Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Materiale linguistico moderno
× Data 2019
× Genere Fiction
× Livello Monografie
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica

Trovati 4282 documenti.

Piante in viaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pievani, Telmo <1970-> - Vico, Andrea <1969->

Piante in viaggio / Telmo Pievani, Andrea Vico ; [illustrazioni di Nicolò Mingolini]

Editoriale scienza, 2019

Abstract: Questa è la storia di Giulia e di una cena davvero planetaria, ma è anche la straordinaria storia dell'agricoltura, che ha cambiato per sempre la vita di noi esseri umani, il paesaggio che ci circonda e le piante stesse. Un giro al mercato si trasforma in un coloratissimo viaggio alla scoperta delle mille piante che l'uomo ha addomesticato... e che hanno addomesticato noi. Con nonno Bruno, ogni bancarella diventa un incontro affascinante e dietro ogni ortaggio si nasconde una sorpresa. Lo sapevi che un tempo le banane avevano i semi e le mandorle erano velenose? E che i pomodori, quando giunsero per la prima volta in Europa, furono a lungo considerati velenosi? Ma le piante non ci danno solo cibo, spezie, medicine e stoffe: possono anche darci le idee giuste per capire il presente e affrontare il futuro!

La coccinella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Attiogbé, Magali <illustratrice>

La coccinella / [Magali Attiogbé ; traduzione: Alessandra Zorzetti]

Editoriale Scienza, 2019

Abstract: Un libro per bambini di 2 anni che ne stimola curiosità e capacità di osservazione, invitandoli a fare le prime scoperte sugli animali. Solleva le alette e le pagine fustellate per scoprire come vive una coccinella tra le piante e i fiori di un giardino. Questo libro, pensato per bambini a partire da 2 anni, incanta i piccoli con le illustrazioni a tutta pagina dai contorni netti e dai colori vivaci. Risponde al loro desiderio di sapere e, al contempo, ne stimola la curiosità: i fori praticati sulle pagine in cartoncino creano un effetto sorpresa e invitano i bambini a interagire con il libro, a toccarlo, a scoprire cosa si cela nella pagina seguente. I testi in stampatello sono brevi e semplici, adatti per bambini di 2 anni e per più grandicelli.

I tre porcellini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Peiretti, Anna <1968-> - Di Giorgio, Mariachiara <1983->

I tre porcellini / [testi Roberta Zilio ; adattamento Anna Peiretti ; illustrazioni Mariachiara Di Giorgio ]

DeAgostini, 2019

L'oca e suo fratello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moeyaert, Bart <1964->

L'oca e suo fratello / Bart Moeyaert ; illustrazioni di Gerda Dendooven ; traduzione dal nederlandese di Laura Pignatti

Sinnos, 2019

Abstract: L’oca e suo fratello abitano in una fattoria come tante, con una contadina, un cane, delle pecore, dei tacchini e altri animali ancora. L’oca e suo fratello, e anche gli altri animali, però, non sono animali qualunque: si prendono in giro, parlano, battibeccano, litigano. Con filosofia, con poesia e con ironia.

P.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fumettibrutti <pseudonimo>

P. : la mia adolescenza trans / Fumettibrutti

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli Comics

Abstract: Dopo "Romanzo esplicito", Josephine Yole Signorelli alza la posta in gioco, decidendo di raccontare se stessa e la propria storia con brutale onestà. Ed è la storia di un adolescente alla scoperta della propria identità di genere, negli "anni zero". L'accettazione del proprio corpo sullo sfondo di scuola, bullismo, vita familiare e sociale, sballi, incontri in rete, sesso e "cupio dissolvi". E infine la consapevolezza e la trasformazione, l'amore - prima di tutto verso di sé.

Nella foresta non si parla d'altro
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Nella foresta non si parla d'altro : le elezioni degli animali / André Rodrigues ... [et al.] ; traduzione di Daniele Petruccioli

Milano : Terre di mezzo, 2019

Abstract: Il Leone devia il fiume per costruirsi una piscina e lascia la foresta senz'acqua. Gli altri animali però non ci stanno: è ora di cambiare, ci vogliono le elezioni! Si candidano la Scimmia, il Serpente, la Bradipa, e anche il Leone, che non vuole lasciare il suo trono. Chi vincerà potrà governare... ma solo fino alle prossime elezioni! Età di lettura: da 4 anni.

La vecchia signora del riad
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Laroui, Fouad <1958->

La vecchia signora del riad / Fouad Laroui ; traduzione Cristina Vezzaro

Del Vecchio, 2019

Abstract: È possibile condividere il proprio mondo con qualcuno che viene percepito come completamente estraneo? Questa è la domanda che Fouad Laroui si pone nel raccontare la tragicomica storia di François e Cécile, coppia benestante, progressista e liberale che assecondando un capriccio e inseguendo una imprecisata voglia di libertà lascia di punto in bianco la propria vita parigina per trasferirsi a Marrakesh. Costantemente destabilizzati da cliché e stupore i due "francesi di Francia" riescono, non senza qualche complicazione, a prendere possesso di un riad apparentemente perfetto, una dimora da sogno completamente in linea con le aspettative della coppia. Ed è proprio quando i due sembrano liberi di esplorare la propria idilliaca nuova vita che di nuovo si imbattono nell'inatteso: una silenziosa e coriacea vecchia signora che occupa, senza alcuna intenzione di andarsene, una stanza del loro riad. La convivenza forzata, che costringerà la coppia a confrontarsi con il proprio progressismo di maniera, saprà stimolare il dialogo tra i due mondi?

Oh, boy!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Murail, Marie-Aude <1954->

Oh, boy! / Marie-Aude Murail ; traduzione di Federica Angelini

Giunti, 2019

Abstract: I Morlevent sono tre: un maschio e due femmine. Orfani da poche ore. Hanno giurato di non separarsi mai. Siméon Morlevent, 14 anni. Smilzo per non dire emaciato. Occhi marroni. Segni particolari: superdotato intellettualmente, si accinge a preparare la maturità. Morgane Morlevent, 8 anni. Occhi marroni. Orecchie a sventola. Prima della classe e molto attaccata al fratello. Segni particolari: gli adulti si dimenticano sempre di lei. Sempre. Venise Morlevent, 5 anni. Occhi blu, capelli biondi, uno zuccherino. La bambina che tutti sognano. Segni particolari: fa vivere delle torride storie d'amore alle sue Barbie. I tre Morlevent non hanno nessuna intenzione di affidare il loro futuro alla prima assistente sociale che passa. Il loro obiettivo è lasciare l'orfanotrofio dove sono stati parcheggiati e trovare una famiglia. Al momento, solo due persone potrebbero accettare di adottarli. Per delle ottime ragioni. Per delle tremende ragioni. Una delle due non brilla per simpatia, l'altro è irresponsabile e... ah, in più si detestano.

La strada per Virgin River
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carr, Robyn

La strada per Virgin River / Robyn Carr ; traduzione di Claudia Rey

HarperCollins, 2019

Abstract: Melinda Monroe, da poco rimasta vedova, capisce subito che il remoto paesino di montagna di Virgin River è il luogo perfetto per sfuggire al dolore e per gettarsi con nuovo slancio nel lavoro che ama. Le sue speranze, però, tramontano entro un'ora dall'arrivo: il cottage è una baracca, le strade sono impraticabili e il medico locale non vuole avere niente a che fare con lei. Capendo di aver fatto un grosso errore, Mel decide di lasciare la città l'indomani stesso. Ma una bimba piccolissima abbandonata dentro a uno scatolone in veranda modifica i suoi piani... e l'ex marine Jack Sheridan, che ora gestisce l’unico bar del paese, li stravolge del tutto. Perché l'affascinante Jack conosce tutti i sentieri dei boschi di Virgin River, compresi quelli che conducono verso una nuova, insperata felicità.

Fiato sospeso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969-> - Vincenti, Antonio <1969->

Fiato sospeso / Silvia Vecchini, Sualzo

Latina : Tunué, 2019

Tipitondi più ; 2

Abstract: Quello che Olivia non si aspetta è che tutto possa cambiare grazie al coraggio che nasce dall'amicizia e dalla fiducia in se stessi. Olivia sceglie di uscire dal guscio di protezione e isolamento che negli anni si è come chiuso attorno a lei. Fa questa scelta buttandosi in un'impresa avventurosa per aiutare quella che fino a poco tempo prima era la sua rivale, ma che ora, cacciatasi in un grosso guaio, chiede il suo aiuto. Al suo fianco ci sarà Leonardo, il suo amico di sempre. La storia della giovane protagonista Olivia, che soffre di una grave allergia e costretta a continue accortezze, vuole incoraggiare i bambini e i ragazzi che sentono la propria diversità come un limite e spesso si chiudono in una bolla che alla fine toglie il respiro. Serve un salto, un slancio, un tuffo per riappropriarsi della possibilità di vivere in mezzo agli altri. Per farlo è importante conoscersi a fondo, dare e chiedere fiducia, aprirsi, credere nel coraggio. Età di lettura: da 8 anni.

Sempre pronti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brosgol, Vera <1984->

Sempre pronti / storia e disegni Vera Brosgol ; colori Alec Longstreth ; traduzione Michele Foschini

Bao publishing, 2019

Abstract: Vera Brosgol ci regala una storia quasi vera su quando, bambina, voleva andare ai campi estivi, ma preferì quello per immigrati russi, come lei, a uno di quelli per ragazzi americani. La vita del campeggio scout si rivela più dura del previsto e la piccola Vera si scoprirà a sperare che il tempo passi in fretta, per poter tornare a casa. Realistico, doloroso nel modo in cui lo sono le vere storie di crescita, e divertente come solo i libri di una grandissima narratrice sanno essere, «Sempre pronti» vi delizierà, e vi ricorderà le peggiori estati della vostra infanzia.

Colpo di fulmine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Solotareff, Grégoire <1953->

Colpo di fulmine / Grégoire Solotareff

Firenze : Clichy, 2019

Abstract: Un colpo di fulmine a volte inizia con tre piccoli colpi alla porta. Toc toc toc! Matilde va ad aprire. Cucù! È uno sconosciuto, un riccio come lei, ma tutto arruffato e circondato da farfalle svolazzanti. Quanto è bello! Boom! Matilde balbetta, farfuglia qualcosa e arrossisce. Le gira la testa. Non c'è dubbio: è amore a prima vista. Inoltre, c'è una tempesta in arrivo. Ma non è tutto... Età di lettura: da 4 anni

L'albero al centro del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jacobs, Jaco <1980->

L'albero al centro del mondo / Jaco Jacobs ; traduzione di Marina Mercuriali

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Marnus, tredici anni, si sente invisibile. Ad attirare le attenzioni dei genitori, infatti, ci pensano i suoi fratelli: Donovan, adolescente tutto muscoli con in testa solo le ragazze, e Adrian, nove anni e un'intelligenza fuori dal comune. Un giorno alla porta di casa loro bussa una ragazza, ma stranamente non è lì per le lezioni di bacio a pagamento di Donovan, l'ultimo eccentrico business messo in piedi da Adrian. Leila - così si chiama - sta raccogliendo firme per una petizione. C'è da difendere un albero, l'albero che per lei significa tutto e che il comune vuole abbattere per far posto a un gasdotto. Sorprendendo anche se stesso, Marnus si arrampica insieme a Leila, deciso a non scendere finché la loro causa non sarà vinta. Presto i due capiranno che non sono i soli ad avere qualcosa per cui lottare: il loro gesto attira come una calamita tantissime persone, tutte diverse e ognuna con una storia da raccontare. Età di lettura: da 10 anni.

La mia migliore peggiore amica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clements, Andrew <1949-2019>

La mia migliore peggiore amica / Andrew Clements ; traduzione di Valentina Daniele

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Grace ed Ellie sono grandi amiche fin dalla seconda elementare. Ellie è estroversa, abituata a essere protagonista della scena, mentre Grace è ben contenta di farle da spalla. Ma cosa succede se un giorno cambia tutto? Quando per caso scatena una nuova mania, Grace balza di colpo al centro dell'attenzione. Il pretesto è la moda di collezionare bottoni che conquista prima i suoi compagni, poi le altre classi e infine tutta la scuola. Dovunque e in ogni momento gli studenti cominciano a raccogliere, scambiare e perfino litigarsi bottoni! Una mania che può mettere Grace in guai grossi e perfino segnare la fine della sua amicizia con Ellie. Perché Ellie non è abituata a farsi mettere in ombra da nessuno. E allora c'è solo una cosa che Grace può fare: trovare un sistema per mettere fine a tutto questo... Fermare una moda è difficile. Ma non quanto fermare un'amicizia. Età di lettura: da 10 anni.

21 giorni alla fine del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

21 giorni alla fine del mondo / Silvia Vecchini, Sualzo

Milano : Il castoro, 2019

Abstract: Nel pieno dell'estate Lisa riceve una visita inaspettata. È Ale, l'amico inseparabile di quando era bambina. Sono passati quattro anni, ma basta poco per ritrovarsi uniti: il gioco interrotto allora - la costruzione di una zattera - è lì ad aspettarli. A poco a poco, però, Lisa si rende conto che per Ale non è più un gioco. Qualcosa è cambiato: c'è un grande segreto che mina la serenità del suo amico, qualcosa che riguarda la perdita improvvisa della mamma e la sua partenza burrascosa anni prima. Cos'è successo davvero quell'estate sul lago? Lisa ha 21 giorni per scoprirlo, 21 giorni prima che arrivi Ferragosto e Ale se ne vada di nuovo via per sempre. Fra lezioni di karate, incomprensioni, gesti inaspettati e ricordi sopiti, Lisa e Ale dovranno affrontare le loro paure più grandi per scoprire la verità e ritrovarsi cambiati, cresciuti e forse ancora più amici. Pronti a ripartire insieme. Età di lettura: da 10 anni.

Una ragazza riservata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Atkinson, Kate <1951->

Una ragazza riservata : romanzo / Kate Atkinson

Mondolibri, 2019

Abstract: Londra, 1981. Una donna giace sull’asfalto. È stata investita mentre attraversava la strada, proprio il giorno del suo ritorno in Inghilterra, dopo anni passati all’estero. Un tragico incidente, che presto verrà dimenticato da una città in fermento per il matrimonio del secolo. O forse non è stata una casualità. Perché quella donna era depositaria di tanti, troppi segreti. Londra, 1940. La diciottenne Juliet Armstrong viene reclutata dai servizi segreti per un lavoro all’apparenza semplice: sbobinare registrazioni. In realtà, si tratta di un compito delicato, perché quelle registrate sono le conversazioni tra un agente infiltrato e un gruppo di cittadini inglesi simpatizzanti del Reich. Per il governo, è essenziale individuare e tenere d’occhio una potenziale quinta colonna filonazista in patria. Soprattutto ora che Londra è il bersaglio delle bombe tedesche. Dapprima disorientata, Juliet s’immerge sempre più in un mondo all’apparenza innocuo, eppure in cui ogni gesto, ogni parola è ambigua e pericolosa. E dopo alcune settimane ha l’occasione di mettersi alla prova come agente operativo, in una rischiosa missione sul campo. E nulla andrà come previsto. Londra, 1950. A cinque anni dalla fine delle ostilità, la crisi economica e le conseguenze della guerra opprimono ancora il popolo inglese. Juliet lavora per la BBC, allo sviluppo di programmi d’intrattenimento per sollevare lo spirito degli ascoltatori. Ma anche per lei è difficile liberarsi del passato, che riemerge nella forma di un messaggio lasciato sotto la porta di casa: Pagherai per quello che hai fatto. Dopo tutto quello che è successo dieci anni prima, Juliet non è sorpresa. E riprende contatto con alcune conoscenze del tempo di guerra, che però non le sono di nessun aiuto. Anzi, un uomo misterioso la coinvolgerà ancora una volta in una missione segreta. La scacchiera è sempre la stessa, ma è cambiato uno dei giocatori: non più la Germania nazista, bensì l’Unione Sovietica.

La chiave dei ricordi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hughes, Kathryn

La chiave dei ricordi : romanzo / Kathryn Hughes

Mondolibri, 2019

Abstract: A trentotto anni, dopo un divorzio difficile, è tornata a casa dei genitori, convinta di non avere più un futuro. Per distrarsi dai suoi problemi, decide di scrivere un libro su Ambergate, l'ospedale psichiatrico in cui aveva lavorato il padre, ormai chiuso da anni e che verrà presto demolito. Girovagando tra i corridoi di quell'enorme edificio in rovina, Sarah s’imbatte in una vecchia, polverosa valigia, abbandonata lì chissà quando da una paziente. Dentro c'è un biglietto su cui sono scritte poche righe che, sorprendentemente, la riguardano molto da vicino… Rintracciare quella paziente diventa allora una missione. Spinta da una forza che credeva di aver perduto, Sarah insegue i labili indizi lasciati da quella donna, ricostruendo la storia di un dolore così grande da essere scambiato per follia, di un amore capace di rischiarare anche le tenebre più buie, di un segreto rimasto sepolto troppo a lungo. Un segreto che potrebbe cambiare anche la vita di Sarah.

Pesci del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Teckentrup, Britta <1969->

Pesci del mondo / Britta Teckentrup

Schio : Sassi, 2019

Abstract: Indossa la maschera da sub e immergiti sott'acqua! Esplora i fiumi, dove i salmoni risalgono la corrente, e le barriere coralline, in cui guizzano i pesci pagliaccio. Scendi poi a centinaia di metri di profondità sotto la superficie degli oceani, tra pesci luminosi e altri bizzarri abitanti degli abissi. Scopri un mondo marino affascinante e ricco di sorprese. Attraverso i vibranti colori dell'autrice Britta Teckentrup, le strabilianti creature delle acque sembrano davvero prendere vita. Età di lettura: da 6 anni.

Lo spettacolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle <1947->

Lo spettacolo / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smiths-Jacob

Milano : Sperling & Kupfer, 2019

Pandora

Abstract: Kaitlin Whittier è una brillante giornalista molto amata dal pubblico femminile. È spesso ospite di programmi televisivi e talk show e da quasi vent'anni, attraverso la sua rubrica, risponde alle numerose domande delle lettrici, dispensando consigli con intelligenza e sensibilità. A cinquantaquattro anni, si dice appagata dalla sua vita: nonostante due matrimoni alle spalle, ha un lavoro che ama, tre figli ormai adulti che adora, anche se lontani, ed energie da vendere. Ma, soprattutto, non ha mai perso l'attrazione per le nuove sfide. Così, quando una sera a cena da amici la sua strada incrocia quella del produttore televisivo Zack Winter, Kait non si lascia sfuggire l'occasione. Quell'incontro casuale, infatti, la sprona a mettersi alla prova con un nuovo progetto: scrivere il soggetto per una serie tv ispirata alla storia della sua indomabile nonna. Kait si getta a capofitto in questa avventura. All'improvviso, il vuoto lasciato dai figli, trasferitisi altrove per occuparsi delle loro carriere, non è più così opprimente. Catapultata in un mondo per lei inedito, Kait conosce gente interessante, stringe nuove amicizie e si costruisce una vita diversa partendo da zero. Eppure, proprio nel mezzo di questo momento magico, sarà costretta ad affrontare la sfida più difficile in cui una madre possa mai imbattersi.

Irmina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yelin, Barbara <1977->

Irmina : quando la guerra ti cambia la pelle / Barbara Yelin ; traduzione di Anna Zuliani

Milano : Rizzoli Lizard, 2019

Abstract: Negli anni Trenta del secolo scorso, Irmina, un'intraprendente ragazza tedesca, si trasferisce a Londra, dove incontra Howard, uno dei primi studenti di colore a frequentare Oxford. Entrambi si sentono emarginati, stranieri in terra straniera. Nasce un legame profondo, ma la guerra, ormai all'orizzonte, li divide. La Germania cade sotto l'osceno incantesimo di Hitler e Irmina, tornata a Berlino, scopre quanto siano fragili i propri ideali. Che cosa succede quando la paura della povertà condiziona le nostre scelte?