Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>
× Risorse Catalogo
× Livello Monografie
× Lingue Italiano
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Mondadori <casa editrice>

Trovati 13 documenti.

Atala
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Atala ; Rene / Francois-Rene de Chateaubriand ; traduzione di Massimo Bontempelli ; a cura di Alberto Capatti

Milano : SE, [2003]

Abstract: L'esotismo di Chateaubriand nasce da una riflessione sulla storia che parte dall'individuo e approda a un patrimonio comune immaginario. Atala e René sono inspiegabili senza la Rivoluzione francese: rappresentano la reazione di un aristocratico alla violenza delle idee, la sua ricerca di una nuova etica nel sentimento e nella pietà. Portando il lutto della propria famiglia decimata, scontando a Londra la povertà e l'esilio, Chateaubriand scopre la morte di un mondo selvaggio genericamente qualificato buono dall'illuminismo e a tale morte ripara non con la volontà civile ma con l'abbandono alla trascendenza, alla religione. Se la fede domina i suoi personaggi, è per restituire loro una storia che è tensione costante tra mutamento e morte.

Amore e vecchiaia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Amore e vecchiaia / Rene' Chateaubriand

Roma : Robin, c2002

Abstract: Due frammenti scritti da Chateaubriand nell'ultima parte della sua vita. Il primo, Canti di tristezza a una sconosciuta, sembra ispirato al rapporto epistolare con la Occitanienne. La giovane ventenne riuscì a evadere il controllo dei suoi genitori e a tenere una fittissima corrispondenza con l'anziano scrittore, che sfociò poi in un dolce incontro nel 1829. Il secondo, invece, intitolato Un vecchio René, fu scritto nel 1834 a Fontainebleau, una sera in cui l'autore si sentiva 'in vena, e triste', e buttò giù 'cinque o sei pagine di follia'.

Rene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Rene / Chateaubriand ; a cura di Anna Maria Scaiola

Venezia : Marsilio, 2001

Abstract: Nella transizione tra Illuminismo e Terrore, il trentenne Chateaubriand pubblica nel 1802 René, la sua opera più duratura e inalterabile secondo molti critici, che incontrò subito una fortuna enorme e pericolosa. Fratello francese di Werther e Jacopo Ortis, quel ragazzo di buona famiglia ma senza risorse, attratto da una passione incestuosa per la sorella, emigrato nell'America selvaggia degli indiani, divenne subito il prototipo del giovane eroe romantico, tenebroso e sofferente. Tutti riconobbero in lui i sintomi di quella subdola malattia che genialmente Chateaubriand definì il male del secolo: la fatica di vivere di una generazione perduta che assiste al crollo traumatico di una civiltà annegata in un mare di sangue, l'incapacità di concentrare desideri e attenzione su un qualsiasi oggetto, l'aspirazione patologica alla solitudine, una implacabile melanconia: in una parola, la Noia. Leggere oggi René significa dunque andare alle origini di quella nuova stagione della sensibilità europea che da lui, passando per Byron, Stendhal, Musset, giunge fino a oggi all'indifferente protagonista della Nausea di Sartre.

Di Buonaparte e dei Borboni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Di Buonaparte e dei Borboni / Francois Rene de Chateaubriand ; a cura di Cesare Garboli e Graziella Giordano

Milano : Adelphi, [2000]

Abstract: Chateaubriand è stato il fondatore del moderno opinionismo politico, e questo violento pamphlet, scritto tra l'inverno e la primavera del 1814 per spianare la strada al ritorno dei Borbone sul trono di Francia, lo conferma. Fu, il suo, uno di quei gesti risoluti e instintivi che nascono dall'indignazione e tagliano tutti i ponti dietro di sé. Scopo di Chateaubriand era di convincere i francesi che per evitare una nuova repubblica o l'instaurazione di un governo straniero bisognava restituire la fiducia ai Borbone e insieme togliere loro il potere assoluto, dando alla Francia un governo monarchico-costituzionale.

Vol. 1: Libri 1.-24.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Vol. 1: Libri 1.-24. / F.R. de Chateaubriand

Vol. 2: Libri 25.-42.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Vol. 2: Libri 25.-42. / F.R. de Chateaubriand

Memorie d'oltretomba
0 0 0
Monografie

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Memorie d'oltretomba / F.R. de Chateaubriand ; Progetto editoriale e introduzione di Cesare Garboli ; a cura di Ivanna Rosi

Torino : Einaudi-Gallimard, [1995]

Viaggio in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Viaggio in Italia / Chateaubriand

Firenze : Passigli, c1990

Atala
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Atala ; Rene / Francois-Rene de Chateaubriand ; Introduzione e traduzione di Br uno Nacci

Milano : Garzanti, c1989

Napoleone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Napoleone / Francois-Rene de Chateaubriand. Il mito di Chateaubriand : saggio / di Giovanni Macchia

Firenze : Sansoni, [1981]

L'ultimo Abencerage
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

L'ultimo Abencerage / Francoise Rene de Chateaubriand

3. ed

Modena : Ed. paoline, 1961

I martiri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

I martiri / Francois-Rene De Chateaubriand

Milano : Rizzoli, 1952

Atala
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Atala ; Renato ; Le avventure dell'ultimo degli Abeceragi / F. R. di Chateaubriand

3. rist

Torino : UTET, 1947