Trovati 1155 documenti.

Mostra parametri
Mary Poppins
0 0 0
Film

Walt Disney Company <produttore>

Mary Poppins / regia: Robert Stevenson

[S.l.] : Buena Vista Home Entertainment, 2017

Abstract: Londra, fine Ottocento. Un uomo esigente non riesce a trovare governanti adatte ai propri figli. In risposta a un'insolita convocazione, scende dal cielo Mary Poppins, governante che vola sospesa al suo ombrello parlante. In una settimana semina scompiglio e gioia in famiglia.

Giro del mondo in 80 giorni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piumini, Roberto <1947-> - Gatti, Alessandro <1975->

Giro del mondo in 80 giorni / di Jules Verne ; Roberto Piumini ; [illustrazioni di Ivan Bigarella]. Viaggio al centro della terra / di Jules Verne ; Alessandro Gatti ; [illustrazioni di Matteo Piana]

San Dorligo della Valle : EL, 2017

Classicini

Abstract: Il volume contiene: Il giro del mondo in 80 giorni e Viaggio al centro della terra di Jules Verne. Età di lettura: da 7 anni.

Colorama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cruschiform <1983->

Colorama : il mio campionario cromatico / Cruschiform

Milano : L'ippocampo junior, 2017

Abstract: Dall'azzurro limpido di un cielo sereno al rosso vivo dei papaveri, dal verde delicato di un lichene al giallo acceso dei mezzi da cantiere, dal piumaggio rosa dei fenicotteri al viola intenso della barbabietola... Colorama, il mio campionario cromatico ci svela i segreti di tante sfumature: da dove viene l'indaco? A cosa serve il bruno di mummia? Cos'hanno in comune una fragola e una foglia autunnale? Un inventario (133 pantoni) per scoprire e capire l'universo poetico dei colori, attraverso la loro storia. Età di lettura: da 6 anni.

Il Cane, il Lupo e Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Terzani, Folco <1969->

Il Cane, il Lupo e Dio / di Folco Terzani ; illustrazioni di Nicola Magrin

Milano : Longanesi, 2017

La gaja scienza ; 1283

Abstract: Il Cane, da sempre abituato alle comodità e sicurezze della vita domestica, si ritrova improvvisamente abbandonato per strada, convinto che senza il suo amato padrone non riuscirà a sopravvivere. Appare allora un Lupo misterioso che lo condurrà alla scoperta della natura selvaggia che la città nasconde e proibisce. Comincia così un lungo pellegrinaggio, un viaggio iniziatico verso nord in compagnia di un branco di lupi, attraverso grotte, cascate, boschi, monti e tempeste di fulmini. Per sopravvivere, il Cane imparerà suo malgrado a cacciare e sarà costretto ad affrontare moltissimi pericoli, sino all'arrivo alla bianchissima Montagna della Luna dove, immerso nella luce accecante dei ghiacciai, dovrà finalmente confrontarsi con la domanda più grande di tutte. In una straordinaria armonia di parole e immagini, una storia semplice e profonda sulla natura, l'amicizia e il senso del divino.

La sfolgorante luce di due stelle rosse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morosinotto, Davide <1980->

La sfolgorante luce di due stelle rosse : il caso dei quaderni di Viktor e Nadya / Davide Morosinotto

Mondadori, 2017

Abstract: Viktor e Nadya hanno tredici anni e, come molti gemelli, non si sono mai separati. Quando scoppia la guerra e Leningrado viene evacuata per sfuggire all'assedio dell'esercito nazista, le loro strade si dividono. Viktor finirà in Siberia, lontanissimo dalla sorella, e il suo viaggio per tornare da lei avrà il sapore metallico del sangue e delle armi e quello puro della neve e dell'avventura. Il romanzo si compone dei diari scritti dai due ragazzi ed esaminati da un colonnello dei servizi segreti sovietici chiamato a giudicare se le azioni di Viktor e Nadya siano meritevoli di encomio oppure di punizione. Una storia epica sullo spirito di resistenza, le atrocità della guerra e le assurdità del totalitarismo.

Oratorio di San Lorenzo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal_Prato, Andrea

Oratorio di San Lorenzo / coordinatore e realizzatore dell'opera Andrea Dal Prato

[Guidizzolo] : Centro culturale San Lorenzo, [2017]

The war, il pianeta delle scimmie
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

The war, il pianeta delle scimmie = War for the planet of the apes

20th Century Fox Home Entertainment, 2017

Abstract: Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Sing Street
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Sing Street / un film di John Carney ; con le musiche di The Clash ... [et al]

[Roma] : BIM, [2017]

Abstract: Conor, un ragazzo che vive nella Dublino degli anni Ottanta, cerca di evadere dalla sua complicata situazione familiare e dai problemi economici mettendo a frutto il suo talento nella musica e nella scrittura di canzoni. Quando si innamora perdutamente dell'aspirante modella Raphina, decide di fondare una pop band con unico scopo: conquistare la ragazza.

Merry Hall
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nichols, Beverley <1898-1983>

Merry Hall / Beverley Nichols ; traduzione di Natalia De Martino

Lindau, 2017

Abstract: «C'è chi s'innamora di una donna; c'è che s'innamora dell'arte; c'è chi s'innamora della morte. Io m'innamoro dei giardini, che in pratica è come innamorarsi di tutte e tre le cose allo stesso tempo». «Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni»: così diceva l’esteta più famoso d’Inghilterra. In quanto a gusto, anche Berverley Nichols sa il fatto suo, ed è, come Oscar Wilde, poco incline a resistere alle tentazioni. Come può dunque non acquistare Merry Hall, con la sua incantevole architettura vittoriana e i quasi due ettari di terreno che la circondano? Firmato il contratto, la casa è sua. Ma i guai devono ancora cominciare. In uno stile piacevole ed elegante, ricco di sense of humour e di ironia squisitamente inglesi, Merry Hall ci coinvolge in una bizzarra avventura in cui compaiono una giungla da domare e trasformare in un meraviglioso giardino, una casa da restaurare sulla quale aleggia ancora lo spettro dell’antico proprietario, una vicina ficcanaso che contrasta strenuamente ogni opera di riforma, un laconico quanto geniale giardiniere, un fedele e infaticabile maggiordomo, due splendidi gatti, e un coloratissimo mondo di fiori, piante, aiuole, laghetti e siepi. Come avrete potuto intuire, quello che tenete tra le mani è un vero gioiello delle letteratura inglese del dopoguerra.

La Shoah e il giorno della memoria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tagliacozzo, Lia

La Shoah e il giorno della memoria / Lia Tagliacozzo ; [illustrazioni di Angelo Ruta]

EL, 2017

Abstract: In TV c'è un documentario con persone magre vestite di stracci; si parla di Shoah, di giorno della memoria... Giacomo e i suoi amici vogliono saperne di più. E il nonno gli racconta le storie dei suoi amici, testimoni di una pagina della storia da non dimenticare. Età di lettura: da 7 anni

L'undici di bastoni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berni, Adolfo

L'undici di bastoni / Adolfo Berni

Roma : Curcio, 2016

Abstract: Dodici storie di personaggi che sembrano uscire dalle pagine di Guareschi o dalle canzoni di De Andrè. C'è chi si vede comparire dinnanzi in una nevosa notte di Natale un compagno d'armi morto sul fronte russo; chi cerca per tutta la vita di sapere cosa c’è alla fine del viaggio e vuole chiederlo alle streghe che appaiono nei quadrici nella notte della Candelora; chi ha deciso di fare il gangster come nei film americani e si sente un talento sprecato nel doversi limitare ai pollai, chi, dopo aver lottato contro il male oscuro, si dà per vinto e si ritira in una casa di riposo aspettando chi l'ha tormentato per anni per chiedergli il perché e chi davanti a un plotone di esecuzione in Grecia cerca nel sole lo sguardo di un contadino che lo unisca alla sua terra.

E allora baciami
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Emanuelli, Roberto <1978->

E allora baciami / Roberto Emanuelli

Milano : Rizzoli, 2017

Abstract: L'amore, quello vero, quando arriva te ne accorgi. Ti prende dritto al cuore e alla testa, e a quel punto è già troppo tardi: il tempo, la distanza, le tempeste piccole e grandi, non c'è più niente che possa fermarlo. Ed è impossibile da dimenticare. Lo sa bene Leonardo, che l'ha sentito bruciare sulla pelle e ancora non riesce a liberarsi dai ricordi. Da quando Angela se n'è andata ha avuto tante donne, ma nessuna può sperare di prendere il suo posto. L'amore, adesso, Leonardo lo cerca nelle cose semplici: nei sorrisi soddisfatti dei clienti quando ripara le loro auto; nella musica che ascolta sulla sua Duetto d'epoca o nelle serate con gli amici di una vita. E poi c'è Laura, la figlia di diciassette anni, sempre più bella, ma anche terribilmente distante. Lei l'amore lo impara su internet, nelle parole di blogger che sanno sfiorarle il cuore come quel padre così silenzioso non potrebbe mai fare. Se sua mamma è fuggita, si dice, un motivo ci sarà pure. Già, ma quale? E come scoprirlo? La risposta gliela porterà il destino, al termine di un viaggio sorprendente, che per lei significherà trovare il coraggio di amare, per Leonardo la forza di ricominciare a farlo. Perché anche il più piccolo gesto d'amore è un miracolo, ma quel miracolo bisogna desiderarlo insieme.

Un castello di inganni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

George, Elizabeth <1949->

Un castello di inganni : romanzo / Elizabeth George ; traduzione di M. Cristina Pietri

Milano : TEA, 2017

Abstract: Alla fine, tutto sembra ricondursi al denaro, riflette lapidario Thomas Lynley di fronte all'indagine che lo ha portato in Cumbria, un incarico strettamente confidenziale affidatogli da Sir David Hillier. A chiamare in causa Scotland Yard è Bernard Fairclough, baronetto di recente nomina e ricco industriale, convinto che la morte per annegamento di suo nipote Ian, archiviata dal coroner come accidentale, sia stata in realtà un omicidio. Affiancato da Deborah e Simon St. James, che lo seguono in incognito, Lynley si ritrova a frugare tra gli scheletri nell'armadio di molte rispettabili persone, costretto a mettere in discussione persino gli affetti più cari. E le sorprese non mancano negli armadi di casa Fairclough, o piuttosto nelle complicate relazioni che ruotano attorno alle ricche casse della famiglia: una figlia finta invalida che conduce un'esistenza parassita a spese del padre; un figliol prodigo uscito dal tunnel della dipendenza da alcol e stupefacenti che si affanna per rientrare nelle grazie del genitore, un ragazzino affetto da turbe psichiche, qualche ex moglie inviperita e non pochi amanti inopportuni... Un ginepraio su cui si è concentrata l'attenzione del giovane reporter di un famigerato quotidiano scandalistico, impegnato a indagare sulla vita del rampollo di casa Fairclough... L'ostinazione di Lynley e dei suoi ufficiosi assistenti porterà inevitabilmente a dipanare quel groviglio, facendo crollare un castello di spaventose bugie e atroci perversioni.

Lombardia judaica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lombardia judaica : i secoli aurei di Mantova e un caso emblematico della shoah milanese/ a cura di Giulio Busi ed Ermanno Finzi

Giuntina, 2017

Abstract: Il presente volume raccoglie una serie di saggi sulla storia degli ebrei in Lombardia, in particolare illustra l’età aurea di Mantova, la stagione d’idee, invenzioni e progetti intellettuali che si stende tra il Quattro e il Seicento, i secoli del dominio gonzaghesco. In antitesi a tale periodo aureo, è la narrazione del fato della milanese Liliana Segre nel quadro della Shoah.

Arabesque
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gazzola, Alessia <1982->

Arabesque / Alessia Gazzola

Longanesi, 2017

Abstract: Tutto è cambiato, per Alice Allevi: è Specialista in Medicina Legale e l'avventura della libera professione la attende. Ma la libertà tanto desiderata ha un sapore dolce amaro: di nuovo single dopo una lunga storia d’amore, Alice teme di perdere i suoi punti di riferimento. Tutti tranne uno: l’affascinante e intrattabile Claudio Conforti. Quando le capita il suo primo incarico di consulenza per un magistrato, Alice si rimbocca le maniche e sfodera il meglio di sé. Al centro del caso c’è una donna di quarantacinque anni, un tempo étoile della Scala e oggi proprietaria di una scuola di danza. In apparenza è deceduta per cause naturali. Eppure, Alice ha i suoi sospetti e per quanto vorrebbe che le cose, per una volta almeno, fossero semplici, la realtà è sempre pronta a disattenderla. Perché, grazie alla sua sensibilità e al suo intuito, Alice inizia a scoprire inquietanti segreti nel passato della donna, legati all’universo – tanto affascinante quanto spietato e competitivo – del balletto classico…

La mummia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La mummia / Tom Cruise

Ed. speciale 2 DVD

Universal, 2017

Abstract: Sepolta in un luogo sicuro situato in una profonda cripta nel mezzo di un deserto, un'antica regina morta ingiustamente viene risvegliata ai giorni nostri portando con sé l'odio accresciuto nel corso dei millenni e una serie di orrori che sfidano la comprensione umana.

Negli occhi di chi guarda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malvaldi, Marco <1974->

Negli occhi di chi guarda / Marco Malvaldi

Sellerio, 2017

Abstract: In un magnifico podere nel cuore della campagna toscana vivono due gemelli sessantenni, Alberto e Zeno Cavalcanti; hanno passato tutta la loro vita nella superba tenuta di famiglia. Alberto, ex broker fallito, ha dilapidato quasi tutto il suo denaro in investimenti sbagliati; Zeno è un collezionista d'arte mite e tranquillo, e vive con il suo anziano maggiordomo Raimondo, un matto che ha girato alcuni manicomi in gioventù prima di stringere sincera amicizia con il suo datore di lavoro. I gemelli richiedono una consulenza medica un po' singolare: in pratica vogliono sapere quale dei due ha più probabilità di morire prima dell'altro. La questione è legata alla vendita del podere Pianetti; Alberto, che è in bolletta, è favorevole. Zeno contrario. I due hanno da tempo iniziato a vendere particelle della proprietà, ma una holding di cinesi vorrebbe comprarla per intero per farne un albergo. I fratelli hanno draconianamente deciso che verrà rispettata la volontà di chi sarà dichiarato il più longevo. Una notte un incendio sveglia i residenti della tenuta e quando il fuoco viene domato, tra gli sterpi viene trovato il cadavere di Raimondo. I sospetti si appuntano su Alberto, ma qualcuno, tra i residenti, tira fuori la storia del Ligabue. Il vecchio Raimondo sosteneva infatti di avere un'opera autentica di Ligabue regalatagli dallo stesso pittore insieme al quale era stato rinchiuso in un manicomio alla fine degli anni '50. Ma dove è finito il dipinto? Podere Pianetti viene messo sottosopra, ma del quadro nessuna traccia. Fino a che un'altra morte fa intravedere una incredibile e assurda verità.

La corte agricola mantovana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parmigiani, Carlo <1950->

La corte agricola mantovana : origini ed evoluzione costruttiva in 1000 immagini / Carlo Parmigiani

Mantova : Sometti, 2017

Abstract: Il territorio mantovano, come gran parte della pianura padana, è costellato di piccole e grandi corti rurali, imponenti testimoni di una civiltà contadina che ha segnato per secoli la storia di queste terre. Da qui parte la ricerca di Carlo Parmigiani - autore di molte pubblicazioni sull'evoluzione storica del territorio padano - che ci fa compiere un salto all'indietro. Più di mille fotografie restituiscono le corti agricole negli elementi della loro complessità architettonica, mostrando una bellezza che in troppi casi risulta deturpata dai segni del tempo e dell'incuria. Oggi, infatti, tutto è drasticamente cambiato. L'industrializzazione, la fuga verso le città, gli alti e bassi dell'economia agricola e ancora il trauma del terremoto hanno cambiato il paesaggio rurale. La quasi totalità delle corti che appaiono nelle immagini del libro sono infatti scomparse, abbandonate, ridotte a rudere. Altre sono sopravvissute, ma completamente stravolte e trasformate per l'inserimento di elementi estranei. Ecco quindi un volume fondamentale per apprezzare e valorizzare una parte consistente del patrimonio architettonico padano.

Silvestro e il sassolino magico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steig, William <1907-2003>

Silvestro e il sassolino magico / William Steig

Milano : Rizzoli, 2017

Abstract: Silvestro è un giovane asino che colleziona sassi. Un giorno, ne trova uno speciale, che può realizzare qualunque desiderio. Quando un leone lo sorprende sulla via di casa, però, Silvestro ne esprime uno dalle conseguenze imprevedibili... Età di lettura: da 5 anni.

La ragazza con la Leica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Janeczek, Helena <1964->

La ragazza con la Leica / Helena Janeczek

Milano : Guanda, 2017

Narratori della fenice

Abstract: Il 1° agosto 1937 una sfilata piena di bandiere rosse attraversa Parigi. È il corteo funebre per Gerda Taro, la prima fotografa caduta su un campo di battaglia. Proprio quel giorno avrebbe compiuto ventisette anni. Robert Capa, in prima fila, è distrutto: erano stati felici insieme, lui le aveva insegnato a usare la Leica e poi erano partiti tutti e due per la Guerra di Spagna. Nella folla seguono altri che sono legati a Gerda da molto prima che diventasse la ragazza di Capa: Ruth Cerf, l'amica di Lipsia, con cui ha vissuto i tempi più duri a Parigi dopo la fuga dalla Germania; Willy Chardack, che si è accontentato del ruolo di cavalier servente da quando l'irresistibile ragazza gli ha preferito Georg Kuritzkes, impegnato a combattere nelle Brigate Internazionali. Per tutti Gerda rimarrà una presenza più forte e viva della celebrata eroina antifascista: Gerda li ha spesso delusi e feriti, ma la sua gioia di vivere, la sua sete di libertà sono scintille capaci di riaccendersi anche a distanza di decenni. Basta una telefonata intercontinentale tra Willy e Georg, che si sentono per tutt'altro motivo, a dare l'avvio a un romanzo caleidoscopico, costruito sulle fonti originali, del quale Gerda è il cuore pulsante. È il suo battito a tenere insieme un flusso che allaccia epoche e luoghi lontani, restituendo vita alle istantanee di questi ragazzi degli anni Trenta alle prese con la crisi economica, l'ascesa del nazismo, l'ostilità verso i rifugiati che in Francia colpiva soprattutto chi era ebreo e di sinistra, come loro. Ma per chi l'ha amata, quella giovinezza resta il tempo in cui, finché Gerda è vissuta, tutto sembrava ancora possibile.