E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2004

Trovati 9959 documenti.

Mostra parametri
L'ultima estate di Klingsor
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hesse, Hermann <1877-1962>

L'ultima estate di Klingsor / Hermann Hesse ; a cura di Anna Martini Lichtner

Milano : Garzanti, 1988

Abstract: Può la sola forza dell'amicizia, per quanto grande e duratura, prolungare all'infinito le gioie e le emozioni che da sempre Joe, Luca e Daniel hanno potuto e voluto vivere insieme nelle loro estati? È questo che sperano i tre protagonisti, adolescenti che vivono e cercano la loro felicità nella quiete, a volte magica a volte soffocante, di un piccolo borgo dell'Italia meridionale. Ad attenderli c'è la vita, gli eventi ineluttabili, con tutto il loro carico di imprevedibilità.

Vacche sacre e mucche pazze
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shiva, Vandana <1952->

Vacche sacre e mucche pazze : il furto delle riserve alimentari globali / Vandana Shiva

DeriveApprodi, 2004

La coscienza di Zeno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Svevo, Italo <1861-1928>

La coscienza di Zeno / Italo Svevo

19. rist

Milano : A. Mondadori, 1988 (stampa 2004)

Abstract: La storia di Zeno Cosini, inetto a vivere: una specie di marionetta tirata da fili che quanto più egli indaga, gli sfuggono. Una coscienza inutile a mutare un destino che sembra ineluttabile. E' il capolavoro di Svevo, la prima storia italiana dove entra prepotentemente in scena la psicanalisi come coprotagonista; forse il più grande romanzo del Novecento italiano e uno dei maggiori della letteratura europea del XX secolo.

Il cenacolo di Leonardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goethe, Johann Wolfgang von <1749-1832>

Il cenacolo di Leonardo / Johann Wolfgang Goethe ; traduzione di Claudio Groff ; con uno scritto di Marco Carminati

Milano : Abscondita, [2004]

Abstract: Il 16 novembre 1817 Goethe realizzò uno scritto sul Cenacolo di Leonardo da Vinci partendo da uno studio di Giuseppe Bossi, considerato il primo serio tentativo di analisi tecnica ed estetica del dipinto, nonché un potente stimolo al consapevole riconoscimento dell'unicità di quell'opera leonardiana. Pur rimanendo debitore alla sua guida italiana, Goethe non interpretò però il Cenacolo alla luce della sensibilità indagatrice e antiquaria dell'età neoclassica, ma innalzando il capolavoro a icona del genio universale con un coinvolgimento emotivo e un'enfasi retorica ormai decisamente romantici.

Fiabe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolf, Tony <1930-2018>

Fiabe / Tony Wolf

Milano : Dami, 2004

Abstract: I tre porcellini; Il brutto anatroccolo; Il lupo e i sette capretti; Ricciolo d'oro e i tre orsi. Le più belle fiabe illustrate da Tony Wolf in un libro divertente da leggere e bello da guardare.

Il piccolo principe di SanSereno. Fantasmagorico pitagorico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barile, Nicola

Il piccolo principe di SanSereno. Fantasmagorico pitagorico / testi di Nicola Barile ; illustrazioni di Daniele Bigliardo

Napoli : Colonnese, 2004

Giu' le mani!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moore, Michael <1954->

Giu' le mani! : l'altra America sfida potenti e prepotenti / Michael Moore ; traduzione di Paola Bertante

Milano : Mondadori, 2004

Abstract: Michael Moore con i suoi film e i suoi libri ci ha abituato a uno stile personalissimo di giornalismo di denuncia: il suo inconfondibile tono satirico, irriverente e incalzante dà voce a una raffica di denunce impietose e puntuali dei molti mali che hanno trasformato il Sogno Americano in un incubo. In queste pagine, pubblicate per la prima volta negli Stati Uniti nel 1996, all'indomani della grande crisi dell'industria automobilistica, Michael va all'assalto di tutte le vacche sacre del mondo conservatore e reazionario targato Usa.

Akbar e Birbal
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Souza, Eunice

Akbar e Birbal : favole dall'India / Eunice De Souza

Bologna : EMI, c2004

Abstract: Akbar Il Grande (1542-1605) fu un imperatore della dinastia moghul. Birbal, il cui vero nome era Mahesh Das, era il suo fedele consigliere. Onesto, intelligente e astuto, risolveva le situazioni più intricate, svelando le trame dei cortigiani invidiosi, smascherando falsi brahmini e mercanti disonesti, difendendo i più deboli e aiutando l'illuminato sovrano a governare con equità e amore per il suo popolo. La loro proverbiale amicizia è un esempio di dialogo e di ascolto reciproco. Le storie di Akbar e Birbal, note in tutta l'India, sono tramandate attraverso i secoli come una preziosa eredità familiare e culturale.

Buonanotte buio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cavalli, Ennio <1947-> - Guicciardini, Desideria <1954->

Buonanotte buio / Ennio Cavalli ; illustrazioni di Desideria Guicciardini

Roma : Lapis, [2004]

Abstract: Il mio problema è senza scappatoie. Ho paura della parola Buio con tutto quello che può starci dentro: mostri, fantasmi, scheletri e vampiri. In questo racconto l'autore narra di quella speciale paura, regina delle notti di molti bambini, che è la paura del buio, tanto avvolgente quanto apparentemente invincibile. Quando cala il silenzio ed il mondo perde tutti i suoi colori, proprio quando risulterebbe impossibile distinguere una pianta di melo da una sedia, il piccolo protagonista decide di provare ad affrontare tutto quel nero abitato da creature sconosciute, attribuendogli un nome amico... ma un tale espediente potrà funzionare con la spaventosa paura del buio? E non è forse nel capire che non c'è trippa per mostri che si inizia a diventare grandi?

L' orco, il lupo, la bambina e il bignè
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corentin, Philippe <1936->

L' orco, il lupo, la bambina e il bignè / Philippe Corentin

Milano : Babalibri, [2004]

Abstract: Da 3 a 5 anni.

Le madri non sbagliano mai
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bollea, Giovanni <1913-2011>

Le madri non sbagliano mai / Giovanni Bollea

10. ed

Milano : Feltrinelli, 2004

Abstract: Dedicato a tutti quei genitori che si sentono confusi e disarmati di fronte ai figli, questo libro fa leva sul buon senso. L'intenzione, dichiarata, è restituire serenità e insegnare a non deformare, complicandoli inutilmente, i messaggi, spesso semplici e diretti, che i bambini ci lanciano. Il libro è suddiviso in brevi capitoletti: la madre, il padre, i figli, i fratelli, i nonni, la scuola, la TV, la lettura ecc., raccolti sotto voci generali. Bollea si rifà agli incontri con i genitori e segue lo stesso metodo della seduta, lasciando che il quadro del problema o dell'argomento si venga componendo da sé.

Nicola Biondani, Roberto Facchinelli: scultura figurativa della nuova generazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nicola Biondani, Roberto Facchinelli: scultura figurativa della nuova generazione / [testi di Giovanni Pasetti, Riccardo Cassini]

[s.n.], 2004

Carlotta vuol essere principessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dörrie, Doris <1955->

Carlotta vuol essere principessa / Doris Dörrie ; illustrazioni di Julia Kaergel ; traduzione e adattamento di Roberta Scarabelli

Motta junior, 2004

Zorro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzantini, Margaret <1961->

Zorro : un eremita sul marciapiede / Margaret Mazzantini

Milano : Mondolibri, stampa 2004

Le veline del duce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassero, Riccardo

Le veline del duce / Riccardo Cassero

Milano : Sperling & Kupfer, [2004]

Abstract: Quando c'era lui: i treni arrivavano in orario, i fatti di sangue erano sconosciuti e si poteva lasciare aperta la porta di casa. Durante il fascismo, si pensava che il merito di questo paese pacificato e senza pensieri fosse di Mussolini e della sua politica. Molto più correttamente era merito dei suggerimenti che venivano passati ai media dal Minculpop, il ministero fascista della cultura popolare. Gli ordini di stampa davano precise indicazioni su quali notizie e quali foto pubblicare per creare l'immagine di uno Stato in cui l'ordine regnava sovrano, con un popolo giovane e entusiasta. Questo saggio raccoglie una selezione delle più significative veline del Duce, con fotografie, manifesti d'epoca e una breve cronologia del fascismo.

I misteri di Osiride. La cospirazione del male
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jacq, Christian <1947->

I misteri di Osiride. La cospirazione del male / Christian Jacq

Milano : Corriere della Sera, [2004]

I misteri di Osiride. L'albero della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jacq, Christian <1947->

I misteri di Osiride. L'albero della vita / Christian Jacq

Milano : Corriere della Sera, [2004]

La strage di Fossoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paoletti, Paolo <storico>

La strage di Fossoli : 12 luglio 1944 / Paolo Paoletti

Milano : Mursia, [2004]

Abstract: Nella terminologia delle SS quello di Fossoli era un +Polizei-und Durchgangslager;, ovvero un luogo di transito per detenuti politici ed ebrei. In verit`, per un solo giorno fu anche lo scenario di una cruenta rappresaglia: un reparto giunto appositamente da Verona assassinr sessantasette prigionieri politici. Per quasi sessant�anni h stato individuato come presunto responsabile un unico ufficiale, Karl Titho, che anche dopo l�archiviazione del procedimento da parte del Gip della Spezia nel 1999, ha continuato ad essere indicato come il vero colpevole.La ricerca archivistica si h rivelata uno strumento valido per ricostruire la dinamica degli eventi e per dare un nome ai veri responsabili ed esecutori materiali.Un�indagine storica che fa luce su un�altra strage per la quale, come a Sant�Anna di Stazzema si h accusato per decenni un ufficiale estraneo ai fatti. Un ennesimo eccidio impunito.

Poesie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rilke, Rainer Maria <1875-1926>

Poesie / Rainer Maria Rilke ; traduzioni di Giacomo Cacciapaglia ... [et al.] : prefazione e scelta di Paola Capriolo

Milano : Corriere della Sera, 2004

Dalia nera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ellroy, James <1948->

Dalia nera / James Ellroy ; traduzione di Luciano Lorenzin

Milano : A. Mondadori, 2001

Abstract: Non si muovono certo in un mondo di illusioni Lee e Dwight, poliziotti, pugili, amici. Eppure il pericolo più grave per loro non arriva dalla folla di relitti umani e delinquenti che li circondano, né dalla violenza e dalla corruzione di Los Angeles, né da Kay, la donna di cui entrambi sono innamorati. È un orrido delitto a sconvolgere per sempre la loro vita: il massacro di Elizabeth Short, la Dalia Nera, ragazza leggera, allegra, imprudente, prostituta a tempo perso. Una delle tante vittime consenzienti dello show business e soprattutto di sé stessa. E quando Lee scompare misteriosamente, per Dwight le indagini si trasformano in una tremenda ossessione.