E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Fiction

Trovati 29005 documenti.

Mostra parametri
L'olmo grande
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'olmo grande / Gian Mario Villalta

Sansepolcro : Aboca, 2019

Il bosco degli scrittori

Abstract: L'industria è arrivata tardi in quella campagna friulana, dove gli alberi e le piante da frutto hanno intrecciato la loro vita a quella delle persone e delle famiglie, alla loro storia. t arrivata a cose fatte, quando già era in atto la profonda trasformazione del paesaggio. Nel giro di pochi anni tutto è cambiato. Questo libro racconta la violenza della tecnologia che annienta un paesaggio e la persuasione delle nuove prospettive di vita che si impongono con il loro formidabile potere di attrazione. Attraverso memorie, riflessioni e racconti, Gian Mario Villalta ripercorre il senso di uno sradicamento, subito come violazione e allo stesso tempo con la contraddittoria certezza che un mondo nuovo può portare opportunità e miglioramenti. La storia di un albero - il gigantesco olmo del titolo - ultimo protagonista di una saga famigliare in dissoluzione, rende qui evidente il legame profondo che c'è tra la vita umana e quella delle piante. Sarà infatti quest'albero secolare a dare impulso a una nuova, diversa ricerca di verità sulla relazione tra la vita e la memoria, i legami affettivi e quelli con la terra dove vivere i propri giorni.

Cadrò, sognando di volare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cadrò, sognando di volare : romanzo / Fabio Genovesi

Milano : Mondadori, 2020

Scrittori italiani e stranieri

Abstract: "Hai presente quando la radio passa la canzone che ascoltavi sempre alle superiori, e ti immaginavi nel futuro, libero e felice di fare quel che volevi... be', se a sentirla il cuore ti si stringe e alla fine devi cambiare stazione, vuol dire che in quel futuro qualcosa non è andato come sognavi". Così è per Fabio, che ha ventiquattro anni e studia giurisprudenza. La materia non lo entusiasma per niente, ma una serie di circostanze lo ha condotto lì, e lui non ha avuto la forza di opporsi. Perciò procede stancamente, fin quando - siamo nel 1998 - per evitare il servizio militare obbligatorio viene spedito in un ospizio per preti in cima ai monti. Qua il direttore è un ex missionario ottantenne ruvido e lunatico, che non esce dalla sua stanza perché non gli interessa più nulla, e tratta male tutti tranne Gina, una ragazza che si crede una gallina. Diversi come sono, qualcosa in comune Fabio e don Basagni ce l'hanno: la passione per il ciclismo. Così iniziano a guardare insieme il Giro d'Italia, e trovano in Marco Pantani l'incarnazione di un sogno. Un uomo coraggioso, tormentato e solo, che si confronta con campioni colossali che hanno il loro punto di forza nella prudenza e nel controllo della corsa. Pantani invece non fa tanti calcoli, lui dà retta all'istinto e compie sforzi immani che gli permettono di spostare il confine, "il terribile confine tra il possibile e l'impossibile, tra quel che vorremmo fare e quel che si può". Grazie a questa meravigliosa follia, Fabio e don Basagni troveranno in sé un'audacia sepolta, e metteranno in discussione l'esistenza solida e affidabile che ormai erano abituati a sopportare. Fabio Genovesi ci racconta cosa vuol dire credere in qualcosa. Qualsiasi cosa. Che sia però magica, e ci accenda, spingendoci avanti o da qualsiasi parte, senza progetti o direzioni già tracciate. Si rischia di cadere, sì, ma quando alla radio passeranno la canzone della nostra adolescenza allora, cantandola a squarciagola coi finestrini abbassati, di sicuro voleremo.

La lotteria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hyman, Miles <1962->

La lotteria / Shirley Jackson ; adattamento grafico autorizzato di Miles Hyman ; traduzione di Franco Salvatorelli

Adelphi, 2019

Abstract: Il racconto di Shirley Jackson intitolato La lotteria ricorda da vicino, per la fama che lo circonda, la famigerata lettura radiofonica della Guerra dei Mondi di Orson Welles. Fama non immeritata, giacché la pubblicazione sul New Yorker nel 1949, scatenò un pandemonio. Molti lo presero alla lettera, reagendo all'istante e poi per lungo tempo con missive indignate o atterrite alla redazione. Certe cose non potevano, non dovevano succedere. Eppure la storia si presenta in tutta innocenza quale pura e semplice descrizione della lotteria che si svolge nell'atmosfera pastorale, quasi idilliaca, di un villaggio del New England in un luminoso mattino di giugno, come ogni anno da tempo immemore. Ma giunto al termine di questo racconto, il lettore scoprirà da sé, in un crescendo di brividi sommessi e progressivi - come diceva Dorothy Parker che cosa li rende dei classici del terrore. Secondo un altro illustre ammiratore della Jackson, oltre che maestro del genere, Stephen King, lo sono perché finiscono con una svolta che porta dritto in un vicolo buio.

Piante in viaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pievani, Telmo <1970-> - Vico, Andrea <1969->

Piante in viaggio / Telmo Pievani, Andrea Vico ; [illustrazioni di Nicolò Mingolini]

Editoriale scienza, 2019

Abstract: Questa è la storia di Giulia e di una cena davvero planetaria, ma è anche la straordinaria storia dell'agricoltura, che ha cambiato per sempre la vita di noi esseri umani, il paesaggio che ci circonda e le piante stesse. Un giro al mercato si trasforma in un coloratissimo viaggio alla scoperta delle mille piante che l'uomo ha addomesticato... e che hanno addomesticato noi. Con nonno Bruno, ogni bancarella diventa un incontro affascinante e dietro ogni ortaggio si nasconde una sorpresa. Lo sapevi che un tempo le banane avevano i semi e le mandorle erano velenose? E che i pomodori, quando giunsero per la prima volta in Europa, furono a lungo considerati velenosi? Ma le piante non ci danno solo cibo, spezie, medicine e stoffe: possono anche darci le idee giuste per capire il presente e affrontare il futuro!

Clara e l'uomo alla finestra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andruetto, María Teresa <1954-> - Trach, Martina <illustratrice e grafica>

Clara e l'uomo alla finestra / María Teresa Andruetto, Martina Trach

Crema : Uovonero, 2019

I geodi ; 28

Abstract: Semplice, tenero e profondo, un racconto ispirato alla storia della madre dell'autrice, premio Hans Christian Andersen 2012. Negli anni Cinquanta, in un paesino senza scuola né biblioteca, una bambina diventa amica di un uomo che vive rinchiuso in casa. Lui le presta libri e lei gli racconta com'è il mondo lì fuori: gli uccelli, le piante e il ruscello che da il nome al paese. E mentre la bambina si innamora delle storie, l'uomo a poco a poco perde le sue paure. Età di lettura: da 5 anni.

Le sette volte che ci siamo lasciati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zolidis, Don

Le sette volte che ci siamo lasciati / Don Zolidis

Milano : HotSpot Il castoro, 2019

Abstract: La cosa peggiore che poteva capitare a Craig è anche la migliore: Amy. Craig e Amy non dovrebbero stare insieme: Craig è un master di Dungeons and Dragons senza piani per la vita; Amy è una studentessa bellissima e intelligente, presidentessa del corpo studentesco. Eppure si mettono insieme. Fino a quando Amy non lo lascia. Poi ritorna con lui. Sette volte, per essere precisi. La relazione di Amy e Craig è un caleidoscopio di gioia e dolore, agitato e coinvolgente, fatto di incertezze verso il futuro e ricerca di sé, che qualche volta coinvolge lo stare insieme e qualche volta no. Sette rotture. Sette riconciliazioni. E il gusto agrodolce dell'esperienza totalmente unica e universale del primo amore.

La storia più importante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oppel, Kenneth <1967->

La storia più importante / Kenneth Oppel ; illustrazioni di Sydney Smith ; traduzione di Paolo Maria Bonora

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Ethan Rylance è in un bel pasticcio: ha promesso ai suoi amici che disegnerà il graphic novel per il progetto scolastico di gruppo, ma la verità è che non ne è capace. Tutti si aspettano che sia bravo come suo padre, autore di una famosa serie a fumetti, e invece Ethan non riesce a fare altro che brutte sagome stilizzate. E anche il signor Rylance, in realtà, sembra aver perso tutto il suo talento e la sua ispirazione, "è bloccato", come dice lui. Forse perché è difficile lavorare e crescere da solo Ethan e la sorellina Sarah, dopo la scomparsa della loro mamma. Una notte, però, una macchia d'inchiostro dell'album del papà prende vita, e tutto cambia di colpo, accendendosi di fantasia e di avventura. Età di lettura: da 10 anni.

I semi magici di lavanda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Skinner, Nicola

I semi magici di lavanda / Nicola Skinner ; traduzione di Paolo Maria Bonora

Milano : HarperCollins, 2019

Abstract: «Come fai a restare calma?» strillai. «Abbiamo delle teste mutanti! Non sei sconvolta? Non sei confusa? Non vuoi sapere perché ci sta succedendo tutto questo?» Neena mi lanciò uno sguardo fermo ma gentile. «Oh, Lavanda, ma sto cercando di dirtelo da un secolo» disse. «Sono i Semi, sciocchina. Sono finalmente cresciuti». Lavanda sta crescendo. Sta crescendo in modo straordinario. È così brava a fare la brava che gli insegnanti la consultano quando devono ricordare agli studenti le regole da seguire. Le cose però cambiano quando scopre un pacchetto sbiadito di "semi sorprendenti" sepolto in giardino: il suo mondo comincia a fiorire in maniera strana e a dir poco stupefacente. Di colpo sente il desiderio irresistibile di piantare i semi ovunque e per la prima volta perde clamorosamente la gara per il titolo di studente più obbediente della scuola. Tutto questo prima ancora che inizino a spuntarle dei fiori sulla testa... Età di lettura: da 11 anni.

La cassapanca dei libri selvatici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Benedittis, Matteo <1981->

La cassapanca dei libri selvatici / Matteo De Benedittis ; illustrazioni di Letizia Iannaccone

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2019

Narrativa San Paolo ragazzi

Abstract: Un’antica villa sulla scogliera. Un tesoro nascosto. Un pericolo in agguato. Solo l’Inchiostratore conosce il segreto dei libri selvatici.

Confidenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Starnone, Domenico <1943->

Confidenza / Domenico Starnone

Torino : Einaudi, 2019

Abstract: Petro vive con Teresa un amore tempestoso. Dopo l’ennesimo litigio, a lei viene un’idea: raccontami qualcosa che non hai mai detto a nessuno - gli propone -, raccontami la cosa di cui ti vergogni di più, e io farò altrettanto. Cosi rimarremo uniti per sempre. Si lasceranno, naturalmente, poco dopo. Ma una relazione finita è spesso la miccia per quella successiva, soprattutto per chi ha bisogno di conferme. Cosi, quando Pietro incontra Nadia, s’innamora all’istante della sua ritrosia, della sua morbidezza dopo tanti spigoli. Pochi giorni prima delle nozze, però, Teresa magicamente ricompare. E con lei l’ombra di quello che si sono confessati a vicenda, quasi un avvertimento: «Attento a te». Da quel momento in poi la confidenza che si sono scambiati lo seguirà minacciosa: la buona volontà poggia sulla cattiva coscienza, e Pietro non potrà mai più dimenticarlo. Anche perché Teresa si riaffaccia sempre, puntualmente, davanti a ogni bivio esistenziale. O è lui che continua a cercarla? Dopo il successo internazionale di Lacci e Scherzetto, Domenico Starnone aggiunge una pagina potente al suo lavoro di scavo sull’ambivalenza delle persone e delle relazioni. Con uno sguardo insieme complice e distaccato, e la leggerezza lancinante che possiedono soltanto le grandi narrazioni, ci racconta di un uomo inadeguato a se stesso e alle proprie ambizioni. Ma in realtà ci racconta di noi, di quanto sismico sia il terreno su cui si regge la costruzione della nostra identità.

La strada verso casa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Miyakoshi, Akiko <1982->

La strada verso casa / Akiko Miyakoshi

Milano : Salani, 2019

Abstract: Mamma coniglio e il suo piccolo camminano verso casa nella notte buia. "Torno a casa per le strade tranquille in braccio alla mia mamma" dice il coniglietto. "Quasi tutti i nostri vicini sono già a casa". Il coniglietto vede le luci alle finestre, ascolta e annusa per capire cosa stanno facendo: c'è chi parla al telefono, chi sforna una buonissima torta, qualcuno festeggia un compleanno, qualcun'altro dice "arrivederci!". Quando arrivano a casa Papà coniglio mette a nanna il suo piccolo. Ma il coniglietto continua a interrogarsi sulle attività dei vicini. "Gli invitati alla festa si stanno salutando? La persona al telefono si prepara per andare a letto?" E di chi sono i passi che si sentono in strada mentre il coniglietto si addormenta? "Riuscirà a prendere il treno per tornare a casa?". Età di lettura: da 4 anni.

David Copperfield
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

David Copperfield / Geronimo Stilton ; [di Charles Dickens]

Milano : Piemme, 2019

Abstract: Crescere è un'avventura straordinaria... Lo sa bene David Copperfield che, tra nuove sfide e vecchie conoscenze, dovrà ricorrere a tutto il suo coraggio per trovare... la felicità. Un classico liberamente adattato da Geronimo Stilton. Età di lettura: da 7 anni.

Gran ballo al castello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Tea <personaggio>

Gran ballo al castello / Tea Stilton

Milano : Piemme, 2019

Tea sisters ; 47

Abstract: "Siete pronte a svelare con noi il mistero del Gran Ballo? La meravigliosa Budapest ci aspetta tra antichi segreti e... incredibili colpi di scena!" Età di lettura: da 8 anni.

Il tesoro dei Maya
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

Il tesoro dei Maya / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2019

Storie da ridere

Abstract: "Per mille mozzarelle, mia sorella Tea è scomparsa durante un reportage fotografico a Chichén Itzà, e con lei è sparita anche una preziosa collana maya... Devo subito partire per il Messico: è ora d'indagare!" Età di lettura: da 7 anni.

La strega Sibilla e il gatto Serafino. Una sorpresa per Babbo Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Owen, Laura - Paul, Korky <1951->

La strega Sibilla e il gatto Serafino. Una sorpresa per Babbo Natale / [Laura Owen, Korky Paul]

Cornaredo : IdeeAli, 2019

Abstract: Tutti sanno che Babbo Natale porta i regali, la notte di Natale. Lui, invece, non riceve nessun dono! Sibilla ha deciso che, quest'anno, il caro vecchietto avrà una fantastica sorpresa! Con il fedele Serafino al suo fianco, la strega Sibilla parte in missione! Età di lettura: da 6 anni.

L'architettrice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzucco, Melania G. <1966->

L'architettrice / Melania G. Mazzucco

Torino : Einaudi, 2019

Abstract: Giovanni Briccio è un genio plebeo, osteggiato dai letterati e ignorato dalla corte: materassaio, pittore di poca fama, musicista, popolare commediografo, attore e poeta. Bizzarro cane randagio in un’epoca in cui è necessario avere un padrone, Briccio educa la figlia alla pittura, e la lancia nel mondo dell’arte come fanciulla prodigio, imponendole il destino della verginità. Plautilla però, donna e di umili origini, fatica a emergere nell’ambiente degli artisti romani, dominato da Bernini e Pietro da Cortona. L’incontro con Elpidio Benedetti, aspirante scrittore prescelto dal cardinal Barberini come segretario di Mazzarino, finirà per cambiarle la vita. Con la complicità di questo insolito compagno di viaggio, diventerà molto piú di ciò che il padre aveva osato immaginare. Melania Mazzucco torna al romanzo storico, alla passione per l’arte e i suoi interpreti. Mentre racconta fasti, intrighi, violenze e miserie della Roma dei papi, e il fervore di un secolo insieme bigotto e libertino, ci regala il ritratto di una straordinaria donna del Seicento, abilissima a non far parlare di sé e a celare audacia e sogni per poter realizzare l’impresa in grado di riscattare una vita intera: la costruzione di una originale villa di delizie sul colle che domina Roma, disegnata, progettata ed eseguita da lei, Plautilla, la prima architettrice della storia moderna.

Principessa Kevin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Escoffier, Michaël <1970-> - Garrigue, Roland <1979->

Principessa Kevin / testo Michaël Escoffier ; illustrazioni di Roland Garrigue

Firenze : Clichy, 2019

Abstract: Kevin è una principessa. Gli altri possono anche sghignazzare, a Kevin non importa. Kevin è una principessa, punto. Età di lettura: da 4 anni.

Una capra tibetana in giardino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vivarelli, Anna <1958->

Una capra tibetana in giardino / Anna Vivarelli ; illustrazioni di Giulia Sagramola

Milano : Feltrinelli kids, 2019

Abstract: A casa di Edoardo fervono i preparativi del matrimonio. La mamma si sposerà a giorni con il nuovo compagno e, per paura che combinino guai, Edoardo e il bisnonno vengono tenuti alla larga: il nipote è l'unico che riesce ad andare d'accordo con lo scorbutico nonno, per non dire che è il suo migliore amico. Si avvicina la data fatidica e Edoardo inizia a sentire un po' di tristezza: suo padre lavora in Paesi molto lontani e ora lui sarà costretto a vivere con un nuovo papà che proprio non sopporta. Un giorno di quelli in cui vengono spediti in un centro commerciale Edoardo si imbatte in un annuncio: un signore cerca un nuovo padrone per la sua capretta tibetana. Bisnonno e nipote non si lasciano sfuggire l'occasione e decidono di adottarla. Dopo aver costruito in piena notte una casetta per la nuova amica, di nascosto da tutti prendono con loro l'animale... Una storia divertente che affronta con il sorriso tematiche importanti come l'assenza di un padre, la famiglia allargata, il legame con i nonni, la solitudine. Età di lettura: da 9 anni.

Speak
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anderson, Laurie Halse <1961-> - Carroll, Emily<1983->

Speak : il graphic novel / Laurie Halse Anderson ; disegni di Emily Carroll ; traduzione di Chiara Codecà

Milano : Il castoro, 2019

Abstract: "Parla. Siamo qui per ascoltarti." Melinda sa che questa è una delle tante bugie che ti raccontano al liceo. Perché nessuno vuole ascoltare quello che hai da dire. Soprattutto se non riesci a esprimerlo, se fai fatica a trovare le parole. Colpevole di aver rovinato una festa chiamando la polizia, Melinda non ha più amici e viene maltrattata a scuola. Nessuno la saluta, figuriamoci ascoltarla per capire cosa è successo veramente quella sera. Eppure Melinda troverà la forza per affrontare una violenza inconfessabile, subita nell'estate dei suoi tredici anni. E finalmente avrà il coraggio di parlare.

Cosa c'è nella tua valigia?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Naylor-Ballesteros, Chris <illustratore>

Cosa c'è nella tua valigia? / Chris Naylor-Ballesteros

Milano : Terre di mezzo, 2019

Abstract: Uno strano animale, stanco e impolverato, arriva con una grossa valigia. All'inizio, gli altri sono un po' diffidenti: Ma quando scoprono la sua storia, gli preparano il regalo più speciale. Età di lettura: da 4 anni.