Buone letture!

Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie

Trovati 26 documenti.

Lupinella
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Festa, Giuseppe - Di Giorgio, Mariachiara

Lupinella

Editoriale Scienza

Abstract: Che bella storia quella di Lupinella: è il racconto della sua vita, ma anche di tutti i lupi che negli ultimi anni hanno ripopolato le Alpi. La conosciamo appena nata, quando è al sicuro nella tana assieme alla mamma. La vediamo crescere, giocare con i fratellini e imparare le regole del branco. La seguiamo mentre esplora il bosco e scopre i suoi pericoli, e restiamo con lei finché arriva il delicato momento di lasciare la famiglia per cercare la propria strada...La coinvolgente narrazione di Giuseppe Festa, arricchita dalle illustrazioni di Mariachiara Di Giorgio e dagli approfondimenti di un'esperta lupologa del Progetto Life WolfAlps, ci fa conoscere questi animali affascinanti, ingiustamente temuti e troppo spesso perseguitati. E ci permette di scoprire che, in fondo, non sono poi così diversi da noi!

James e la pesca gigante
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Dahl, Roald

James e la pesca gigante

Salani Editore, 22/11/2012

Abstract: "Dahl possiede il rarissimo dono di far scomparire tutto il mondo che sta intorno al lettore".Goffredo Fofi"Maestro della short story, a lungo considerato solo uno scrittore per ragazzi... iperbolico, beffardo, divertente, la sua massima virtù è dinamica, è la velocità. Ci si accorge di come e quanto la sua consistenza sia un meccanismo perfetto, esplosivo al pari di una bomba". Franco Cordelli, Corriere della Sera"Roald Dahl parteggia sempre per i bambini e ha creato tanti piccoli personaggi con speciali poteri che si vendicano delle prepotenze degli adulti o li puniscono per le loro cattive azioni". Donatella ZiliottoJames è torturato dalle perfide zie Spugna e Stecco, ma ecco che un vecchietto gli promette una vita meravigliosa se si berrà una caraffa con certi magici cosini verdi dentro. Cose favolose, incredibili capiteranno invece al posto suo a chiunque essi incontreranno, nel caso lui li perdesse. Così purtroppo avviene. E i cosini incontrano una Pesca, una Coccinella, un Lombrico, una Cavalletta, un Millepiedi, un Baco da Seta, una Lucciola, un Ragno, e cose meravigliose accadono, eccome, ci pensa la Pesca Gigante. Se per prima cosa spiaccicasse zia Spugna e zia Stecco? E poi, e poi...

Peter Nimble e i suoi fantastici occhi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Auxier, Jonathan

Peter Nimble e i suoi fantastici occhi

Salani Editore, 31/01/2013

Abstract: Così comincia la storia di Peter Nimble: "Qualcuno di voi avrà sentito dire che al mondo non ci sono ladri migliori dei bambini ciechi. Come potete immaginare, infatti, un bambino che non vede possiede un olfatto straordinario e sarà in grado di dirvi che cosa c'è dietro una porta chiusa da cinquanta passi di distanza: sia stoffa di broccato, sia oro, o croccante di arachidi. Le sue dita, poi, sono tanto sottili da infilarsi in una toppa, le sue orecchie tanto sensibili da captare anche lo scatto più leggero di ogni minimo ingranaggio delle serrature più complicate. L'epoca dei grandi ladri è finita da tempo, questo è vero; oggi, ciechi o non ciechi, i ladri bambini sono pochi. Ma un tempo il mondo ne era pieno. Questa è la storia del più grande ladro che sia mai esistito. Si chiamava Peter Nimble". Un protagonista che nasce sfortunato e scopre di essere magico. Un'avventura senza confini in un regno fiabesco e pieno di personaggi incredibili. Una storia mai narrata prima, imbevuta di atmosfere dickensiane, con lo stile del grande classico.

Pippi Calzelunghe
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lindgren, Astrid

Pippi Calzelunghe

Salani Editore, 26/03/2015

Abstract: "Un tempo avevo paura di rimanere in casa da sola, ma ora non più, perché Pippi è con me", ha scritto ad Astrid Lindgren una bambina giapponese. Pippi Calzelunghe è un libro conosciuto in tutto il mondo e tradotto in 54 lingue, di cui l'ultima dell'elenco è lo zulù. Anche voi troverete in Pippi una compagna forte, allegra, furba e ricchissima; vive sola a Villa Villacolle e non ha paura di niente: sta benissimo anche senza genitori, perché così nessuno le dice quando è ora di andare a letto o le insegna le buone maniere, che non servono a nulla se non si è veramente generosi. E Pippi, appunto, lo è. Leggete le sue avventure e vi sentirete, come lei, tanto forti da sollevare un cavallo.

Maisie e la stella di Leonardo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Masini, Beatrice

Maisie e la stella di Leonardo

Fabbri Editori, 07/05/2015

Abstract: Maisie sta passeggiando per le strade di Firenze quando si ritrova nel passato: non più folle di turisti, ma ampi spazi verdi e, al suo fianco, Leonardo da Vinci ragazzino. Leo porterà Maisie nella bottega di un grande pittore e, a bordo di un carro lanciato alla massima velocità, in una villa di campagna, dove la ragazzina prenderà parte a una magica festa notturna e capirà l'importanza di inseguire sempre i propri sogni.

Il deserto dei Traveggoloni. Artemius Creep il cacciamostri
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Blengino, Luca - Bigarella, Ivan

Il deserto dei Traveggoloni. Artemius Creep il cacciamostri

De Agostini, 12/10/2012

Abstract: Una nuova ed emozionante missione attende Priscilla e Bablù, che insieme ad Artemius partono per il Deserto Blu, la regione più torrida di tutta la Poltergrovia. Qui dovranno vedersela con il pericoloso Barnabas Bum Bum, uno spietato cacciamostri intenzionato a distruggere la leggendaria Oasi di Cristallo e le creature che la abitano, la stravagante tribù dei Traveggoloni.

Storia di un drago e della bambina che gli cambiò la vita
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Yep, Laurence - Ryder, Joanne

Storia di un drago e della bambina che gli cambiò la vita

De Agostini, 17/03/2015

Abstract: Da quando Fuffy se n'era andata, avevo preso una decisione: niente più cuccioli. Era stata il miglior animaletto domestico che avessi mai avuto ed ero certa che non ne avrei mai più trovato uno come lei. Sono un drago di tremila anni e per secoli ho allevato cuccioli di umani. Insomma, di queste cose me ne intendo. Ma poi ho visto spuntare il musino di Winnie, e ho capito subito che non era una bambina come le altre. C'era qualcosa di magico in lei, e di incontenibile. Come quello strano quadernetto che portava con sé. Appena Winnie ha iniziato a riempire le pagine bianche, i disegni hanno preso vita e se ne sono andati in giro per la città. Improvvisamente eravamo tutti in pericolo, dovevamo fare qualcosa. È stata un'avventura straordinaria. Ma prima che cominciate a leggerla, lasciatevelo dire: se siete draghi e volete allevare un cucciolo di umano, pensateci due volte! Soprattutto se quel cucciolo si chiama Winnie, parola di Miss Drake.

Robin Hood
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Dumas, Alexandre - Cosumano, Vito

Robin Hood

De Agostini, 11/04/2011

Abstract: Robin Hood è il principe dei ladri, deruba i ricchi per dare ai poveri. Ma da quando è stato ingiustamente privato dei suoi beni dall'odioso sceriffo di Nottingham, Robin vive nella foresta di Sherwood insieme a una compagnia di onesti fuorilegge. Arciere infallibile e astuto, tenace difensore dei più deboli, Robin Hood, con l'aiuto dell'inseparabile Little John e del ciarliero frate Tuck, affronta ogni giorno avventure incredibili per opporsi ai soprusi dei potenti e ristabilire la giustizia.

L'enigma del faraone
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Stevenson, Sir Steve - Turconi, Stefano

L'enigma del faraone

De Agostini, 21/12/2010

Abstract: Il primo volume della serie Agatha Mistery racconta le avventure di Agatha, una londinese dodicenne appassionata di gialli, e di suo cugino Larry, che frequenta la Eye School, la più celebre scuola di detective al mondo. I due sono accompagnati nei loro avventurosi viaggi dal maggiordomo Mr Kent e da Watson, il gatto siberiano con il fiuto di un segugio. Questo primo mistero li conduce da zia Melania a Luxor, in Egitto, per recuperare un'antica tavoletta rubata che contiene le indicazioni per trovare la tomba di un faraone maledetto.

La spada del re di Scozia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Stevenson, Sir Steve - Turconi, Stefano

La spada del re di Scozia

De Agostini, 21/12/2010

Abstract: Il terzo volume della serie Agatha Mistery conduce Agatha e i suoi compagni ad Aberdeen da nonno Godfrey, il più famoso costruttore di mongolfiere di tutta la Scozia. La terza missione consiste nello scoprire chi ha rubato la spada del leggendario re di Scozia Robert Bruce, scomparsa misteriosamente dal castello di Dunnottar.

La voce segreta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Pitzorno, Bianca

La voce segreta

Mondadori, 16/03/2012

Abstract: La piccola Cora sa di una ricetta magica in cui servono: la polvere di tre farfalle impigrite dal sole che si lasciano stringere le ali e poi volano via, un fratellino appena nato che non pesa troppo e un po' di fortuna. Così al neonato spuntano un paio di ali che i grandi non possono vedere e che le procurano ansie terribili, perché lui non si comporta affatto come un angioletto! Ma quando Cora capiterà fra le grinfie della maestra Argia Sforza sarà proprio il monello alato ad aiutarla BIANCA PITZORNO, nata a Sassari, è considerata la più importante autrice italiana per l'infanzia e i suoi romanzi sono tradotti perfino in Giappone. Da sempre amatissima dai suoi giovani lettori, ha pubblicato più di quaranta libri di grande successo, tra cui ricordiamo Giulia Bau e i gatti gelosi, Clorofilla dal cielo blu, Ascolta il mio cuore, Diana, Cupìdo e il Commendatore, Polissena del Porcello.

La tela di Carlotta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

White, E. B. - Ziliotto, Donatella

La tela di Carlotta

Mondadori, 22/03/2011

Abstract: Può un maiale essere amico di un ragno? Certo che sì, se il maiale è un cucciolo come Wilbur e il ragno si chiama Carlotta. Il primo, vivacissimo e curioso, è stato adottato dalla piccola Fern, la seconda, saggia e affettuosa ha un grande talento per la tessitura delle tele. Sarà proprio lei a escogitare un fantasioso piano per salvare la vita dell'amico. E alla fine Fern capirà che gli animali sono più vicini di noi al senso della vita.

La favola delle due galline. Ediz. illustrata
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fenoglio, Beppe

La favola delle due galline. Ediz. illustrata

Einaudi, 21/05/2013

Abstract: Due galline sorelle, l'"impettita e arcigna" Tuja e la "molle e trasognata" Chica, vivono insieme in una piccola casetta di legno appesa a un fico selvatico, finché in una notte buia e tempestosa la malvagia Tuja caccia di casa la sorella. Cosa accadrà ora alla povera Chica? Riuscirà a sfuggire alle grinfie del lupo? Saprà trovare un rifugio sicuro alle intemperie della notte? Come ha scritto Margherita Fenoglio, "La storia della vezzosa Chica vi saprà coinvolgere e affascinare come è accaduto a me... E allora mettiamoci nei suoi panni. Al buio, sperduti nel bosco, con il lupo che ci aspetta al varco..." Composta tra la fine del 1960 e l'inizio del 1961, questa tenera fiaba fu il primo regalo di Beppe Fenoglio alla sua bambina, che volle accogliere nel modo a lui piú congeniale, con un racconto. In questa edizione La favola delle due galline è riccamente illustrata dai disegni di Alessandro Sanna ed è accompagnata da una nota di Margherita Fenoglio. In appendice Il bambino che rubò uno scudo, la fiaba rimasta incompiuta con la storia di Paolo, un bambino che somiglia molto al suo autore.

Principessa dei ghiacci. Principesse del regno della fantasia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Stilton, Tea

Principessa dei ghiacci. Principesse del regno della fantasia

Piemme, 07/10/2010

Abstract: Vi fu un tempo in cui esisteva il Grande Regno, un immenso territorio ai confini del Regno della Fantasia. Un mago malvagio governava su tutto il reame, fino a quando un valoroso cavaliere lo sconfisse. Poi bandì ogni magia e divise tutto il reame in cinque regni affidandoli alle sue figlie: le Principesse del Regno della Fantasia. Ma ora qualcuno cerca di riunificare i Cinque Regni, qualcuno che vuole conquistare il cuore di Nives, la principessa del Regno dei Ghiacci Eterni. *********************** Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader.

E ora... tutti in Brasile!
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

E ora... tutti in Brasile!

Piemme, 07/10/2010

Abstract: La scuola è finita, e per le Cipolline sarà un'estate davvero speciale: presto partiranno per una favolosa vacanza in Brasile, il paradiso del calcio! Joao li sta già aspettando a Rio de Janeiro e Tommi e i suoi compagni non vedono l'ora di visitare il mitico Maracanà e di allenarsi sulla spiaggia insieme ai campioni dei loro sogni...

Hotel a cinque spettri. Will Moogley Agenzia Fantasmi. Ediz. illustrata
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Baccalario, Pierdomenico

Hotel a cinque spettri. Will Moogley Agenzia Fantasmi. Ediz. illustrata

Piemme, 16/11/2011

Abstract: L'umore di Will è più grigio che mai. Appena tornato a casa (bagnato fradicio), si è trascinato fino alla sua poltrona (sfondata) giusto in tempo per accorgersi che la scorta di crema al triplo cioccolato è finita! Ma il suo umore migliora all'improvviso quando sul Corriere dello Spettro scopre che la catena di alberghi Scary Inn vuole trasformare un vecchio castello in un hotel per ricconi in cerca di brividi… Quale migliore occasione per risollevare le sorti della sua sbrindellata Agenzia Fantasmi?

Il Cerchio Magico
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Tamaro, Susanna

Il Cerchio Magico

Giunti Junior, 12/10/2010

Abstract: Nel centro del grande parco di Villa Gioiosa si trova il Cerchio Magico, un bosco speciale dove tutte le creature vivono in perfetta armonia. Tra queste, Mamma Guendy, dolcissimo cane lupo, ha adottato un bambino trovato in fasce nei rifiuti e lo ha cresciuto nel rispetto della natura e della libertà. Rick, questo il suo nome, è convinto di essere un cucciolo di lupo e vive attorniato dall'affetto degli abitanti del bosco e in special modo di Guendy e di Ursula, una vecchia scimpanzé considerata da tutti molto saggia. Finché un giorno, improvvisamente, uomini e ruspe spazzano via il Cerchio Magico e con lui tutti i suoi abitanti. Rick viene catturato e adottato da Ulderico Triponzo, candidato Sindaco di speranze esorbitanti quanto i suoi doppimenti e le sue tre pance. Che ne sarà del "cucciolo nudo" Rick?Un romanzo scritto con la delicatezza di un soffio e la forza di un uragano. Contro ogni stupidità umana, capace di imporre l'ignoranza, l'indifferenza e il colpevole abbandono della natura.

Alieni in vacanza
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Barrett Smith, Clete

Alieni in vacanza

Salani Editore, 30/08/2012

Abstract: Scrub farebbe qualsiasi cosa piuttosto che passare un'estate intera a dare una mano alla nonna, in un posto fuori dal mondo senza Internet né cellulare, amici o allenamenti di basket. Il suo entusiasmo, già sotto le scarpe, precipita se possibile ancora più in basso quando scopre che l'albergo gestito dalla nonna, l'Intergalactic Bed & Breakfast, trabocca di arredi fantascientifici ed è frequentato da turisti a dir poco bizzarri. All'ennesima quotidiana stranezza, la nonna è costretta a rivelare a Scrub la verità: il suo albergo ospita solo turisti alieni, che si teletrasportano sulla Terra, esclusivissima meta di villeggiatura, per trascorrere le proprie vacanze mimetizzati tra gli esseri umani. Naturalmente l'affare deve restare segreto, ma non tutti nel vicinato si fanno i fatti loro e quando lo sceriffo Tate comincia ad avere dei sospetti, Scrub dovrà aiutare la nonna a evitare una crisi diplomatica interstellare. Un'avventura fantascientifica che vi manderà in orbita dalle risate!

Il GGG
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Dahl, Roald

Il GGG

Salani Editore, 31/12/2010

Abstract: "Dahl possiede il rarissimo dono di far scomparire tutto il mondo che sta intorno al lettore."Goffredo Fofi"Maestro della short story, a lungo considerato solo uno scrittore per ragazzi... iperbolico, beffardo, divertente, la sua massima virtù è dinamica, è la velocità. Ci si accorge di come e quanto la sua consistenza sia un meccanismo perfetto, esplosivo al pari di una bomba."Corriere della Sera - Franco Cordelli"Roald Dahl parteggia sempre per i bambini e ha creato tanti piccoli personaggi con speciali poteri che si vendicano delle prepotenze degli adulti o li puniscono per le loro cattive azioni."Donatella Ziliotto"Il GGG, il gigante che acchiappa i sogni al volo con una rete da farfalle, e poi soffia con una tromba i sogni più belli nelle camere da letto dei bambini: a mio parere una meravigliosa invenzione onirica, alla pari con i grandi personaggi, a metà strada fra il sogno e la veglia, creati dall'immaginazione del romanticismo europeo."Panorama - Guido AlmansiSofia non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l'Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o fritta? Per fortuna il Grande Gigante Gentile, il GGG, è vegetariano e mangia solo cetrionzoli; non come i suoi terribili colleghi, l'Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella, che ogni notte s'ingozzano di popolli, cioè di esseri umani. Per fermarli, Sofia e il GGG inventano un piano straordinario, in cui sarà coinvolta nientemeno che la Regina d'Inghilterra.

Maciste in giardino
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Quarzo, Guido

Maciste in giardino

Rizzoli, 17/09/2015

Abstract: Un giorno nel giardino di Nico arriva una talpa, una talpa così grande che suo papà la chiama Maciste, come il protagonista di alcuni film ambientati ai tempi degli antichi romani. Ed è subito guerra, perché la mamma di Nico non vuole veder rovinato il suo prezioso orto. Per catturare un animale così, però, ci vuole una persona speciale. Allora a casa di Nico viene chiamato Gino Bandiera, anche lui un Maciste a suo modo perché è un gigante e come la talpa è mezzo cieco. Ma è anche un ex campione di pugilato, cosa che Nico è destinato a scoprire presto. "Conobbi Gino Bandiera nel 1967, e il ricordo più vivido di quei giorni è la caccia alla talpa. Da una parte c'era lei: una talpa enorme che chiamavamo Maciste, dall'altra parte c'eravamo io e Gino Bandiera, ex campione dei pesi massimi, detto il Gigante."