Josse Goffin

Kalandraka, 2021

Abstract: "Oh!" è un libro senza parole che gli studiosi della letteratura per ragazzi considerano un capolavoro del genere. Una serie di indovinelli e di capovolgimenti di prospettiva ci fanno capire che, come sostiene Magritte, una pipa non è sempre e per forza una pipa. Le tavole, a prima vista sconnesse tra di loro, tessono una rete di rimandi visivi, diventando una struttura circolare aperta a qualsiasi narrazione. Le illustrazioni si dispiegano sulle doppie pagine, ma prendono una piega impensata nella seguente pagina interna. Nasce così il gioco grafico tra ciò che è evidente e ciò che invece è sorprendente, tra l'intepretazione logica e la trasformazione immaginativa. "Oh!" è un libro per tutte le età, adatto sia ai pre-lettori, sia ai bambini alle prese con le prime letture, perché consente di sviluppare la narrazione secondo molteplici vie, dando la possibilità di formulare ipotesi e creare rompicapi. I lettori riconoscono le immagini,si meravigliano e si lasciano sfuggire più di un «Oh!» ad ogni pagina nascosta: attraverso questa azione imparano la sequenza e la direzione della lettura e sviluppano la fantasia.

Vivi!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Joub <1967-> - Nicoby <1976->

Vivi! / Joub & Nicoby

ComiCout, 2021

Abstract: Chi sono, da dove vengono e come possono attraversare il Mar Mediterraneo su fragili barchette o su gommoni stracolmi? I motivi che spingono migliaia di persone ad affrontare un viaggio lungo e rischioso sono tanti e gravi.

This is still not a book!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jullien, Jean <1983->

This is still not a book! / Jean Jullien

Phaidon, 2021

Abstract: Questa è una valigia? Un letto? Un elefante? Ogni pagina di questo avvincente libro è in realtà qualcosa di completamente diverso, stimola l'immaginazione e incoraggia i narratori nei lettori di tutte le età. Voltate pagina e trovate una maglietta pieghevole; quindi, girati per scoprire un telefono a conchiglia che puoi aprire, chiudere e "comporre" per chiamare i tuoi amici e familiari! Il risultato spinge i bambini a pensare in modo creativo - e giocare in modo creativo con - altri oggetti nella loro vita quotidiana.

I mezzi di trasporto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baruzzi, Agnese <1980->

I mezzi di trasporto / [a cura di Chiara Piroddi ; illustrazioni di Agnese Baruzzi]

WS Kids, 2021

Abstract: Aerei, barche, automobili e biciclette: i mezzi di trasporto sono tantissimi! Sfoglia con il tuo bimbo questo libro, potrà osservare le immagini in bianco e nero, scoprire i piccoli dettagli rossi e iniziare a esplorare il mondo!

Seguimi, piccolino!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baruzzi, Agnese <1980->

Seguimi, piccolino! / [a cura di Chiara Piroddi ; illustrazioni di Agnese Baruzzi]

WS Kids, 2021

Abstract: Sfoglia con il tuo bimbo questo libro, potrà seguire con il ditino i percorsi, osservare le immagini in bianco e nero, scoprire i piccoli dettagli rossi e iniziare a esplorare il mondo!

La foresta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La foresta / Thomas Ott

Modena : Logos, 2021

Abstract: In un giorno di dolore, un ragazzo lascia il salotto di casa, gremito di persone in lutto. Inosservato, esce dalla porta sul retro, scavalca il recinto intorno alla casa e si avvia su un sentiero che si snoda tra l'erba alta. Non c'è nessuno sulla sua strada, a parte uno spaventapasseri e gli uccelli che sfrecciano nel cielo sereno. Giunge all'imbocco di una foresta, dove si ferma per qualche momento, incerto se addentrarsi o meno in quello spazio oscuro. Deciso ad affrontare l'ignoto, avanza nel fitto degli alberi dove si insinuano i raggi del sole. Procede con cautela guardandosi intorno, ma non si lascia scoraggiare dai percorsi più difficili: di volta in volta supererà le asperità del luogo, i tratti ripidi, le discese scivolose e i tronchi caduti. A un tratto, gli appare una gigantesca creatura senza volto e dalla folta pelliccia e, atterrito, comincia a correre. Dovrà proseguire nel suo faticoso percorso, imbattersi in altre angoscianti presenze. Fino all'ultimo incontro, che gli porta invece dolcezza e consolazione. Ora può tornare a casa, ma con una nuova consapevolezza. Lo stile cinematografico di Thomas Ott, con i suoi echi espressionisti e noir, ritorna in questa nuova opera in cui ritroviamo anche la sua tecnica d'elezione, il grattage, che consiste nell'utilizzare un pennino per graffiare strati di inchiostro nero con precisione chirurgica, dando vita a tavole che si caratterizzano per la ricchezza dei dettagli e la finezza delle espressioni dei personaggi. In queste immagini a imporsi sono soprattutto i giochi di ombre e luci che creano effetti trompel'oeil e danno rilievo e consistenza ai particolari della foresta: l'erba, le radici, i tronchi, i rami e il fogliame degli alberi. L'artista non rinuncia al suo tipico gusto del macabro e del mistero ma, a dispetto delle apparizioni inquietanti (ciascuna delle quali rappresenta una paura da vincere e ci sfida a trovare possibili interpretazioni metaforiche), la conclusione della storia è positiva, sotto il segno dell'accettazione della perdita e di una maturazione personale.

Oryx and Crake
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Atwood, Margaret <1939->

Oryx and Crake / Margaret Atwood ; traduzione di Raffaella Belletti

Nuova ed.

Ponte alle Grazie, 2021

Abstract: Uomo delle Nevi vive su un albero vicino al mare, avvolto in un lenzuolo sporco. Non sa che ore sono, nessuno lo sa più. Cerca cibo e medicine nelle terre desolate e infestate da ibridi di animali. Fruga tra i resti e rimugina sulle scelte che hanno portato la Terra al tracollo, in nome di una scienza onnipotente. Si abbandona al ricordo di Oryx, donna enigmatica e quieta, e al rancore per l'amico Crake, responsabile del disastro. Uomo delle Nevi cerca una spiegazione, per sé e per i figli di Crake, unica forma di vita intelligente sopravvissuta sulla Terra, frutto esemplare dell'ingegneria genetica. Uomo delle Nevi è solo. È l'ultimo degli uomini. E il suo è un mondo che potrebbe essere a pochi anni, a poche folli decisioni di distanza da quello in cui viviamo.

Al lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oxenbury, Helen <1938->

Al lavoro / Helen Oxenbury

Camelozampa, 2021

Mi vesto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oxenbury, Helen <1938->

Mi vesto / Helen Oxenbury

Camelozampa, 2021

Abstract: Un bambino con due occhi vivaci, che dialogano con il lettore, inizia la sua giornata affrontando la prima sfida: vestirsi. Un piccolo albo originale per la delicatezza dei tratti e la naturalezza del protagonista.

Frankenstein, or The Modern Prometheus
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shelley, Mary <1797-1851>

Frankenstein, or The Modern Prometheus / Mary Shelley

Mondadori, 2021

Abstract: Una storia che è un groviglio etico, un ragionamento profondo sull'origine della vita: l'angosciante storia di uno scienziato che conduce macabri esperimenti nel tentativo di restituire la vita ai cadaveri. Una favola terribile capace di imporsi con la forza delle immagini e la sua autonomia di mito universale. Uno sconvolgente racconto dell'orrore in cui il mostro è più umano del suo creatore.

I figli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fayolle, Marion <1988->

I figli / un libro di Marion Fayolle

Gallucci, 2021

Abstract: Dopo l'uscita del suo ultimo libro, "Gli amori sospesi" (pubblicato da Gallucci nel 2019), Marion Fayolle è diventata mamma. Nel corso del primo anno di vita del figlio, ha realizzato una serie di disegni ispirati dalle contrastanti emozioni che hanno accompagnato questo periodo della sua vita. Ne è nata una raccolta sorprendente in cui il tema della genitorialità è tradotto in immagini di grande potenza, talvolta tenere, talvolta divertenti, che ci illuminano e ci inducono a interrogarci sul mistero della nascita e sulla relazione con la vita che cresce.