Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Materiale linguistico moderno
× Data 2003
× Soggetto Educazione interculturale
× Lingue Italiano
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Class <Milano>

Trovati 15 documenti.

Educazione interculturale
0 0 0
Seriali

Educazione interculturale : culture, esperienze, progetti

Gardolo (Tn) : Erickson, 2003-

Diversi libri diversi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diversi libri diversi : scaffali multiculturali e promozione della lettura / a cura di Vinicio Ongini

Campi Bisenzio : Idest, [2003]

Poesia e intercultura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Vidi, Arnaldo

Poesia e intercultura / Arnaldo De Vidi

Bologna : EMI, [2003]

Abstract: Poesia e intercultuta mostra il carattere interculturale della poesia in quanto interprete dei sentimenti umani universali, espressi in forme e letterature diverse, che costituiscono il patrimonio plurinarrativo dell'umanità. Dal Gilgameh sumero al Mahabharata indiano, dall'Odissea alla Divina Commedia, dal Tao te-ching cinese al Corano, i poeti e i loro poemi sono stati i sismografi che hanno registrato attraverso i secoli i paradigmi dell'anima e dell'avventura umana. Ai quattro saggi introduttivi segue un'antologia di 50 poeti di diverse culture in cui viene presentato il testo originale a fronte della versione italiana. Una selezione dal pluriverso poetico per evidenziare i limiti ma soprattutto i pericoli della mononarrazione del pensiero unico.

Catalogo Centro Documentazione 2002
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Centro di Educazione Interculturale <Mantova> - Centro Provinciale di Catalogazione Automatizzata <Mantova>

Catalogo Centro Documentazione 2002 / Centro di educazione interculturale ; in collaborazione con il servizio Biblioteche, ufficio catalogo e ricerche bibliografiche della Provincia di Mantova

[Mantova : Centro di educazione interculturale], stampa 2003

Le domande di Youssef
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le domande di Youssef

[Mantova : Provincia di Mantova, 2003?]

Educazione linguistica interculturale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giornelli, Gabriella - Maioli, Adele

Educazione linguistica interculturale : esplorare le basi della comunicazione non verbale, orale e scritta / Gabriella Giornelli e Adele Maioli

Trento : Erickson, [2003]

Abstract: Nel linguaggio l’uomo conserva e tramanda la parte più alta della sua eredità culturale; eppure, mai come oggi si è lamentato nelle scuole un livello tanto basso di capacità comunicativa. Il volume si propone come un importante aiuto per sensibilizzare gli alunni (soprattutto quelli del secondo ciclo delle elementari) sull’importanza di concepire il linguaggio (gestuale, orale e scritto) non come una materia da relegare nell’ambito scolastico, ma come uno strumento percettivo ed emotivo, che aiuta anche ad avvicinare le persone di culture differenti. Il testo è organizzato in tre sezioni interdipendenti, ognuna delle quali presenta delle proposte operative (con schede fotocopiabili), pensate per le classi con alunni italiani e stranieri. I percorsi di lavoro suggeriti prendono spunto dalla lettura di una storia, in cui spesso, per facilitare il processo di immedesimazione, i protagonisti sono dei bambini; su questa base si possono inventare scenette, isolare parole chiave da tradurre per valorizzare anche la lingua parlata dall’alunno non italofono e stimolare la creatività dei bambini nei modi che l’insegnante reputa più opportuni. Oltre ad essere uno strumento fondamentale per aprire gli alunni a culture diverse, questo testo rappresenta anche un ottimo aiuto per tutti gli insegnanti, oggi sempre più numerosi, che si trovano a dover affrontare classi con culture diverse.

Fotolinguaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Borgnini, Mariapia - Crivelli, Giosanna

Fotolinguaggio : un'esperienza didattica con ragazzi d'altrove / Mariapia Borgnini, Giosanna Crivelli

Bellinzona : Casagrande, [2003]

Per una pedagogia interculturale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Genovese, Antonio

Per una pedagogia interculturale : dalla stereotipia dei pregiudizi all'impegno dell'incontro / Antonio Genovese

Bologna : Bonomia University Press, 2003

Abstract: Dalla stereotipia dei pregiudizi all'impegno dell'incontro.Gli orizzonti di tutte le culture si stanno allargando enormemente e le possibilità di incontri inediti si moltiplicano per tutti; se saremo in grado di utilizzare positivamente i conflitti che inevitabilmente questi incontri/scontri producono, sarà possibile costruire il nuovo e salvaguardare la specificità e il valore di ciascun soggetto e delle diverse culture. Ma, oltre un'indispensabile conoscenza critica dei saperi, occorre definire anche una conoscenza critica del sé, della propria identità e della propria cultura; vale a dire che lo sfondo multiculturale, che oggi si è prodotto in tutte le società, richiede altresì di imparare a riconoscere - e di tendere a superare - il razzismo che è in noi e quello che agisce nella quotidianità della nostra vita sociale e culturale, creando discriminazioni e legittimando privilegi.

Il giro del mondo in 80 film
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Serra, Michele <1937->

Il giro del mondo in 80 film : il cinema dell'intercultura / Michele Serra

Milano : Il castoro, [2003]

Abstract: Il cinema non è soltanto motivo di evasione ma è un linguaggio che contiene idee, messaggi, crea comunicazione ed esige grande attenzione da parte dello spettatore. Questo libro vorrebbe essere un attivo e stimolante strumento di lavoro sul campo per chi mira ad agire su piani interculturali e a conoscere di più il linguaggio cinematografico. Vorrebbe inoltre presentarsi nella sua dimensione di educazione al dialogo tra persone di culture diverse per affermarsi come invito alla conoscenza e all'ascolto degli altri diventando così un utile strumento di lavoro nelle scuole.

Etnografia dell'educazione in Europa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Etnografia dell'educazione in Europa : soggetti, contesti, questioni metodologiche / a cura di Francesca Gobbo

Milano : Unicopli, 2003

Il mondo in uno scaffale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mondo in uno scaffale : percorsi di lettura per la scuola media / a cura di Lorenzo Luatti ; prefazione di Graziella Favaro

Arezzo : Ucodep : Centro di documentazione Citta' di Arezzo, stampa 2003

Identità e differenze etniche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schimmenti, Valeria

Identità e differenze etniche : strategie d'integrazione / Valeria Schimmenti ; con un contributo di Lidia Provenzano

2. ed

Milano : Angeli, 2003

Abstract: I recenti flussi di migrazione, che si sono orientati verso l'Italia da vari Paesi, hanno fatto emergere la rilevanza sociale e culturale della questione della sovrapposizione di differenti valori e codici di comportamento individuali e collettivi. In questo volume la questione della diversità, in particolare delle differenze etniche è studiata con specifico riferimento all'età dello sviluppo. I processi identitari e i processi d'integrazione sono esplorati nelle reciproche connessioni, lungo il percorso d'inserimento nella società di accoglienza dell'immigrato, specialmente del giovane immigrato.Gli aspetti di ordine psicologico risultano strettamente connessi con gli aspetti di ordine culturale. Il processo di acculturazione e di socializzazione appare fondamentale anche per l'acquisizione di un lessico emozionale. L'assetto delle emozioni costituisce una variabile della personalità determinante per l'adattamento al mondo esterno e perciò significativo nella costruzione d'interazioni sociali in una società multietnica e multiculturale. Le ricerche che nel volume fanno da supporto all'analisi si rivolgono, da una parte a bambini e ad adolescenti di diverse etnie; dall'altra agli insegnanti impegnati in un percorso di riconoscimento dell'immigrato.

Mondo rotondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Compagnoni, Ezio

Mondo rotondo : materiali ed esperienze di intercultura nella scuola dell'infanzia / Ezio Compagnoni

Molfetta : La meridiana, [2003]

Abstract: Anche i bambini, ormai, lo percepiscono. Il mondo è rotondo. Solo in Europa si contano circa 48 gruppi di minoranza linguistica in cui si riconoscono circa 40 milioni di persone ai quali vanno aggiunti 20 milioni di migranti per guerre, carestie, persecuzioni politiche. Il mondo è dentro casa. È dentro la classe. Accanto ai bambini delle famiglie locali, sui banchi delle scuole siedono bambini che vengono da lontano e da molto lontano, con occhi verdi o azzurri o nerissimi, capelli strani e un colore diverso della pelle, una lingua incomprensibile e una storia sorprendente.Che cosa fare per loro e con loro? Quali programmi preparare? Quali esperienze didattiche attivare? Quali immagini di bambino coltivare da parte dell'insegnante? Insomma, quale approccio educativo per vivere la diversità come ricchezza e non rischio, opportunità e non minaccia, stimolo e non problema?Nato dalla felice confluenza di riflessioni pedagogiche e sperimentazioni didattiche, questo libro contiene una risposta positiva alle nuove sfide educative della nostra società multiculturale. Dopo aver esaminato il complesso delle implicazioni metodologiche proprie di una pedagogia della diversità, il testo presenta una vasto ventaglio di idee e strumenti, maturate nel laboratorio deUa Provincia di Bolzano - uno dei più innovatìvi e qualificati del nostro paese - per liberare, dall'incontro con la diversità, lo stupore dei bambini, non la paura.

Educare i giovani alla mondialita'
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corti, Bruno

Educare i giovani alla mondialita' / di Bruno Corti

Cinisello Balsamo : San Paolo, [2003]

Abstract: La globalizzazione economica è il maggiore e irreversibile cambiamento che sta coinvolgendo l'umanità nella nostra epoca, e i suoi attori sono tre: le multinazionali, gli operatori finanziari e i cittadini. Un ruolo determinante oggi lo può giocare la famiglia, la quale, coadiuvata da altre agenzie educative (scuola, oratori, associazioni...), può contribuire a modificare la dinamica di questo sconvolgente cambiamento, per il bene di tutta l'umanità. Come? Educando le nuove generazioni alla cittadinanza, il presupposto fondamentale per avviare una globalizzazione positiva e benefica per tutte le persone che abitano questo nostro mondo. Questo libro indica la strada per una riflessione familiare. Bruno Corti abita a Lecco ed è laureato in Scienze della Formazione. Si è impegnato giovanissimo nel volontariato sociale della Brianza lecchese fino ad essere uno dei responsabili dell'Associazione Mani Tese: ha ricoperto la carica di consigliere nazionale e ha lavorato nella segreteria nazionale con il ruolo di coordinatore

Fare scuola per tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fare scuola per tutti : esperienze didattiche in contesti multiculturali / a cura di Elisabetta Nigris

Milano : Angeli, c2003

Abstract: Dopo quindici anni dai primi inserimenti significativi di bambini stranieri nelle scuole e nei servizi educativi del nostro paese emerge un dato pi-sitivo. Dall'urgenza di occuparsi di loro, attuata attraverso interventi d'emergenza, si è passati alla messa a punto di strategie e dispositivi didattici volti a favorire il loro inserimento; pur tuttavia, dai dati di ricerca emerge come la scuola non riesca ancora a colmare appieno lo svantaggio linguistico-culturale dei bambini e dei ragazzi che appartengono alle minoranze etnico-culturali.Questo testo intende proporre una riflessione sul dibattito e sulle esperienze nel campo della didattica interculturale condotto in questi anni, per individuare alcune linee di intervento che si sono dimostrate efficaci e significative in contesti multiculturali, sia per i bambini che non presentano particolari difficoltà d'apprendimento, sia per quelli che - per ragioni geografìche, linguistiche o culturali - non corrispondano agli standard scolastici richiesti da una scuola monoculturale e tradizionale, siano essi italiani o stranieri. Dopo aver illustrato cosa si intenda per pedagogia interculturale, e dopo aver passato in rassegna quali sono stati i principali filoni della didattica interculturale proposta nelle scuole italiane, verranno presentate alcune esperienze didattiche condotte in scuole elementari del nostro paese, che coinvolgono alcuni temi particolarmente problematici per chi opera in contesti culturali (quali l'apprendimento della seconda lingua, l'efficacia di metodologie di insegnamento-apprendimento cooperativo, il rapporto fra aspetti cognitivi e socio-affettivi nell'apprendimento dei bambini rom,...) e che propongono strategie trasferibili a contesti differenziati.