Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Risorse Catalogo
× Soggetto Fonti rinnovabili di energia
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Vaccinazione

Trovati 42 documenti.

Fisica ambientale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mirri, Luigi <docente universitario>

Fisica ambientale : energie alternative e rinnovabili / Luigi Mirri, Michele Parente

2. ed

Zanichelli, 2021

Abstract: Un corso di fisica ambientale con esempi pratici e attività, che tiene conto delle tecnologie disponibili e delle normative più recenti per formare il tecnico ambientale.

Quattroruote 789
0 0 0
Analitici

Peccato per tutto quel carbone ; C'era il gas ci sarà la CO2.

Abstract: La quota delle rinnovabili aumenta, ma nella UE è ancora troppa l'elettricità prodotta da fonti fossili. Lo sottolineano alcuni studiosi tedeschi. Che raffreddano gli entusiasmi per la mobilità a batteria. - L'ENI intende stoccare anidiride carbonica nei giacimenti esauriti dell'Adriatico. Il progetto si aggiunge al centinaio d'impianti di capture and storage, in funzione o allo studio, nel mondo.

Risparmiamo energia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vico, Andrea <1969-> - Vaccarino, Lucia <1981->

Risparmiamo energia / Andrea Vico, Lucia Vaccarino ; [illustrazioni di Francesca Rizzato]

Fabbri, 2020

Abstract: Il destino del pianeta è nelle vostre mani! Quali sono i trucchi per consumare meno energia elettrica a casa? Che cosa sono le fonti rinnovabili? Scegliere bene le lampadine può fare la differenza? Per salvare il mondo e noi stessi dobbiamo agire in fretta! Basta partire dalla quotidianità, da quei piccoli gesti che possiamo compiere tutti, a casa, a scuola, nella nostra città. Coinvolgendo amici, genitori e insegnanti. Perché, si sa, l'unione fa la forza... Proprio come impareranno Lila, Vanessa e Filippo, durante un blackout... spaventoso!

Rivoluzione idrogeno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alverà, Marco <1975->

Rivoluzione idrogeno : la piccola molecola che può salvare il mondo / Marco Alverà ; prefazione di Ferruccio De Bortoli ; con il contributo di Fatih Birol e Gabrielle Walker

Mondadori, 2020

Abstract: Il cambiamento climatico e l'inquinamento atmosferico sono i grandi problemi della nostra generazione, ma le misure di mitigazione adottate fino a oggi per contrastarli non hanno portato i risultati sperati. Senza un intervento drastico per ridurre le emissioni di CO₂, nel 2100 la temperatura media del pianeta aumenterà di quattro gradi; sappiamo che ne bastano solo tre per provocare conseguenze devastanti. Per scongiurare il rischio, serve un massiccio intervento di decarbonizzazione planetaria, con un approccio sovranazionale e trasversale dei vari comparti energetici, in grado di promuovere il lavoro, le attività economiche e migliorare gli standard di vita. L'emergenza Covid, infatti, ha dimostrato che non possiamo vincere la sfida climatica fermando tutto. L'idrogeno, l'elemento più abbondante dell'universo, può essere la soluzione da affiancare all'elettricità rinnovabile perché consente di trasformare l'energia solare ed eolica in un combustibile efficiente, facile da trasportare, stoccare, distribuire e utilizzare, con il grande vantaggio di essere illimitato e pulito. Utilizzando le infrastrutture esistenti, l'idrogeno può portare energie rinnovabili in settori complessi da decarbonizzare come l'industria, il riscaldamento e il trasporto pesante, dove l'impiego dell'energia elettrica risulta difficoltoso. Può promuovere uno sviluppo più equo: molti paesi produrranno energia a basso costo dal sole o dal vento, utilizzandola per alimentare il loro sviluppo e per esportarla. Ma soprattutto può contribuire a soddisfare in modo pulito il fabbisogno energetico di una popolazione in continua crescita, favorendo prosperità, produttività e sicurezza.

Ahi ahi ahi, è finita l'energia!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

Ahi ahi ahi, è finita l'energia! / Geronimo Stilton

[Conad], 2019

Abstract: Un'avventura emozionante per imparare insieme a Geronimo Stilton come si può fare la differenza, risparmiando energia!

L'alba dell'era solare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jha, Prem Shankar

L'alba dell'era solare : la fine del riscaldamento globale e della paura / Prem Shankar Jha ; traduzione di Raffaella Vitangeli

Vicenza : Pozza, 2019

I colibrì

Abstract: Da più di vent'anni i climatologi tentano di spiegarci che il primo segno di un'accelerazione del cambiamento climatico sarà la maggiore frequenza di eventi atmosferici estremi in tutto il mondo: le ondate di freddo e caldo diventeranno più intense, le siccità, le alluvioni, le tormente di neve e gli acquazzoni saranno sempre più frequenti e devastanti. Oggi la minaccia del cambiamento climatico è diventata tangibile, sebbene il rischio di una conseguente catastrofe ambientale non sembra essere recepito dalla collettività: il mondo si sta riscaldando a un ritmo senza precedenti nella storia e la causa principale di tale fenomeno va ricercata nell'accumulo di anidride carbonica e di altri gas serra emessi dai combustibili fossili. L'obiettivo di questo libro non è quello di aggiungere un'altra voce al crescente coro di allarmismi, ma di dimostrare che, sebbene la minaccia sia reale, siamo già in grado non solo di fermarla, ma anche di creare un mondo più pulito, più equo e, soprattutto, più pacifico. Il solo modo per ottenere tale risultato sarebbe sostituire, entro i prossimi cinquant'anni al massimo, i combustibili fossili con altre fonti di energia, come l'energia solare. L'energia solare è pulita, equamente distribuita e illimitata. Le tecnologie che potrebbero permettere questa trasformazione sono ben note da oltre quarant'anni. Allora perché la collettività continua a credere che i combustibili fossili siano indispensabili? Perché questa profonda riluttanza diffusa tra gli attuali detentori del potere ad affrontare le conseguenze politiche di una rivoluzione delle fonti energetiche, che rimpiazzerebbe l'energia ricavata dal carbone, dal petrolio e dal gas con quella prodotta dal sole e dalle biomasse?

Fonti rinnovabili di energia: realtà e prospettive. Giornata di studi, Mantova 9 febbraio 2019
0 0 0
Analitici

Fonti rinnovabili di energia: realtà e prospettive. Giornata di studi, Mantova 9 febbraio 2019

Ciao ciao petrolio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Russell, Harriet <1977->

Ciao ciao petrolio / Harriet Russell

Mantova : Corraini, 2018

Abstract: Il petrolio, si sa, è una risorsa non rinnovabile. Ma da dove viene? Come si produce? E se dovesse finire? Ciao ciao petrolio è l’ultimo libro illustrato di Harriet Russell e presenta la questione del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili al pubblico dei bambini. Dalla raccolta differenziata all’isolamento termico, dal riciclo alla riduzione dell’inquinamento; la Russell ci racconta che non è vero che non si può cambiare il mondo, perché ognuno nel suo piccolo può fare la differenza. Un modo per parlare anche ai più piccoli di sostenibilità e delle problematiche ambientali di oggi, in maniera semplice e ironica, per crescere generazioni più consapevoli che abbiano a cuore il destino di questo pianeta.

105 buone pratiche di efficienza energetica made in Italy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

105 buone pratiche di efficienza energetica made in Italy / a cura di Kyoto Club

Ambiente, 2016

Abstract: L'efficienza energetica è uno degli assi portanti delle politiche europee di sviluppo economico, ed è considerata uno degli elementi centrali per delineare il futuro sostenibile dell'Ue. Nel nostro paese, nonostante ancora manchino un progetto integrato di politica industriale e un naturale accesso al credito, il settore dell'efficienza energetica si muove in controtendenza e cresce a ritmi costanti. "105 buone pratiche di efficienza energetica made in Italy" presenta oltre un centinaio di casi concreti in settori che spaziano dall'industria alla pubblica amministrazione, dagli edifici residenziali e non residenziali al terziario, comprendendo anche servizi e consulenze energetiche, comunicazione e didattica. Si tratta di operazioni di valore compreso tra 5.000 e più di 500.000 euro, con tempi di ritorno dell'investimento da meno di 18 mesi a più di 10 anni, replicabili dal punto di vista tecnico e della bancabilità. I casi presentati sono dimostrazioni esemplari di quelle capacità progettuali e realizzative che stanno consentendo al nostro paese di puntare a un ruolo di primo piano nel settore dell'efficienza energetica. Questo volume, utilizzabile anche come base per attività di disseminazione e divulgazione, vuole contribuire alla creazione di una cultura diffusa e interdisciplinare della riqualificazione energetica. La struttura a schede, in cui i punti forti di ogni progetto sono evidenziati secondo indicatori di facile lettura, ne permette l'impiego nella comunicazione con i media e lo rende facilmente fruibile dai soggetti interessati.

National geogr nov 2015
0 0 0
Analitici

Cambiare si può / Robert Kunzig ; Più luce per tutti / Michael Edison Hayden

Le fonti dell'energia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Godart, Maurizio

Le fonti dell'energia : storia e prospettive / Maurizio Godart

[Torino] : UTET ; Novara : De Agostini, 2014

Abstract: Quali sono le origini dell'attenzione, quasi ossessiva, che oggi prestiamo alle questioni energetiche? Perché tanti conflitti e controversie politiche internazionali sembrano nascondere interessi legati al controllo e alla gestione di gas e petrolio? Quello che sembra un problema recente, suggerisce Maurizio Godart, sorto con la Rivoluzione industriale e l'avvento della modernità, è invece da sempre al centro delle preoccupazioni dell'uomo, anche se spesso ce ne dimentichiamo. Gli studiosi, per tradizione, affrontano la questione con gli strumenti dell'economia, dimenticando una semplice verità: l'uomo sopravvive nutrendosi di cibo e acqua, fonti primarie di energia. Da questa prospettiva, ogni singolo progresso umano, dall'agricoltura all'ingegneria dei mulini, dall'invenzione della macchina a vapore alla scoperta dell'elettricità, si inserisce nel percorso di continua riconfigurazione del nostro sistema energetico. In altre parole, ogni epoca ha cercato di rispondere allo stesso problema: come ottenere il massimo di energia a partire dalle risorse disponibili. Ogni qualvolta i popoli hanno sottovalutato la centralità dell'energia, considerando le fonti energetiche come neutre e inesauribili, hanno consumato rapidamente le risorse in loro possesso.

Verso una politica energetica integrata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verso una politica energetica integrata : le energie rinnovabili nel prisma della comparazione / a cura di E. A. Carnevale ... [et al.]

Napoli : Editoriale scientifica, 2014

Rinnovabili: se non ora quando?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dugoni, Francesco - Doldi, Maria Luisa

Rinnovabili: se non ora quando? : comprendere le rinnovabili e la loro importanza per il futuro / Francesco Dugoni, Maria Luisa Doldi ; presentazione di Ermete Realacci ; prefazione di Ugo Bardi

Milano : Edizioni Ambiente, 2013

Tascabili dell'ambiente ; 20

Abstract: Il prezzo dei combustibili fossili si mantiene su quotazioni elevate, l'insicurezza dell'approvvigionamento energetico è sempre dietro l'angolo, le conseguenze ambientali e sociali degli interventi per procurarsi le fonti primarie diventano sempre più insostenibili: sono tutti elementi che indicano come i tempi siano maturi per attuare una svolta energetica basata sulle energie rinnovabili. Eppure, tra "comitati contro" e politica sonnecchiante, la svolta tarda a venire. Sarà forse che le rinnovabili, così come sono state sviluppate finora, hanno segnato qualche autogol? O sarà che non si pensa alle scomode verità legate all'attuale sistema di approvvigionamento energetico? Tanti i motivi, ma per gli autori di questo libro, posti tutti gli elementi sulla bilancia, l'ago si sposta verso una scelta energetica basata sulle rinnovabili che, quando sviluppata in modo ragionato e coerente, porta con sé vantaggi di cui finora non abbiamo goduto: indipendenza energetica, giustizia sociale, sostenibilità ambientale. Prefazione di Ugo Bardi, introduzione di Ermete Realacci.

Il patto dei sindaci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lumicisi, Antonio

Il patto dei sindaci : le citta' come protagoniste della green economy / Antonio Lumicisi ; presentazione di Gianni Silvestrini ; prefazione di Luca Mercalli

[Roma] : Kyoto club ; Milano : Ambiente ; [Brussels] : Patto dei sindaci, 2013

Abstract: Una scommessa tra la Commissione europea e le autorità locali: il Patto dei Sindaci nasce nel 2008 per creare animazione sui territori e favorire il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi di contrasto ai cambiamenti climatici. Da allora il numero degli enti coinvolti è in costante aumento: 4.600 Comuni europei che assommano in totale oltre 175 milioni gli abitanti. A cinque anni dal lancio, il Patto prosegue senza sosta la marcia verso il 2020 e per le sue singolari caratteristiche è considerato dalle istituzioni europee come un eccezionale modello di governarne multilivello. Il testo si propone come manuale di orientamento e strumento di divulgazione al tempo stesso, traccia un bilancio di quanto accaduto in Italia nei primi cinque anni di attività del Patto dei Sindaci e ne costituisce un momento identitario (i Comuni italiani aderenti sono oltre 2.200 e questi, sommati a quelli spagnoli, rappresentano l'80% del totale). In chiusura al manuale un decalogo rivolto al prossimo governo, affinché valorizzi il ruolo degli enti locali nella lotta ai cambiamenti climatici e ascolti le richieste che giungono dal territorio. Perché ogni azione ben attuata a livello locale contribuisce al raggiungimento degli obiettivi nazionali assunti in sede europea e internazionale. Presentazione di Gianni Silvestrini, prefazione di Luca Mercalli.

Efficienza energetica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Efficienza energetica : gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione : vademecum Nextville 2013 / a cura di Anna Bruno e della redazione di Nextvill

Milano : Edizione Ambiente, 2013

Abstract: Per meglio analizzare i due filoni delle rinnovabili elettriche e dell'efficienza energetica, ormai maturati a sistemi di notevolissima complessità, l'edizione 2013 del Vademecum è sdoppiata in due volumi: questo, dedicato agli incentivi alle rinnovabili termiche e all'efficienza energetica, e un manuale gemello, dedicato agli obblighi normativi e all'incentivazione degli impianti IAFR. I contenuti del libro sono tratti da alcune sezioni di Nextville.it, il sito di riferimento per gli operatori del settore, e sono stati rielaborati e riorganizzati per offrire un facile livello di consultazione. La chiarezza espositiva e l'utilizzo di un linguaggio per quanto possibile semplificato, fanno dei Vademecum Nextville un prezioso strumento di consultazione per chi - professionista, studente o privato cittadino - deve districarsi tra le numerose e complesse norme che regolano la materia.

Fonti rinnovabili
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fonti rinnovabili : autorizzazioni, connessioni, incentivi e fiscalita' della produzione elettrica : vademecum Nextville 2013 / a cura di Anna Bruno e della redazione di Nextville ; prefazione di Gianni Silvestrini

Milano : Edizione Ambiente, 2012

Abstract: L'anno 2012 ha visto un notevole cambiamento di scenario nel campo delle energie rinnovabili. Proprio nel cuore della crisi economica sono intervenuti tagli sempre più consistenti all'incentivazione del fotovoltaico, ridimensionando molti operatori - piccoli e grandi - che hanno stentato a percepire in tempo la sproporzione ormai evidente tra incentivi e costi degli impianti, e dunque l'ormai prossima grid parity. Anche le fonti diverse dal fotovoltaico hanno subito uno stallo grave, per la mancanza di un quadro di riferimento normativo che li accompagnasse nelle scelte operative dal 2013. A chiusura 2012, il panorama relativo alle rinnovabili è completo (o quasi) e gli operatori del settore possono ricominciare a mettere insieme il complesso puzzle valutativo che è indispensabile per prendere decisioni d'investimento. Abbiamo costruito questo Vademecum per facilitare il percorso a ostacoli tra iter autorizzativi e connessione, tra probabilità o certezza degli incentivi, tra costi e tempi degli adempimenti. Da quest'anno, a causa della maggiore complessità della normativa in materia di premialità all'efficienza energetica, Nextville realizza un volume separato, dal titolo: Vademecum Nextville 2013. Efficienza energetica: gli incentivi per le rinnovabili termiche, il risparmio energetico e la cogenerazione. Prefazione di Gianni Silvestrini.

Lo smarrimento del pianeta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hutton, Dennis

Lo smarrimento del pianeta : i cambiamenti climatici e la green economy / Dennis Hutton

Roma : Edizioni associate, 2012

Abstract: Il nostro pianeta sta soffrendo per il cambiamento globale, per catastrofi naturali come gli uragani, le inondazioni, l'avanzare dei deserti, ma soprattutto a causa delle micro variazioni che, lente e silenziose, produrranno effetti ben peggiori nel tempo, come le variazioni degli ecosistemi e della vita al loro interno. Questo libro illustra le più avanzate ricerche scientifiche, le controversie e le diverse teorie, in modo chiaro, anche per i più giovani e inesperti, indicando i passi necessari per il raggiungimento di un'economia sostenibile.

Elettricittà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maraffino, Enrico <1978->

Elettricittà : energia pulita per un futuro sostenibile / Enrico Maraffino ; illustrazioni di Fabio Magnasciutti

Roma : Lapis, 2011

Abstract: Lampadine, frigoriferi, termosifoni e fornelli, le cellule del nostro corpo e il cellulare, il computer, le automobili: per funzionare, tutte queste cose hanno bisogno di energia! Peccato che per ottenerla stiamo rischiando di rendere il nostro pianeta inospitale, per noi stessi prima di tutto. Forse dovremmo prendere spunto dagli abitanti di ElettriCittà: una metropoli eco-sostenibile che funziona grazie a fonti rinnovabili e pulite, dove le automobili sono elettriche e ogni abitazione produce più energia di quanta ne consuma! Un'interessante passeggiata tra i quartieri di un mondo immaginario ma possibile, per capire cos'è, come si trasforma e da dove viene l'energia, l'importanza delle fonti rinnovabili e il ruolo della ricerca scientifica, ma anche le problematiche del nostro mondo legate all'ambiente e alla distribuzione equa del consumo di risorse fra i vari Paesi. Età di lettura: da 11 anni.

Energie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Energie : il punto di vista di Italia Nostra / a cura di Luca Carra

Roma : Gangemi, 2011

Il futuro dell'energia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi Albertini, Valerio - Tozzi, Mario <1959->

Il futuro dell'energia : guida alle fonti pulite per chi ha poco tempo per leggere / Valerio Rossi Albertini, Mario Tozzi

Milano : Ambiente, 2011

Abstract: È possibile trarre energia solare da una busta per la spesa? La nuova rete mondiale dell'energia sarà simile al web? Esistono alternative valide ai combustibili fossili (uranio compreso)? A queste domande rispondono Mario Tozzi e Valerio Rossi Albertini, due ricercatori del CNR da anni impegnati nella battaglia per uno scenario energetico pulito, sostenibile e basato su fonti rinnovabili. Nel mezzo di un'era energetica di transizione il nucleare stava tornando a emergere come una delle ultime possibilità di disporre di grandi quantità di energia. Ma, come già avvenuto un quarto di secolo fa, un gravissimo incidente ha spinto l'atomo nell'angolo; i costi immensi e i problemi ancora irrisolti delle scorie e della sicurezza hanno fatto il resto. Anche per questi motivi è importante riscoprire le rinnovabili sicure di oggi. In questo agile tascabile è facile capire come funzionano tutte quelle tecnologie esistenti che permettono una fornitura senza rischi. Non solo: già si scorge quale sarà il futuro nel campo delle rinnovabili. Gli autori aprono la porta al lettore su un mondo di tecnologie innovative in fase di collaudo nei laboratori di ricerca (pannelli fotovoltaici plastici, celle a combustibile idrogeno, dispositivi per l'accumulo come le batterie a ioni di litio ecc.). Sono queste le nuove frontiere della ricerca e le applicazioni possibili, dove ciò che sembra avveniristico oggi prefigura la quotidianità di domani.