Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>
× Risorse Catalogo
× Livello Monografie
× Nomi Capatti, Alberto <1944->
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Mondadori <casa editrice>

Trovati 1 documenti.

Atala
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chateaubriand, François Auguste René de <1768-1848>

Atala ; Rene / Francois-Rene de Chateaubriand ; traduzione di Massimo Bontempelli ; a cura di Alberto Capatti

Milano : SE, [2003]

Abstract: L'esotismo di Chateaubriand nasce da una riflessione sulla storia che parte dall'individuo e approda a un patrimonio comune immaginario. Atala e René sono inspiegabili senza la Rivoluzione francese: rappresentano la reazione di un aristocratico alla violenza delle idee, la sua ricerca di una nuova etica nel sentimento e nella pietà. Portando il lutto della propria famiglia decimata, scontando a Londra la povertà e l'esilio, Chateaubriand scopre la morte di un mondo selvaggio genericamente qualificato buono dall'illuminismo e a tale morte ripara non con la volontà civile ma con l'abbandono alla trascendenza, alla religione. Se la fede domina i suoi personaggi, è per restituire loro una storia che è tensione costante tra mutamento e morte.