E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Francia
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Seriali
× Genere Saggi

Trovati 1470 documenti.

Mostra parametri
Il nostro debutto nella vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Modiano, Patrick <1945->

Il nostro debutto nella vita / Patrick Modiano ; traduzione di Emanuelle Caillat

Einaudi, 2020

Abstract: Tra riscrittura e mise en abîme de Il gabbiano, in un girotondo di allusioni e omaggi a personaggi ricorrenti, con questa pièce Modiano aggiunge un nuovo importante tassello alla sua indagine sui segreti del tempo e della memoria. Jean vaga nella penombra di un teatro vuoto. Immerso nei suoi ricordi, insegue contorni di visi, echi di voci, suggestioni fallaci che fluttuano nel passato. A guidarlo nella sua ricerca, solo la mappa dai confini imprecisi che la memoria disegna per lui. Rischiarata dalle luci di scena, riemerge allora l'immagine sfuggente dell'amata Dominique, che all'epoca interpretava la parte di Nina ne Il gabbiano di Čechov. E insieme a lei tornano gli anni della giovinezza, sullo sfondo malinconico di una Parigi in bianco e nero. Scrittore alle prime armi lui, attrice in attesa del successo lei, a vent'anni erano entrambi alle prese con il debutto piú importante. Ma chi muove ora i fili del loro destino? Forse Jean, dietro cui si intuisce l'identità dello stesso Modiano? Oppure sono i ricordi, restituiti in forma di sogno, a stabilire le regole del dramma?

Une drôle de tête
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kiko <1973->

Une drôle de tête / Kiko

Mango jeunesse, 2018

Tuvalu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barroux <1965->

Tuvalu : une île en tête / Barroux

Mango jeunesse, 2018

Tout petit
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sellier, Marie - Green, Ilya <1976->

Tout petit / Marie Sellier, Ilya Green

Casterman, 2018

Tout le monde dort?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Poussier, Audrey <1978->

Tout le monde dort? / Audrey Poussier

L'école des loisirs, 2018

A la recherche du temps perdu. La Prisonnière. Tome 6, volume 1-2
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Proust, Marcel <1871-1922>

A la recherche du temps perdu. La Prisonnière. Tome 6, volume 1-2 / Marcel Proust

[Paris] : Hachette Livre - BNF, [2018]

Ernest et Célestine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vincent, Gabrielle <1928-2000>

Ernest et Célestine : la chute d'Ernest / Gabrielle Vincent

Casterman, 2018

Ernest et Célestine. Le colonie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bernard, Moira - Mathieu, Nils

Ernest et Célestine. Le colonie / [Moira Bernard et Nils Mathieu]

Casterman, 2018

Ernest et Celestine. L'anniversaire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Magis, Valerie - Bidaud, Agnes

Ernest et Celestine. L'anniversaire / [Valerie Magis et Agnesbidaud]

Casterman, 2018

Les nuits de Lison
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bouchard, Andrea <1963->

Les nuits de Lison / André Bouchard

Seuil Jeunesse, 2017

Le livre qui fait peur aux cauchemars
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ellka, Léna - Simon, Laurent <1979->

Le livre qui fait peur aux cauchemars / Léna Ellka, Laurent Simon

Albin Michel Jeunesse, 2017

Abstract: Un enfant va se coucher. Il flaire l'air, sent un cauchemar approcher... Vite, il nous interpelle, nous lecteur, et nous invite dans son histoire. Pourquoi ? Pour l'aider à se débarrasser de ce cauchemar. Avec quoi ? Avec le livre que l'on tient entre les mains, rien de plus, rien de moins

Dedans, dehors
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ramstein, Anne-Margot <1984-> - Arégui, Matthias <1984->

Dedans, dehors / Anne-Margot Ramstein [et] Matthias Aregui

Albin Michel jeunesse, 2017

Ernest et Célestine. La souris verte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Regnaud, Jean

Ernest et Célestine. La souris verte / [Jean Regnaud]

Casterman, 2017

L'etranger
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camus, Albert <1913-1960>

L'etranger / Albert Camus

[Paris] : Gallimard, 2017

Abstract: Protagonista è Meursault, un modesto impiegato che vive ad Algeri in uno stato di indifferenza, di estraneità a se stesso e al mondo. Un giorno, dopo un litigio, inesplicabilmente Meursault uccide un arabo. Viene arrestato e si consegna, del tutto impassibile, alle inevitabili conseguenze del fatto - il processo e la condanna a morte - senza cercare giustificazioni, difese o menzogne. Meursault è un eroe "assurdo", e la sua lucida coscienza del reale gli permette di giungere attraverso una logica esasperata alla verità di essere e di sentire

Le pigeon qui voulait être un canard
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barvi, Lili - Bravi, Soledad <1965->

Le pigeon qui voulait être un canard / Lili et Soledad Bravi

Bayard Jeunesse, 2016

Chien des villes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garibal, Alexandra - Benaglia, Frédéric <1974->

Chien des villes / Alexandra Garibal, Fred Benaglia

Gallimard jeunesse, 2016

Moi, Je suis un cheval
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Friot, Bernard <1951-> - Tessaro, Gek <1957->

Moi, Je suis un cheval / Bernard Friot & Gek Tessaro

La joie de lire, 2016

Abstract: Un cammello decide di diventare un cavallo, una bella signora vuole fare la guardia. Un semaforo diventa blu, e tutte le regole cambiano. Ognuno può essere e diventare quello che vuole perché solo così si può essere felici

2084
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sansal, Boualem <1949->

2084 : la fine del mondo / Boualem Sansal ; traduzione dal francese di Margherita Botto

Vicenza : Neri Pozza, 2016

Abstract: Nell'Abistan - un impero così vasto da coprire buona parte del mondo - 2084 è una data presente ovunque, stampata nel cervello di ognuno, pronunciata in ogni discorso, impressa sui cartelli commemorativi affissi accanto alle vestigia dello Shar, la Grande Guerra santa contro i makuf, i propagandisti della "Grande Miscredenza". Nessuno sa a che cosa corrisponda quella data. Qualcuno dice che ha a che fare con l'inizio del conflitto, altri con un suo episodio. Altri ancora che riguardi l'anno di nascita di Abi, il Delegato di Yölah, oppure il giorno in cui Abi fu illuminato dalla luce divina. In ogni caso, è da allora che il paese, che era detto semplicemente il "paese dei credenti", fu chiamato Abistan, il mondo in cui ci si sottomette gioiosamente alla volontà di Yölah e del suo rappresentante in terra, il profeta Abi. La Grande Guerra santa è stata lunga e terribile, tuttavia l'armonia più totale regna ora nelle terre dell'Abistan. Nessuno dubita delle autorità, cosi come nessuno dubita che Yölah abbia offerto ad Abi di imprimere un nuovo inizio alla storia dell'umanità. L'abilang, una nuova lingua, ha soppiantato tutte le lingue precedenti, considerate stolti idiomi di non-credenti. Le date, il calendario, l'intera storia passata dell'umanità non hanno ormai più alcuna importanza e senso nella Nuova Era, e tutto è nella mano di Yölah. Agli uomini non resta che "morire per vivere felici", come recita il motto dell'esercito abistano...

Papa à grands pas
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brun-Cosme, Nadine <1960-> - Guillerey, Aurélie <1975->

Papa à grands pas / Nadine Brun-Cosme, Aurélie Guillerey

Nathan, 2015

Abstract: Stamani è il papà di Matteo ad accompagnarlo all’asilo. Ma, alla partenza, la sua vecchia macchina verde fa i capricci. Una volta arrivati all’asilo Matteo si domanda: «Papà, e se stasera la macchina non parte, come farai a venirmi a prendere?». Ma niente può fermare un papà pieno di idee e di risorse: non ci sono dubbi, lui ci sarà, a costo di cavalcare un drago o di guidare un trattore.

Tiens bon Cendrillon!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jardin, Alexandre <1965-> - Le Goff, Hervé <1971->

Tiens bon Cendrillon! / Alexandre Jardin, Hervé Le Goff

Hachette jeunesse, 2015