Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Materiale linguistico moderno
× Risorse Catalogo
× Lingue Italiano
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica

Trovati 322229 documenti.

Le sorelle Chanel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Little, Judithe

Le sorelle Chanel : romanzo / Judithe Little ; traduzione di Ilaria Katerinov

Tre60, 2021

Abstract: Francia, 1897. Albert Chanel, rimasto vedovo e con un lavoro precario, affida le sue tre figlie, Julia-Berthe, Gabrielle e Antoinette, alle suore dell'orfanotrofio di Aubazine. Educate per diventare perfette donne di casa, Gabrielle e Antoinette mostrano da subito una particolare attitudine per il cucito. In convento sono costrette a indossare divise dal taglio severo, ma di sera, sfogliando di nascosto romanzi e riviste di moda, sognano una vita diversa, fatta di abiti eleganti e affascinanti gentilhommes della haute societé... Così, a diciotto anni Coco e Ninette lasciano il convento e lottano, unite e determinate, per dimostrarsi degne di quella società in cui non si sono mai sentite accettate. Per la prima volta, fanno ingresso nei Café chantant di Moulins, nelle sale da concerto di Vichy, sino ad approdare a Parigi dove, tra speranze e delusioni, l'apertura di un piccolo negozio di cappelli, in rue Cambon, segna per loro la grande svolta. È l'inizio di un'attività commerciale di successo che si espanderà nelle località più esclusive di Francia. Ma lo scoppio della Prima guerra mondiale cambierà per sempre le loro vite: sarà allora che le due sorelle dovranno fare ricorso a tutto il loro coraggio e conquistarsi il loro posto nel mondo, anche a costo di separarsi l'una dall'altra.

Mappe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mappe / John Freeman ; traduzione di Vera Linder

Milano : La nave di Teseo, 2021

I venti ; 18

Abstract: Scritte in una lingua semplice, schiva e misurata, le poesie di John Freeman disegnano una cartografia intima che lascia entrare con forza il mondo tra le sue linee. Nei suoi versi Freeman cattura le cose perdute, controlla il dolore anche quando sembra indomabile, segue l'impatto dei luoghi sull'esperienza umana: a Beirut, Rio de Janeiro, Parigi, Roma, così come nel cuore della provincia americana, l'autore traccia i percorsi di un'esistenza, un'eredità in bilico tra rovina e costruzione, malattia e memoria, cercando di mostrare ciò che sulle mappe è invisibile. Freeman esplora tutti i territori che compongono una vita: la perdita, il dolore, la sofferenza e la resa dei conti finale. Ma anche l'amore, il ricordo, le passioni travolgenti che rendono quella stessa vita più lieve. Il debutto poetico di John Freeman è una magnifica raccolta di versi in viaggio attraverso il tortuoso ed emozionante sentiero dell'esistenza.

I lupi che vennero a cena
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Smallman, Steve

I lupi che vennero a cena / Steve Smallman ; illustrazioni di Joëlle Dreidemy ; traduzione di Daniela Gamba

La Coccinella, 2021

Abstract: Come andrà a finire un pigiama party tra quattro lupi affamati e un agnellino che si chiama spezzatino? Humor, suspense e tenerezza: un mix perfetto per combattere ogni pregiudizio! Una storia irresistibile che terrà i bambini col fiato sospeso, li farà ridere e insegnerà loro il valore dell'amicizia.

Lucio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coppo, Marianna <1990->

Lucio / Marianna Coppo

Emme, 2021

Abstract: Lucio è la lampadina che vive nello sgabuzzino in fondo al corridoio. Le sue giornate sono piuttosto noiose. Passa la maggior parte del tempo al buio, senza che accada nulla. Un giorno, però, la vita di Lucio viene messa sottosopra. Sarà l’occasione di vedere le cose sotto una nuova luce?

Dora e il Minotauro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dora e il Minotauro : la mia vita con Picasso / Slavenka Drakulic

Udine : Bottega errante, 2021

Estensioni ; 19

Abstract: Dora Maar, nota fotografa surrealista e amante di Pablo Picasso, ripercorre la propria vita dopo la traumatica separazione dal grande artista rileggendo le pagine di un diario che ritrova dopo dieci anni. Come afferma la stessa Drakulic, il romanzo affronta il tema sempre attuale del rapporto uomo-donna, così come alcuni aspetti oscuri della psiche femminile che portano la protagonista a rinunciare a se stessa e alla propria arte per abbandonarsi completamente all'ego crudele di Picasso.

Il mio primo giorno di scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McCardie, Amanda - Larmour, Colleen <illustratrice>

Il mio primo giorno di scuola : un libro sulle prime amicizie / testo di Amanda McCardie ; illustrazioni di Colleen Larmour

La Margherita, 2021

Abstract: Il primo giorno di scuola può far paura se non si conosce nessuno. Ma fare amicizia è facile: basta la gentilezza e tanti sorrisi! Un libro sulle prime amicizie e i nuovi inizi.

I mostri di Dante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vaioli, Laura - Volpi, Mirko <1977-> - Guccinelli, Giacomo <illustratore>

I mostri di Dante : Divina Commedia activity book / Laura Vaioli, Mirko Volpi, Giacomo Guccinelli

Salani, 2021

Abstract: Che vita sarebbe una vita senza mostri? Raccapriccianti, spaventosi, buffi, eppure così importanti da popolare i racconti di ogni cultura e di ogni tempo e da ricoprire un ruolo di rilievo nella più grande opera letteraria italiana: la Divina Commedia . Ma ora basta voltare loro le spalle e scappare! È arrivato il momento di conoscerli e ? perché no? ? giocarci un po' e imparare a fronteggiarli. In fondo, che cosa sono i mostri se non il simbolo dei pericoli che possiamo incontrare sul nostro cammino e degli ostacoli che noi stessi ci imponiamo? Un esperto di Dante e due inguaribili creativi hanno deciso di unire le loro forze per creare un libro un po' pazzo, ma anche molto serio e ben documentato. Colorato e pieno di attività, "I mostri di Dante" presenta diciassette personaggi mostruosi dell' Inferno legati ad altrettante minacce e, attraverso racconti, esempi, fumetti e giochi, stimola i ragazzi ad affrontarli con arguzia e pensiero critico, ma soprattutto con leggerezza e ironia, offrendo un punto di vista inedito sulla Commedia e tanti spunti di riflessione. E, quando zanne, artigli e code non avranno più segreti, potremo finalmente dormire sonni tranquilli... basta non guardare sotto il letto!

Il cavallo di Adrian
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campbell, Marcy - Luyken, Corinna <1978->

Il cavallo di Adrian / Marcy Campbell, Corinna Luyken ; traduzione di Ilaria Piperno

Fatatrac, 2021

Abstract: Adrian racconta a tutti i suoi compagni di scuola di avere un cavallo: il cavallo migliore e più bello del mondo. Ma la sua compagna di classe Cloe non gli crede. Adriano vive in una casa troppo piccola dove potrebbe tenere un cavallo? Ed è troppo povero, come potrebbe mantenerlo? Più lui parla del suo cavallo, più lei si arrabbia. Ma quando Cloe, stufa di sentire le avventure del cavallo di Adrian, si lamenta con sua madre succede l'impensabile: la mamma insegna a Cloe che l'amicizia e la gentilezza valgono molto di più che l'aver ragione.

Ciclovia dell'Oglio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patanè, Paolo <1965->

Ciclovia dell'Oglio : dal Passo del Tonale al Po / Paolo Patanè

Ediciclo, 2021

Abstract: La Ciclovia dell'Oglio è un viaggio di 280 km, tutto in territorio lombardo, dai ghiacciai alpini al Po. È un percorso che permette di osservare paesaggi molto vari: i boschi e i pascoli della Valle Camonica, le rive del lago d'Iseo, le infinite campagne della pianura lombarda. Un'esperienza alla portata di tutti, che attraversa magnifici scenari naturali ma anche territori ricchi di storia e cultura. Potrete conoscere i siti archeologici e le meravigliose pievi romaniche affrescate della Valle Camonica. Farete soste negli antichi borghi del lago, con le loro piazze e i loro portici. Andrete alla scoperta della lunga pianura che da sud del lago arriva al Po, nei pressi di Mantova, ricca di oasi naturalistiche ma anche di castelli e palazzi incantevoli. È una lunga pedalata per chi ama andare alla scoperta dei tesori meno noti, per chi è curioso e ama lasciarsi sorprendere da un territorio ricco di meraviglie. Un viaggio tra luoghi lontani dai circuiti turistici, che vi conquisteranno con i loro ritmi lenti, la loro quiete, i loro antichi equilibri tra uomo e natura.

Dante enigma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Strukul, Matteo <1973->

Dante enigma / Matteo Strukul

Newton Compton, 2021

Abstract: Firenze 1288. Una città cupa, fosca, nelle mani di Corso Donati, capo dei guelfi, assetato del sangue dei nemici, quei ghibellini che hanno appena sterminato i senesi - alleati dei fiorentini - nelle Giostre di Pieve al Toppo. In questo teatro d'apocalisse si muove il giovane Dante Alighieri: coraggioso, innamorato dell'amore e consacrato a Beatrice, ma costretto a convivere con la moglie, Gemma Donati; amico di Guido Cavalcanti e di Giotto, amante della poesia e dell'arte ma chiamato dal dovere sul campo di battaglia. Firenze infatti si prepara a un ultimo, decisivo scontro, e Dante dovrà dar prova del proprio coraggio impugnando le armi a Campaldino. Quando Ugolino della Gherardesca, schierato coi guelfi e imprigionato nella Torre della Muda a Pisa, morirà di fame fra atroci tormenti, Corso si deciderà a muovere guerra ai ghibellini. Il giovane Dante si unirà allora ai feditori di Firenze, affrontando il proprio destino in una sanguinosa giornata che ha segnato il corso della storia d'Italia. E che segnerà necessariamente anche lui, come uomo e come poeta.

La stella in più
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mora, Elena <2007->

La stella in più / Elena Mora

CSA, 2021

Abstract: Un romanzo per ragazzi che sprona a essere se stessi, a riflettere con spirito critico e a combattere per l'affermazione del bene. Siamo nella Germania del 1938. Grethe è una spensierata ragazzina tedesca dodicenne, che trascorre le sue giornate in compagnia dei suoi fratelli e degli animali della sua tenuta, ma il suo universo fulgido viene presto ottenebrato dalla verità, una verità terribile sul mondo in cui vive. Conosciamo la drammatica storia che fa da sfondo al romanzo. Grethe, tirando fuori coraggio e forza che non sapeva nemmeno di avere, con l'aiuto di alcuni compagni di avventura, cerca nel suo piccolo di contrastare le ingiustizie del regime nazista, di fare qualcosa per dare il suo contributo e aiutare altri, confidando in una forza del cuore più potente di qualsiasi arma, e sperando che la gente possa aprire gli occhi. Non è una storia sulla guerra, bensì sulle persone, sui rapporti, sui bisogni. Non è una storia seriosa, bensì spassosa, simpatica, scanzonata, che fa ridere e commuovere, leggera e profonda al tempo stesso.

Freeman's. [4]: Amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Freeman's. [4]: Amore / a cura di John Freeman

Firenze : Black coffee, 2021

Abstract: Odio, crudeltà, ignoranza: dobbiamo rassegnarci ad accettare che sia questa la materia di cui oramai è fatto il mondo? O possiamo ancora credere che l'amore sia la forza più potente in gioco, l'unica speranza che abbiamo di cambiare le cose e dare forma a una realtà in cui valga la pena di vivere? A questa domanda sono stati chiamati a rispondere giovani autori come Gunnhild Øyehaug e Semezdin Mehmedinovi?, e scrittori del calibro di Richard Russo, Tommy Orange, Anne Carson, Louise Erdrich e Olga Tokarczuk. Questo numero della rivista ha l'obiettivo di restituire complessità al concetto di Amore - che cosa significa innamorarsi, come si nutre un amore, quando lo si perde e che aspetto ha una vita senza amore - perché di amore oggi abbiamo più che mai bisogno, ma non possiamo pretendere di provarlo se prima non gli restituiamo il valore che gli spetta.

L'albero di mandarini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'albero di mandarini / Maria Rosaria Selo

Milano : Rizzoli, 2021

Narrative

Abstract: Un'avventura che attraversa mezzo secolo, una protagonista che ha la forza di tutte le grandi donne. Maria Imparato è cresciuta in una casa piccola e affollata, con un albero di mandarini proprio al centro del cortile. Ha mani da sarta, una massa di capelli scuri, il corpo sottile di chi ha conosciuto la fame e il calore di Napoli che le scorre nelle vene. Quando incontra Tonino Balestrieri, la guerra è finita da poco e sognare sembra di nuovo possibile: quel ragazzo di buona famiglia, bello ed elegante, non ha occhi che per lei. Per diventare sua moglie, Maria dovrà sfidare l'ignoranza della gente dei vicoli e il pregiudizio dei quartieri alti, e infine emigrare in Brasile, con un oceano a separarla da tutto ciò che ama. Ma la miseria torna sempre a galla, come la schiuma del mare. A Rio de Janeiro, insieme a Tonino, la aspetta Severina, elegantissima e spietata, una suocera dagli occhi di serpente disposta a tutto pur di scacciarla via. Maria sa che il futuro si affronta senza paura, e per la sua libertà è disposta a lottare. "Se tieni delle ferite devi guardarci dentro" si dice, "perché è là che ci trovi la bellezza." Sarà il suo passato a darle la forza per andare avanti, per sfidare il destino e ripartire ancora una volta. La sua storia attraversa il Novecento come un'onda ribelle e tenace, e ci racconta una vita eccezionale, fatta di sogni, di fatica e di passione.

I pantaloni della giraffa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sidoti, Beniamino <1970->

I pantaloni della giraffa / Beniamino Sidoti ; illustrazioni di Lorenzo Fornaciari

Emme, 2021

Abstract: Una volta gli animali portavano i vestiti: i pinguini avevano il frac e le coccinelle il mantello, ma la giraffa fu la prima a essere ammirata per i suoi pantaloni. Finché il pavone lanciò la gonna a strascico...

Albert Einstein, la teoria della relatività
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilkinson, Carl - Lewis, James Weston <illustratore>

Albert Einstein, la teoria della relatività / scritto da Carl Wilkinson ; illustrato da James Weston Lewis

Editoriale scienza, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Einstein ha cambiato il mondo. Le sue idee hanno rivoluzionato la scienza e mutato il modo di concepire l’Universo. È stato una delle prime celebrità a livello globale, e la sua personalità insolita e ribelle ha segnato l’immaginario collettivo. Scopri il percorso che l’ha portato a scrivere la più famosa equazione della storia e a vincere il Premio Nobel. La teoria della relatività è spiegata ai ragazzi partendo dalle conoscenze note al tempo del grande scienziato, per capire tanto le basi da cui è partito quanto la forza dirompente delle sue scoperte. Un affascinante viaggio nella mente di Albert Einstein, in cui le sue teorie sono spiegate con chiarezza e rese accessibili agli scienziati di domani. 

I dispettosi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Squillari, Emma Lidia <1991->

I dispettosi / Emma Lidia Squillari

Terre di mezzo, 2021

Abstract: Un albero del parco. Tra i rami, 100 uccellini trascorrono il tempo impegnandosi a dar fastidio ai passanti: “Litigano, si lamentano, schiamazzano e beccano. E cercano anche di farti la cacca in testa!” Intorno, la città – sulla quale incombe, quel giorno, aria di tempesta. Tutti cercano riparo… non gli uccellini, troppo presi dai loro battibecchi. E intanto arriva la notte, che col black-out e il temporale è più nera del nero e fa paura! Se ne uscirà -scopriremo- solo tutti insieme, avendo cura l’uno dell’altro e dell’ambiente che ci ospita. Un albo sulla necessità e la bellezza di collaborare per uno scopo comune. Contiene un piccolo inventario delle meraviglie, con i 100 uccellini, uno diverso dall’altro e con un nome proprio, da ritrovare, svolazzanti, tra le pagine!

A proposito del senso della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

A proposito del senso della vita / Vito Mancuso

Milano : Garzanti, 2021

Saggi

Abstract: Sappiamo alla perfezione cosa vogliamo avere - ricchezza, piacere, potere - ma non sappiamo più chi vogliamo essere . Nella grave crisi in cui siamo immersi, necessitiamo continuamente di avversari per definire le nostre identità, e spesso ci scopriamo nemici addirittura di noi stessi, in una sorta di permanente guerra interiore. La filosofia di Vito Mancuso è un'àncora preziosa in questi tempi difficili: rinnovando in noi il desiderio di antiche riflessioni, ci indica la strada per risalire alle radici profonde della nostra coscienza, e ci insegna come il senso e la direzione della nostra vita su questa Terra vadano ricostruiti a piccoli passi, giorno dopo giorno, nella consapevolezza di trovarci al cospetto di qualcosa di più importante di noi stessi. Solo così sapremo entrare in armonia con la logica che determina il nostro cammino e amare quella semplicità naturale dentro di noi che è il vero segreto per una vita degna, una vita che vale la pena vivere, una vita autentica.

Il club
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il club / Takis Würger ; traduzione di Giovanna Ianeselli

Rovereto : Keller, 2021

Passi

Abstract: Hans Stichler è soltanto un ragazzo, ma la vita lo ha già messo alla prova. Da bambino viene maltrattato dai compagni di scuola, finché il padre non gli regala un paio di guantoni. Grazie alla boxe Hans impara a reagire ai soprusi. Rimasto precocemente orfano, cresce solo e senza amici in un collegio di Gesuiti, dove trascorre il suo tempo libero leggendo e allenandosi di nascosto. Un giorno però riceve una lettera che può cambiargli la vita: sua zia, che insegna Storia dell'arte a Cambridge, gli offre una borsa di studio per frequentare la prestigiosa università. In cambio Hans dovrà aiutarla a far luce su un crimine spregevole che vede coinvolti l'elitario Pitt Club e i rampolli dell'alta borghesia d'oltre Manica. Sarà a sua volta costretto a macchiarsi di un delitto per ottenere giustizia? O prevarranno la legge del Club e il suo desiderio di appartenenza?

Il calamaro gigante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Genovesi, Fabio <1974->

Il calamaro gigante / Fabio Genovesi

Feltrinelli, 2021

Abstract: Del mare non sappiamo nulla, però ci illudiamo del contrario: passiamo una giornata in spiaggia e pensiamo di guardare il mare, invece vediamo solo "la sua buccia, la sua pelle salata e luccicante". Forse perché appena sotto, e poi giù fino agli abissi, c'è una vita così diversa e strabiliante da sembrarci assurda, impossibile. Come per secoli è sembrata impossibile l'esistenza del calamaro gigante, il mostro marino che ha mosso alla sua ricerca gli esploratori più diversi. Come il sacerdote Francesco Negri, che nel 1663 a quarant'anni compiuti parte da Ravenna per la Scandinavia misteriosa, diventando il primo viaggiatore a raggiungere Capo Nord. O come il capitano Bouyer dell'Alecton (a cui si ispirerà Jules Verne per scrivere "Ventimila leghe sotto i mari"), che mentre naviga verso la Guyana nota all'orizzonte qualcosa di inaudito: è la prima testimonianza del calamaro gigante, dei suoi occhi enormi e intelligenti, dei tentacoli come terribili serpenti marini avvinghiati alla nave. Ma nessuno gli crederà. Sono pochi infatti gli scienziati che ascoltano le parole degli uomini di mare - naviganti, pescatori, indigeni... -, i più le credono bugie da marinai o allucinazioni collettive: quel che hanno visto contraddice tutte le teorie che abbiamo scritto finora, e quindi non l'hanno visto. Fabio Genovesi racconta la vera storia di questo impossibile, del calamaro gigante e di chi lo ha cercato a dispetto di tutto, insieme a mille altre storie che come tentacoli si stendono dall'oceano a casa nostra. Ricordandoci che viviamo su un pianeta dove esistono ancora i dinosauri, come il celacanto, o animali come gli scorpioni che sono identici e perfetti da quattrocento milioni di anni, invitandoci così a credere nell'incredibile, e a inseguire i nostri sogni fino a territori inesplorati. E lo fa mescolando le vite di questi esploratori stravaganti e scienziati irregolari - tra cui la pioniera Mary Anning, "colei che da sola ha cambiato la storia della Terra", e del suo cagnolino Tray -, alla storia privata di sua nonna Giuseppina, che a cena parlava con il marito morto da anni, della compagna delle medie che un giorno smette di camminare per non pestare le formiche, della bambina nata per un appuntamento mancato in gelateria. Ne emerge un pianeta che sembra una grande follia, ma se smettiamo di sfruttarlo e avvelenarlo, se smettiamo di considerarci un gradino sopra e capiamo di essere mescolati al tutto della Natura, ecco che diventiamo anche noi parte di questo clamoroso, smisurato prodigio, mentre su queste pagine navighiamo alla sorprendente, divertente, commovente scoperta delle meraviglie del mondo, e quindi di noi stessi.

Il lupo che visitò Parigi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lallemand, Orianne <1972-> - Thuillier, Éléonore <1979->

Il lupo che visitò Parigi / testi di Orianne Lallemand ; illustrazioni di Éléonore Thuillier

Gribaudo, 2021

Abstract: Lupa sogna di visitare Parigi, ma Lupo non sopporta le grandi città e tutta quella confusione... Così, Lupa parte da sola. Pentito di non averla accompagnata, Lupo decide di cercarla per le vie della capitale. Tra i magnifici monumenti e i famosi palazzi della città dell'amore, riuscirà Lupo a ritrovare la sua amata Lupa?