Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Materiale linguistico moderno
× Risorse Catalogo
× Materiale A stampa
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Università

Trovati 359181 documenti.

Perché non parlo più di razzismo con le persone bianche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eddo-Lodge, Reni <1989->

Perché non parlo più di razzismo con le persone bianche / Reni Eddo-Lodge ; traduzione dall'inglese di Silvia Montis

E/o, 2021

Abstract: Nel febbraio del 2014 una giovane blogger britannica pubblicava un post intitolato Perché non parlo più di razzismo con le persone bianche. In quella manciata di righe dichiarava al mondo di non essere più emotivamente in grado di gestire il muro di incredulità e negazione che si trovava davanti ogni volta che affrontava l’argomento – e di non voler più tentare di superare un divario comunicativo che sembrava incolmabile. Il post, divenuto virale nel giro di poche ore, ebbe un risvolto inatteso: una valanga di messaggi da parte di lettori bianchi che la imploravano di non smettere, per non privare il mondo di uno sguardo così lucido, vitale e prezioso. Questo libro è il risultato di anni di ricerche, confronti e interviste – e di quella conversazione mai interrotta. Partendo dall’eredità dello schiavismo e del colonialismo, Reni Eddo-Lodge mostra con semplicità come il razzismo non sia un pregiudizio individuale o una prerogativa di frange di estremisti, ma un sistema politico radicato in profondità a ogni livello delle nostre istituzioni e della nostra organizzazione sociale – un «razzismo strutturale», determinato a mantenersi ben saldo al potere grazie a un esercito di insospettabili servitori: tutti noi. Attraverso concetti chiave come privilegio bianco, colour-blindness e soprattutto bianchezza – intesa non come colore della pelle, ma come un’ideologia politica che si posiziona come la norma di valori e saperi, emarginando chiunque non la rispecchi – il testo esplora le manifestazioni più subdole e invisibili di una discriminazione sistemica, capace di infettare ogni piega della nostra società: l’istruzione, il lavoro, la sanità, le politiche abitative, il giornalismo, il cinema e la letteratura, gli ambienti progressisti e femministi. Un libro-manifesto, uno strumento per cambiare il nostro sguardo e prendere atto della nostra responsabilità di cittadini del presente che ci affida, al tempo stesso, una chiave per costruire il mondo di domani: un mondo più giusto, libero e consapevole, in cui libri come questo «non dovranno più essere scritti».

Abruzzo e Molise
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carulli, Remo <1980-> - Farrauto, Luigi <1981-> - Falconieri, Denis <giornalista e blogger>

Abruzzo e Molise / Remo Carulli, Denis Falconieri, Luigi Farrauto

EDT : Lonely Planet, 2021

Abstract: L'Aquila e la Conca Aquilana-Teramo e la costa teramana-Pescara, il mare e le valli-Chieti, l'entroterra e la costa dei trabocchi-Parco Nazionale d'Abruzzo-Parco Nazionale della Majella-Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Molise: Campobasso, il Molise centrale e il Matese-Isernia, l'Alto Molise e l'Alto Volturno-Termoli, il Basso Molise e la costa-Isole Tremiti. Punti di forza: centralità dell'Italia dal punto di vista turistico; rilancio dell'Aquila dopo il post terremoto; Abruzzo prima destinazione non EDT nella classifica turistica 2020; possibilità di scoprire le regioni intere e non solo la costa, in linea con la tendenza di un turismo lento e consapevole, al di fuori dei percorsi più battuti; in Abruzzo si è registrato un incremento del turismo e di strutture ricettive, oltre a un boom del turismo montano nel 2020 grazie a destinazioni attrezzate ma a prezzi minori che in altre località di montagna.

Medicina e biopolitica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Foucault, Michel <1926-1984>

Medicina e biopolitica : la salute pubblica e il controllo sociale / Michel Foucault ; a cura di Paolo Napoli

DE, Donzelli, 2021

Abstract: «Il controllo della società sugli individui non si effettua solo attraverso la coscienza o l’ideologia, ma anche nel corpo e con il corpo. Per la società capita-lista è il bio-politico a essere importante prima di tutto, il biologico, il somatico, il corporale. Il corpo è una realtà bio-politica; la medicina è una strategia bio-politica». Fra i filosofi del Novecento, Michel Foucault è quello che più di altri ha posto in discussione il rapporto tra medicina, economia e potere. Nel 1974 – l’«anno ippocratico di Michel Foucault», come lo definisce Paolo Napoli nella sua introduzione – il pensatore francese, nell’ambito di un ciclo di conferenze tenute a Rio de Janeiro, delineò le tappe della nascita della medicina sociale, partendo da un interrogativo: perché, e da quale momento, la medicina si è trasformata in una strategia biopolitica? La salute degli individui diventa oggetto del potere dalla seconda metà del XVIII secolo, allorché le esigenze del nascente capitalismo pongono il corpo – inteso come forza lavoro produttiva – al centro di un paradigma politico basato sulla medicalizzazione della società. Partendo dall’assunto che il controllo della società sugli individui avviene anche attraverso il corpo, Foucault in quelle conferenze inizia a tratteggiare la nozione di «biopolitica», oggi molto abusata, ponendo degli interrogativi quanto mai attuali: qual è il rapporto tra medicina e potere? In che modo i dispositivi di potere/sapere devono modellare il corpo per ottenere un’efficace razionalizzazione della forza produttiva della popolazione? È al nostro tempo che Foucault sembra rivolgersi nel mostrare come ogni fenomeno epidemiologico del passato abbia avuto un complementare tecnico-politico: l’esclusione per la peste, la quarantena durante le epidemie di lebbra, fino all’inoculazione nel caso del vaiolo. Completano il quadro della riflessione foucaultiana sulla storia della medicina una lezione tenuta al Collège de France nel 1978 e un’intervista del 1983 sulle strategie di governo della popolazione attraverso il potere medico. La medicina, avverte Foucault, «non deve essere rifiutata o adottata di per se stessa»: essa fa parte «di un sistema storico, di un sistema economico e di un sistema di potere», le cui origini è quanto mai necessario indagare in un momento in cui la crisi prodotta dalla pandemia sembra aver incrinato l’alleanza tra salute pubblica e crescita economica.

I figli del diluvio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Millet, Lydia <1968->

I figli del diluvio / Lydia Millet ; traduzione di Gioia Guerzoni

NNE, 2021

Abstract: Un'estate, un gruppo di famiglie si riunisce in una villa a due passi dall'oceano per trascorrere insieme una lunga vacanza. Per madri e padri significa passare il tempo tra vizi e alcol, in un infinito happy hour; mentre i figli, ragazzi e ragazze dai sette ai diciassette anni, lasciati a loro stessi, creano una comunità e si nascondono l'un l'altro l'identità dei genitori, cercando di non essere collegati in alcun modo a quegli adulti imbarazzanti. Ma l'arrivo di un diluvio devastante sconvolge i loro piani. Il piccolo Jack, ispirato da una Bibbia illustrata, decide di salvare più animali possibile; sua sorella Eve e gli altri ragazzini lo aiutano, raccogliendo viveri nelle case sugli alberi. Ma la tempesta infuria, distrugge la villa e le città, e per salvarsi i ragazzi sono costretti ad abbandonare i genitori, depressi e disorientati, per ritrovarsi da soli in un territorio caotico e irriconoscibile. Ironico e drammatico, crudo e fiabesco, "I figli del diluvio" è un romanzo vertiginoso, che parla di una società fragile che corre ciecamente verso il disastro, dove gli adulti hanno perso ogni visione e dove la speranza può esistere solo nella radicale innocenza dei bambini, che si affidano alla Natura trovando nuovi linguaggi, nuovi sguardi, nuove risorse per reinventare il mondo.

Polpette per il drago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Polpette per il drago / testo di Giuditta Campello ; [illustrazioni di Claudio Cerri]

San Dorligo della Valle : Emme, 2021

Tre passi. Una storia in 5 minuti!

Abstract: Un libro illustrato per bambini dai 5 anni. Una storia in 5 minuti per chi legge lo stampatello maiuscolo e un testo breve e semplice, perfetto per le prime letture. «Attenzione: questo libro che state per leggere contiene l'unica, originale, segretissima ricetta delle uniche, originali, segretissime polpette di sabbia...» Età di lettura: da 5 anni.

I figli della polvere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arnaldur Indridason <1961->

I figli della polvere / Arnaldur Indridason ; traduzione di Alessandro Storti

Guanda, 2021

Abstract: In una fredda notte di gennaio, Daníel, da anni ricoverato per schizofrenia presso un ospedale psichiatrico di Reykjavík, si uccide gettandosi da una finestra sotto gli occhi del fratello Pálmi. Poche ore dopo, in un altro quartiere, un anziano insegnante in pensione muore nell'incendio doloso della sua casa. Le due morti, apparentemente così lontane fra loro, hanno in realtà un punto di contatto: Daníel è stato allievo del professore negli anni Sessanta e i due negli ultimi tempi si erano incontrati più volte... Ora spetta all'ispettore Erlendur e alla sua squadra investigativa scoprire quale segreto inimmaginabile nasconde questa turbolenta relazione.

La  profezia delle pagine perdute
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello <1975->

La profezia delle pagine perdute / Marcello Simoni ; con illustrazioni dell'autore

Newton Compton, 2021

Abstract: Ignazio da Toledo è morto. O almeno questo è ciò che racconta Uberto, suo figlio, quando, nel luglio del 1232, raggiunge la corte di Sicilia nella speranza di riabbracciare la sua famiglia. Palermo, tuttavia, sarà per lui l'inizio di un nuovo incubo. Se di sua madre si sono perse le tracce, sua moglie e sua figlia sono tenute prigioniere in un luogo ben celato. Il loro carceriere è Michele Scoto, astrologo personale dell'imperatore Federico II, convinto che il mercante gli abbia sottratto e nascosto un libro misterioso, la leggendaria Prophetia Merlini . Uberto ignora che le sue disavventure siano intrecciate a quelle di un uomo senza passato che sta navigando su una nave di pirati barbareschi lungo le coste dell'Africa settentrionale e del mar Rosso. Il suo nome è Al-Qalam e, obbedendo gli ordini di un crudele capitano, è alla disperata ricerca di un tesoro inestimabile e capace di legare Dio all'uomo, un tesoro donato in tempi remotissimi da re Salomone alla Regina di Saba. Mentre Al-Qalam lotta per ritrovare la sua identità e Uberto per salvare la madre, Sibilla tenta con ogni mezzo di ricongiungersi alla famiglia e di sfuggire all'acerrimo nemico di Ignazio da Toledo, lo spietato frate domenicano Pedro González

Il cecchino: romanzo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-2020> - Scott, Justin <1944->

Il cecchino: romanzo / di Clive Cussler ; e Justin Scott ; traduzione di Adria Tissoni

Longanesi, 2021

Abstract: Edna, profonda come l'oceano, o Nellie, che abbaglia come un caleidoscopio? Isaac Bell è concentrato su questa decisione quando la Commissione federale lo incarica di investigare sulla Standard Oil, la compagnia petrolifera fondata da John D. Rockefeller che sta fatturando incassi record, riuscendo a sbaragliare qualsiasi forma di concorrenza grazie a colpi di fortuna molto... sospetti. Il miglior detective dell'agenzia investigativa Van Dorn sa che qualcosa non torna, ma quando inizia a indagare il caso assume subito una svolta mortale. Qualcuno sta eliminando come mosche tutti gli avversari della Standard Oil, riuscendo a colpire anche il più prezioso dei testimoni di Bell, ucciso da un proiettile sparato con straordinaria precisione da una distanza impossibile. Il cecchino misterioso lascia una scia di morte ovunque passi - omicidi, sparatorie, avvelenamenti, curiosi incidenti e grandi esplosioni che coinvolgono le raffinerie indipendenti nelle regioni della «febbre del petrolio» -, una scia che attira Isaac Bell e la sua voglia di assicurarlo alla legge. In un inseguimento serratissimo tra Kansas e Texas, dall'enclave dei magnati di New York alla Russia dei giacimenti petroliferi di Baku, devastati dalla guerra nel Mar Caspio, Isaac Bell non molla il suo obiettivo. E, tornato in America, si prepara per lo scontro finale. Il più esplosivo di tutti.

Manuale di conversazione per chi viaggia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manuale di conversazione per chi viaggia : inglese / [a cura di Margaret Fowler]

Milano : Vallardi, 2021

Abstract: Lo strumento per chi viaggia per piacere o per affari. Anche chi non padroneggia l'inglese sarà in grado di capire e farsi capire grazie a questo manuale completo e di facile consultazione. Oltre 4500 parole e 3000 frasi ed esempi di conversazione su: Viaggio e alloggio; Ristoranti e Locali; Tempo Libero e sport; Acquisti, negozi e mercati; Banche, posta, servizi, mezzi pubblici; Salute e cure mediche.

Italia in 52 weekend
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia in 52 weekend : itinerari inconsueti tra natura, arte e tradizioni

EDT : Lonely Planet, 2021

Abstract: Dai borghi Walser del Monte Rosa alle lagune incontaminate della costa adriatica. Dalle delizie sul delta del Po alla Sicilia del cinema. Dagli eremi appenninici al paradiso della felicità sull'isola di Procida. Un viaggio lungo un anno: ogni itinerario un weekend, ogni weekend una regione. Scegli tra mare e ghiacciai, vulcani e foreste, arte, cucina, architettura e storia. A piedi o in bici, in treno o in auto: 52 idee per scoprire l’Italia ogni volta che avrai voglia di partire. Questo libro fa per te se: Sei alla ricerca di un’Italia meno conosciuta anche se a due passi da casa (o dalla spiaggia); Vuoi conoscere le regioni come chi ci abita e condividere le loro usanze; Cerchi itinerari "a chilometraggio limitato" adatti anche alle famiglie; Sei sempre a caccia di arte e delle radici storiche in ogni paesaggio che vedi; Ami i piccoli musei civici, chiesette dimenticate, borghi murati ancora intatti; Hai bisogno di una lista di proposte per ogni stagione: dalle sagre di cucina marinara alla degustazione del vino novello; Ami i cammini nel verde, le esplorazioni sulle due ruote, e ti piace spostarti in barca e in treno. Contiene: itinerari in auto, a piedi, in bicicletta attraverso l’Italia. Ogni capitolo corrisponde a una regione e per ogni regione diverse proposte in base alle caratteristiche del territorio; itinerari alternativi alle principali rotte turistiche con indicazioni per andare alla scoperta di un’Italia meno conosciuta nell’arco temporale del weekend, o al massimo di quattro giorni; illustrazioni per lasciarsi ispirare; cartine di ogni itinerario con tappe di riferimento; indicazioni selezionate: dove dormire, mangiare, feste ed eventi.

Notturno islandese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ragnar Jónasson <1976->

Notturno islandese / Ragnar Jónasson ; traduzione dall'islandese di Silvia Cosimini

Marsilio, 2021

Abstract: Nel gelo della notte polare sferzata dal vento e dalla pioggia, Herjólfur, il nuovo ispettore capo della polizia di Siglufjördur, viene ucciso a sangue freddo in una casa abbandonata, alle porte della città. Per quale motivo si trovava lì a quell'ora, in un luogo su cui da anni circolano strane storie relative a crimini, antichi e nuovi? Ad affiancare Ari Thór nella caccia al colpevole arriva da Reykjavík anche Tómas, il suo vecchio superiore: la morte di un polizotto è una faccenda molto delicata, e a quanto pare, in quel piccolo centro di pescatori affacciato su un fiordo del Nord dell'Islanda, sono in tanti ad avere qualcosa da nascondere. L'inchiesta tocca la politica locale e si scontra con i boss del posto, che portano avanti i loro equivoci affari col tacito consenso di tutti. Passo dopo passo, viene alla luce anche una scia di soprusi e violenza che sembra attraversare l'intero paese, da sud a nord, oggi come nel passato. E mentre il sole si prepara a sparire dietro le montagne per due lunghi mesi, la comunità di Siglufjördur sente di aver perso per sempre la tranquillità, e con essa la propria innocenza.

Dalla parte sbagliata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burke, Alafair <1969->

Dalla parte sbagliata / Alafair Burke ; traduzione di Rachele Salerno

Piemme, 2021

Abstract: Quando Anthony Amaro fu dichiarato colpevole e condannato all'ergastolo, nessuno pareva avere dubbi: era lui il serial killer responsabile della morte di sei donne in soli sette anni, lui la mente disturbata che lasciava la propria firma rompendo gli arti alle vittime dopo averle uccise. Ma ora, dopo quasi vent'anni, il passato sembra tornare per reclamare un'altra verità: il corpo della psicoterapeuta Helen Brunswick, un tipo di donna molto diverso dalle ragazze perdute solitamente scelte dal killer, viene ritrovato nel suo ufficio a New York, una bambola di pezza con le ossa rotte. Nel frattempo, in carcere, Amaro riceve una lettera anonima. Chiunque l'abbia inviata, conosce il dettaglio delle ossa spezzate post mortem , un'informazione sempre rimasta riservata. Per gli avvocati di Amaro, questa è la prova della sua innocenza. A lavorare alla sua scarcerazione, per uno strano gioco del destino, c'è anche la giovane avvocatessa Carrie Blank, legata a quella vicenda da un terribile passato: Donna, una delle vittime, era sua sorella. Ma Carrie non è la sola a cercare la verità. Il caso viene affidato infatti alla detective Ellie Hatcher, chiamata a riesaminare l'indagine che aveva condotto alla condanna di Amaro. Per trovare le risposte che cercano, le due donne dovranno riportare alla luce oscuri segreti, che il tempo sembrava aver cancellato per sempre. Dopo "Non dire una bugia", la detective Hatcher è ancora una volta protagonista di un thriller intricato e trascinante, capace di farci riflettere sulle scelte che siamo obbligati a compiere e sugli errori cui non possiamo più rimediare.

L'ossessione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dorn, Wulf <1969->

L'ossessione : romanzo / Wulf Dorn ; traduzione di Alessandra Petrelli

Corbaccio, 2021

Abstract: Mark Behrendt è uno psichiatra con due vite, quella di prima e quella di adesso. Prima lavorava alla Waldklinik di Fahlenberg, prima aveva Tanja, il suo amore. Adesso vive e lavora a Francoforte. In mezzo un inspiegabile incidente d'auto in cui Tanja è morta, e la nebbia dell'alcolismo in cui è precipitato e da cui l'ha aiutato a salvarsi un'amica: Doreen. Ed è a cena da lei quando qualcuno bussa alla porta e Doreen va ad aprire: è l'ultima cosa che Mark ricorda. Si risveglia intontito, Doreen è scomparsa. Poco dopo riceve una telefonata. Se vuole rivedere la sua amica viva deve svolgere un compito: deve trovare qualcuno e deve scoprire da solo chi. Ha esattamente 2 giorni, 9 ore e 23 minuti per riuscirci, poi la donna verrà uccisa. Comincia così una corsa contro il tempo nel tentativo di capire chi c'è dietro questa follia, che cosa lo motiva, perché ce l'ha con Mark a tal punto, e chi è la persona misteriosa da trovare. Un tassello dopo l'altro, una rivelazione dopo l'altra, Mark cerca di risolvere questo enigma mortale, eseguendo al contempo gli ordini folli di uno sconosciuto, perseguitato da un dolore indicibile e disposto a fare qualunque cosa ... proprio come lui? A dieci anni dal successo internazionale della Psichiatra, Wulf Dorn torna sul "luogo del delitto" insieme a Mark Behrendt con un nuovo thriller avvolgente e inquietante che tiene con il fiato sospeso fino all'ultima riga.

Via Flavia a piedi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Via Flavia a piedi : da Muggia ad Aquileia in 5 tappe / Alberto Fiorin, Diego Masiello

Portogruaro : Ediciclo, 2021

Guide a piedi ; 10

Abstract: Sui resti di antichi tracciati romani, lì dove l'Europa si tuffa nell'Adriatico, un cammino che attraversa il Carso, costeggia il Golfo di Trieste, tocca importanti ambienti naturali e riserve protette, passa per la laguna di Grado, sfiora antiche basiliche e i castelli di Miramare e Duino per giungere ad Aquileia. Un percorso di 116 km, un pellegrinaggio spirituale certificato da una propria credenziale.

La sorella perduta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riley, Lucinda <1971->

La sorella perduta : Le sette sorelle / Lucinda Riley ; traduzione di Giulia Taddeo e Federico Zaniboni

Giunti, 2021

Abstract: Maia, Ally, Star, CeCe, Tiggy ed Electra: ognuna delle 6 sorelle D’Aplièse ha compiuto un viaggio straordinario alla scoperta delle proprie origini, ma la costellazione delle Pleiadi da cui hanno preso i loro nomi è composta da 7 stelle e nessuno ha ancora scoperto chi sia veramente e dove si trovi Merope. Mentre Ally e Maia sono ad Atlantis a guardare Electra in tv al Concert for Africa, l’avvocato Georg Hoffman arriva con una novità incredibile: sembra che finalmente ci sia una pista concreta per trovare la sorella perduta. Con l’indirizzo di una vigna e il disegno di un anello di smeraldo a forma di stella, ha inizio una staffetta che porterà le sorelle ad attraversare, letteralmente, il mondo intero: dalla Nuova Zelanda al Canada, dall’Inghilterra alla Francia e infine all’Irlanda, unite più che mai nella missione di completare la loro famiglia prima della commemorazione per la morte di Pa’ Salt. Una ricerca che le metterà sulle tracce di una donna che in realtà non vuole essere trovata… ma perché?

Sotto cerca, sopra trova
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dedieu, Thierry <1955->

Sotto cerca, sopra trova / Dedieu

L'Ippocampo, 2021

Abstract: Il leone lo conosci. Lo struzzo anche. Ma hai mai visto il dromerilla, il goronte e lo struki? Saprai trovare le 36 specie presenti in questo safari strampalato? Ma soprattutto… riuscirai a pronunciare i loro nomi senza impappinarti? Per sapere se ce l’hai fatta, ci vediamo alla fine del libro. Un esilarante album-gioco per piccini di Thierry Dedieu.

Un uovo straordinario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lionni, Leo <1910-1999>

Un uovo straordinario / Leo Lionni

Babalibri, 2021

Abstract: Un giorno una rana, insieme a due amiche, scopre un bellissimo uovo bianco. Non ne hanno mai visto uno prima, ma sono sicure che si tratti di un uovo di gallina. Quindi, quando l’uovo si schiude e striscia fuori una lunga creatura verde e squamosa, pensano naturalmente che si tratti di... un pollo! Un pollo che, appena nato, chiede una cosa sola alle tre rane: «Dov’è l’acqua»?. Leo Lionni incanta ancora una volta unendo la maestria del tratto con la capacità di immaginare storie senza tempo.

La vita segreta delle api
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Butterfield, Moira <1960-> - Mineker, Vivian <illustratrice>

La vita segreta delle api / [Moira Butterfield, Vivian Mineker]

IdeeAli, 2021

Abstract: Segui Nettarina, l'ape da miele, in un indimenticabile viaggio per scoprire tutti i segreti di questo indaffarato mondo ronzante... Zzzz! Sapevi che le api amano danzare? O che hanno un olfatto straordinario? Ascolta storie di api provenienti da tutto il mondo, scopri come nascono, come costruiscono i loro nidi e perché sono così importanti per tutti noi

Giù nel blu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Accinelli, Gianumberto <1969-> - Zaffaroni, Giulia <illustratrice>

Giù nel blu : dalla superficie agli abissi: viaggio sottomarino sfogliabile / testi Gianumberto Accinelli ; illustrazioni Giulia Zaffaroni

Nomos bambini, 2021

Abstract: Esplora l'ecosistema marino lasciandoti trasportare sempre più in profondità dalle pagine di questo libro. La scala metrica riportata su ogni pagina con l'indicazione della profondità a cui ti trovi, il grado di luminosità delle acque e la diversa tonalità di blu saranno le tue uniche bussole in questa vera e propria immersione, per provare il brivido di una discesa fino a dove il buio è accecante e solo minuscoli microrganismi - o esseri giganteschi! - sono in grado di sopravvivere. Un libro sul mare assolutamente unico per un'esperienza indimenticabile: dall'azzurro cristallino della superficie fino al nero degli abissi più remoti tra pinguini imperatori, calamari giganti, sottomarini, balenottere azzurre, diavoli neri e catene montuose sommerse; attraverserai zone che pullulano di vita e zone di completo silenzio e solitudine. Destinazione finale: Fossa delle Marianne,10.920 mt sott'acqua. Sei pronto? Non ti resta che indossare la muta e iniziare questo viaggio incredibile. Sfoglia verticalmente il libro per andare sempre più giù: non troverai numeri di pagina, ma l'indicazione in metri della profondità che hai raggiunto. Ti divertirai incontrando le creature più sorprendenti ma anche scoprendo zone di assoluto deserto.

Il negozio di Peter
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il negozio di Peter / Andrea Greppi, soggetto e matita ; Maria Claudia Di Genova, soggetto e colore ; Bruno Emma sceneggiatura ...

Modena : Panini comics, 2021

Abstract: New York, anni 30. Nel negozio di Peter, quattro simpatiche canaglie pennute dettano legge. Finché un giorno non accade qualcosa che sconvolge il loro mondo. Da un team creativo d'eccezione di autori Disney, un'avventura fuori dagli schemi che tra risate, colpi di scena e di coda vi regalerà un messaggio delizioso che vi scalderà il cuore.