E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 332662 documenti.

Mostra parametri
Alice nel paese delle meraviglie
0 0 0
Libri Moderni

Alice nel paese delle meraviglie / [adattamento testo] Irena Travisan ; [illustrazioni] Nadia Fabris

Schio : Sassi junior, 2018

Fiabe intagliate

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Scopri le più belle fiabe classiche sfogliando le pagine finemente intagliate al laser, per vivere a pieno le avventure di ieri e le emozioni di oggi. Età di lettura: da 3 anni.

Di qua e di là dal mare
0 0 0
Libri Moderni

Di qua e di là dal mare : filastrocche migranti / Carlo Marconi

Torino : Gruppo Abele, 2018

I bulbi dei piccoli ; 20

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dalla A di Addio alla Z di Zattera, 21 filastrocche in rima accompagnate da toccanti illustrazioni raccontano ai lettori di tutte le età le migrazioni di oggi. Ci sono le persone, quelle costrette a fuggire dalla miseria e dalla guerra, ma anche quelle «di là dal mare»: chi attende di ricongiungersi ai propri cari, chi accoglie, chi respinge... Ci sono gli oggetti e i luoghi della fuga, barconi, zattere, mari, deserti e lunghe strade da percorrere. Ci sono i sentimenti, la paura per la fuga e per la vita, la speranza di una casa nuova e di un mondo accogliente in cui ci sia posto per tutti. Età di lettura: da 7 anni.

Il piccolo vagabondo
0 0 0
Libri Moderni

Il piccolo vagabondo / Crystal Kung

[S.l.] : Bao, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È dal lontano Oriente che arriva questo libro etereo ed evocativo, fatto di storie incredibilmente espressive e delicate che scorrono al ritmo di un corto animato. Il dettaglio che le lega fra loro è la presenza di un enigmatico bambino, che sembra sempre apparire nel momento clou di ogni vicenda. La lettura silenziosa di questo prezioso volume è un viaggio di scoperta, di sé e delle proprie emozioni, in cui fa da guida una voce che si sente chiarissima anche senza che proferisca parola. D'altronde in ognuno risiede un piccolo vagabondo che non appartiene a nessun posto, non sa da dove viene né dove va, eppure sembra far parte di ciascun luogo, per comparire e scomparire sempre nella stessa folla.

L'albero dei ricordi
0 0 0
Libri Moderni

L'albero dei ricordi / Britta Teckentrup ; traduzione di Riccardo Duranti

Roma : Gallucci, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Volpe aveva avuto una vita lunga e felice, ma ormai era molto stanca. Diede un ultimo sguardo al suo amato bosco, chiuse gli occhi e si addormentò per sempre. Un inno alla vita e ai ricordi che restano con noi e ci danno forza anche quando chi abbiamo amato non c'è più. Età di lettura: da 4 anni.

L'investigavolpe
0 0 0
Libri Moderni

L'investigavolpe : il mistero della gallina scomparsa / Claudia Boldt

Firenze : Clichy, 2018

Carrousel

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Harold è una strana piccola volpe che ama mangiare solo formaggio e che vorrebbe diventare un grande detective. Suo padre gli dice però che ormai è grande ed è tempo che catturi una gallina. Harold obbedisce, ma dopo averla catturata lascia andare la gallina perché appunto, vuole mangiare solo formaggio. Quando dice al padre che la gallina è «scomparsa», lui gli ordina di ritrovarla. Quale migliore occasione per mettere in pratica le sue grandi capacità investigative? Un albo divertentissimo, coloratissimo, con personaggi indimenticabili e un messaggio quasi rivoluzionario sulla labilità delle certezze e la necessità di assecondare le proprie vere passioni.

La ladra di sguardi
0 0 0
Libri Moderni

La ladra di sguardi / Sarah Carroll ; traduzione di Marina Rullo

Milano : Piemme, 2018

Il battello a vapore. Vortici

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una madre con problemi di dipendenze e sua figlia, dopo mesi di vita per strada, si rifugiano in un vecchio mulino abbandonato. La ragazza deve diventare invisibile, dice la madre, perché altrimenti i servizi sociali potrebbero vederla e portarla via. Così trascorre il tempo nascosta a osservare la città trafficata e a fantasticare sulle vite dei pendolari. Finché un giorno si accorge che al suo passaggio la polvere nell'aria si muove in un modo strano, come se una presenza avesse cominciato a seguirla ovunque. Con l'aiuto di Guardiano, il senzatetto con cui fa amicizia, decide di affrontare quello che sembra essere un fantasma rimasto intrappolato nel mulino. Ma non solo. Decide che è anche ora di scacciare una volta per tutte i demoni che perseguitano sua madre. Età di lettura: da 10 anni.

Tino Tino Tino Tina Tino tin tin tin tin
0 0 0
Libri Moderni

Tino Tino Tino Tina Tino tin tin tin tin : dai ascolto al tuo talento / Elisabetta Garilli, Emanuela Bussolati

Milano : Carthusia, 2018

Musica disegnata e un po' strampalata

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Vorrei una musica per disegnare, vorrei una musica per sognare..." Tinotino Tinotina Tinotini è la voce di tutti i bambini che han diritto di cercare quel che sanno già di amare. Accompagna la storia illustrata con le melodie dello spettacolo musicale. Dentro il libro trovi le istruzioni per l'ascolto. Età di lettura: da 4 anni

Sopravvivere alla scquola
0 0 0
Libri Moderni

Sopravvivere alla scquola / Amedeo Preziosi

Milano : Mondadori, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un "manuale di sopravvivenza" per i ragazzi che ogni giorno devono fare, i corti con la più odiata, amata, insopportabile, straordinaria e funesta esperienza della loro vita: |a scuola! Sotto la guida dissacrante (e inaffidabile!) di Fumagalli, i poveri studenti riceveranno divertenti consigli su come uscire illesi dalle interrogazioni, su come cavarsela con i compagni di classe più molesti, o su come ingraziarsi un prof che nella vita non sembra avere altro obiettivo se non quello di rendergli l'esistenza un vero inferno. E molto, moltissimo altro ancora...

Fragile è la notte
0 0 0
Libri Moderni

Fragile è la notte / Angelo Petrella

Venezia : Marsilio, 2018

Farfalle

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A Posillipo non succede mai niente. Da quando Denis Carbone è stato sbattuto nel commissariato di quel quartiere di signori per un brutto affare di scommesse, il suo fiuto da segugio si è dovuto misurare al massimo con qualche topo d'appartamento. Ma una mattina d'agosto il corpo di Ester Fornario, ricca, disinibita e bellissima, viene trovato ai piedi della torre che domina la sua villa da copertina: dopo dieci anni d'inattività forzata, è per Denis l'occasione perfetta per placare la sete di giustizia che insieme al Macallan gli sta bruciando il fegato. Per la squadra Mobile, che minaccia di scippargli l'inchiesta, sarebbe fin troppo facile chiudere il caso incastrando uno degli amanti dell'ereditiera, ma la caccia privata dell'ispettore Carbone, tallonato nell'ombra da ambigui figuri, rischia di portare alla luce una verità molto diversa. Una verità che ai piani alti della questura di via Medina non piace neanche un po', e che a Denis potrebbe costare non solo il posto, come dieci anni prima, ma la vita stessa. Per chi come lui le regole non le ha mai seguite non sarà un problema mettere la soluzione delle indagini davanti a tutto il resto, ma stavolta scoprirà suo malgrado che il nemico non ha un solo volto e che la cosa più saggia da fare sarà tenere il dito ben fermo sul grilletto. Dal giallista più spregiudicato e originale della sua generazione, una nuova serie noir in cui il bene e il male si scambiano di posto in modo frenetico, sullo sfondo di una Napoli vibrante di rabbia e rimpianto, d'amore e malinconia.

Lettere ai genitori 1931-1942
0 0 0
Libri Moderni

Lettere ai genitori 1931-1942 / Claude Lévi-Strauss ; a cura e con una prefazione di Monique Lévi-Strauss ; con un'introduzione di Claude Lévi-Strauss ; traduzione di Massimo Fumagalli

Milano : Il saggiatore, 2018

La cultura ; 1135

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Lévi-Strauss a Strasburgo, tra casse di libri, esperimenti con la Leica, film di Éjzenstejn e pièce di Brecht. Lévi-Strauss a Mont-de-Marsan tra insegnamento e Partito socialista. Lévi-Strauss nell'appartamento di New York, a due passi da quello dell'amico Breton, mentre osserva sul campo le mode esotiche dei newyorkesi. Lévi-Strauss, l'amicizia simbiotica con Alfred Métraux e gli scambi epistolari con Marcel Mauss. Lévi-Strauss e le serate alla scrivania, a comporre articoli e lettere ai genitori. Questo volume, curato da Monique Lévi-Strauss, raccoglie le lettere scritte dall'antropologo ai familiari tra il 1931 e il 1942 e rende pubblico l'uomo che si nascondeva dietro lo studioso, le fattezze intime dell'uomo grazie al quale quello studioso è esistito. Lo si osserva divorare e metabolizzare tutto ciò che gli incontri della vita gli offrono: la scuola etnologica di Franz Boas, la linguistica di Roman Jakobson. Lo si vede al ritorno dalla prima spedizione a sud, tra i Bororo e i Caduveo, e poi dalla missione sul Rio delle Amazzoni, dove ha scoperto le tribù incontattate del Mato Grosso. Lo si segue mentre mette a punto il metodo d'indagine strutturalista sui sistemi di parentela - mentre unisce vita e ricerca. Diario intimo, autoritratto di un'epoca, resoconto di una delle più straordinarie avventure intellettuali del Novecento: soprattutto, "Lettere ai genitori" è uno strumento unico per chi sappia cogliere, tra i bagliori improvvisi che si sprigionano dalla corrispondenza familiare, il modo in cui i miti di Lévi-Strauss sono diventati pensiero a sua insaputa; e da lì sono partiti per rivoluzionare il mondo.

Ricetta della strafelicità
0 0 0
Libri Moderni

Ricetta della strafelicità = The ultra-happiness recipe / Matteo Razzini ; illustrazioni di = illustrated by Alessandro Ferraro

Reggio Emilia : Corsiero, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Pesa la gioia sulla bilancia, aggiungi un ricordo di succo d'arancia, sbuffa di nebbia, ungi di burro, mescola tutto col cielo azzurro! Età di lettura: da 4 anni.

Il viaggio di piedino
0 0 0
Libri Moderni

Il viaggio di piedino / Elisa Mazzoli, Marianna Balducci

Imola : Bacchilega junior, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Piedino ha appena iniziato a camminare e, forte di questa sua incredibile conquista, intraprende un viaggio. Visita il giardino di casa, la spiaggia, il mare. Poi, spaventato da un insolente granchio, torna a casa dove c'è il suo papà piedone. Un libro pensato per i più piccini, ma che piacerà anche alle mamme e, soprattutto, ai papà. Età di lettura: da 0 a 3 anni.

Ti chiamerò papà
0 0 0
Libri Moderni

Ti chiamerò papà / Can Ran, Ma Daishu

Milano : Rizzoli, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tanto tempo fa, quando il mondo era ancora giovane, un uomo e un bambino si incontrarono e decisero di viaggiare insieme. Mentre l'uomo cercava Toro da mettere nella sua valigia, il bambino riempiva il suo zaino di cose segrete. Le cose che l'uomo, quasi senza accorgersi, gli stava insegnando. Una storia tenera e commovente dedicata a tutti i papà e i bambini del mondo. Età di lettura: da 5 anni.

Si spengono le stelle
0 0 0
Libri Moderni

Si spengono le stelle : romanzo / Matteo Raimondi

Milano : Mondadori, 2018

Omnibus

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 1691. York è un'inquieta città di frontiera da poco annessa alla colonia della Massachusetts Bay, dove la legge è esercitata secondo una rigida morale puritana. Primogenita di Mary e Robert Walcott, capo della corporazione commerciale, Susannah è tormentata da un selvaggio bisogno d'indipendenza che la rende insofferente alle autorità e la porta a rifugiarsi negli antichi insegnamenti della sua vecchia nutrice indiana, Nagi, dalla quale ha imparato a scorgere in ogni cosa la profonda armonia del cosmo. Ma proprio il forte legame con la cultura dei nativi costa a Suze l'avversione dei suoi coetanei, che la accusano di essere strana, pericolosa, e per questo la schivano. Tutti tranne uno, il fragile e misterioso Angus Stone, che appare determinato a sfidare qualunque pregiudizio pur di averla. Le cose cambiano quando Robert viene inviato a Boston per presiedere il Congresso coloniale: mentre a York le stelle della ragione cominciano a spegnersi, Rob realizza di trovarsi nel mezzo di una spietata cospirazione tesa a inasprire odio e paura verso i "selvaggi". Il conflitto tra coloni e nativi assume così il valore di uno scontro fra bene e male che coinvolgerà proprio Susannah, ignara custode di un grande segreto. "Si spengono le stelle" è un thriller sulla Nuova Inghilterra di fine Seicento, che indaga uno dei periodi più cupi della storia americana a colpi di incursioni nei temi classici della letteratura fantastica.

I segreti della domestica ribelle
0 0 0
Libri Moderni

I segreti della domestica ribelle : romanzo / Fiona Mitchell ; traduzione di Roberta Scarabelli

Milano : Mondadori, 2018

Narrative

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dolly e Tala non si sono mai sentite così lontane da casa. Avvolte dal caldo rovente di Singapore, passano le giornate per dare agli inglesi per i quali lavorano una qualità della vita che loro non avranno mai. Anche se si può permettere un po’ di libertà in più rispetto alla sorella, con il suo impiego Dolly riesce a malapena a vivere, considerato che quasi tutto ciò che guadagna serve a mantenere la sua bambina rimasta nelle Filippine. Un giorno, se sarà fortunata, riuscirà a tornare a casa per rivederla… Tala, invece, non riesce proprio a tenere la bocca chiusa in merito alle arcaiche e restrittive regole a cui sono costrette ad attenersi le domestiche se non vogliono venire licenziate e rispedite nel loro paese. Pur di aiutare le colleghe che tentano di far sentire la loro voce ormai da troppo tempo, decide di rischiare il tutto per tutto aprendo un blog, irriverente e divertentissimo, in cui denuncia le loro misere condizioni. Ma se la dovessero scoprire sarebbe la fine… I segreti della domestica ribelle è un romanzo corale che non solo punta coraggiosamente i riflettori su quella che è una vera e propria forma di schiavitù contemporanea ma, attraverso le voci irresistibili e cariche di emozioni delle protagoniste, racconta un mondo di donne che riescono a trarre forza dallo stare insieme, capaci di generare una fonte di energia creativa che arricchirà le loro vite e le aiuterà a costruire un futuro migliore.

Scala
0 0 0
Libri Moderni

Scala : le leggi universali della crescita, dell'innovazione, della sostenibilità e il ritmo di vita degli organismi, delle città, dell'economia e delle aziende / Geoffrey West ; [traduzione di Tullio Cannillo]

Milano : Mondadori, 2018

Orizzonti

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il mito narra che Sisifo, il più scaltro degli uomini, sconta la sua condanna facendo rotolare lungo il versante di una collina un macigno che, una volta raggiunta la cima, ripiomba sempre giù in basso. Proprio come Sisifo, anche noi oggi sembriamo condannati a sospingere incessantemente un peso a tratti insopportabile, quello cioè del cambiamento continuo, della costante accelerazione. L'innovazione, che ogni giorno dischiude ai nostri occhi scenari inimmaginabili soltanto pochi anni fa, procede a un ritmo vertiginoso. E con essa l'idea della crescita ininterrotta dei consumi, delle città, della popolazione mondiale, e, dunque, anche dei costi in termini di mutamenti climatici, risorse energetiche e sostenibilità del pianeta. Forse potremmo pensare al futuro con maggiore fiducia se riuscissimo a comprendere a fondo le dinamiche della crescita continua nonché il loro sviluppo e le loro implicazioni in un quadro di prevedibilità quantitativa. Se riuscissimo, cioè, a ipotizzare l'esistenza di un ordine nascosto e sotteso alle molteplici forme del vivente, di un numero circoscritto di leggi cui obbediscono tutti i sistemi complessi. È quanto suggerisce Geoffrey West, già direttore del Santa Fe Institute nel New Mexico, in questo libro sorprendente e per certi versi visionario. Con il rigore e la creatività del fisico teorico, West ci invita a guardare alla realtà che ci circonda con occhi diversi, a osservare cosa succede se confrontiamo tra loro fenomeni differenti, come, per esempio, il tasso metabolico del corpo umano, il numero dei battiti cardiaci, il valore dell'attivo netto delle società quotate in borsa e il numero di brevetti prodotti in una città. Ci stupiremo nello scoprire che esiste una regolarità esprimibile attraverso il linguaggio della matematica, e cioè che, variando di scala con l'aumentare delle dimensioni, piante, ecosistemi, città, microrganismi, grandi aziende, il nostro stesso corpo e certe malattie variano in maniera coerente e prevedibile. E questo perché sono tutti soggetti a leggi generali, sistemiche e unificanti, condividono una comune struttura concettuale e sono riconducibili a una serie di principi fondamentali. In altre parole, sono solo delle variazioni su un tema universale, il quale, se interpretato correttamente, diventa uno strumento predittivo straordinario per pianificare il futuro del pianeta. Integrando temi di biologia e matematica, fisica e scienze sociali ed economiche, "Scala" offre una prospettiva affascinante e insolita sulle grandi sfide globali che ci attendono.

Uccidete il Camaleonte
0 0 0
Libri Moderni

Uccidete il Camaleonte : una nuova indagine del commissario Vivacqua : romanzo / Carlo F. De Filippis

Milano : Mondadori, 2018

Narrative

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "In greco il suo nome significa Leone di terra, noi moderni lo chiamiamo camaleonte. È un rettile, un sauro più precisamente, piuttosto lento, capace di attendere la preda in totale immobilità per delle ore. Non è un animale sociale, vive per i fatti suoi, anzi disdegna i propri simili con i quali spesso ingaggia lotte mortali. Sa mimetizzarsi, si adatta perfettamente all'ambiente; alcune tribù ritengono che porti in sé lo spirito maligno dei morti. Noi invece parliamo di un essere umano che uccide, per follia, per rabbia, per comunicare la propria malattia." Camaleonte è il soprannome del killer che tiene sotto scacco la città durante una torrida estate. Ama spiazzare i suoi inseguitori, li avvicina camuffato tra la folla, si prende gioco di loro, alle vittime lascia in dono un anello nuziale: perché lo fa? E come le seleziona? Celebra un rito? Un rito molto singolare in cui a ogni matrimonio segue un funerale. Ha ucciso nove donne e non si fermerà. Il questore, detto il Doge, vuole in campo il migliore dei suoi, l'unico che ha già catturato un serial killer: Salvatore Vivacqua. Al burbero commissario non resta che scordarsi delle vacanze in Salento con l'adorata moglie Assunta, i figli e il cane Tommy, e fermarsi in città per dedicarsi alla caccia all'uomo insieme ai suoi collaboratori storici, il goffo "giraffone" Santandrea e l'atletico Migliorino. Sulle prime le ricerche, concentrate intorno a un ambiguo salone di bellezza, arrancano. Il mostro continua a uccidere, gli investigatori non azzeccano una mossa e sfiorano l'esasperazione quando finalmente il fiuto di Vivacqua porta a un insospettabile. I giochi sembrano fatti ma... qualcosa ancora non torna. Il commissario chiede due ore. Le ultime, per dimostrare che talvolta la verità è la peggiore possibile.

Dawla
0 0 0
Libri Moderni

Dawla : la storia dello stato islamico raccontata dai suoi disertori / Gabriele Del Grande

Milano : Mondadori, 2018

Narrative

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Dawla" in arabo significa Stato ed è uno dei modi in cui gli affiliati dello Stato islamico chiamano la propria organizzazione. Gabriele Del Grande è andato a incontrarli in un avventuroso viaggio partito nel Kurdistan iracheno e terminato con il suo arresto in Turchia. Questo libro è il racconto delle loro storie intrecciate alla storia più grande dell'ascesa e della caduta dello Stato islamico. Un racconto che parte nel 2005 nei sotterranei del carcere di massima sicurezza di Saydnaya, in Siria, e che passa per la rivoluzione fallita del 2011, la guerra per procura contro al-Asad, il ritorno del Califfato e gli attentati che hanno sconvolto l'Europa. Del Grande mette in scena una galleria di personaggi le cui vicende si snodano in un intreccio di storytelling e geopolitica. Un manifestante siriano spinto da un'autentica sete di giustizia a prendere le armi e che, davanti alla corruzione dell'Esercito Libero, sceglie di arruolarsi nel Dawla, dove farà carriera come agente dei servizi segreti interni ed emiro della polizia morale, hisba. Un hacker giordano in fissa con l'esoterismo giunto in Siria seguendo le profezie sulla fine del mondo e finito nel braccio dei condannati a morte in una prigione segreta del Dawla. E un avventuriero iracheno ingaggiato da un ex colonnello dell'Anbar che grazie alla propria intraprendenza si addentrerà nel livello più oscuro dei servizi segreti del Dawla, quello responsabile della pianificazione degli attentati in Europa. Questo libro ci racconta storie forti, piene di colpi di scena, avventure, sentimenti, rabbia, amore, vita, morte, punti di vista opposti sulla guerra e sul mondo. Il volume nasce da un progetto di crowdfunding che ha avuto un appoggio appassionato e generoso da parte dei sostenitori di Del Grande, qui impegnato ad affrontare lo scomodo punto di vista dei carnefici. "Non per giustificare, non per umanizzare. Ma unicamente per raccontare e, attraverso una storia, cercare una risposta, ammesso che ve ne sia una, a quell'antica domanda sulla banalità del male che da sempre riecheggia nelle nostre teste dopo ogni guerra".

Un bosco di pecore e acciaio
0 0 0
Libri Moderni

Un bosco di pecore e acciaio : romanzo / Miyashita Natsu ; traduzione di Laura Testaverde

Milano : Mondadori, 2018

Scrittori italiani e stranieri

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una palestra vuota, un grande pianoforte aperto e le dita di un uomo che toccano i tasti facendone uscire una melodia dolce, una melodia che è un fremito di rami e uno stormire di fronde, un odore di bosco sul far della sera. Tamura ha diciassette anni e in piedi, solo, nella palestra deserta, ascolta rapito quei suoni. È una folgorazione. L'uomo non è un pianista, ma un accordatore. Sta chino sul pianoforte con i suoi attrezzi e si piega sulle viscere di legno dello strumento per trarne una musica che a Tamura parla di un mondo lontano, dei boschi della sua infanzia di cui ha una lancinante nostalgia. È l'inizio di una passione, e di un'ossessione. Tamura frequenta la scuola per accordatori e inizia a lavorare sodo: studia materie difficilissime e dedica ogni momento libero alla ricerca di quel suono magico che aveva udito un giorno nella palestra della scuola. Un suono in grado di evocare un mondo intero, il bosco con i suoi odori, la luce filtrata dal verde, il vento tra le foglie, l'acqua sotto le radici, il canto di una ghiandaia e il languore nel cuore del protagonista. Un suono familiare che però gli sfuggirà a lungo, non riuscendo egli ad accordare legno e corde nel modo esatto. Perché per saper accordare la musica è necessario avere un talento e quel talento è qualcosa di similissimo all'amore. "Un bosco di pecore e acciaio" racconta l'educazione sentimentale del giovane Tamura, e anche un'educazione alla musica, al mistero segreto della natura, alla capacità di accordare i suoni per cercare di ricostruire l'anima del mondo. Attraverso i tentativi del protagonista di afferrare e rievocare quel suono segreto e arcaico celato dietro la musica, Miyashita Natsu riporta alla vita la forza e la fragilità della giovinezza, l'incanto che sempre si accompagna ai sogni del talento, e ci mostra con grazia struggente la nostra dimenticata capacità di accordare i cuori.

La materia del cosmo
0 0 0
Libri Moderni

La materia del cosmo / Cixin Liu

Milano : Mondadori, 2018

Oscar fantastica

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'universo è un'immensa foresta abitata da feroci predatori. Nascondersi significa sopravvivere, rivelarsi significa diventare prede. È quello che ha fatto la Terra, e ora i predatori stanno arrivando. Impiegheranno 400 anni, attraverso gli spazi siderali, e la Terra tenta di organizzare una disperata resistenza. I terrestri che avevano cercato di collaborare con i Trisolariani sono stati sconfitti, ma sul pianeta sono presenti i sofoni, particelle subatomiche in grado di dare agli alieni accesso istantaneo a tutte le conoscenze umane: ciò comporta che i piani difensivi sono a totale disposizione del nemico. Solo la mente umana rimane inaccessibile: è questa l'unica speranza di salvezza attorno a cui si costruisce il Progetto Asceti Impenetrabili, un audace programma che garantisce enormi risorse e affida poteri straordinari a quattro persone perché trovino una strategia difensiva efficace: tre sono importanti uomini politici e scienziati. Il quarto è un oscuro, mite astronomo e sociologo cinese, stupito che abbiano voluto affidargli quell'incarico. Eppure è proprio lui quello che gli invasori Trisolariani vogliono morto...