E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Lingue Multilingua
× Editore Fabbri editori <Milano>
× Genere Saggi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007

Trovati 9656 documenti.

Mostra parametri
Parlami d'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Muccino, Silvio <1982-> - Muccino, Silvio <1982-> - Vangelista, Carla <1954-> - Vangelista, Carla <1954->

Parlami d'amore / Silvio Muccino, Carla Vangelista

[Milano] : Rizzoli, 2007

Abstract: Sasha, un passato da perdonare, una grande voglia di vivere, un amore impossibile, la tentazione di farla finita, il desiderio di perdersi per la prima volta. Nicole, una rivoluzione lontana, un marito troppo premuroso, una bara di vetro in cui vive da dieci anni, la routine che la fa navigare a vista e, oltre l'orizzonte, la voglia di tornare a vivere. Due anime spaventate dai sentimenti, che si sono chiuse in se stesse: lui terrorizzato dalla vita vera, lei rassegnata e spenta nella comodità. E poi c'è Benedetta, un corpo scolpito, il rischio sempre accanto, la notte consumata in feste estreme, un segreto che annulla ogni sentimento, la voglia di bruciare tutto e subito, il bisogno di un amore. E così, tra un incidente d'auto, troppe notti spese al tavolo da poker, o a vagare per stanze sconosciute, le serate trascorse a farsi accarezzare dalle suadenti note di Chet Baker, i destini si sfiorano, si incrociano, forse si legano per sempre. Perché se non vai tu a trovare la vita, è la vita a trovare te. Un romanzo sull'amore come energia vitale, come possibilità di riscatto, fuori controllo.

Mani sporche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbacetto, Gianni <1952-> - Travaglio, Marco <1964-> - Gomez, Peter <1963->

Mani sporche / Gianni Barbacetto, Peter Gomez, Marco Travaglio

Milano : Chiarelettere, 2007

Abstract: Quindici anni dopo il biennio magico di Mani Pulite, l'Italia delle mani sporche ha perfezionato i metodi per rendersi più invisibile e invulnerabile. Prima sotto accusa erano i politici e il mondo industriale. Ora le parti sembrano invertite: sotto accusa sono soprattutto i magistrati. Ecco che cosa è successo negli ultimi anni, dal 2001 al 2007. Dal governo del cavalier Berlusconi e dell'ingegner Castelli a quello del professor Prodi e del ras di Ceppaloni, Mastella. La musica non cambia: è tutta colpa dei magistrati. Quei pochi che resistono, combattono da soli, spesso abbandonati dallo stesso Csm, vessati dalla stampa, criticati dalle altre istituzioni. Le leggi vergogna varate da Berlusconi dovevano essere subito smantellate dal centro sinistra. Invece sono ancora in vigore. A quelle se ne sono aggiunte altre come l'indulto per svuotare le carceri (di nuovo piene), le intercettazioni e il bavaglio alla stampa, l'ordinamento giudiziario Mastella: tutto in barba alle promesse elettorali dell'Unione. Prima era necessario corrompere, ora i soldi i partiti se li danno da soli, il controllato e il controllore sono sempre la stessa persona.

Falce e carrello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprotti, Bernardo <1925->

Falce e carrello : le mani sulla spesa degli italiani / Bernardo Caprotti ; prefazione di Geminello Alvi

Venezia : Marsilio, 2007.- 187 p. [28] c. di tav. : ill. ; 22 cm.

Abstract: Bernardo Caprotti è l'imprenditore che ha portato all'eccellenza i supermercati in Italia. Ne ha fatto un caso di rinomanza internazionale, nel settore. A 81 anni ha deciso di rompere il suo riserbo (niente interviste, niente fotografie, poche apparizioni pubbliche, tanto lavoro) e in questo libro-denuncia racconta ciò che ha dovuto subire per mano delle Coop. Dai primi contatti con il gigante rosso della grande distribuzione fino alle polemiche degli ultimi mesi, il fondatore di Esselunga ricostruisce un confronto pluridecennale scambiato fino a poco tempo fa per normale concorrenza ma che, secondo l'autore, aveva il solo scopo di far sparire la sua azienda dal mercato.

Voi non sapete
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

Voi non sapete : gli amici, i nemici, la mafia, il mondo nei pizzini di Bernardo Provenzano / Andrea Camilleri

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Voi non sapete quello che state facendo. È così che Bernardo Provenzano ha accolto le forze dell'ordine al momento dell'arresto. Il segno di un ordine costruito con sotterranea implacabilità. E i pizzini, con i loro codici e sottocodici, con il tono ora criptico, ora oracolare, ora dimesso, sono l'arcaico sistema che regola una modernissima ragnatela. Nel rigoglio della sua produzione narrativa quasi mai, per esplicita scelta, Camilleri ha toccato il tema della mafia. Ma quando i pizzini di Provenzano sono stati resi pubblici è stato subito chiaro che costituivano per lui un'opportunità di riflessione imperdibile: linguisticamente anomali, antropologicamente emblematici per la concezione della religione, della famiglia, delle gerarchie dei rapporti tra le persone, sembravano fatti apposta per entrare nell'universo letterario dello scrittore. Questo libro è un dizionario che, voce per voce, svela l'alfabeto con cui il capo dei capi ha parlato alla sua organizzazione per mostrare come, sotto la superficie di parole apparentemente comuni, può celarsi la feroce banalità del male. E che i primi anticorpi che una società civile deve sviluppare contro la vischiosità mafiosa sono quelli di un linguaggio limpido, onesto e condiviso. Un libro in cui il gusto per la battuta e per il paradosso non nascondono un diffuso senso di allarme. E anche questa è una nuova nota nello stile di Camilleri: nessuna catarsi è possibile, il lettore resta inchiodato alla grottesca efferatezza del mondo.

L'ospite inquietante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galimberti, Umberto <1942->

L'ospite inquietante : il nichilismo e i giovani / Umberto Galimberti

Milano : Feltrinelli, 2007

Abstract: Il nichilismo, la negazione di ogni valore, è anche quello che Nietzsche chiama il più inquietante fra tutti gli ospiti. Si è nel mondo della tecnica e la tecnica non tende a uno scopo, non produce senso, non svela verità. Fa solo una cosa: funziona. Finiscono sullo sfondo, corrosi dal nichilismo, i concetti di individuo, identità, libertà, senso, ma anche quelli di natura, etica, politica, religione, storia, di cui si è nutrita l'età pretecnologica. Chi più sconta la sostanziale assenza di futuro che modella l'età della tecnica sono i giovani, contagiati da una progressiva e sempre più profonda insicurezza, condannati a una deriva dell'esistere che coincide con il loro assistere allo scorrere della vita in terza persona. I giovani rischiano di vivere parcheggiati nella terra di nessuno dove la famiglia e la scuola non lavorano più, dove il tempo è vuoto e non esiste più un noi motivazionale. Le forme di consistenza finiscono con il sovrapporsi ai riti della crudeltà o della violenza (gli stadi, le corse in moto). C'è una via d'uscita? Si può mettere alla porta l'ospite inquietante?

Ho il cancro e non ho l'abito adatto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piga, Cristina <1958->

Ho il cancro e non ho l'abito adatto / Cristina Piga

Milano : Mursia, c2007

Abstract: Lei è una donna di quarantacinque anni, portati niente male. Vita normale, marito, due figli, un lavoro nella pubblica amministrazione. Lui è un bastardo carcinoma infiltrante. Al colon. Lei lo scopre un giorno d'estate che sembra uguale a tanti altri e che invece è l'inizio di un viaggio che nessuno vorrebbe mai fare ma se ti capita allora è meglio affrontarlo come la protagonista di questa storia: con ironia, con uno sguardo dissacrante, con una incrollabile voglia di vivere. Questo è il diario di un'estate insolita e di una malattia raccontata con una capacità decisamente fuori dal comune di coglierne gli aspetti tragici e comici: le crude descrizioni delle terapie e le parole inadatte degli altri, gli imbarazzi dei colleghi e il legame con i medici, le amicizie perse e quelle trovate, la banalità del quotidiano - come i vestiti che non ti vanno più - e le paure. Dolce e amara, commovente e divertente è la storia vera di una donna che ha sconfitto il cancro senza rinunciare a essere sempre, in ogni momento, se stessa.

La mappa di pietra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rollins, James <1961->

La mappa di pietra / James Rollins ; traduzione di Beatrice Verri

[Milano] : Superpocket, [2007]

Abstract: Un gruppo di individui, vestiti da monaci, fa irruzione nella cattedrale di Colonia durante la celebrazione di una messa solenne, uccide tutti i presenti e s'impadronisce delle reliquie custodite in un sarcofago sotto l'altare: le ossa dei re Magi. Per il segretario di Stato vaticano non ci sono dubbi: quella strage è un attacco al cuore della Cristianità e i suoi responsabili vanno fermati prima che altri spaventosi sacrilegi siano compiuti. Ma nessuna forza di polizia ufficiale può risolvere un caso tanto cruento e apparentemente incomprensibile, e infatti il Vaticano incarica delle indagini monsignor Veroni, agente del servizio segreto della Santa Sede, e sua nipote Sara, tenente dei carabinieri esperta nei furti di oggetti sacri...

Guida completa al microscopio, con link internet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rogers, Kirsteen

Guida completa al microscopio, con link internet / Kirsteen Rogers ; a cura di Paul Dowswell ; progetto grafico di Laura Fearn ; illustrazioni di Kim Lane, Gary Bines e Peter Bull ; grafica supplementare di Jane Rigby ; grafica di copertina di Stephen Moncrieff ; manipolazione fotografica di John Russell ; consulenza di Michael Reiss e Max Parsonage ; direzione editoriale di Judy Tatchell ; traduzione di Marta Monteleoni

Londra : Usborne, c2007

Abstract: Questo libro è un'introduzione a un mondo nuovo e straordinario che lascerà senza fiato. Fotografie fantastiche, di mille e addirittura milioni di volte maggiori del reale, rivelano i misteri del microuniverso, mentre i facili progetti di ricerca proposti e i link a siti web consigliati consentiranno di esplorare ulteriormente il mondo al microscopio.

New moon
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Meyer, Stephenie <1973->

New moon / Stephenie Meyer ; traduzione di Luca Fusari

Roma : Fazi, 2007

Abstract: Dopo Twilight, miscela di romance e vampire story, arriva il secondo volume della saga di Bella ed Edward. Il giorno del diciottesimo compleanno di Isabella un piccolo incidente domestico riesce a mettere in crisi la tranquillità della sua vita in compagnia del fidanzato-vampiro Edward e della famiglia di lui: le ripercussioni sono tali da convincere la famiglia ad abbandonare la cittadina dove abitano, e Edward a lasciare Bella. La ragazza vive un lungo periodo di solitudine e tristezza, in cui taglia i ponti con le proprie amicizie e si rinchiude in se stessa, fino alla quasi casuale riapparizione nella sua vita di Jacob Black, il giovane indiano che per primo aveva fatto nascere in lei i dubbi sulla vera identità della famiglia di Edward. Più il rapporto di amicizia tra Jacob e Bella si rafforza, più lei sembra tornare alla normalità che le mancava da tempo. Ma la quiete appena ritrovata è turbata da eventi misteriosi, tra cui una strana serie di omicidi ai margini della foresta e l'apparizione di nuove, strane creature della notte.

L'afghano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forsyth, Frederick <1938-> - Forsyth, Frederick <1938->

L'afghano / Frederick Forsyth

Milano : Mondolibri, stampa 2007

Vento nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-2020> - Cussler, Dirk <1961->

Vento nero : romanzo / Clive Cussler e Dirk Cussler ; traduzione di Paola Mirizzi Zoppi

Milano : TEA, 2007

Abstract: La NUMA ha un nuovo capo. L'ammiraglio Sundecker si è ritirato, ma ha lasciato il suo posto al migliore dei suoi agenti, e Dirk Pitt ha assunto il comando dell'agenzia americana che si occupa di misteri riguardanti il mondo sottomarino: dopo una lunga carriera di agente sul campo, ha accettato di dirigere le operazioni. Ma non ha certo perso il gusto per l'avventura e il pericolo affrontati in prima persona. E, quando riceve allarmanti informazioni su un complotto che potrebbe distruggere milioni di vite umane, sa che la NUMA è l'agenzia più indicata per reagire alla minaccia. E sa che i suoi figli gemelli, la bellissima Summer e Dirk Jr, possono aiutarlo...

Black & white
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Black & white / Tana Hoban

Greenwillow Books, 2007

Colori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eustachio, Marilù <1934->

Colori = Colors = Couleurs = Farben = Colores / Marilu' Eustachio

Roma : Biancoenero, c2007

Abstract: Le immagini di Marilù Eustachio ci raccontano i colori, un libro per scoprire che ci sono tanti modi per dire.. rosso!Marilù Eustachio vive e lavora a Roma, dai primi anni '60 ha animato la scena artistica romana con la sua ricerca originale e rigorosa sul segno e sul colore. Ha insegnato per molti anni pittura negli Istituti di Osservazione per minorenni. Le sue opere sono state esposte in Italia e all'estero nei maggiori musei di arte contemporanea.Ha realizzato questa serie di acquerelli proprio per un bambino.

Animali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nauderer, Herbert

Animali = Animals = Animaux = Tiere = Animales / Herber Nauderer

Roma : Biancoenero, c2007

Abstract: Le immagini di Herbert Nauderer ci raccontano gli aninali, un libro per scoprire che ci sono tanti modi per dire... topo!Herbert Nauderer è nato nel 1958, vive e lavora a Monaco di Baviera. Esponente del Neuen Gruppe di Monaco, è un artista poliedrico che spazia dalle arti visive, alla musica e al teatro, sperimentando sempre nuove tecniche.

Le ragazze di Benin City
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maragnani, Laura - Aikpitanyi, Isoke

Le ragazze di Benin City : la tratta delle nuove schiave dalla Nigeria ai marciapiedi d'Italia / Laura Maragnani, Isoke Aikpitanyi

Milano : Melampo, [2007]

Abstract: Isoke è arrivata in Italia a vent'anni: le avevno promesso un lavoro di commessa, si è ritrovata a vivere in schiavitù. Oggi, finalmente libera, racconta la vita, la tratta, i clienti, i sogni delle ragazze da marciapiede. I diritti di questo libro contribuiranno a sostenere le campagne e le iniziative del progetto «La ragazza di Benin City».

Gioca con Pooh
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Macchetto, Augusto <1967->

Gioca con Pooh / [testo italiano di Augusto Macchetto]

[Milano] : Disney libri, copyr. 2007

Abstract: Il libro è dotato di un colorato pallottoliere per aiutare il bambino nell'apprendimento dei numeri e delle forme in modo interattivo e divertente, attraverso attività e strumenti adatti ai piccoli lettori in compagnia dei personaggi del mondo del Bosco dei Cento Acri, tra cui il dolce orsetto Winnie the Pooh. Età di lettura: da 2 anni.

Mille splendidi soli
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Hosseini, Khaled <1965->

Mille splendidi soli / Khaled Hosseini ; traduzione di Isabella Vaj

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: A quindici anni, Mariam non è mai stata a Herat. Dalla sua "kolba" di legno in cima alla collina, osserva i minareti in lontananza e attende con ansia l'arrivo del giovedì, il giorno in cui il padre le fa visita e le parla di poeti e giardini meravigliosi, di razzi che atterrano sulla luna e dei film che proietta nel suo cinema. Mariam vorrebbe avere le ali per raggiungere la casa del padre, dove lui non la porterà mai perché Mariam è una "harami", una bastarda, e sarebbe un'umiliazione per le sue tre mogli e i dieci figli legittimi ospitarla sotto lo stesso tetto. Vorrebbe anche andare a scuola, ma sarebbe inutile, le dice sua madre, come lucidare una sputacchiera. L'unica cosa che deve imparare è la sopportazione. Laila è nata a Kabul la notte della rivoluzione, nell'aprile del 1978. Aveva solo due anni quando i suoi fratelli si sono arruolati nella jihad. Per questo, il giorno del loro funerale, le è difficile piangere. Per Laila, il vero fratello è Tariq, il bambino dei vicini, che ha perso una gamba su una mina antiuomo ma sa difenderla dai dispetti dei coetanei; il compagno di giochi che le insegna le parolacce in pashtu e ogni sera le dà la buonanotte con segnali luminosi dalla finestra. Mariam e Laila non potrebbero essere più diverse, ma la guerra le farà incontrare in modo imprevedibile. Dall'intreccio di due destini, una storia che ripercorre la storia di un paese in cerca di pace, dove l'amicizia e l'amore sembrano ancora l'unica salvezza.

Il marchio di Giuda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rollins, James <1961->

Il marchio di Giuda : romanzo / James Rollins

[Milano] : Nord, 2007

Abstract: Una giovane donna irrompe nella casa di Grayson Pierce, agente segreto della Sigma, e sviene tra le sue braccia. Sconcertato, lui la riconosce all'istante: è Seichan, membro di spicco di una potente organizzazione terroristica. La donna è gravemente ferita e ha con sé un oggetto piccolo ma prezioso: un obelisco di pietra su cui sono incisi simboli di una lingua antichissima, addirittura antecedente ai geroglifici. Cosa significano quei segni? E chi vuole uccidere Seichan? In un'isola sperduta dell'arcipelago indonesiano, si diffonde un'epidemia devastante, che costringe le autorità sanitarie a requisire una lussuosa nave da crociera, così da isolare gli uomini e le donne contagiati da un virus letale e sconosciuto. Tuttavia, soltanto poche ore dopo, alcuni pirati abbordano la nave e, ignorando il ricchissimo bottino, concentrano invece la loro attenzione sugli individui infetti e sugli scienziati che stanno investigando sull'accaduto, tra i quali ci sono Lisa Cummings e Monk Kokkalis, agenti della Sigma. Perché quell'epidemia è così importante? E in quale modo è legata all'enigmatico obelisco e al misterioso viaggio di ritorno di Marco Polo dalla Cina, mai raccontato nel Milione? Da Washington al Sud-est asiatico, dal Vaticano a Istanbul, gli agenti della Sigma sono gli unici a poter scongiurare una minaccia che la Storia sembrava aver cancellato per sempre. Ma non potranno fidarsi di nessuno, perché chiunque, amico o nemico, potrebbe avere il marchio di Giuda.

L'oro dei Lama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-2020> - Dirgo, Craig

L'oro dei Lama : romanzo / di Clive Cussler e Craig Dirgo ; traduzione di Manuela Frassi

Milano : Longanesi, c2007

Abstract: «Cari lettori, alcuni anni fa mi resi conto che Dirk Pitt aveva bisogno di aiuto nel corso di una missione particolarmente difficile, così creai per Alta marea il personaggio di Juan Cabrillo, padrone di una vecchia nave dall'aspetto sconquassato chiamata Oregon. Al suo interno nascondeva meraviglie tecnologiche e il suo capitano si dimostrò un tipo veramente in gamba. Io e Craig Dirgo abbiamo lavorato assieme per creare una nuova serie di avventure con protagonista Cabrillo. In questa prima missione il suo compito sarà di recuperare un buddha d'oro rubato dai cinesi durante l'invasione del Tibet e andato poi perduto. Questo tesoro potrebbe rendere la libertà a un popolo. Un compito difficile e pericoloso affidato al capitan Cabrillo e alla sua ciurma di simpatici e avventurosi uomini (e donne!)». (Dalla prefazione di Clive Cussler).

Foibe rosse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sessi, Frediano <1949->

Foibe rosse : vita di Norma Cossetto uccisa in Istria nel '43 / Frediano Sessi

Venezia : Marsilio, 2007

Abstract: Norma Cassetto venne gettata ancora viva nella foiba di Villa Surani nella notte tra il 4 e il 5 ottobre del 1943. Aveva ventitré anni ed era iscritta al quarto anno di lettere e filosofia, all'Università di Padova. I suoi assassini, partigiani di Tito, che dopo il crollo del regime fascista tentano di prendere il potere in Istria non hanno pietà della sua giovinezza e innocenza e, prima di ucciderla, la violentano brutalmente. L'assassinio di Norma Cossetto e di tutti quegli uomini e quelle donne che furono infoibati o morirono a causa delle torture subite, annegati in mare per mano dei titini mostra verso quale orizzonte ci si dirige quando si ritiene che la verità della vita è lotta, e che non tutti gli esseri umani sono provvisti della medesima dignità.