Sotto a chi tocca. Un’estate per le famiglie, alla sua seconda edizione, è il titolo della rassegna voluta dall’Amministrazione comunale con l’Assessorato alla cultura. Una serie di appuntamenti a partecipazione gratuita all’aria aperta.

Un programma che vuole proporre esperienze condivise in famiglia presso gli spazi della Biblioteca comunale, che al ruolo “istituzionale” unisce quello di luogo di festa e di incontro.

Dal 29 giugno fino al 7 settembre 2022 verranno presentate attività per tutti i gusti con divertimento assicurato dalle letture NPL a cura del gruppo di lettrici volontarie “Tararì Tararera” a una proiezione cinematografica sotto il cielo estivo a cura del Cinema del Carbone, dallo spettacolo di clowneria con PassPass, alle performance di Teatro del Vento e Teatro all'Improvviso.

Il primo appuntamento sarà mercoledì 29 giugno con lo spettacolo di clowneria Clowndestino con PassPass.

Mercoledì 20 luglio la compagnia Teatro del Vento proporrà la lettura drammatizzata La montagna dei nani.

Mercoledì 27 luglio con Cinema del Carbone ci sarà la proiezione all’aperto di Spirit – Il ribelle.

Mercoledì 24 agosto lo spettacolo Scherzo a tre mani a cura di Teatro all’improvviso coniugherà musica e pittura.

Per i piccolissimi ci saranno tre serate dedicate con Storie della buonanotte a cura del gruppo di lettrici volontarie "Tararì Tararera" che operano all’interno del progetto nazionale Nati per leggere (13 luglio, 10 agosto, 7 settembre).

Per gli adolescenti è stato pensato un laboratorio di fotografia e non solo a cura di Simonetta Beffa e Nicoletta Palastrelli intitolato Piccolo cantiere per costruire nuovi sguardi. Per educare I ragazzi al senso civico, al "sentirsi parte" di una comunità, al contatto con la natura occorre portarli ad esplorare il territorio in cui risiedono. L'esplorazione inizia dal riconoscimento del valore di ciò che ci sta intorno, facendo attenzione alle storie che si nascondono ovunque e aprendo tutti i sensi.

Sarà possibile trovare tutti i dettagli e le informazioni sul sito istituzionale del Comune di Asola e sulla pagina FB @sottoachitocca oppure telefonando al numero 0376/720645