RESISTERE SUGLI ALBERI - 25 Aprile 2023

 Bibliografia per ragazzi e famiglie costruita a partire da "Il barone rampante" di Italo Calvino.

 Viaggio attraverso le scelte di resistere e i messaggi segreti con uno sguardo sulla natura.

 

 

Trovati 44 documenti.

La regina del temporale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corradi, Marina <1958- >

La regina del temporale / Marina Corradi ; illustrazioni di Chiara Di Palo

Torino : Lindau, 2013

Abstract: Una giornata d'estate, un temporale e una bambina di sei anni. Ecco gli ingredienti per una storia nella quale si ritroveranno un po' tutti i bambini, quelli di oggi e quelli di ieri. Un inno alla libertà e alla vita scritto nei modi istintivi e immediati di chi non ha costruito intorno a sé troppe corazze e filtri e che guarda al mondo con curiosità e purezza, importante firma del mondo giornalistico, Marina Corradi sa parlare a tutti, perché quel modo di vedere il mondo ce l'ha ancora dentro di sé. Età di lettura: da 6 anni.

L'olmo e il flauto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Orengo, Nico <1944-2009> - Mello, Franco <1945->

L'olmo e il flauto / Nico Orengo, Franco Mello ; illustrazioni di Franco Matticchio

Milano : Emme, c1985

La storia del toro Ferdinando
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leaf, Munro <1905-1976>

La storia del toro Ferdinando / di Munro Leaf ; illustrazioni di Robert Lawson

Milano : Excelsior 1881, [2008]

Abstract: È la storia di un giovane torello madrileno, dotato dalla natura di un incredibile carattere mite e poetico. Dall'aria sorniona e con i grandi occhi sorridenti e buoni, viene catturato per essere addestrato ai combattimenti della corrida, ma risulta completamente recalcitrante. Trainato a forza da un trattore per la coda, è invece ancora estasiato dal profumo di un grosso fiore che tiene fra le zampe anteriori, come un vero essere umano. Nonostante l'apparenza da animale feroce, infatti, è così sensibile e ricco interiormente da rimanere incantato di fronte alle manifestazioni più poetiche della natura. Storia paradossale che contrappone la grande umanità del toro alla vera bestialità degli uomini che vogliono inferocirlo e farlo combattere a tutti i costi per soddisfare la loro necessità di violenza. Età di lettura: da 8 anni.

La Gabriella in bicicletta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anselmi, Tina<1927-2016>

La Gabriella in bicicletta : la mia Resistenza raccontata ai ragazzi / Tina Anselmi ; introduzione di Laura Boldrini

Manni, 2019

Abstract: 26 settembre 1944, Tina Anselmi ha 17 anni, siamo nel pieno dell’occupazione nazista. Quel giorno a Bassano del Grappa, dove Tina va a scuola, i tedeschi impiccano 43 giovani partigiani nella piazza del paese, e tra questi c’è il fratello di una sua compagna di classe. Tina ne è scioccata: viene da una famiglia antifascista e anche nell’Azione Cattolica ha appreso valori ben diversi da quelli imparati a scuola nell’ora di Dottrina fascista. Decide così di unirsi alla lotta partigiana. “Se ti prendono i tedeschi, prega che t’ammazzino perché altrimenti quello che ti faranno sarà peggio”, le dice il comandante della Brigata Battisti che va a incontrare sul Monte Grappa. Ma Tina ha il coraggio che viene da quella situazione di ingiustizia, dalla certezza di stare dalla parte della ragione: “C’era un pizzico di incoscienza, ma c’era soprattutto la convinta fiducia in quello che facevamo”, scrive. Con il nome di battaglia di Gabriella, per molti mesi percorre un centinaio di km al giorno mantenendo i collegamenti tra le formazioni partigiane, trasportando stampa clandestina, armi, messaggi. Tina racconta delle imprese che erano la normalità, i rischi che correva, l'aiuto che riceveva; e racconta cos’è accaduto in Italia in quegli anni, quali fossero le speranze, le idee, le vicende personali e collettive della Resistenza, con semplicità, immediatezza e profondità che riescono a rendere la complessità della Storia. Il libro contiene anche agili schede sui momenti salienti del Fascismo e della Resistenza, sui principali personaggi, come Matteotti e Pertini, e alcune lettere dei partigiani condannati a morte.

La Rosa armata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Durante, Costanza <1990-> - Menini, Elisa <1990->

La Rosa armata / Costanza Durante, Elisa Menini

Minimum fax, 2022

Abstract: Langhe, 1944. Rosa è poco più che una bambina quando una forza sconosciuta che imparerà a chiamare guerra la allontana in due modi drammaticamente diversi dal padre e dal fratello. Da lì avrà inizio il suo viaggio, con i piedi nella neve e in testa un unico obiettivo: salvarsi e salvare l’amica Gisella e la creatura che porta in grembo. Proprio quando tutto sembra precipitare le due scoprono di non essere sole: a strapparle da una fine certa sono altre donne come loro, che vivono nei boschi, imbracciano i fucili e combattono i fascisti e tutti coloro che tentano di domarle. Grazie a questa nuova famiglia, Rosa troverà il coraggio di cambiare forma, di adattarsi e affrontare la battaglia politica e personale, che per lei sarà una vera e propria lotta armata. Costanza Durante ed Elisa Menini raccontano la Resistenza dal punto di vista delle donne che l’hanno combattuta, con un’intimità e una voglia di riscatto che ricordano più la Shoshanna di Tarantino e il Milton di Fenoglio che la paziente ragazza del partigiano Bube. Una storia di ieri che ha molto a che fare con l’oggi e che è un piccolo manifesto della lotta per la libertà.

Cipì
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lodi, Mario <1922-2014>

Cipì / Mario Lodi e i suoi ragazzi

Einaudi Ragazzi, 2017

Abstract: La storia di Cipì, il passero curioso e coraggioso che scopre il mondo, diventa amico del sole e di un fiore, sopravvive agli attacchi del gatto e dell'uomo e smaschera infine un pericoloso incantatore, è una storia che accompagna da oltre cinquant'anni intere generazioni di bambini. È nato, come altre opere di questo maestro-autore, da un dialogo con gli alunni in un'aula di scuola, osservando il mondo dalla finestra, senza buonismi ma senza dimenticare che valori come l'amicizia, la speranza e la libertà si possono trovare ovunque. Al di là della finestra della loro aula, i ragazzi di una piccola scuola di campagna hanno scoperto e annotato via via, nel corso dell'anno, la vita dei passeri sui tetti, nei cortili, negli orti. È nata così l'idea di scrivere insieme la loro storia. Protagonisti del racconto sono, con Cipì e la sua compagna Passerì, un gatto, una margherita-poeta, tanti altri passeri e farfalle; e soprattutto il sole, le nuvole, la pioggia, tutta la natura con l'eterno ciclo delle stagioni. Il libro narra la scoperta del mondo con i pericoli e gli ostacoli che i protagonisti affrontano con la sola forza vitale dei valori universali: l'amicizia, la solidarietà, la libertà. Nella società di oggi, che sembra averli dimenticati, Cipì propone ai bambini la realtà positiva dei valori umani più alti.

La mia resistenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Denti, Roberto <1924-2013>

La mia resistenza / Roberto Denti

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Roberto e solo un ragazzo quando compie la prima di tante scelte importanti: a Cremona, in un'Italia divisa in due, nel cuore della guerra si aggrega a una singolare compagnia di finti teatranti, che di notte fanno saltare i ponti sul Po per impedire il passaggio delle truppe tedesche. Il gruppo viene scoperto, molti componenti sono arrestati. Roberto riesce a fuggire. È solo il primo episodio di una lunga, dolorosa, faticosa avventura: la separazione dalla famiglia, la fuga in montagna, l'arresto e la cella d'isolamento, infine la lotta con una brigata partigiana fino all'arrivo degli alleati. Una storia di resistenza, di coraggio inevitabile, raccontata con semplicità a chi vuole sapere oggi com'è stato fare la Storia senza saperlo. Età di lettura: da 12 anni.

Julia e la sequoia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tringale, Mimmo

Julia e la sequoia / Mimmo Tringale ; illustrazioni di Luna Colombini

Firenze : Terra nuova, 2016

Abstract: Nel 1997 Julia Butterfly Hill, a soli 23 anni, riuscì a impedire il taglio di una grande foresta di sequoie nel Nord della California rimanendo per 738 giorni abbarbicata a 55 metri d'altezza tra i rami di una sequoia. Questa storia, liberamente ispirata a quella vicenda, vede come protagonista una bambina altrettanto coraggiosa e determinata: la piccola Julia, che con l'aiuto dei suoi amici a due e quattro zampe riesce a salvare l'amata sequoia. Un messaggio di speranza rivolto a tutti i bambini e a tutte le bambine, futuri custodi del pianeta. Età di lettura: da 4 anni.

L' uomo che piantava gli alberi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giono, Jean <1895-1970> - Giono, Jean <1895-1970>

L' uomo che piantava gli alberi / Jean Giono ; illustrazioni di Joelle Jolivet

Milano : Magazzini Salani, 2015

Abstract: "Quando penso che un uomo solo, ridotto alle proprie semplici risorse fisiche e morali, è bastato a far uscire dal deserto quel paese di Canaan, trovo che, malgrado tutto, la condizione umana sia ammirevole". Il capolavoro di Jean Giono, una parabola sul rapporto uomo-natura, in un'edizione da collezione con illustrazioni a colori di Joëlle Jolivet e due pop-up che restituiscono in tre dimensioni il paesaggio del racconto, prima e dopo la meravigliosa trasformazione. Età di lettura: da 10 anni.

Conoscere e proteggere la piccola fauna urbana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colonel Moutarde <1968->

Conoscere e proteggere la piccola fauna urbana : uccelli, scoiattoli, ricci, api... / Colonel Moutarde

Tommasi, 2022

Abstract: Occuparsi di un animale da compagnia è indiscutibilmente una fonte di benessere. La stessa considerazione può essere fatta per la fauna urbana di taglia più o meno ridotta: quel piccolo mondo animale che ci circonda, il più delle volte in maniera molto discreta. Anche osservarla, difenderla e darle lo spazio che merita è un modo di occuparsi del nostro pianeta, quindi anche degli altri e, in ultima battuta, di noi stessi. Tutto questo ha lo straordinario potere di renderci felici e di fare del mondo un posto migliore, per noi e per tutti gli esseri viventi, grandi e piccoli, che lo popolano. Questa guida propone di conoscere e comprendere le specie che si incontrano nei nostri giardini, sui nostri balconi e nelle nostre città: uccellini, scoiattoli, ricci, api, talpe, ranocchi, ma anche insetti e pipistrelli. Potrete scegliere di nutrirli o addirittura di realizzare per loro un riparo o una mangiatoia, predisponendo un luogo adeguato per accoglierli. I bambini si divertiranno un mondo a costruire una mangiatoia, utilizzando ad esempio una tazza, una lattina o una bottiglia di plastica, oppure un nido partendo da una scatola, così che possa accogliere pettirossi, rondini o merli. Perché il nostro territorio urbano appartiene anche a loro e va quindi condiviso nel miglior modo possibile.

Il giardiniere notturno
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Fan, Terry <illustratore> - Fan, Eric <illustratore>

Il giardiniere notturno / Terry & Eric Fan ; traduzione di Masolino D'Amico

Roma : Gallucci, 2016

Abstract: Benvenuti a Grimloch Lane, dove sta per accadere qualcosa di magico che cambierà tutto... e tutti

Walden
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manna, Giovanni <1966->

Walden : un anno nei boschi / Henry David Thoreau ; disegni di Giovanni Manna ; traduzione di Luca Lamberti

Roma : Gallucci, 2017

Abstract: Vivevo in solitudine, a un miglio da qualsiasi vicino, in una casa che mi ero costruito sulla riva dei lago Walden. Età di lettura: da 7 anni.

Bella ciao
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bella ciao : il canto della Resistenza / illustrato da Lorena Canottiere

Einaudi ragazzi, 2020

Abstract: «Da più di sessant'anni Bella ciao è l'inno di chi conosce e ama la storia della Resistenza e continua a condividere quell'idea di ribellione» (Daniele Aristarco)

Oltre il giardino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mezzalama, Chiara <1972-> - Lejonc, Regis <1967->

Oltre il giardino / Chiara Mezzalama, Régis Lejonc

Orecchio acerbo, 2019

Abstract: C'era un giardino. Un giardino talmente grande, un giardino senza fine. Un giardino selvaggio che un tempo era stato abitato da principi e principesse. Quelli veri, non quelli delle storie inventate. Prima del nostro arrivo, il giardino era stato abbandonato. I principi e le principesse erano stati cacciati, i grandi cancelli di ferro erano stati serrati. La città dove si trovava quel giardino segreto era sprofondata nella guerra, e più nessuno aveva sentito cantare gli uccelli né l'acqua delle fontane...

Bertolt
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldstyn, Jacques <1958->

Bertolt / Jacques Goldstyn ; traduzione di Gabriella Tonoli

Lupoguido, 2020

Abstract: Questa è la storia dell'amicizia tra un bambino solitario e visto da tutti come "un diverso" e una quercia di cinquecento anni che lui chiama Bertolt. L'albero, grazie al suo ricco fogliame, in primavera diventa un nascondiglio perfetto (dove non ti vede nessuno, ma da cui vedere tutti), una casa, un labirinto, una fortezza. Ma ad una nuova primavera, Bertolt rimane spoglio. Quando muore un gatto o un uccellino, sappiamo cosa fare, ma quando succede a un albero? E, soprattutto, come evitare che Bertolt venga trasformato in legna da ardere o in un mobile o diventi stuzzicadenti?

L'albero al centro del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jacobs, Jaco <1980->

L'albero al centro del mondo / Jaco Jacobs ; traduzione di Marina Mercuriali

Rizzoli, 2019

Abstract: Marnus, tredici anni, si sente invisibile. Ad attirare le attenzioni dei genitori, infatti, ci pensano i suoi fratelli: Donovan, adolescente tutto muscoli con in testa solo le ragazze, e Adrian, nove anni e un'intelligenza fuori dal comune. Un giorno alla porta di casa loro bussa una ragazza, ma stranamente non è lì per le lezioni di bacio a pagamento di Donovan, l'ultimo eccentrico business messo in piedi da Adrian. Leila – così si chiama – sta raccogliendo firme per una petizione. C'è da difendere un albero, l'albero che per lei significa tutto e che il comune vuole abbattere per far posto a un gasdotto. Sorprendendo anche se stesso, Marnus si arrampica insieme a Leila, deciso a non scendere finché la loro causa non sarà vinta. Presto i due capiranno che non sono i soli ad avere qualcosa per cui lottare: il loro gesto attira come una calamita tantissime persone, tutte diverse e ognuna con una storia da raccontare.

La fattoria degli animali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Orwell, George <1903-1950>

La fattoria degli animali / George Orwell ; traduzione di Franca Cavagnoli ; approfondimenti a cura di Alice Bigli

Feltrinelli, 2022

Abstract: È il racconto di come gli animali di una fattoria si ribellino e, dopo aver cacciato il proprietario, tentino di ceare un nuovo ordine fondato su un concetto utopistico di uguaglianza. Ma ben presto emerge tra loro una nuova classe di burocrati, i maiali, che con la loro astuzia, la loro cupidigia e il loro egoismo s'impongono in modo prepotente e tirannico sugli altri animali più docili e semplici d'animo. Gli elevati ideali di uguaglianza e fraternità proclamati al tempo della rivoluzione vittoriosa vengono traditi e, sotto l'oppressione di Napoleon, il grosso maiale che riesce ad accentrare in sé tutte le leve del potere e ad appropriarsi degli utili della fattoria, tutti gli altri animali finiscono per conoscere gli stessi maltrattamenti e le stesse privazioni di prima. L'acuta satira orwelliana verso un certo tipo di totalitarismo, che ha avuto in Stalin la sua esemplificazione più clamorosa, è unita in questo apologo a una felicità inventiva e a un'energia stilistica che pongono "La fattoria degli animali" sulla linea della grande tradizione libellistica inglese del '700.

Sotto il pavimento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Norton, Mary <1903-1992>

Sotto il pavimento / Mary Norton ; illustrazioni di Serena Riglietti

Nuova ed

[Milano] : Salani, 2011

Abstract: Sotto il pavimento di una vecchia villa vivono gli Sgraffignoli, esseri non più alti di un mignolo che passano la loro vita sgraffignolando o, come dicono loro, prendendo in prestito gli oggetti e il cibo necessari all'esistenza quotidiana. Un tappo di champagne per loro è uno sgabello, un francobollo un quadro d'autore e un pezzo degli scacchi una statua a grandezza naturale. Non sono banali folletti, ma piccolissimi uomini e piccolissime donne terribilmente veri: un padre, una madre e una figlia adolescente, Arietta, smaniosa di uscire dal soffocante appartamento costruito sotto il pavimento. Quando però Arietta viene vista da un bambino in vacanza alla villa, si scatena il panico in tutta la famiglia: perché per gli Sgraffignoli essere visti significa la fine. Età di lettura: da 10 anni.

Il segreto del giardino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Howker, Janni

Il segreto del giardino / Janni Howker ; illustrazioni di Anthony Browne ; traduzione di Sandro Melani

Trieste : Emme, [1994]

Il giardino segreto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burnett, Frances Hodgson <1849-1924>

Il giardino segreto / [Frances Hodgson Burnett] ; illustrazioni di Fabian Negrin

Nuova ed.

Salani, 2020

Abstract: Rimasta orfana di entrambi i genitori, Mary Lennox cresce allevata dalla sua ayah, in India, e diventa una bambina viziata, antipatica e solitaria. All'età di dieci anni viene spedita a vivere in Inghilterra da un misterioso zio. Recapitata come un pacco in un tetro castello della brughiera, Mary conosce Colin, un cugino che vive lontano dal resto della famiglia, e Dickon, il fratellino di una domestica. Con loro scoprirà un luogo magico, speciale, in cui ridere, fantasticare e giocare all'insaputa dei grandi. Nel giardino che torna a vivere anche i sogni dei tre bambini rifioriranno e la loro amicizia sboccerà.