E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Shakespeare, William <1564-1616>
× Soggetto Amore <sentimenti>
× Soggetto Sec. XVI

Trovati 21 documenti.

Mostra parametri
Troppu trafficu ppi nenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Troppu trafficu ppi nenti : archetipo siciliano della piu' nota commedia Molto rumore per nulla di William Shakespeare / Andrea Camilleri, Giuseppe Dipasquale

Milano : Oscar Mondadori, 2011

Abstract: Immaginiamo una Messina in mezzo al Mediterraneo così come Shakespeare se la poteva immaginare: esotica, viva, crocevia di magheggi, che avrebbero fatto di una festa nuziale il complicato intreccio per una giostra degli intrichi. Immaginiamola seguendo con le orecchie la parlata di quei personaggi che, nel vivo di un dialetto carico di umori e ambiguità, dipana le trame di una vicenda originariamente semplice, ma dai risvolti complicatissimi. Immaginiamo che tutto ciò sia il frutto di un carattere tipicamente mediterraneo, se non propriamente siciliano, ed ecco che potremo anche credere, anche solo per una volta, che William Shakespeare, di Stratford, sia potuto essere quel tale Michele Agnolo Florio Crollalanza partito in fuga da Messina. Poiché non c'è nulla di più meravigliosamente siciliano che il poter complicare, da un dato semplice, una vicenda fino a farla diventare surreale. Ecco, questo 'Troppu traffici ppi nenti' è il modello eterno di un carattere terribilmente semplice, come quello siciliano, che ama complicarsi l'esistenza in un continuo arrovugliarsi su se stesso.

Commedie romantiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Commedie romantiche / [William Shakespeare] ; saggio introduttivo di Northrop Frye ; a cura di Fernando Cioni

Abstract: Tredici drammi scritti in un lungo arco di tempo, dal 1592 al 1608, in cui Shakespeare mette in scena il mondo. Come ben recita un personaggio di Come vi piace: Tutto il mondo è un palcoscenico, e gli uomini e le donne sono soltanto attori, che hanno le loro uscite e le loro entrate. E ognuno, nel tempo che gli è dato, recita molte parti. Personaggi straordinari e immortali come Falstaff nelle Allegre comari di Windsor, Katharina nella Bisbetica domata, Rosalinda in Come vi piace, e i più subdoli come Puck del Sogno di una notte di mezza estate e Shylock nel Mercante di Venezia offrono una straordinaria galleria di vizi e virtù e la possibilità di infinite interpretazioni. Sono proprio la vita e le sue vicende che Shakespeare mette in scena, creando situazioni ora comiche, tragicomiche o assurde in una fitta rete di giochi di specchi, travestimenti, irresistibili situazioni farsesche, attingendo dalla commedia classica e dalla novellistica italiana, come spiega Northrop Frye nel saggio introduttivo.

Tragedie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616> - Shakespeare, William <1564-1616>

Tragedie / [William Shakespeare] ; saggio introduttivo di Harold Bloom

Abstract: Nella autorevole traduzione di Gabriele Baldini e con un saggio di Harold Bloom escono in un unico volume le dieci tragedie di William Shakespeare, massima espressione dell'originalità e superiorità del suo genio artistico. Tito Andronico; Romeo e Giulietta; Giulio Cesare; Amleto; Otello; Macbeth; Re Lear; Antonio e Cleopatra; Coriolano; Timone d'Atene.

Molto strepito per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto strepito per nulla / William Shakespeare ; introduzione, traduzione e note di Gabriele Baldini

Milano : Fabbri, [2003]

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

I due gentiluomini di Verona
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

I due gentiluomini di Verona / William Shakespeare ; introduzione, traduzione e note di Gabriele Baldini

[Milano] : Fabbri, c2003

Abstract: Valentino, un giovane di Verona, ama Silvia, figlia del duca di Milano, ma il padre l'ha destinata a Turio. Proteo, amico di Valentino e fidanzato di Giulia, si invaghisce però di Silvia e rivela al duca il progetto di rapimento di Valentino. Giulia travestita da paggio, viene a Milano per riconquistare Proteo; Valentino è bandito dalla città e diventa capo dei masnadieri; Silvia fugge da Milano e cade nelle mani dei masnadieri. Proteo accorre a salvarla e Valentino smaschera il tradimento dell'amico. Infine la vicenda si conclude con un lieto fine: il duca acconsente alle nozze tra Valentino e Silvia e Proteo, ravvedutosi, sposa la fedele Giulia.

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; cura e traduzione di Maura Del Serra ; nota biografica, bibliografica e cronologia delle opere di Agostino Lombardo

Ed. integrale con testo inglese a fronte

Roma : Newton, 1998

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; cura e traduzione di Maura Del Serra ; nota bibliografica di Tommaso Pisanti

Ed. integrale

Roma : Newton, 1998

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / di William Shakespeare ; traduzione e presentazione di Silvia Pireddu

Colognola ai Colli : Demetra, 1997

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; cura e traduzione di Maura Del Serra ; nota bibliografica di Tommaso Pisanti

Ed. integrale

Roma : Tascabili Economici Newton, 1995

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; traduzione di Masolino d'Amico ; saggio introduttivo di Anna Luisa Zazo

Milano : A. Mondadori, 1995

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; introduzione, prefazione, traduzione e note di Nemi D'Agostino

3. ed

Milano : Garzanti, 1995

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

I due gentiluomini di Verona
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

I due gentiluomini di Verona = [The Two Gentlemen of Verona] / William Shakespeare ; traduzione di Sergio Perosa

Milano : A. Mondadori, 1995

Abstract: Valentino, un giovane di Verona, ama Silvia, figlia del duca di Milano, e ne è riamato, ma il padre l'ha destinata a Turio. Proteo, amico di Valentino e fidanzato di Giulia, si invaghisce però di Silvia e rivela al duca il progetto di rapimento di Valentino. Giulia travestita da paggio, viene a Milano per riconquistare Proteo; Valentino è bandito dalla città e diventa capo dei masnadieri; Silvia fugge da Milano e cade nelle mani dei masnadieri. Proteo accorre a salvarla e Valentino smaschera il tradimento dell'amico. Infine la vicenda si conclude con un lieto fine: il duca acconsente alle nozze tra Valentino e Silvia e Proteo, ravvedutosi, sposa la fedele Giulia.

vol. 2.: Amleto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616> - Shakespeare, William <1564-1616>

vol. 2.: Amleto ; Otello ; Re Lear ; Macbeth ; Antonio e Cleopatra ; La tempesta

Abstract: Grazie alla sua consuetudine con le pratiche di magia, Prospero, duca di Milano esiliato su un'isola deserta insieme alla candida figlia Miranda, riesce a vendicarsi dell'usurpatore, suo fratello Antonio, e del suo complice Alonso re di Napoli. Avversato dal subumano Caliban, servo diabolico e deforme, ma assecondato da Ariel, delicato spirito dell'aria, Prospero riprende infine il proprio ducato. Il matrimonio tra Miranda e Ferdinando, figlio di Alonso, stende un velo di riconciliazione sulla vicenda.

I due gentiluomini di Verona
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

I due gentiluomini di Verona / William Shakespeare ; traduzione di Sergio Perosa ; saggio introduttivo di Anna Luisa Zazo

Milano : A. Mondadori, 1994

Abstract: Valentino, un giovane di Verona, ama Silvia, figlia del duca di Milano, e ne è riamato, ma il padre l'ha destinata a Turio. Proteo, amico di Valentino e fidanzato di Giulia, si invaghisce però di Silvia e rivela al duca il progetto di rapimento di Valentino. Giulia travestita da paggio, viene a Milano per riconquistare Proteo; Valentino è bandito dalla città e diventa capo dei masnadieri; Silvia fugge da Milano e cade nelle mani dei masnadieri. Proteo accorre a salvarla e Valentino smaschera il tradimento dell'amico. Infine la vicenda si conclude con un lieto fine: il duca acconsente alle nozze tra Valentino e Silvia e Proteo, ravvedutosi, sposa la fedele Giulia.

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; cura e traduzione di Maura Del Serra ; nota bibliografica di Tommaso Pisanti

Edizione integrale

Roma : Tascabili economici Newton, 1993

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; introduzione, traduzione e note di Nemi D'Agostino

Milano : Garzanti, 1990

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Much Ado About Nothing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Much Ado About Nothing / [William Shakespeare] ; edited by Philip Wayne

[12.] repr

Oxford : Oxford University Press, 1954 (1989 printing)

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto strepito per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto strepito per nulla / William Shakespeare ; introduzione, traduzione e note di Gabriele Baldini

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 1987

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Molto rumore per nulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Molto rumore per nulla / William Shakespeare

Torino : Einaudi, 1980

Abstract: L'esuberante ma scontrosa Beatrice si accorge grazie ad un intrigo amichevole del suo amore per l'altrettanto scontroso ed eterno scapolo Benedick, mentre la dolce Hero è promessa sposa al passionale Claudio

Vol. 2
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William <1564-1616>

Vol. 2 : I due gentiluomini di Verona ; Pene d'amore perdute ; Sogno d'una notte d'estate ; Romeo e Giulietta ; Riccardo 2. ; Re Enrico 4. ; Re Enrico 5

Abstract: Fate e folletti popolano il mondo fantastico di questa commedia di Shakespeare: dalla bellissima Titania, regina delle fate, innamorata perdutamente di un uomo dalla testa d'asino, al comico e irresistibile Bottom fino al capriccioso folletto Puck, i cui errori nel somministrare i filtri d'amore muovono le sottili trame della vicenda.