E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Soggetto Sec. XX
× Soggetto IT
× Genere Lettere

Trovati 328561 documenti.

Mostra parametri
French kissing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

French kissing / Brianna R. Shrum ; traduzione dall'inglese di Aurelia Martinelli

Torino : Giralangolo, 2019

Abstract: Nel futuro di Carter Lane c'è un Desiderio Impossibile, come lei lo definisce, e nessun 'piano B': vuole essere ammessa al prestigioso Istituto di Arti Culinarie di Savannah e diventare una chef. L'unico modo per farcela è sbaragliare un gruppo di giovani fuoriclasse dei fornelli e vincere l'annuale borsa di studio messa in palio dalla scuola. E così, con tutta l'incoscienza e la grinta dei suoi diciassette anni, Carter decide di partire per una estate di fuoco in Georgia, dove, tra i prati e i ruscelli di un college da cartolina, affronterà una serie di sfide in stile MasterChef, con tutti gli imprevisti e le difficoltà del caso. Tempi impossibili, piatti mai sentiti, ricette-trabocchetto e padelle roventi: Carter è pronta a tutto, ma l'unico ingrediente davvero indigesto che deve affrontare è lui, Reid Yamada. Sorriso sfrontato, ciuffo ribelle, e una gran voglia di vincere, anche a costo di infrangere le regole. In un'escalation di dispetti e vendette i due si ritrovano impegnati in una guerra senza quartiere, fino a scoprire che l'antagonismo ossessivo che li separa nasconde forse un altro sentimento, e Carter dovrà decidere se sia meglio chiudere la bocca al suo più temibile rivale con un pugno, o con un bacio.

Il segreto del faraone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il segreto del faraone / Emma Carroll ; traduzione dall'inglese di Simona Brogli

Roma : La nuova frontiera junior, 2019

Abstract: Mentre il mondo segue con il fiato sospeso gli scavi archeologici di Howard Carter che riportano alla luce nuove tombe dei faraoni nella Valle dei Re, Lilian trova uno strano pacchetto davanti alla porta di casa del nonno ricoverato in ospedale. A inviarlo è un famoso egittologo trovato morto proprio quel giorno. All'interno del pacchetto c'è un magnifico reperto egizio che pare rechi con sé una terribile maledizione, come ben presto scoprono Lilian e i suoi amici Tulip e Oz. Per salvare il nonno dovranno riportare il reperto in Egitto e non permettere che siano altri a impossessarsene. Comincia così, in una lotta contro il tempo, l'avventuroso viaggio da Londra a Luxor e la discesa in un mondo affascinante e misterioso come l'antico Egitto. Età di lettura: da 9 anni.

Mio!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mio! / Francesca Pirrone

Cornaredo : La margherita, 2019

Abstract: Milo e sua sorella Sara litigano. Tutti e due vogliono Cocco, il coccodrillo di peluche. Chi la spunterà? Un libretto divertente da condividere con il tuo fratellino o la tua sorellina. Età di lettura: da 3 anni.

A tavola!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

A tavola! / Alice Le Hénand, Thierry Bedouet

Cornaredo : La margherita, 2019

Abstract: Un libro che insegna al bambino ad avere un buon rapporto con il cibo e un giusto atteggiamento a tavola. Età di lettura: da 2 anni.

Lo squalo senza denti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lo squalo senza denti / storia e illustrazioni di Albertina Neri

Lurago d'Erba : Il ciliegio, 2019

Ciliegine

Abstract: Cosa succede se in una riserva naturale piena di squali sempre nervosi competitivi e pieni di denti, ce n'è uno simpatico gentile e sdentato? Lo squalo senza denti è una storia divertente per i più piccoli, un riconoscimento ai personaggi che portano allegria e semplicità ma che all'occorrenza sanno difendersi anche "senza denti". Età di lettura: da 6 anni.

Flamel e la pietra magica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Flamel e la pietra magica / una storia di Silvia Fanucci e Valeria Ruspi ; illustrata da Valeria Venarucci

Faenza : Homeless Book, 2019

Abstract: Una grave minaccia scuote il tranquillo regno del sovrano Edoardo: la principessa Isabella è costretta a fuggire, braccata dal perfido cavaliere Rolando. L'ultima speranza è riposta in Flamel, l'alchimista di corte... Ispirata ai manga giapponesi, questa favola fantasy in Comunicazione Aumentativa Alternativa appassionerà i giovanissimi lettori fino al rovente colpo di scena finale... e poi li divertirà con un avvincente gioco di carte da stampare, ritagliare e godersi da soli o in gruppo! Età di lettura: da 7 anni.

Gelato per tutti!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campello, Giuditta <1987->

Gelato per tutti! / Testo di Giuditta Campello ; [illustrazioni di Martina Mozzo]

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Tre passi. Una storia in 5 minuti! ; 96

Abstract: "Il sole scotta in agosto. Fa caldo dappertutto, fa caldo anche nel bosco. Fa troppo caldo persino per giocare...". Una storia in 5 minuti per chi legge lo stampatello maiuscolo e un testo breve. Età di lettura: da 5 anni.

Avventura alla scuola dei vampiri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sillani, Febe <illustratrice>

Avventura alla scuola dei vampiri / testo e illustrazioni di Febe Sillani

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Tre passi. Una storia in 10 minuti! ; 92

Abstract: "Questa notte il maestro Carpazio ha deciso di portare la classe dei vampiri a fare una gita in città. Gli alunni e il maestro sono saliti sulla torre più alta della scuola...". Una storia in 10 minuti per chi legge il corsivo e un testo medio. Età di lettura: da 6 anni.

E se il cielo non fosse tondo?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Muka <illustratore>

E se il cielo non fosse tondo? / Muka

Pane e sale, 2019

Abstract: Una piccola rana vive in una bellissima vallata che si è originata nella depressione di un vulcano. Come tutte le altre rane, non è mai uscita. Dicono che sia pericoloso... Eppure il suo sogno è quello di vedere qualcos'altro. Un giorno, una rondine precipita nella valle. Farà amicizia con la piccola rana e gli racconterà del mondo esterno. Muka ci offre un viaggio iniziatico ricco di poesia e bellissime illustrazioni, con un finale aperto per permetterci di continuare a sognare...

Il richiamo del lupo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Muller, Reidar <1971->

Il richiamo del lupo : nel profondo Nord sulle tracce del principe delle foreste / Reidar Müller ; traduzione dal norvegese di Monica Manzella

Sonzogno, 2019

Abstract: «Per capire il mondo, uno scienziato deve essere nella natura, sentirla e sperimentarla.» Con in testa il suggestivo pensiero del naturalista Alexander von Humboldt, Reidar Mu?ller, geologo norvegese affascinato dalle foreste e dalla loro storia, decide di andare in cerca del lupo grigio che abita negli immensi boschi della Scandinavia. In compagnia di due personaggi molto speciali, l'amico biologo Mats e un esperto autodidatta di nome Stefan (meglio noto come "l'uomo dei lupi"), Mu?ller dedica tutte le sue energie a perlustrare le foreste e a organizzare escursioni nella contea norvegese di Østfold, sul confine con la Svezia. Con appostamenti continui, soprattutto notturni, studia la vita e le abitudini dei lupi, impara a riconoscerne gli ululati e perfino a imitarli, per tentare di stabilire un rapporto con lo sfuggente predatore. Questa esplorazione, che dura due anni, diventa l'occasione per addentrarsi nella flora e nella fauna selvatiche e per offrire spiegazioni scientifiche su piante, alberi, muschi, uccelli, insetti. La sua passione diventa ossessione, al punto che tralascia lavoro, famiglia e amicizie per rincorrere il suo sogno: l'incontro ravvicinato con il principe delle foreste. Quando finalmente accadrà, l'esperienza lo segnerà per sempre e gli farà costruire una relazione consapevole con la natura, l'ambiente comune agli uomini e agli animali, aiutandolo a familiarizzare con la dimensione istintiva e selvaggia che la governa.

Torna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Antonini, Stefano

Torna : lettera di un padre al figlio omosessuale / Stefano Antonini

2. ed.

Astro, 2019

Abstract: Seconda edizione di un titolo che sta entrando nelle scuole, a teatro e presso associazioni di lotta contro il bullismo e pro cultura omosessuale in Italia. Un padre rientra a casa prima dal lavoro e trova il figlio tra le braccia di un ragazzo. Lo stupore, la rabbia e il dolore lo gelano. Si chiude in camera e riesce a fare solo una cosa: scrivere una lunga e toccante e-mail al figlio. "Torna" è la lettera che forse avrebbe evitato il suicidio di molti minorenni che, di diverso, avevano solo la capacità di amare.

La rosa di Brod
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piumini, Roberto <1947->

La rosa di Brod / Roberto Piumini

Bompiani, 2019

Abstract: Uno scrittore alle prese con un suo nuovo romanzo decide di ritirarsi in campagna da solo per qualche settimana. Prima di salutarlo la moglie gli affida cinque lettere da leggere una alla settimana. Lo scrittore comincia a scrivere il romanzo e alla fine di ogni settimana di lavoro legge una lettera della moglie. La prima riguarda il loro innamoramento, la seconda il loro rapporto con l'arte, la terza è piena di erotismo, la quarta è il ricordo di una figlia morta bambina. Un carteggio di amor coniugale che scandisce le fasi del romanzo fino alla sua conclusione, modificandone la prospettiva, forse il significato stesso.

I funghi velenosi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campello, Giuditta <1987->

I funghi velenosi / Testo di Giuditta Campello ; [illustrazioni di Mattia Cerato]

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Tre passi. Una storia in 5 minuti! ; 94

Abstract: "C'era un bosco, dove vivevano molti animali. Venne l'autunno e crebbero i funghi. Che buoni i funghi!..." Una storia in 5 minuti per chi legge lo stampatello maiuscolo e un testo breve. Età di lettura: da 5 anni.

I mostri mangia pizza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campello, Giuditta <1987->

I mostri mangia pizza / Testo di Giuditta Campello ; [illustrazioni di Febe Sillani]

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Tre passi. Una storia in 15 minuti! ; 95

Abstract: "Pasquale, il buon Pasquale, sa fare con le mani qualcosa di speciale. Sa fare forse le ombre cinesi? Qualcosa di meglio. Sa fare forse magie con le carte? Qualcosa di meglio, molto molto meglio...". Una storia in 15 minuti per chi legge lo stampatello minuscolo e un testo lungo. Età di lettura: da 6 anni.

Mi hanno chiuso la scuola!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lico, Chiara <1975->

Mi hanno chiuso la scuola! / Chiara Lico

Roma : Lapis, 2019

Abstract: Moscardino è sconvolto: la sua scuola presto chiuderà. Non potrà concludere la primaria nello stesso edificio, con i suoi amici. Nonostante le rassicurazioni della famiglia, Moscardino si mette a lutto. Vestito di verde dalla testa ai piedi (perché il colore del suo lutto è il verde non il nero come quello degli adulti) si lancia in una strenua resistenza passiva, boicottando le visite alle altre scuole e organizzando una raccolta fondi. Quando si trova di fronte a obblighi a cui non vorrebbe sottostare, si difende cadendo in un sonno letargico. Tutti pensano che esageri, ma lui è l'unico di tutto l'istituto a conoscere la verità: la sua scuola sta per diventare un hotel di lusso... Età di lettura: da 8 anni

La scimmietta detective
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Selznick, Brian <1966-> - Serlin, David

La scimmietta detective / Brian Selznick, David Serlin ; traduzione di Giuseppe Iacobaci ; illustrazioni di Brian Selznick

[Milano] : Mondadori, 2019

Contemporanea

Abstract: Hai perso dei gioielli? Non trovi più la pizza? Qualcuno ti ha rubato l'astronave? C'è un cucciolo pronto ad aiutarti, un investigatore privato specialissimo: è la scimmietta detective! Cinque casi da risolvere, mille indizi da scoprire fra le pagine. Un libro originale a metà fra l'albo illustrato, la graphic novel e una prima lettura da leggere ad alta voce. Età di lettura: da 6 anni.

Al di là del mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolk, Lauren <1956->

Al di là del mare : romanzo / Lauren Wolk ; traduzione di Alessandro Peroni

Milano : Salani, 2019

Abstract: Quando aveva poche ore di vita, Crow fu ritrovata in una vecchia barca che nella notte si era arenata sulla spiaggia: questa è la storia che le racconta Osh, il pittore, come una favola della buona notte. Per dodici anni Crow ha vissuto con lui su un'isoletta circondata dal mare e dal cielo, come sotto un incantesimo selvaggio e felice, accudita dal ruvido affetto della signorina Maggie. Ma le mani di Osh e della signorina Maggie sono le uniche che l'abbiano mai toccata: sembra che gli altri abitanti stiano alla larga da lei, come se ne avessero paura. Perché? Cosa si nasconde dietro le sue origini? Una notte in cui vede divampare un misterioso fuoco nell'isola di fronte, Crow decide di scoprirlo, cominciando una ricerca che la porterà su sentieri assai più pericolosi del previsto, che sfideranno la sua identità e il suo senso di appartenenza, ma che le riveleranno cos'è davvero una famiglia. Età di lettura: da 12 anni.

Il confine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Winslow, Don <1953->

Il confine / Don Winslow ; traduzione di Alfredo Colitto

Torino : Einaudi, 2019

Einaudi. Stile libero big

Abstract: Art Keller pensava che una volta scomparso Adàn Barrera avrebbe trovato pace. Si sbagliava. A prendere il posto che è stato di Adán, e prima ancora di suo zio don Miguel Angel, ci sono già Los Hijos, la terza generazione. E ora, a capo della Dea, Art si rende conto che in realtà i nemici sono dappertutto: nei campi di papavero messicani, a Wall Street, alla Casa Bianca. Gente che cerca di farlo tacere, di sbatterlo in galera, di distruggerlo. Gente che vuole ucciderlo. Con "II confine" Don Winslow tira le fila di una storia di violenza e vendetta, corruzione e giustizia, ormai divenuta leggenda. E dipinge un ritratto di straordinaria potenza dell'America d'oggi

Il vasino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pirrone, Francesca <pittrice e illustratrice>

Il vasino / Francesca Pirrone

Cornaredo : La margherita, 2019

Abstract: Milo riceve un regalo dalla mamma. Uno strano oggetto rosso. A che cosa servirà mai? Un libretto divertente per imparare a usare il vasino. Età di lettura: da 3 anni.

Nel giardino delle scrittrici nude
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pallavicini, Piersandro <1962->

Nel giardino delle scrittrici nude / Piersandro Pallavicini

Milano : Feltrinelli, 2019

I narratori

Abstract: Sara Brivio viaggia per le capitali europee, compra prime edizioni autografate dei romanzi del cuore, colleziona arte contemporanea, cena in ristoranti stellati. Ma soprattutto si gode il sole integrale nel giardino della sua strepitosa villa nel centro di Milano, alle Cinque Vie, il quartiere dei suoi sogni di ragazzina. Insieme a lei, nude come lei, le due amiche più care, Elena e Fanny, scrittrici. Anche Sara è una scrittrice, come le sue amiche conosciuta solo da un ristretto pubblico di lettori affezionati. Divorziata, evitata come la peste dall'unica, amata figlia, fino a non molto tempo prima viveva da sola in uno squallido appartamentino a Vigevano, tirando avanti a fatica con poche migliaia di copie vendute per libro, qualche recensione, qualche rassegna per l'università della terza età. Poi, allo scoccare dei sessant'anni, ecco arrivare un'immensa, inattesa eredità, la cui sola rendita mensile sfiora i due milioni di euro. La soddisfazione più grande che l'eredità le ha permesso di togliersi? Il Premio Brivio: in palio mezzo milione di euro per un vincitore che come Sara, Elena e Fanny dev'essere un eterno escluso, e una cocente umiliazione, invece, per qualche detestatissimo solito noto del jet set editoriale. Come Daniele Castagnèr, alias El Panteròn, avido e spregiudicato autore di inconsistenti spiritual-gialli regolarmente in testa alle classifiche, con un'igiene incerta, una passione per sgargianti camicie fuori moda e un passato che si intreccia a quello di Sara e delle sue amiche. Mentre la finale del premio si avvicina tra risate, batticuori e una sempre più bruciante nostalgia della figlia, prende forma un comico atto di critica al piccolo mondo letterario, cui si contrappone la passione inalienabile e salvifica per la scrittura e la lettura. E allora cosa rimane di gratificante, una volta pubblicata la tua pregevole opera destinata all'anonimato, se non vincere un premio?