E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Soggetto Amicizia
× Nomi Caprin, Giulio
× Soggetto Diversità
× Soggetto Famiglie
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Mondadori <casa editrice>
× Data 2002
× Soggetto Amore <sentimenti>
× Soggetto Amore <sentimento>

Trovati 6 documenti.

Mostra parametri
La lettera scarlatta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hawthorne, Nathaniel <1804-1864>

La lettera scarlatta / Nathaniel Hawthorne ; traduzione di Fausto Maria Martini ; introduzione di Mirella Billi

4. rist

Milano : A. Mondadori, 1997 (stampa 2002)

Abstract: La lettera scarlatta, pubblicato nel 1850, ebbe una genesi complessa e tormentata. In questo libro, dall'impostazione classica e allo stesso tempo innovativa, Hawthorne, che qui rivela le sue capacità di analisi psicologica, non si limita a dare vita a una indimenticabile rappresentazione dello spirito puritano nell'epoca coloniale in America ma giunge a proporre una liberatoria concezione dell'amore come grande forza creatrice della natura. L'intensa storia della bella adultera Hester Prynne, bollata come peccatrice dai suoi freddi e intransigenti concittadini, si trasforma in vera e propria apologia degli istinti nella scoperta della gioia selvaggia e pura di vivere fino in fondo la propria esistenza, rivendicando il diritto alla passione.

Giulia B. e un amore difficile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Park, Barbara <1947-2013> - Park, Barbara <1947-2013>

Giulia B. e un amore difficile / Barbara Park ; traduzione di Antonella Borghi ; illustrazioni di Denise Brunkus

Mondadori, 2002

Orgoglio e pregiudizio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Austen, Jane <1775-1817>

Orgoglio e pregiudizio / Jane Austen ; con uno scritto di W. Somerset Maugham ; introduzione di Isobel Armstrong ; traduzione di Giulio Caprin

18. rist

Milano : Oscar Mondadori, 1983 (stampa 2002)

Abstract: Il romanzo ha come temi principali l'orgoglio di classe del signor Darcy e il pregiudizio di Elizabeth Bennet nei confronti di quest'ultimo. La trama si concentra sulle vicende della famiglia Bennet, composta dai signori Bennet e dalle loro cinque figlie: Jane, Elizabeth (per gli amici Lizzy), Mary, Catherine (detta anche Kitty) e Lydia. L'obiettivo rimasto alla signora Bennet, vista la mancanza di un figlio maschio che possa ereditare la loro tenuta di Longbourn nell'Hertfordshire, è quello di vedere sposata almeno una delle sue figlie prima possibile

Dawn e il californiano perfetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martin, Ann M. <1955->

Dawn e il californiano perfetto / Ann M. Martin

Milano : A. Mondadori, 2002

Abstract: Quando Dawn incontra Travis capisce che è il ragazzo perfetto per lei: bellissimo, mangia cibi biologici, è californiano ed è... cotto! Ma le altre socie del Club hanno molti dubbi su questo rapporto, perché Travis è troppo adulto rispetto a Dawn. Età di lettura: da 8 anni.

Carmen
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mérimée, Prosper <1803-1870> - Mérimée, Prosper <1803-1870>

Carmen / Prosper Merimee ; a cura di Arnaldo Colasanti

Milano : A. Mondadori, 2002

Abstract: Figlio del Romanticismo, ma erede del Secolo dei Lumi, Mérimée ci racconta in questo libro la storia di don José, nobile basco diventato brigante e assassino per amore di Carmen, la bella zingara libera e volubile. Grazie alla sua arte raffinata, che coinvolge senza mai rinunciare al proprio distacco, l'autore dà vita davanti agli occhi del lettore a un personaggio a un ambiente a un'intera epoca affascinante e indimenticabile.

La tigre nella giungla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

James, Henry <1843-1916>

La tigre nella giungla / Henry James ; con un saggio di Joseph Conrad ; traduzione di Giansiro Ferrata

Milano : A. Mondadori, 2002

Abstract: John Marcher ha trascorso tutta la vita aspettando il grande evento capace di dare una svolta alla sua esistenza, e quando finalmente quell'evento, il fremito dell'amore, gli è passato vicino, si è lasciato appena sfiorare, lasciandolo passare senza accorgersene. Solo troppo tardi si renderà conto di aver buttato al vento tutte le proprie chances, e non potrà fare altro che piangere disperato sullo schianto della propria vita.