Trovati 467116 documenti.

Essays in the art of writing
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Stevenson, Robert Louis

Essays in the art of writing

Robert Louis Stevenson, 20/01/2016

Abstract: There is nothing more disenchanting to man than to be shown the springs and mechanism of any art. All our arts and occupations lie wholly on the surface; it is on the surface that we perceive their beauty, fitness, and significance; and to pry below is to be appalled by their emptiness and shocked by the coarseness of the strings and pulleys. In a similar way, psychology itself, when pushed to any nicety, discovers an abhorrent baldness, but rather from the fault of our analysis than from any poverty native to the mind. And perhaps in aesthetics the reason is the same: those disclosures which seem fatal to the dignity of art seem so perhaps only in the proportion of our ignorance; and those conscious and unconscious artifices which it seems unworthy of the serious artist to employ were yet, if we had the power to trace them to their springs, indications of a delicacy of the sense finer than we conceive, and hints of ancient harmonies in nature. This ignorance at least is largely irremediable. We shall never learn the affinities of beauty, for they lie too deep in nature and too far back in the mysterious history of man. The amateur, in consequence, will always grudgingly receive details of method, which can be stated but never can wholly be explained...

So che ci sarai sempre. Lettere d'amore ai cani della nostra vita
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Panariello, Giorgio

So che ci sarai sempre. Lettere d'amore ai cani della nostra vita

Mondadori, 09/02/2016

Abstract: "Caro Zeus, da dove cominciare? Prima di conoscerti per me i cani erano come i nani da giardino. M'ero appena preso una nuova casa con giardino e così ho pensato bene di comprarmi un cane, un po' per fare da guardia - non si sa mai, no? - e un po' per giocarci ogni tanto.Tutto pensavo, meno che mi avresti cambiato per sempre la vita." Giorgio Panariello racconta in una lettera la meravigliosa esperienza d'amore con il suo cane, Zeus. Meravigliosa perché composta di gioia, conoscenza reciproca, figuracce in mezzo alla via, tenerezze, qualche parola magica e tanto altro ancora. D'amore perché solo l'amore ha la forza di cambiare i connotati della nostra esistenza.Insieme alla lettera del grande attore toscano, questo libro raccoglie una selezione fra quelle giunte in risposta all'appello della Lega Nazionale per la Difesa del Cane e che raccontano le tante sfumature che può assumere il rapporto tra una persona e il suo cane. C'è lo studente fuorisede che si porta il suo alano e quindi fatica il triplo a trovare una stanza con uso cuccia; la signora che sente che la sua cagnetta sta per partorire e, senza pensarci un secondo, molla i colleghi di lavoro per correre ad assisterla; il ricordo di una bambina che trovò il suo amico del cuore come regalo di Natale, il più importante. E tante altre meravigliose follie che sembreranno incredibili solo a chi non ha mai avuto e amato un cane.C'è un mondo intero che ha allungato una mano verso una zampa ricevendone uno strattone di vivificante amore.Molti sono i doni che un animale domestico elargisce perché a lui non importa chi tu sia o cosa tu abbia fatto durante la giornata: il tuo cane non ti chiederà mai conto di niente, non ti giudicherà, ma sarà sempre felice di rivederti e pronto a regalarti il suo saluto di bentornato con un caldo abbraccio di pelo. Lui ci sarà sempre.

Gioco di potere
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Steel, Danielle

Gioco di potere

Sperling & Kupfer, 16/02/2016

Abstract: Fiona Carson, laureata a Harvard e amministratore delegato di una delle principali società del Paese - una compagnia miliardaria high-tech con sede a Palo Alto, in California - ha dimostrato di essere una donna di successo in un mondo di uomini. Madre single, fine stratega e grande negoziatrice, Fiona si destreggia ogni giorno tra mille impegni. Dedica ogni minuto di tempo libero ai figli, ma non è facile vivere costantemente sotto pressione ed essere raggiungibile ventiquattr'ore su ventiquattro, per la famiglia come per il lavoro, senza mai staccare. A qualche chilometro di distanza, Marshall Weston si gode invece i frutti del suo lavoro. Accanto a lui, la moglie Liz: compagna perfetta per un dirigente del suo calibro, ha rinunciato a una brillante carriera da avvocato per dedicarsi alla casa, sostenere il marito e crescere i loro tre figli. Ambizioso, abile e pacato, Marshall sembra incarnare il ruolo del dirigente modello, eppure, per mantenere la sua posizione, nasconde segreti che potrebbero distruggere la sua vita da un momento all'altro. Fiona e Marshall devono entrambi lottare per non perdere il prestigio e i privilegi conquistati fino a oggi. Ma il prezzo da pagare per rimanere sulla cresta dell'onda potrebbe essere più alto del previsto. Chi e cosa sono disposti a sacrificare? Le persone che amano, o se stessi? Con intelligenza e sensibilità, Danielle Steel esplora la natura seducente e distruttiva del successo portandone alla luce i diversi volti: l'ambizione e l'avidità, la fiducia e l'inganno, l'amore e la perdita, e i sacrifici per mantenere il potere, o lasciarlo andare.

Nel cuore di ogni padre
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bergoglio, Jorge Mario

Nel cuore di ogni padre

BUR, 21/01/2016

Abstract: Pagine dal carattere profetico, che risalgono all'epoca in cui Jorge Mario Bergoglio era un sacerdote gesuita e che ci permettono di scoprire le radici spirituali di papa Francesco. Sono meditazioni sulla vita religiosa che l'allora padre provinciale ha dedicato ai suoi confratelli e che oggi illuminano i concetti fondamentali del suo modo di intendere la fede, la comunità e il sacerdozio: famiglia, fratellanza, amore, fiducia, misericordia, pace, paternità. Nello stile unico che abbiamo imparato a conoscere, Bergoglio affronta temi centrali per chiunque si interroghi sul senso della fede nel mondo contemporaneo, mantenendo un'attenzione costante alla loro applicazione nella vita quotidiana. Un'opera preziosa per risalire alle origini del percorso intrapreso da papa Francesco. Un testo essenziale per comprendere la scelta dirompente di aprire la Chiesa al mondo per "compiere, senza tradire la nostra identità, i passi che ci vengono richiesti dalle situazioni storiche concrete e attuali".

Vola con me
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ferlito, Carlotta

Vola con me

BUR, 21/01/2016

Abstract: C i sono giorni felici e giorni no. Giorni in cui potresti cantare dalla gioia e altri in cui vuoi nascondere la testa sotto al cuscino. È normale, capitano a tutti. Anche a Carlotta, che in queste pagine ci apre il suo cassetto più segreto e ci racconta come ha superato grandi e piccole paure. Ci spiega cosa sono per lei l'amore e l'amicizia, il fastidio, la sorpresa e la tristezza, e perché un tocco di pazzia è fondamentale per inseguire i propri sogni. E soprattutto come è possibile trasformare la rabbia che ogni tanto proviamo in un'energia instancabile che ci può portare alla vera felicità. Con tante frasi, playlist e consigli per affrontare ogni emozione nel modo giusto, accompagnate dai preziosi messaggi dei fan. Come dice lei, "Senza di loro, non so come farei. Sono la cosa più bella che ho".

La via tracciata
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

De Paz, Pedro

La via tracciata

Atmosphere libri, 20/01/2016

Abstract: Alfonso Heredia è un fotoreporter che sta attraversando un brutto momento economico e personale. Quasi per caso mette le mani su un antico libro con strane frasi in caratteri gotici, e quando legge sul giornale della morte del Papa si rende conto che il testo aveva rivelato le circostanze della morte del Santo Padre. Nell'esaminare il libro scopre più da vicino che è un necrologio agghiacciante su personaggi di tutti i ceti e nazionalità con le previsioni delle loro morti fino alla fine dell'anno. Angosciato dal dilemma se usarle per fini filantropici, impedendo la morte delle persone coinvolte, o egoistici, trovandosi sul luogo delle morti per realizzare dei veri scoop fotografici, Alfonso deve decidere che fare di quelle rivelazioni sorprendenti che molti sarebbero disposti a sottrargli a ogni costo.

Le mani dell'assassino
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Imam, Tareq

Le mani dell'assassino

Atmosphere libri, 20/01/2016

Abstract: In un Cairo spettrale, dall'atmosfera cupa e insolitamente piovosa, una metropoli sovrastata da grattacieli abbandonati e popolati da fantasmi, lungo strade affollate da storpi, prostitute e strani manichini animati, vive Salem, impiegato dell'Organismo Centrale per le Statistiche e la Mobilità Pubblica con il "sacro compito" di collaborare al censimento. Salem, "un vecchio di trent'anni", uno dei discendenti dell'Eremita, capostipite di una stirpe di assassini che popolano la città, vive e rivive i fatti di sangue narrati nell'antico manoscritto ereditato dal suo avo e ne mette in pratica gli insegnamenti perpetrando i propri delitti con la mano destra, "quella che lavora sodo", affinché la sinistra, "liscia, superba e amante del lusso", possa completare la stesura del suo "diwan", la raccolta di poesie scritte con il sangue di ogni vittima.

Coccole d'inchiostro
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Coppola, Alessia

Coccole d'inchiostro

Edizioni Imperium, 25/01/2016

Abstract: Coccole d'inchiostro di Alessia CoppolaEdizioni Imperium – collana primi libriCoccole d'inchiostro è una raccolta di favole e filastrocche che allieterà i più piccini. Storie d'amicizia, di coraggio e magia li condurranno per mano in un mondo di fantasia. Leggete loro una pagina ogni sera prima di dormire, perché possano sognare e immaginare."Se volete figli intelligenti leggeteloro le fiabe. Se volete figli moltointelligenti leggete loro molte fiabe."Albert Einstein

Il Consorzio
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Oivatto Dream

Il Consorzio

Oivatto Dream, 20/01/2016

Abstract: Veletta del romanzo 'Il Consorzio'La morte inspiegabile di un giovane ingegnere, responsabile dell'Area edilizia pubblica e privata, dà l'avvio di una intricata vicenda. Un intraprendente giornalista riuscirà a scoprire i segreti che si nascondono nelle stanze del Comune di un tranquillo Paese e di una strana Agenzia per gli Affari.Per vincere l'occulto potere di un arcano Consorzio che al pari di una vischiosa tela di ragno avvolge l'intera popolazione, il giovane reporter avrà bisogno dei consigli di un saggio Patriarca e sarà affiancato dalla fascinosa presenza della avvenente Ornella, la seducente Silvia e la esuberante Mirella.Ancora una volta, nell'eterna lotta tra il Bene e il Male, il Maligno troverà la sua miserevole sconfitta.

The Man Who Killed Texas Jones
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Novel, Fabio

The Man Who Killed Texas Jones

Fabio Novel, 20/01/2016

Abstract: THE MAN WHO KILLED TEXAS JONES (a short story)A slipknot dangles from a solitary tree, in a wrong place. A warning? A promise?It is a fair question for a gang of outlaws, coming straight from a bloodstained robbery. Their leader, the infamous Texas Jones, has the answer: he was the one who built such sinister gallows.Why? The explanation will taste of lead and blood, in a face-off that will also – and, perhaps, above all – be with the past."The Man Who Killed Texas Jones" tells a story of the frontier with the noir's raspy and embittered voice. A vibrant and punctual homage to the western genre.THE AUTHORAs a writer, Fabio Novel (Trieste, 1966) loves confronting himself with a plurality of literary genres. His debut on the Italian market was with the novel "Scatole siamesi" (Nord 2002, Delos Books 2010), a spy/SF thriller set in a future South East Asia.He has published a number of short stories for several Italian publishers. Among his books available in the ebook format: the thrillers "Sangue Khmer", "Phuket Inferno" and "Fiori per Diana", and the fantasy "Magda", "Il raccolto" and "La Casa dei Sogni e delle Speranze".He has also produced essays for magazines, books and other publications. He collaborates with Italian webzines such as www.thrillermagazine.it, www.fantasymagazine.it and www.fantascienza.com.For Mondadori, the leading Italian publisher, he has edited two special issues of the Segretissimo series: the VV.AA. spy fiction anthologies "Legion" (2008) e "Noi siamo Legione" (2015)."The Man Who Killed Texas Jones" is his first ebook translated into English.

Migliori vini d'Italia 2016
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mc Comparini - M Longo

Migliori vini d'Italia 2016

Mc Comparini, 20/01/2016

Abstract: La Migliori Vini d'Italia ha conquistato negli anni un piccolo ma prezioso, per noi e per coloro che ci attestano stima ed incoraggiamento, spazio nel complesso panorama delle guide al vino italiano di grande qualità.Uno spazio discreto che nasce da pochi semplici ingredienti mantenuti con sacrificio sin dalla sua prima edizione. Nessun supporto derivante da pubblicità, fosse anche di acque minerali, assoluta indipendenza dei curatori, dei responsabili regionali e di tutti i collaboratori da testate, un taglio internazionale nei pannelli di degustazione e di valutazione con il relativo punteggio espresso in centesimi. Il tutto in linea con il progetto iniziale di una comunicazione diretta, non mediata, al fine di dare una panoramica dell'eccellenza del vino Italiano, secondo, il gusto, la lente di ingrandimento, la tecnica del nostro gruppo. Nessun pregiudizio nell'inserimento nella selezione di cantine emergenti, nessuna indulgenza con le grandi etichette, particolare attenzione a coloro che interpretano il proprio territorio con i vitigni autoctoni, una attenta valutazione del rapporto tra prezzo e qualità espressa.Elementi semplici, costanti, rigorosi che fanno storicamente de La Migliori Vini una selezione, magari una grande selection, più che una vera e propria guida. Entrano in guida i vini giudicati dai panel e nella selezione finale con punteggi pari o superiori ai 90 punti ed aggregati secondo le macroregioni, nord, centro sud d'Italia e isole. Anche per la 2016 circa 10,000 vini degustati durante l'anno, in occasione delle anteprime, degli eventi dei consorzi o dai singoli produttori; un migliaio di vini entrano nella selezione finale dalla quale vengono richiesti i campioni alle aziende. Per ogni vino inserito nella selezione viene fornita una breve descrizione gusto aromatica con cenni relativi alla vinificazione e all'affinamento quando ritenuti rilevanti. La scheda riporta inoltre alcune semplici informazioni di base sulla cantina e su eventuali ulteriori vini che riteniamo utile segnalare alla attenzione del lettore

I love shopping a Las Vegas
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Kinsella, Sophie

I love shopping a Las Vegas

Mondadori, 16/02/2016

Abstract: Dopo Hollywood Las Vegas. Il seguito delle avventure americane di Becky Bloomwood!Becky Bloomwood, da poco trasferitasi a Los Angeles con Luke e la piccola Minnie, viene raggiunta negli Stati Uniti dall'amica del cuore Suze e da suo marito Tarquin, nonché dai genitori e dalla loro vicina di casa Janice.Quando all'improvviso suo padre scompare nel nulla insieme a Tarquin, Becky decide di intraprendere con gli altri un viaggio avventuroso sulle loro tracce a bordo di un camper che li porterà fino a Las Vegas. Ma dove sono finiti suo padre e Tarquin? Perché se ne sono andati in fretta e furia senza dare spiegazioni a nessuno?L'atmosfera sul camper è molto tesa perché Suze, che sembra essere sempre più legata ad Alicia, la famigerata "Stronza dalle Gambe Lunghe", le ha chiesto di unirsi al gruppo e la madre di Becky, comprensibilmente scossa per l'assenza ingiustificata del marito, decide di coinvolgere anche la temibile consuocera Elinor Guai in vista!Sullo sfondo di luoghi desertici e paesaggi mozzafiato ha così inizio una vera e propria "missione di soccorso" capitanata dalla nostra indomita protagonista, che si troverà di fronte a non pochi ostacoli ma inventerà mille strampalati stratagemmi per ritrovare suo padre e Tarquin e scoprire cosa si nasconde dietro il loro viaggio misterioso.Con I love shopping a Las Vegas Sophie Kinsella scrive con l'immancabile stile e arguzia un nuovo capitolo della vita di Becky, che si cimenta in un esilarante viaggio on the road nel selvaggio West americano, regalandoci momenti di pura spensieratezza.

Il principio del male
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Tura, Stefano

Il principio del male

Piemme, 16/02/2016

Abstract: A volte, la vita vera è molto peggiore degli incubi. E proprio di vivere in un incubo ha l'impressione Marco: il volto martoriato da lividi e ferite, la bocca frantumata, le ossa degli arti barbaramente spezzate. Ma il dolore più acuto non è certo dovuto alle ferite. Quando intravede, ancora semicosciente, il corpo di Anna, la sua compagna, abbandonato accanto a lui sul letto, lo sguardo vitreo e inespressivo che solo la morte sa creare, capisce che nulla potrà più essere come prima. Marco e Anna si erano trasferiti da poche settimane a Ipswich, nel Suffolk, lasciandosi alle spalle Bologna e un paese che non aveva dato loro granché. L'Inghilterra li aveva accolti con un lavoro decente e soprattutto la speranza di un futuro migliore, speranza di cui ora non rimane neppure un frammento.Un anno dopo di Marco e Anna nella cittadina inglese non c'è più neppure un vago ricordo, anche perché l'omicidio di una giovane prostituta croata ha spostato i riflettori sul vecchio caso di un serial killer apparentemente chiuso dieci anni prima.Alla polizia locale e ai suoi zelanti e burocratici agenti, Scotland Yard affianca Peter McBride, nei registri della polizia noto anche come BigMac, accusato di vari crimini, condannato a qualche anno di reclusione. Un genio nel risolvere i casi più complessi, anche se con metodi decisamente poco ortodossi.Dopo i primi sopralluoghi, McBride si accorge che è un'altra la pista da seguire e chiede aiuto a una vecchia conoscenza, Alvaro Gerace, poliziotto italiano che mai si è accontentato della soluzione più facile. Insieme, pur rimanendo nei propri paesi, scopriranno che la verità, che a tutti, dai media alla polizia, fa comodo tenere nascosta, è atroce e affonda le sue radici negli istinti più bassi e ancestrali dell'animo umano.

Felici in 5 passi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Walsch, Neale Donald

Felici in 5 passi

Sperling & Kupfer, 19/01/2016

Abstract: Il 98% delle persone passa il 98% del proprio tempo facendo cose che non le rendono felici. È per questo motivo che tristezza, depressione e solitudine sono diventate un male sempre più presente nelle nostre vite. Ma esiste un modo per cambiare le cose: dobbiamo rimettere in discussione la nostra esistenza e il senso che vogliamo darle, dobbiamo imparare a reagire e a capire che non siamo obbligati a vivere una vita non soddisfacente. Siamo anime che percorrono un viaggio sacro, ognuno di noi ha un itinerario preciso da compiere, e solo seguendo la strada giusta verso la nostra meta troveremo la felicità. Ma la maggior parte di noi si è smarrita, perdendo di vista il proprio scopo. Neale Donald Walsch ci aiuta a ritrovarlo. La prima mossa da fare è dare una risposta alla domanda, tanto semplice all'apparenza quanto articolata nella sostanza: qual è l'unica cosa che conta per te?In questo libro l'acclamato autore di Conversazioni con Dio si offre come guida spirituale in un percorso pratico diviso in cinque tappe, un metodo che ci aiuterà a migliorare da subito le nostre vite. Walsch rivolge all'intera Umanità il suo messaggio, un'importante lezione spirituale per riuscire a ritrovare la pace e la serenità interiori.

Sette lezioni di astronomia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Spelti, Ivan

Sette lezioni di astronomia

Edizioni del Faro, 20/01/2016

Abstract: Un corso di base in Astronomia, in sette lezioni, in cui il taglio didattico coniuga scoperte, notizie e biografie entro un percorso storico che parte dall'antichità e giunge fino ai nostri giorni. Astronomia antica, rivoluzione copernicana, Galileo e Newton, stelle e nebulose, relatività ed espansione dell'universo, le moderne idee sulla struttura dell'universo, i mondi extraterrestri, sono gli argomenti trattati, al fine di costruire un primo sapere unitario sull'Astronomia. La prima delle scienze. Si dice così dell'Astronomia. Ma come si è sviluppata la conoscenza del cosmo dall'antichità e come procede oggi? L'autore ci propone un lungo viaggio volto a conoscere la "storia delle idee sul cielo" e le ultime novità sulle attuali conoscenze dell'universo del Big Bang. All'amico che tempo fa gli scrisse "hai già pronto il materiale, perché non lo sintetizzi in sette lezioni?" l'autore rispose "forse attendevo il tuo invito: quanto poi al sintetizzarlo… è accaduto l'esatto contrario!" Le lezioni sono organizzate partendo dalle schede proposte ai corsisti di una Libera Università e si rivolgono al lettore appassionato di astronomia, ma non abituato a formule complicate. La ricca Appendice sviluppa alcuni degli argomenti e ne introduce dei nuovi: come funziona il GPS e cos'è il Principio Antropico.

Non colpire due volte
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fredensborg, Eva M.

Non colpire due volte

Atmosphere libri, 10/02/2016

Abstract: Robert Strand, un profiler, psichiatra che lavora per la polizia danese, è chiamato a collaborare con la polizia di Växjö, in Svezia, poiché luogo degli efferati omicidi seriali ai danni di giovani donne che sono trovate violentate e uccise nelle piazzole di sosta dell'autostrada. Strand riconosce subito il modus operandi di uno psicopatico, Viklund, che era stato condannato nei primi anni Novanta, mentre lui era psichiatra tirocinante all ospedale di Växjö. In contemporanea, con il ripetersi degli omicidi, un vecchio collega e compagno di studi di Strand, dell'ospedale di Växjö, comincia a ricevere delle lettere anonime che lo accusano del fatto che Viklund si sia impiccato in carcere per colpa sua e mostrano foto e documenti. Dall'ansia dell'uomo capiamo che dev'essere coinvolto. A entrare in scena c'è anche Camilla, una vecchia fiamma di Robert (ora sposata con un fotografo itinerante e madre di quattro figli, ma ancora innamorata di Robert), anche lei psichiatra a Växjö, collaboratrice del vecchio primario Strömberg, per Robert un mito. Le ricerche di Robert cominciano a intrecciarsi così con le vite dei vecchi amici, tra segreti e cose mai dette.

La mia sosta perfetta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Diego

La mia sosta perfetta

Lettere Animate Editore, 21/01/2016

Abstract: Una volta mi è stato detto di scrivere solo delle cose che conoscevo e di cui avevo avuto esperienza perché, sulle pagine, sarebbero sembrate molto più vive.Questo libro è tutto quello che so e, per me, queste pagine trasudano vita a ogni parola. Spero che voi possiate sentirla, perché, adesso, sono così grato di poterla avere che quasi mi esplode il cuore.

Il rifugio del cuore
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Cola, Tiziana

Il rifugio del cuore

Lettere Animate Editore, 21/01/2016

Abstract: A volte nella vita si fanno scelte che nessuno considera di fare.Per Ivan Barth era stato così. Il suo amore non corrisposto era precipitato giù dalla reggia del re a Parigi nel corso di un lussuoso ricevimento. Il re nonostante nutrisse un'elevata stima nel cavaliere fu obbligato ad allontanarlo dal regno. Costretto, in segreto, entrò nell'ordine dei Templari.Nel suo ultimo viaggio sulla Salvetrella una donna di nome Aria, d'estrema bellezza e d'altrettanto coraggio scoperta la sua appartenenza all'ordine monastico-cavalleresco l'accusa di aver fatto parte dell'attacco al suo villaggio costato la morte al fratello e ad altri abitanti. L'uomo scende dal veliero per dirigersi a Parigi, sotto richiesta scritta dell'ordine, con il fido Bartolomeo, scudiero e fedele amico del templare. Stessa direzione della giovane donna che decide di affrontare il viaggio con lui sperando nella possibilità di ucciderlo per appagare parte della sua vendetta.

Le follie del vampiro Nik
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Filisdeo, Alessio

Le follie del vampiro Nik

Nativi Digitali Edizioni, 22/01/2016

Abstract: Dimenticate tutto ciò che credete di sapere sui vampiri. Nikolaj Rasputin è un mostro molto diverso dal solito. Teenager ribelle, pistolero incallito e fanatico degli anni '80. Un immortale coi fiocchi! O almeno così crede lui.In questa nuova avventura, tra stravaganti nightclub di Mosca, feroci agguati notturni, rocamboleschi salvataggi sul filo del rasoio, improbabili interviste radiofoniche e deliranti sedute di psicoanalisi, avrete un assaggio di ciò che il dannato più fuori di testa del XXI secolo può combinare."Le follie del vampiro Nik", un po' prequel e un po' approfondimento a "Una Notte di Ordinaria Follia", spinge ancora di più il pedale sul lato grottesco e ironico della visione Urban Fantasy di Alessio Filisdeo, senza rinunciare ovviamente a una buona dose di pallottole tra una battuta arguta e l'altra.E sapete qual è la parte migliore? Che questo racconto ve lo offre il buon Nik: alla salute!Nato ad Ischia nel 1989, Alessio Filisdeo vive a Barano d'Ischia.Comincia a scrivere racconti fantasy, e a tema supereroistico, a sedici anni finchè, una bella notte, non si trova ad assistere per caso alla proiezione del film culto Intervista col Vampiro. Sboccia immediatamente l'amore per la figura del vampiro aristocratico, per il genere gotico e per i grandi classici ottocenteschi. Il passo da fan del genere a fanatico cultore è più breve del previsto.Conclude il suo primo romanzo storico a tinte sovrannaturali all'età di diciannove anni. C'è un solo problema: ormai i "vampiri di una volta" di cui ha scritto sono passati di moda.Ma Alessio Filisdeo non demorde: destreggiandosi tra la passione per la scrittura e alcuni lavoretti part-time (confermando quindi lo stereotipo dello scrittore perennemente squattrinato con tante belle speranze), e spaziando momentaneamente tra più generi e personaggi, aspetta pazientemente il ritorno alla ribalta della creatura dannata in tutto il suo maledetto splendore.Con Nativi Digitali Edizioni ha pubblicato il romanzo "Una Notte di Ordinaria Follia" e il racconto gratuito "Le follie del Vampiro Nik"

Some swamis are fat
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Greene, Ava

Some swamis are fat

Ava Greene, 21/01/2016

Abstract:       "Some Swamis are Fat" is an informal approach to truth-seeking. Enlightenment and truth—what and where are they? Ava Greene, a California yoga instructor, bares her soul in a quest that's both light-hearted and agonizing. Her late-night rants—including lucid realizations, cosmic questions, and quirky sidetracking—lead us easily along as she openly shares discoveries and frustrations regarding her own spiritual progress or lack thereof.      The metaphysical "dawn" Ava yearns for remains out of reach. It's not until she helplessly admits to getting nowhere that a naked stillness sets in. It's then she stumbles upon the essence of her quest: that surrender (from our own designs) can be the more direct path, while trying too hard often leads to more of the same.      "Some Swamis are Fat" is a not-so-serious look at what is sacred. You'll both lose and find yourself in the fresh, energetic writing. Ava Greene's candor and humor put you more at ease with your own inner voice. And her gutsy traction keeps bringing you back to the present moment, that elusive experience that matters most.'AVA GREENE' IS A PEN-NAME FOR 'W.M. RAEBECK.'  OTHER BOOKS BY W. M. RAEBECK INCLUDE —            'I DID INHALE—MEMOIR OF A HIPPIE CHICK'            'EXPEDITION COSTA RICA'            'STARS IN OUR EYES'