Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Genere Fiction
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2019
× Risorse Catalogo

Trovati 37 documenti.

Il libro dei perché
0 0 0
Disco (CD)

Rodari, Gianni <1920-1980> - Rodari, Gianni <1920-1980>

Il libro dei perché / Gianni Rodari ; letto da Max Paiella

Versione integrale

Emons audiolibri, 2019

Abstract: Nati da due rubriche giornalistiche in cui lo scrittore rispondeva alle più disparate domande sei suoi giovani lettori, le parole di Rodari chiariscono bene il senso dei "perché" di questo libro e ci portano all'interno di un'officina letteraria dove razionalità e fantasia, scienza e poesia convivono.

ZeroZeroZero
0 0 0
Disco (CD)

Saviano, Roberto <1979->

ZeroZeroZero / Roberto Saviano ; letto da Francesco Acquaroli

Emons, 2019

Abstract: "Più scendo nei gironi imbiancati dalla coca, e più mi accorgo che la gente non sa. C'è un fiume che scorre sotto le grandi città, un fiume che nasce in Sudamerica, passa dall'Africa e si dirama ovunque. Uomini e donne passeggiano per via del Corso e per i boulevard parigini, si ritrovano a Times Square e camminano a testa bassa lungo i viali londinesi. Non sentono niente?". Roberto Saviano indaga nelle radici profonde della crisi economica attuale, il dilagare del capitalismo criminale, l'assalto mafioso ai santuari della finanza da Wall Street alla City.

L'incredibile viaggio delle piante
0 0 0
Disco (CD)

Mancuso, Stefano <1965->

L'incredibile viaggio delle piante / Stefano Mancuso ; letto da Paolo Giordano

Versione integrale

Emons audiolibri : Laterza, 2019

Abstract: Se le piante potessero parlare forse la prima cosa che ci direbbero è: «Vegetale a chi? Noi non vegetiamo, siamo dotate di tutte le facoltà sensibili e, udite, udite, non siamo immobili, solo che voi non ve ne accorgete». Attraverso il racconto di storie straordinarie, uno scienziato di fama internazionale ci accompagna nel viaggio impercettibile, intelligente che le piante compiono per conquistare il mondo. Sì, perché esse sono la maggior parte di tutto ciò che è vivo sulla Terra, gli animali sono una minoranza risicata e gli uomini delle tracce irrilevanti. Nel 1896 il botanico tedesco Wilhelm Pfeffer realizzò un filmato in time lapse per studiare il comportamento e i movimenti delle piante. Pfeffer mostrò, davanti ai volti sbigottiti dei colleghi, la fioritura di un tulipano e i movimenti esplorativi delle radici nel suolo. Per la prima volta fu possibile vedere quello che sino a quel momento si poteva solo immaginare: a muoversi non sono solo gli animali ma anche le piante. Esse si spostano e si muovono per procurarsi nutrimento, per difendersi, per riprodursi. Non potendosi spostare dal luogo in cui nascono, le piante hanno bisogno di aiuto per ricevere e inviare all’esterno… messaggi, polline o semi. Per questo hanno messo in piedi una specie di sistema postale. Le piante aviatori si affidano all’aria, le naviganti all’acqua, ma più spesso usano come postini gli animali, soprattutto quando si tratta di incarichi molto delicati come la difesa o la riproduzione. La bardana, ad esempio, produce dei semi dotati di uncini che si attaccano in maniera tenace al pelo degli animali. Se avete un cane e lo portate a passeggio in campagna sapete di cosa parlo. I semi delle naviganti possono percorrere migliaia di chilometri e passare anni in acqua prima di approdare in luoghi sicuri dove germinare: sappiamo di noci di cocco entrate nella corrente del Golfo e approdate sulle coste dell’Irlanda, oppure del giacinto d’acqua scappato da un giardino botanico di Giava che ormai abita quasi ogni continente.

Otto sequenze da mettere in ordine
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Otto sequenze da mettere in ordine / Giovanni Belgrano + Bruno Munari

Corraini, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Progettato nel 1976 da Bruno Munari e Giovanni Belgrano, il gioco contiene 52 carte che formano 8 sequenze di immagini da ordinare logicamente: le sequenze sono costituite dalle 3 alle 10 carte, in un ordine crescente di difficoltà. Un uccellino che esce dalla gabbia, una casa in costruzione, una pianta che mette le foglie e fiorisce: ciascuna carta, corrispondente a un passaggio in successione, contiene diversi elementi informativi che funzionano come indizi da interpretare, dal colore della mela che matura alla posizione del sole nel cielo. Un’immagine dopo l’altra, si gioca a ricostruire la sequenza esatta e il suo significato, allenando la capacità di formare legami logici.

Le forme
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Le forme : giochi in legno + libro / design e illustrazioni Matteo Gaule, testi Valentina Bonaguro

Sassi, 2019

Abstract: Divertiti a inserire le formine all'interno del cubo in legno e impara le principali forme geometriche! Un dolce libretto in rima di insegnerà a riconoscere il cerchio, il quadrato, il rettangolo e tante altre forme.

Leonardo Cinquecento
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Leonardo Cinquecento / un film di Francesco Invernizzi

CG, 2019

Abstract: Il film ricompone in esclusiva e per la prima volta al mondo le migliaia di pagine dei Codici lasciatici da Leonardo Da Vinci in una prospettiva del tutto nuova che mostra le implicazioni contemporanee del suo immenso lavoro. Con il contributo di esperti internazionali e di un pool di ingegneri e tecnici, il racconto proietta una luce inedita sulle osservazioni e gli studi del genio che da secoli affascina intere generazioni.

Santiago, Italia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Santiago, Italia / un film di Nanni Moretti

01 Distribution, 2019

Abstract: Santiago, Italia, il film diretto da Nanni Moretti, racconta, attraverso le parole dei protagonisti e i materiali dell'epoca, i mesi successivi al Colpo di Stato dell'11 settembre 1973 che pose fine al governo democratico di Salvador Allende in Cile. Il film si concentra, in particolare, sul ruolo svolto dall’Ambasciata Italiana a Santiago, che diede rifugio a centinaia di oppositori del regime del Generale Pinochet, consentendo poi loro di raggiungere l'Italia.

I'm a Genius
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

I'm a Genius : Predators 2 in 1 : Velociraptor & Tirannosaurus rex

Teramo : Lisciani Giochi, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'unico kit con T-Rex e Velociraptor: i più feroci predator del passato! Due blocchi da scavare per portare alla luce gli scheletri dei due più famosi predatori della preistoria: il Tyrannosaurus Rex e il Velociraptor. Puoi costruire gli scheletri e ottenere riproduzioni in scala di ottima qualità.

Alfabetiere tattile
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Alfabetiere tattile : basato sul metodo Montessori

Teramo : Lisciani, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il contenitore si trasforma in scatola tattile. Inspirato al metodo Montessori Con la speciale scatola tattile ricomponi l'allegro alfabetiere e cerca le letterine usando solo il tatto. Contiene alfabetiere, lettere sagomate, scatola tattile e istruzioni. Sviluppa la memoria tattile, l'autonomia, la concentrazione, la logica, la manualità fine e la coordinazione occhio-mano.

L'inventanimali
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

L'inventanimali / Fabrizio Silei

2. ed

Casalecchio di Reno : Fatatrac, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sull’onda del successo de ''L’inventastorie'', ''L’inventamostri'' e ''L’inventacittá'', Fabrizio Silei torna con un altro bellissimo progetto. Nel kit de ''L'inventanimali'' i bambini troveranno un albo che narra di pirati e di creature fantastiche e delle fustelle da staccare e combinare per divertirsi a creare i propri animali di fantasia, per poi spiegarne le caratteristiche e narrarne le gesta. Ci sarà da morire di paura. O dal ridere!

I miei frutti e ortaggi di feltro
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

I miei frutti e ortaggi di feltro / testo di Delphine Roubieu ; illustrazioni di Mizuho Fujisawa

L'Ippocampo ragazzi, 2019

I piccoli Montessori

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il bambino piccolo ha bisogno di vedere e di toccare per imparare a conoscere il suo ambiente. Grazie ai feltrini e alle carte-immagine. Questo cofanetto gli propongono una scoperta sensoriale, aiutandolo a sviluppare un linguaggio ricco e preciso.

Reazione a catena
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Reazione a catena : il gioco ufficiale

Ravensburg : Ravensburger, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il gioco di società Reazione a catena fa parte della linea giochi da tavolo Ravensburger ispirati ai programmi televisivi e offre un'esperienza di gioco molto simile a quella vissuta dai concorrenti in TV. Il gioco è per 4-8 giocatori che devono dividersi in due squadre e sfidarsi in 6 tipologie di giochi come in TV; le sfide sono tutte diverse e appassionanti ma hanno un obiettivo comune: mettere alla prova la conoscenza della lingua italiana

Labyrinth
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Labyrinth : Harry Potter / Max J. Kobbert

Ravensburg : Ravensburger, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Immergetevi nel labirinto del mondo magico di Harry Potter! Partite alla ricerca di Harry, Hermione, Ron e tanti altri protagonisti di Hogwarts! Dovrete essere molto abili e spostare le tessere del labirinto in modo da aprire nuovi sentieri proprio dove muri insuperabili impediscono il passaggio. Solo così riuscirete a raggiungere i personaggi con la vostra pedina.

Giocamemo
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Giocamemo : A che gioco giochiamo? / Biemmi Irene

Trento: Erickson, 2019

Abstract: Giochiamo con le macchinine? Giochiamo ai travestimenti? Giochiamo con i palloncini? I giochi sono tanti e i bambini e le bambine possono farli assieme, ma tu sarai in grado di abbinare chi fa lo stesso gioco? Dovrai sfruttare tutte le tue abilità e immaginare che non ci sono giochi solo per i maschi o solo per le femmine. A che gioco giochiamo? presenta 50 tessere di diversa difficoltà, da mescolare, disporre a faccia in giù e associare a coppie per sviluppare il senso del sé e il senso degli altri. Grazie all'efficace sistema di controllo cromatico, il bambino sarà in grado di verificare, in autonomia o tramite il confronto con gli altri, la correttezza dell’abbinamento. Inoltre, variando la modalità di gioco o semplicemente il numero di tessere utilizzate, Giocamemo diverte e stimola cognitivamente ad ogni età e a diversi livelli di competenza.

Il Novecento sermidese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rambaldi, Claudio

Il Novecento sermidese / Claudio Rambaldi

[a cura dell'autore], 2019

Family party
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Pellai, Alberto <1964-> - Tamborini, Barbara <1972->

Family party : il gioco della famiglia felice / Alberto Pellai, Barbara Tamborini

Erickson, [2020]

Abstract: Un gioco utilizzabile con bambini dai 7 anni per sviluppare l’autostima, rinforzare il benessere familiare e permettere ai membri della famiglia di sentirsi uniti e forti assieme. La famiglia ha un ruolo molto importante nella vita e nello sviluppo dei bambini: è in casa che ogni giorno impariamo a convivere con gli altri e giocare insieme con gli adulti è un’occasione per creare un momento piacevole dove rafforzare i legami e tirare fuori il meglio di noi stessi

La montagna dentro
0 0 0
Disco (CD)

Barmasse, Hervé <1977->

La montagna dentro / Hervé Barmasse ; letto da Giuseppe Cederna

Emons : Laterza, 2019

Abstract: Uno degli ultimi eredi dei grandi alpinisti del passato racconta la sua storia. Hervé Barmasse è protagonista di scalate e avventure estreme. A sedici anni abbandona lo sci agonistico dopo un terribile incidente e deve reinventarsi. Il Cervino lo vede crescere e diventare uomo. Dopo ogni viaggio, dopo ogni salita su cime inviolate in terre lontane, ritorna alla sua montagna, scalandola in ogni stagione dell’anno e inventando nuove vie. Hervé racconta se stesso, la sua storia, la passione, la fatica, l’emozione delle scalate. L’alpinista viene dopo l’uomo, che pure affronta imprese straordinarie. Queste pagine non sono la scontata esaltazione di un campione dell’estremo, piuttosto il racconto di cosa c’è dietro l’avventura dell’alpinismo, dove il coraggio delle decisioni è sempre intrecciato alla fragilità e alla paura. In parete, come nella vita.

Leonardo
0 0 0
Disco (CD)

Forcellino, Antonio <1955->

Leonardo : genio senza pace / Antonio Forcellino ; letto da Alessandro Benvenuti

Emons : Laterza, 2019

Abstract: Nato da un amore tra una contadina e un giovane notaio, Leonardo crebbe senza ricevere un'educazione regolare. Il padre infatti si rifiutò di legittimarlo. Se questa condizione di libertà dai doveri di un apprendimento rigido e codificato fu certo ragione di grande stimolo alla sua naturale creatività, è innegabile che fu per lui anche motivo di perenne sofferenza. Un'irrefrenabile volontà di riscatto lo portò a intraprendere imprese straordinarie e talvolta troppo ambiziose. Furono il desiderio di gloria e la passione ossessiva per la conoscenza a fargli cercare protezione presso i potenti: da Lorenzo il Magnifico a Ludovico Sforza, dai governatori francesi ai potenti della Signoria veneziana, dalla litigiosa Repubblica di Firenze a Roma, al cospetto di Michelangelo e Raffaello, fino ad arrivare in Francia presso Francesco I. Il mito, l'uomo, che nelle premesse ai suoi scritti si definì provocatoriamente "omo sanza lettere", può essere oggi decifrato dal restauro dei suoi grandi capolavori. L'analisi dell'opera pittorica, la comprensione del dettaglio della sua tecnica compositiva, sono infatti una chiave fondamentale per comprendere la personalità del genio.

Ricordando Siro De Padova
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Ricordando Siro De Padova : domenica 15 dicembre h. 16 / interverranno, Sindaco Comune di Dodolo, Amici collaboratori, Intervento musicale ...

[Comune di Dosolo : Associazione Teatro sociale Villastrada, 2019]

Il miracolo della pioggia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il miracolo della pioggia

National Geographic, 2019

Abstract: Quando arriva la stagione delle piogge, le aride pianure del Botswana si trasformano in un'oasi di vita dalla biodiversità straordinaria che ospita centinaia di specie. Unico al mondo, il Delta dell'Okavango è un "miracolo" che si ripete ogni anno