Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Francia
× Risorse Catalogo
× Livello Monografie
× Editore Editions Gallimard <Parigi>

Trovati 200 documenti.

L'etranger
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camus, Albert <1913-1960>

L'etranger / Albert Camus

[Paris] : Gallimard, 2017

Abstract: Protagonista è Meursault, un modesto impiegato che vive ad Algeri in uno stato di indifferenza, di estraneità a se stesso e al mondo. Un giorno, dopo un litigio, inesplicabilmente Meursault uccide un arabo. Viene arrestato e si consegna, del tutto impassibile, alle inevitabili conseguenze del fatto - il processo e la condanna a morte - senza cercare giustificazioni, difese o menzogne. Meursault è un eroe "assurdo", e la sua lucida coscienza del reale gli permette di giungere attraverso una logica esasperata alla verità di essere e di sentire

Journal d'un corps
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pennac, Daniel <1944-> - Pennac, Daniel <1944->

Journal d'un corps / Daniel Pennac

Gallimard, 2016

Abstract: Dai 13 agli 87 anni il narratore ha tenuto un diario del proprio corpo. Noi, che spesso ci sentiamo soli nel nostro, scopriamo a poco a poco che questo giardino segreto è un terreno comune. Tutto ciò che non osiamo nominare è tra queste pagine, nero su bianco, e ciò che ci faceva paura qui ci fa sorridere. Torna il romanzo di Daniel Pennac, in una ricchissima nuova edizione con molte parti inedite e le illustrazioni di un grande maestro del disegno d'oltralpe: Manu Larcenet.

Mémoire de fille
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ernaux, Annie <1940->

Mémoire de fille / Annie Ernaux

Gallimard, 2016

Abstract: Estate 1958. Per la prima volta lontana dalla famiglia, educatrice in una colonia di vacanze, una diciottenne scopre se stessa: l’amore, il sesso, il giudizio degli altri, la fatica di essere giovani, la sete di libertà. Tra la luce delle foto di quel tempo e il buio dei ricordi rifiutati, Annie Ernaux rivive l’età di passaggio che la trasformò in donna e in scrittrice, interrogandosi sui pensieri, le aspettative, le ritrosie (senza tralasciare i disturbi alimentari e le angosce della fertilità) della «ragazza del ’58». In pagine piene di inquietudini e dolori segreti, traboccanti di slanci e di canzoni – l’«esperanto dell’amore» –, è la vergogna del passato a generare la memoria, rivelandosi inaspettato dono, irrinunciabile arma in quella «colluttazione con il reale» che è al cuore dell’impresa letteraria di Ernaux. Memoria di ragazza, potentissima riflessione sulla scrittura e su un’epoca cruciale dell’esistenza, è il romanzo, proibito e inconfessabile, che l’autrice ha inseguito per tutta la vita.

L'homme qui plantait des arbres
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giono, Jean <1895-1970> - Giono, Jean <1895-1970>

L'homme qui plantait des arbres / Jean Giono ; texte integral + dossier par Guillaume Duez

Gallimard, 2016

Ecrire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Duras, Marguerite <1914-1996>

Ecrire / Marguerite Duras

[Paris] : Gallimard, 2012

Fable
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La Fontaine, Jean de <1621-1695>

Fable / Jean de La Fontaine ; édition présentée, établie et annotée par Jean-Pierre Collinet

Texye intégral

[Paris] : Gallimard, 2012

L'invitée
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beauvoir, Simone de <1908-1986> - Beauvoir, Simone de <1908-1986>

L'invitée / Simone de Beauvoir

[Réimpression]

[Paris] : Gallimard, 2010

Les nouvelles enquetes de Maigret
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges <1903-1989>

Les nouvelles enquetes de Maigret / Georges Simenon

Gallimard, 2009

Les années
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ernaux, Annie <1940->

Les années / Annie Ernaux

Gallimard, 2009

Abstract: Come accade che il tempo che abbiamo vissuto diviene la nostra vita? È questo il nodo affrontato da "Gli anni", romanzo autobiografico e al contempo cronaca collettiva del nostro mondo dal dopoguerra a oggi, nodo sciolto in un canto indissolubile attraverso la fusione della voce individuale con il coro della Storia. Annie Ernaux convoca la Liberazione, l'Algeria, la maternità, de Gaulle, il '68, l'emancipazione femminile, Mitterrand; e ancora l'avanzata della merce, le tentazioni del conformismo, l'avvento di internet, l'undici settembre, la riscoperta del desiderio. Scandita dalla descrizione di fotografie e pranzi dei giorni di festa, questa "autobiografia impersonale" immerge anche la nostra esistenza nel flusso di un'inedita pratica della memoria che, spronata da una lingua tersa e affilatissima, riesce nel prodigio di "salvare" la storia di generazioni coniugando vita e morte nella luce abbagliante della bellezza del mondo.

Ecrire Madame Bovary
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Flaubert, Gustave <1821-1880>

Ecrire Madame Bovary : lettres, pages manuscrites, extraits / Gustave Flaubert ; dossier réalisé par Geneviève Winter ; lecture d'image par Bertrand Leclair

Paris : Gallimard, 2009

Une gourmandise
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbery, Muriel <1969-> - Barbery, Muriel <1969->

Une gourmandise / Muriel Barbery

[Paris] : Gallimard, c2002 (impr. 2008)

Abstract: Nel signorile palazzo di rue de Grenelle, già reso celebre dall'Eleganza del riccio, monsieur Arthens, il più grande critico gastronomico del mondo, è in punto di morte. Il despota cinico ed egocentrico che decide le sorti degli chef più prestigiosi nelle ultime ore di vita cerca affannosamente di recuperare un sapore primordiale e sublime, un sapore provato e che ora gli sfugge, il Sapore per eccellenza, quello che vorrebbe assaggiare di nuovo, prima del trapasso. Ha così inizio un viaggio gustoso e ironico che ripercorre la carriera di Arthens dall'infanzia ai fasti della maturità, attraverso la celebrazione di piatti poveri e prelibatezze haute cuisine. A fare da contrappunto alla voce dell'arrogante critico c'è la nutrita galleria delle sue vittime (i familiari, l'amante, l'allievo, il gatto e anche la portinaia Renée...), ciascuna delle quali prende la parola per esprimere il suo punto di vista su un uomo che sembra ispirare solo sentimenti estremi, dall'ammirazione incondizionata al terrore, dall'amore cieco all'odio feroce. Il romanzo d'esordio dell'autrice dell'Eleganza del riccio.

La place
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ernaux, Annie <1940->

La place / Annie Ernaux ; dossier réalisé par Pierre-Louis Fort ; lecture d'image par Olivier Tomasini

Gallimard, 2006

Abstract: La storia di un uomo - prima contadino, poi operaio, infine gestore di un bar-drogheria in una città della provincia normanna - raccontata con precisione chirurgica, senza compatimenti né miserabilismi, dalla figlia scrittrice. La storia di una donna che si affranca con dolorosa tenerezza dalle proprie origini e scrive dei suoi genitori alla ricerca di un ormai impossibile linguaggio comune. Una scrittura tesissima, priva di cedimenti, di una raffinata semplicità capace di rendere ogni singola parola affilata come un coltello. Il posto è un romanzo autobiografico che riesce, quasi miracolosamente, nell'intento più ambizioso e nobile della letteratura: quello di far assurgere l'esperienza individuale a una dimensione universale, che parla a tutti noi di tutti noi.

L'elegance du herisson
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbery, Muriel <1969->

L'elegance du herisson / Muriel Barbery

Paris : Gallimard, c2006

Abstract: Siamo a Parigi in un elegante palazzo abitato da famiglie dell'alta borghesia. Dalla sua guardiola assiste allo scorrere di questa vita di lussuosa vacuità la portinaia Renée, che appare in tutto e per tutto conforme all'idea stessa della portinaia: grassa, sciatta, scorbutica e teledipendente. Invece, all'insaputa di tutti, Renée è una coltissima autodidatta, che adora l'arte, la filosofia, la musica, la cultura giapponese. Poi c'è Paloma, la figlia di un ministro ottuso; dodicenne geniale, brillante e fin troppo lucida che, stanca di vivere, ha deciso di farla finita (il 16 giugno, giorno del suo tredicesimo compleanno, per l'esattezza). Fino ad allora continuerà a fingere di essere una ragazzina mediocre e imbevuta di sottocultura adolescenziale come tutte le altre. Due personaggi in incognito, quindi, diversi eppure accomunati dallo sguardo ironicamente disincantato, che ignari l'uno dell'impostura dell'altro si incontreranno grazie all'arrivo di monsieur Ozu, un ricco giapponese, il solo che saprà smascherare Renée e il suo antico, doloroso segreto.

Par-dela nature et culture
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Descola, Philippe

Par-dela nature et culture / Philippe Descola

Paris : Gallimard, c2005

La musique sud-americaine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beaude, Pierre-Marie <1941->

La musique sud-americaine : Cayetano et la baleine / une histoire de Pierre-Marie Beaude ; illustree par Bertrand Dubois ; mise en musique et racontee par Luis Rigou

Paris : Gallimard, c2003

Lettres persanes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montesquieu, Charles Louis de <1689-1755>

Lettres persanes / Montesquieu ; edition presentee etablie et annotee par Jean Starobinski

[Paris] : Gallimard, [2003]

Le pere Milon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maupassant, Guy de <1850-1893>

Le pere Milon / Guy de Maupassant ; edition presentee, etablie et annotee par Marie-Claire Bancquart professeur emerite a la Sorbonne

[Paris] : Gallimard, 2003

Nouvelles completes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aymé, Marcel <1902-1967>

Nouvelles completes / Marcel Ayme ; nouvelles et contes illustres d'apre les albums originaux par Nathan Altman, Madeleine Parry et Nathalie Parain

Paris : Gallimard, c2002

L'etranger
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camus, Albert <1913-1960>

L'etranger / Albert Camus

[Paris] : Gallimard, c1996 (impr. 2002)

Abstract: Protagonista è Meursault, un modesto impiegato che vive ad Algeri in uno stato di indifferenza, di estraneità a se stesso e al mondo. Un giorno, dopo un litigio, inesplicabilmente Meursault uccide un arabo. Viene arrestato e si consegna, del tutto impassibile, alle inevitabili conseguenze del fatto - il processo e la condanna a morte - senza cercare giustificazioni, difese o menzogne. Meursault è un eroe "assurdo", e la sua lucida coscienza del reale gli permette di giungere attraverso una logica esasperata alla verità di essere e di sentire

L'Ecole des femmes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Molière <1622-1673>

L'Ecole des femmes / Moliere ; edition presentee, etablie et annotee par Jean Serroy, professeur a l'Universite Stendhal de Grenoble

[Paris] : Gallimard, c2000 (stampa 2002)