Letture digitali per tutti i gusti!

Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Piumini, Roberto

Trovati 3 documenti.

E la storia cominciò
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Piumini, Roberto

E la storia cominciò

Giunti, 09/11/2016

Abstract: Questa raccolta riunisce i racconti de Il giovane che entrava nel palazzo, il primo libro di Roberto Piumini (pubblicato da Nuove Edizioni Romane nel 1978 e vincitore del Premio Cento nel 1979), e di Storie dell'orizzonte, con cui l'autore ha vinto Il Premio Andersen Baia delle favole 1983 e il Premio Le Palme d'oro nel 1984. Titoli che hanno segnato una tappa di non ritorno nella vicenda della letteratura per ragazzi e che rappresentano gli esordi di uno dei più importanti autori del nostro paese, quando non era ancora conosciuto ma la sua scrittura era già straordinaria. I racconti delle due storiche raccolte Storie dell'orizzonte e Il giovane che entrava nel palazzo si differenziano per ambientazione: nella prima i personaggi si muovono tra i castelli di un lontano Medioevo; nella seconda in una realtà odierna vista con gli occhi della fantasia. Ma in entrambe si riconosce la vena poetica di uno scrittore che già nelle sue prime prove dimostrava una forza espressiva unica e inconfondibile. Questa edizione riunisce i 37 racconti presentandoli in sei sezioni: Storie d'amore, Storie di guerra, Teste fine, Leggende, Scherzi e inganni, Mani che cantano.

Amici in vista
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Piumini, Roberto - Salvi, Manuela - Vanni, Silvia

Amici in vista

Giunti, 27/03/2020

Abstract: Luca ha da poco lasciato il suo paese natale, Solandro, e si è trasferito in città. Adesso gli mancano i lunghi pomeriggi con gli amici, quando correvano insieme e giocavano all'aperto. Nell'imponente condominio dove è andato ad abitare, ci si annoia un po'. Unica distrazione, per un bambino curioso come lui, è osservare dal terrazzino i palazzi di fronte e i loro abitanti. Poi, un giorno, proprio a una di quelle finestre, compare uno strano messaggio… e per Luca inizia l'avventura.

Omi e Cic
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Piumini, Roberto - Abbatiello, Antonella

Omi e Cic

Gallucci, 31/07/2017

Abstract: "C'era una volta, nel bosco di Zanzà, un folletto che si chiamava Cic, e stava tutto il giorno fra i cespugli e sotto gli alberi, cercando fragole e more, mirtilli e lamponi, e anche qualche fiore. Profumava di fiori e di frutta, e aveva una bocca grande che faceva molte domande…"Cic, un folletto dai capelli rossi e blu, incontra nel bosco un esserino morbido e candido, di nome Omi. I due diventano presto inseparabili, ma nell'ombra trama lo gnomo Granfras, cattivo e invidioso della loro amicizia…