E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Paese Spagna
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Fiction

Trovati 27107 documenti.

Mostra parametri
Per questo mi chiamo Giovanni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garlando, Luigi <1962->

Per questo mi chiamo Giovanni / Luigi Garlando ; con la prefazione di Maria Falcone e una nota dell'autore

25. ed.

Rizzoli, 2019

Abstract: Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momenti chiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze. Con la prefazione di Maria Falcone e un'intervista all'autore. Età di lettura: da 8 anni.

Quaderno di decompressione per persone sensibili
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quaderno di decompressione per persone sensibili / Nicoletta Travaini

Cornaredo : Red, 2019

Economici di qualità ; 319

Abstract: Durante il mio percorso, avrei amato avere qualcuno che mi dicesse che andavo bene così com'ero, che la mia sensibilità era naturale, che non ero sbagliata; di un amico esperto o di una guida che mi ricordasse di non esagerare, di risparmiarmi, che mi dicesse che andava bene anche se mollavo un po' la presa, che potevo rilassarmi. Questo Quaderno di decompressione vuole essere per te quell'amico. Come un diario, di quelli che scrivevamo da ragazzini, dove raccogliere sensazioni, emozioni, pensieri, ma anche qualcosa di più, perché serve ad allenarsi, fornisce spunti, strategie per vivere meglio, accompagna, sprona, dona sollievo con le sue pagine di Diario di decompressione. Tutte le attività che propongo le ho ideate appositamente o le ho rinnovate e adattate alle persone altamente sensibili, le ho sperimentate e le ho fatte sperimentare. Sono certa che troverai qualcosa di buono per te e per la tua sensibilità

Tic tac
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meredith, Samantha <illustratrice>

Tic tac : libro orologio : impariamo a leggere l'ora insieme / [Illustrazioni Samantha Meredith]

Firenze [etc.] : Giunti, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Impara a leggere l'ora con il libro orologio! Sposta le lancette dell'orologio nella posizione giusta e segui il racconto della divertente giornata di Orsetto in questo simpatico libro illustrato. Età di lettura: da 3 anni

Ninna nanna ninna mamma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abbatiello, Antonella <1959->

Ninna nanna ninna mamma / Antonella Abbatiello

Casalecchio di Reno : Fatatrac, 2019

Minimondo

Abstract: Un delizioso libro che la mamma può leggere, ma anche cantare tutto di seguito abbassando via via la voce fino a che il bambino si addormenti. Ma allo stesso tempo un libro che i piccoli possono sfogliare da soli, pagina dopo pagina, illustrazione dopo illustrazione, immergendosi negli smaglianti colori scelti dall'autrice e nei giochi di parole che li accompagnano. Età di lettura: da 3 anni.

La lepre che andava di fretta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Knapman, Timothy - Merino, Gemma <illustratrice>

La lepre che andava di fretta / Timothy Knapman, Gemma Merino

Valentina, 2019

Abstract: Harry va sempre di fretta, non ha nemmeno il tempo di fermarsi a fare due chiacchiere! Ma un tuffo nello stagno e l'incontro con la tartaruga Tom lo costringeranno a rallentare. Una storia tenera e divertente di amicizia e generosità che ci mostra quante cose belle perdiamo per colpa della fretta!

Sei bellissima
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carioli, Janna <1944->

Sei bellissima / Janna Carioli ; illustrazioni di Vittoria Facchini

Fatatrac, 2019

Abstract: Lea è una bambina che come tutti ha un'ombra... solo che l'ombra di Lea sembra sfidarla di continuo ad essere sempre diversa da come è: prima le fa venire voglia di essere leggera e sottile, poi di essere rotonda e morbida e poi di nuovo leggera come l'aria. L'ombra non le dà pace e Lea soffre... fino a quando, nutrendo l'anima di amore e amicizia, potrà vedersi finalmente bellissima. Janna Carioli e Vittoria Facchini qui insieme per raccontare, con cura e un po' di ironia, una storia che è quella di tantissime, troppe bambine (ma non solo). Un libro che riesce a parlare di disturbi alimentari in maniera delicata e semplice rispettando però tutta la complessità del tema.

A spasso nell'arte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Papagni, Rossana <illustratrice> - Battistel, Cinzia <1963->

A spasso nell'arte / testi Rossana Papagni ; illustrazioni Cinzia Battistel

24 ore cultura, 2019

Abstract: Quanti modi esistono per rappresentare un paesaggio? Gli artisti di tutti i tempi hanno adottato mille stili diversi per dipingere la natura. In compagnia di una guida speciale, Leo e i suoi amici partiranno per un viaggio straordinario alla scoperta del potere dell'arte, capace di trasformare la realtà di tutti i giorni in un mondo magico, fatto di emozione, luce e colore.

Rana e rospo sempre insieme
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lobel, Arnold <1933-1987>

Rana e rospo sempre insieme / Arnold Lobel ; traduzione di Cristina Brambilla

Milano : Babalibri, 2019

Superbaba

Abstract: Rana e rospo sono amici per la pelle! In queste cinque avventure corrono, giocano, mangiano biscotti, sognano sogni strani svegliandosi più amici di prima e si comportano in modo molto coraggioso. Ma soprattutto si divertono un sacco insieme! Età di lettura: da 6 anni.

Mog, la gatta distratta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mog, la gatta distratta / Judith Kerr ; traduzione di Augusto Macchetto

Milano : Mondadori, 2019

Oscar mini

Abstract: Mag è una gatta molto dolce ma anche molto distratta: si dimentica di pulirsi il pelo, di passare dalla sua porticina per entrare in casa e persino di aver mangiato! Ma una notte, proprio quando sta combinando uno dei suoi pasticci, la distrazione di Mag si rivelerà molto utile... Età di lettura: da 3 anni.

Marta e gli uccellini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tosatti, Susanna <illustratrice>

Marta e gli uccellini / Susanna Tosatti

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Prime pagine ; 171

Abstract: Marta va spesso a giocare al parco con il papà. Le piace scorrazzare fra gli alberi e rincorrere gli uccellini. Ma la cosa più bella è salire fra i rami e vederli da vicino. Quando Marta torna a casa si porta sempre dietro qualche piuma colorata, regalo dei suoi piccoli amici. Età di lettura: da 5 anni.

Il tempo dell'ipocrisia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Markaris, Petros <1937->

Il tempo dell'ipocrisia : un nuovo caso per il commissario Kostas Charitos / Petros Markaris ; traduzione di Andrea Di Gregorio

Milano : La nave di Teseo, 2019

Oceani ; 66

Abstract: Il commissario Charitos è appena diventato nonno del piccolo Lambros, quando un imprenditore filantropo, proprietario di una catena di alberghi, viene ucciso con un'autobomba nei dintorni di Atene. L'attentato viene rivendicato da un gruppo che si firma Esercito degli Idioti Nazionali, ma i motivi dell'omicidio restano oscuri. I sospetti su terrorismo e criminalità organizzata svaniscono mano a mano che la polizia ricostruisce i segreti della vittima, ben nascosti sotto la vita di specchiata onestà che ha sempre esibito. Un messaggio ricevuto dagli investigatori conferma che sono sulla strada giusta: la vittima è colpevole di ipocrisia. La scia di sangue non si ferma, alcune tra le più alte sfere della Grecia e dell'Europa vengono assassinate con la stessa accusa, che sembra l'unico elemento in comune tra loro. Charitos, diviso tra il desiderio di guadagnarsi l'agognata promozione e quello di godersi il nipotino, conduce l'inchiesta come un direttore d'orchestra, che tutti ascolta e da ciascuno coglie un elemento che può rivelarsi decisivo, fino a scoprire chi si cela dietro l'Esercito degli Idioti Nazionali e perché ha deciso di vendicare l'ipocrisia e l'ingiustizia del nostro mondo. Kostas Charitos indaga su un nemico dai mille volti, che costringerà il suo implacabile desiderio di giustizia a fare i conti con la propria coscienza, e con le ragioni imprevedibili del cuore

Un segreto a scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Susani, Carola <1965->

Un segreto a scuola / Carola Susani ; illustrazioni di Cristina Trapanese

Milano : Mondadori, 2019

Oscar primi junior

Abstract: Chi ha aperto tutti i rubinetti dei bagni e fatto scorrere l'acqua a fiumi? Chi ride dietro la porta? Chi scrive frasi minacciose sui muri? Inquietanti presenze, strane apparizioni e fenomeni inconsueti: nell'ala sinistra della scuola di Sara, Mauro e Ludovico c'è qualcuno o qualcosa che vuole attirare l'attenzione. A Sara si rizzano i capelli... e non solo per la paura! Età di lettura: da 9 anni.

Il cuore smemorato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il cuore smemorato / Valentina Gazzoni

Torino : Giralangolo, 2019

Abstract: Quando il cuore si dimentica di essere un cuore che cosa diventa? Gira, rigira, capovolgi, mischia, inventa con le forme che trovi all'interno Una storia a pezzetti. Età di lettura: da 5 anni.

Noi due
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Noi due / Paloma Valdivia

Casalecchio di Reno : Fatatrac, 2019

Minimondo

Abstract: La parola "noi" viene disegnata in tutta la sua fondamentale semplicità attraverso il rapporto tra madre e figlio. L'autrice ci parla attraverso le immagini di un legame semplice e indissolubile, che resista al passare del tempo. Età di lettura: da 3 anni.

Lucia, Lucia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trigiani, Adriana <1959->

Lucia, Lucia : romanzo / Adriana Trigiani ; traduzione di Ilaria Katerinov

Milano : Tre60, 2019

Narrativa Tre60

Abstract: «Lucia, Lucia!» gridano i ragazzi, ammirati, quando Lucia Sartori cammina per le strade del Greenwich Village. Bella, Lucia, lo è di certo, ma è soprattutto determinata e ambiziosa. Ha trovato lavoro come stilista presso un grande magazzino di lusso, B. Altman & C., sull'elegante Fifth Avenue, ma questa è solo la prima tappa di un'ascesa che, ne è convinta, la porterà a essere una stella nel mondo dell'haute couture. Lucia però è anche l'ultima - e unica - figlia di una famiglia di orgogliose origini italiane. I suoi genitori e i suoi quattro fratelli sono convinti che prima o poi metterà la testa a posto, sposerà Dante, il suo fidanzato, e diventerà una tranquilla madre di famiglia... Allora, con un gesto che sconvolge i suoi cari e l'intero quartiere, Lucia rompe il fidanzamento e si dedica anima e corpo alla carriera. Almeno finché non arriva un uomo facoltoso, che giura di amarla e le fa balenare la possibilità di vivere nell'agiatezza e di far parte dell'élite newyorkese. E finché uno scandalo - un autentico fulmine a ciel sereno - non mette in serio pericolo l'onore dei Sartori...

Il cuoco dell'Alcyon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

Il cuoco dell'Alcyon / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2019

La memoria ; 1137

Abstract: Tutto è indecidibile, sogno e realtà, vero e falso, maschera e volto, farsa e tragedia, allucinazione e organizzata teatralità di mosse e contromosse beffarde, in questo thriller che impone al lettore, tallonato dal dubbio e portato per mano dentro la luce fosca e i gomiti angustiosi dell’orrore, una lettura lenta del ritmo accanito dell’azione. Tutti si acconciano a recitare, nel romanzo: che si apre drammaticamente con i licenziamenti degli impiegati e degli operai di una fabbrica di scafi gestita da un padroncino vizioso e senza ritegno, detto Giogiò; e con il suicidio, nello squallore di un capannone, di un padre di famiglia disperato. Da qui partono e si inanellano le trame macchinose e la madornalità di una vicenda che comprende, per «stazioni», lo smantellamento del commissariato di Vigàta, la solitudine scontrosa e iraconda del sopraffatto Montalbano, lo sgomento di Augello e di Fazio (e persino dello sgangherato Catarella), l’inspiegabile complotto del Federal Bureau of Investigation, l’apparizione nebbiosa di «’na granni navi a vela», Alcyon, una goletta, un vascello fantasma, che non si sa cosa nasconda nel suo ventre di cetaceo (una bisca? Un postribolo animato da escort procaci? Un segreto più inquietante?) e che evoca tutta una letteratura e una cinematografia di bucanieri dietro ai quali incalza la mente gelida di un corsaro, ovvero di un più aggiornato capufficio dell’inferno e gestore del delitto e del disgusto. «L’Alcyon [...] aviva la bella bitudini di ristari dintra a un porto il minimo ’ndispensabili e po’ scompariri». Il romanzo ha, nella suggestione di un sogno, una sinistra eclisse di luna che incombe (detto alla Bernanos) su «grandi cimiteri». La tortuosità della narrazione è febbrile. Prende il lettore alla gola. Lo disorienta con le angolazioni laterali; e, soprattutto, con il tragicomico dei mascheramenti e degli equivoci tra furibondi mimi truccati da un mago della manipolazione facciale. Sorprendente è il duo Montalbano-Fazio. Il commissario e l’ispettore capo recitano come due «comici» esperti. «Contami quello che capitò», dice a un certo punto Montalbano a Fazio. E in quel «contami» si sente risuonare un antico ed epico «cantami»: «Cantami, o Diva, del pelide Achille l’ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei [...]». Il cuoco dell’Alcyon è «una Iliade di guai». Salvatore Silvano Nigro

La grande rapina al treno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Appel, Federico <1979->

La grande rapina al treno / Federico Appel

Roma : Sinnos, 2019

Prima graphic

Abstract: In treno si può leggere, dormire, guardare il paesaggio che scorre fuori dal finestrino... Ehi! Ma cosa succede? La terribile Banda dei Tredici sta assaltando il treno! Per fortuna arriva lo sceriffo. Oh no! Lo sceriffo è caduto da cavallo! E adesso? Età di lettura: da 6 anni.

Dov'è la mia copertina?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowland, Lucy - Metcalf, Paula <illustratrice>

Dov'è la mia copertina? / Lucy Rowland & Paula Metcalf

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Abstract: In un castello sulla collina abita Alice la principessina. Ha una coperta, è la sua preferita, ma, che mistero, oggi è sparita! Chi l'ha rubata? La strega volante? O forse l'ha presa il gigante? Alice decide di andarla a cercare... E chi incontra? Provate a indovinare? Età di lettura: da 3 anni

Frullato
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Speranza, Silvia - Ninie <1975->

Frullato / Silvia Speranza, Virginie Soumagnac

Reggio Emilia : Zoolibri, 2019

Gli illustrati

Abstract: In famiglia è arrivato... Frullato! Età di lettura: da 3 anni

Ti aspettavo da tanto
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Tallec, Olivier <1970->

Ti aspettavo da tanto / Olivier Tallec

Firenze : Clichy, 2019

Abstract: Un bambino riceve un cane come regalo di Natale. Ma... contro ogni aspettativa, ci rendiamo conto che è il cagnolino a raccontarci la sua vita con il suo piccolo proprietario, e non il contrario! Beh, pensate un po', a questo ragazzino non piacciono le crocchette, si rifiuta di dormire nella sua cuccia, prende un po' troppo spazio sul divano e scompare ogni giorno con una cartella sulla schiena... Ma il cane si abitua saggiamente a tutte quelle piccole stranezze, per amore del suo migliore amico. Un contrappunto narrativo per raccontare con umorismo e tenerezza la relazione tra un bambino e il suo animale domestico. Età di lettura: da 5 anni.