E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2003
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Milazzo, Ivo <1947->
× Editore Class <Milano>

Trovati 9455 documenti.

Mostra parametri
Il gabbiano Gaetano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coppini, Paola

Il gabbiano Gaetano / Paola Coppini

Firenze : Giunti Junior, c2003

Abstract: Da 6 a 8 anni.

Piu bella della poesia e' stata la mia vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piu bella della poesia e' stata la mia vita / Alda Merini ; a cura di Vincenzo Mollica

Torino : Einaudi, 2003

Abstract: In cofanetto sono riuniti un video e un volume con le nuove liriche della poetessa milanese. Nel video, curato da Vincenzo Mollica, Alda Merini canta, racconta se stessa e i suoi amici, gli anni del manicomio, le sue allegrie, le sue malinconie. E legge le sue poesie. Nello stesso video sono poi testimoniati gli incontri con Lucio Dalla, che canta con lei L'anno che verrà, con Nancy Brilli, che legge le pagine della poetessa, Adriano Celentano, Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso e Roberto Vecchioni.

Quando ho aperto gli occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sparks, Nicholas <1965->

Quando ho aperto gli occhi / Nicholas Sparks ; traduzione di Alessandra Petrelli

[Milano] : Frassinelli, [2003]

Abstract: Sono ormai passati quattro anni da quando una malattia le ha tolto il marito, e il gelo nell'anima di Julie si sta finalmente sciogliendo. Dopo una giovinezza difficile, grazie a Jim aveva trovato un posto diverso in cui vivere e tanti amici affezionati, che le sono sempre stati vicini. Così, ora lo strazio si è trasformato in un affetto venato di malinconia e nella riconoscenza per un uomo che, in un ultimo gesto d'amore, le ha lasciato due doni inaspettati: un dolcissimo cucciolo di danese e la promessa di vegliare sempre su di lei. Adesso Julie è pronta a credere possibile una nuova felicità, ma chi vorrà al suo fianco?

Il codice Da Vinci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brown, Dan <1964->

Il codice Da Vinci / Dan Brown ; traduzione di Riccardo Valla

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Parigi, Museo del Louvre. Nella Grande Galleria, il vecchio curatore Saunière, ferito a morte, si aggrappa con un ultimo gesto disperato a un dipinto del Caravaggio, fa scattare l'allarme e le grate di ferro all'entrata della sala immediatamente scendono, chiudendo fuori il suo inseguitore. L'assassino, rabbioso, non ha ottenuto quello che voleva. A Saunière restano pochi minuti di vita. Si toglie i vestiti e, disteso sul pavimento, si dispone come l'uomo di Vitruvio, il celeberrimo disegno di Leonardo da Vinci. La scena che si presenta agli occhi dei primi soccorritori è agghiacciante: il vecchio disteso sul marmo è riuscito, prima di morire, a scrivere alcuni numeri, poche parole e soltanto un nome: Robert Langdon.

Il sangue dei vinti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pansa, Giampaolo <1935-2020>

Il sangue dei vinti / Giampaolo Pansa

Milano : Sperling & Kupfer, [2003]

Abstract: La cornice in cui si inserisce la ricostruzione dei tanti eventi ripercorsi nel volume vede Giampaolo Pansa confrontarsi con Livia, una brillante funzionaria della Biblioteca Nazionale di Firenze, che a suo tempo aveva svolto ricerche sui fatti sanguinosi dell'immediato dopoguerra. Assieme a lei, l'autore si avventura su un terreno minato, socchiudendo porte che ancora oggi molti vorrebbero tenere sbarrate: l'accusa di revisionismo è sempre in agguato per chi, pur condividendo le stesse posizioni dei vincitori, vuole scrivere tutta intera la storia. Pansa non se ne cura e indaga nelle pieghe di episodi e circostanze che videro migliaia di italiani vittime delle persecuzioni e delle vendette di partigiani e antifascisti.

Possessione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Byatt, Antonia Susan

Possessione : una storia romantica / Antonia S. Byatt ; traduzione di Anna Nadotti e Fausto Galuzzi

Roma : La Biblioteca di Repubblica, c2003

Protocollo Sigma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ludlum, Robert <1927-2001> - Ludlum, Robert <1927-2001>

Protocollo Sigma / Robert Ludlum ; traduzione di Giovanna Scocchera, Anna Feruglio Dal Dan

[Milano] : BUR, 2003

Abstract: A Zurigo, un giovane americano in vacanza, Ben Hartman, figlio di un ricco industriale di origini tedesche, rischia di essere ucciso da un vecchio compagno di università che lo aggredisce senza nessuna ragione. Negli Stati Uniti, un'agente di polizia, Anna Navarro, viene incaricata di indagare sulla morte misteriosa, in varie parti del mondo, di undici anziani sui quali negli archivi della Cia esistono fascicoli vecchi di mezzo secolo contrassegnati dalla stessa parola in codice: Sigma. Ben e Anna capiscono di essere entrambi coinvolti in un intrigo mortale, in cui il passato più atroce riprende vita sotto i loro occhi e getta un'ombra minacciosa sul futuro.

Manhattan Transfer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dos Passos, John <1896-1970>

Manhattan Transfer / John Dos Passos ; traduzione di Alessandra Scalero

Roma : La Repubblica, c2003

Buio a mezzogiorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Koestler, Arthur <1905-1981>

Buio a mezzogiorno / Arthur Koestler ; traduzione di Giorgio Monicelli

Roma : La biblioteca di Repubblica, c2003

L'eta' dell'innocenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wharton, Edith <1862-1937> - Wharton, Edith <1862-1937>

L'eta' dell'innocenza / Edith Wharton ; traduzione di Amalia D'Agostino Schanzer

Roma : La Repubblica, c2003

Abstract: L'età dell'innocenza è un mirabile affresco della borghesia newyorkese di fine ottocento, contro il cui ottuso moralismo Edith Wharton si scaglia difendendo l'autenticità di un amore sincero. La storia sentimentale tra Newland Archer, avvocato dell'aristocrazia cittadina, e la contessa Ellen Olenska, cui inflessibili convenzioni impediscono di divorziare dal marito, è lo specchio di una società che l'autrice conosce e contesta profondamente. Una società ipocrita e perbenista, in cui pregiudizi, tradizionalismi ormai svuotati di significato e principi falsamente morali impongono regole comportamentali che cozzano contro il desiderio di affermazione del singolo. Contro tutto questo lotta con tenacia la protagonista del romanzo, che tenta di difendere fino alla fine il suo amore e la sua libertà di scelta.

Vergogna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coetzee, J. M. <1940->

Vergogna / J.M. Coetzee ; traduzione di Gaspare Bona

Roma : La repubblica, c2003

Pastorale americana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip <1933-2018> - Roth, Philip <1933-2018>

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Roma : La Repubblica, 2003

Abstract: Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano lo Svedese. Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

Una vita violenta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasolini, Pier Paolo <1922-1975>

Una vita violenta / Pier Paolo Pasolini ; prefazione Erri De Luca

Milano : Corriere della Sera, c2003

Una finestra vistalago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956->

Una finestra vistalago / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2003

Abstract: Di Arrigoni Giuseppe ce ne sono tanti a Bellano, un paese sul lago di Como. Impossibile conoscerli tutti. Anche nella vita di Eraldo Bonomi, operaio tessile del locale cotonificio, ce ne sono troppi. E sarà proprio un Arrigoni Giuseppe a segnare il suo destino, dove brillano l'amore per la bella Elena e la militanza nel PSIUP. Il colpo di fulmine per Elena fa del Bonomi un uomo pericoloso, che sfiora segreti, scopre altarini, esuma scheletri nascosti negli armadi di una provincia che sembra monotona, in quei paesi dove l'omonimia può essere fonte di equivoci ma anche, a volte, il viatico verso la libertà.

Il Dio delle piccole cose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roy, Arundhati <1959->

Il Dio delle piccole cose / Arundhati Roy ; traduzione di Chiara Gabutti

Roma : La biblioteca di repubblica, c2003

Io, robot
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Asimov, Isaac <1920-1992>

Io, robot / Isaac Asimov ; traduzione di Laura Serra

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Pubblicata per la prima volta nel 1950, questa celebre antologia raccoglie i più significativi racconti che il più prolifico e famoso scrittore di fantascienza di tutti i tempi ha dedicato ai robot. È proprio in questo libro che Asimov detta le tre Leggi della robotica, che regolano appunto il comportamento delle macchine pensanti e che da allora in poi sono alla base di tutta la letteratura del genere.

L'ultima legione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manfredi, Valerio Massimo <1943-> - Manfredi, Valerio Massimo <1943->

L'ultima legione / Valerio Massimo Manfredi

[Milano] : Oscar Mondadori, 2003

Abstract: Anno Domini 476. Nella pianura fra Pavia e Piacenza, una coltre di nebbia ricopre il paesaggio. Ad un tratto un'orda di cavalieri barbari emerge dalla foschia e si abbatte sul campo della Legio Nova Invicta, leggendario baluardo della romanità a difesa di Romolo Augustolo, un ragazzo di tredici anni, l'ultimo imperatore romano d'Occidente. Ma non tutti muoiono nel massacro. Dal campo risorge un gruppo di legionari che paiono immortali. A loro si aggiunge Livia Prisca, formidabile guerriera. La loro disperata missione è liberare Romolo Augustolo insieme a Meridius Ambrosinus, il suo enigmatico precettore, anche a costo della vita.

Le gazze ladre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Follett, Ken <1949->

Le gazze ladre / Ken Follett ; traduzione di Annamaria Raffo

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Reims, maggio 1944. Un gruppo di partigiani tenta l'assalto al castello di Sainte-Cécile, centro nevralgico dei collegamenti tra le forze di occupazione tedesche. L'attacco viene respinto ma il cinico maggiore Dieter Frank si rende conto di trovarsi di fronte avversari pronti a tutto. Tra loro c'è una donna, l'agente dello spionaggio inglese Flick Clairet. Soprannominata Pantera, Flick unisce al fisico minuto e sensuale una determinazione e un'audacia fuori dal comune. Di lì a poco metterà a punto una squadra composta di sole donne per portare a termine la missione fallita. Tra Flick e Dieter ha inizio un duello senza esclusione di colpi, fatto di agguati, inseguimenti, sfide sul filo dell'astuzia e dell'esperienza, fino allo scontro ultimo e risolutivo.

Scarlatto, vermiglio, porpora
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brunelli, Roberto <1938->

Scarlatto, vermiglio, porpora : storie di casa Gonzaga / Roberto Brunelli ; illustrazioni di Alessandro Sanna

Mantova : Tre lune, 2003

Abstract: Scarlatto, vermiglio, porpora, carminio, magenta... Il rosso dispiega tra i colori la più ampia gamma tonale. I vessilli in battaglia, la seta dei cardinali, il sangue versato, il fulgore del tramonto, il pudore e la vergogna... Il rosso accompagna le più intense emozioni della storia e del quotidiano. Il rosso nell'in-tera sua gamma appare anche cifra appropriata alla vicenda evocata in questo libro: il dramma epocale vissuto dalla Città Eterna nel 1527, e la singolare parte che vi svolse la lussureggiante famiglia dei signori di Mantova. Carlo V imperatore e Clemente VII papa, il Connestabile di Borbone e Giovanni dalle Bande Nere, Baldassarre Castiglione e Francesco Guicciardini, Pietro Aretino e Giulio Romano ruotano intorno allo spregiudicato Federico II Gonzaga e alla sua inafferrabile madre Isabella d'Este, nel vortice degli avvenimenti che hanno cambiato i connotati della civiltà occidentale. Tra scontri armati e furbizie diplomatiche, amori pudichi e passioni sfrontate, ambizioni dinastiche e vistosi errori di prospettiva, l'immane tragedia del sacco di Roma. La storia come un romanzo, con quel tanto di immaginazione che occorre a scrutarne i segreti risvolti.

Parlate e dialetti della Lombardia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parlate e dialetti della Lombardia : lessico comparato / a cura di Claudio Beretta ; presentazione di Gianfranco Tosi ; premessa di Andrea Rognoni ; introduzione di Ettore A. Albertoni

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Rivolto a quanti studiano, coltivano, amano e vogliono far conoscere e valorizzare il patrimonio di esperienze e saggezze espresso dal mondo popolare della Lombardia, il libro propone in forma piana e comprensibile studi linguistici di carattere sia semantico che morfologico, finalizzati soprattutto a porre a confronto le diverse parlate e dialetti lombardi. Un'ampia sezione è costituita da un lessico che compara parole tratte dall'esperienza quotidiana, dal mondo del lavoro, dell'industria, del commercio, ma anche da quello delle arti e delle tipicità locali, nei diversi dialetti della Brianza, di Bergamo, Brescia, Como, Crema, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Pavia, Sondrio, Varese.