E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2008

Trovati 9816 documenti.

Mostra parametri
Vietato l'ingresso alle ragazze
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Swift, Amanda

Vietato l'ingresso alle ragazze / Amanda Swift ; illustrazioni di Barbara Bongini ; traduzione di Nori Schirato

Casale Monferrato : Piemme junior, 2008

Abstract: Joe ha dodici anni ed è molto preoccupato delle ragazze: le ragazze, infatti, ti fanno diventare timido, ti obbligano a saltare gli allenamenti di calcio, ti fanno venire le farfalle nello stomaco... Lui lo sa bene, perché è proprio quello che sta succedendo a suo fratello maggiore. Così Joe decide di fondare un club segreto, rigidamente riservato ai maschi. Età di lettura: da 9 anni.

Questa notte mi ha aperto gli occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coe, Jonathan <1961->

Questa notte mi ha aperto gli occhi / Jonathan Coe ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Milano : Feltrinelli, 2008

Abstract: William ha poco più di vent'anni e le frustrazioni di tanti giovani: odia il suo lavoro (commesso in un negozio di dischi), la città in cui vive (Londra), e la ragazza con cui sta è molto restia a concedersi. Candido e complicato come il giovane Holden, gran tiratardi nel capire le cose del mondo, ha solo un paio di amici e divide la casa con una tipa che non incontra mai e che comunica con lui attraverso bigliettini. Il suo unico conforto è fare musica ma, pur aspirando a diventare pianista di jazz, suona la tastiera in una rock band di sfigati che si ostina a storpiare le sue composizioni. In realtà il suo vero talento sembra essere un altro: perdere gli autobus, essere ignorato dai camerieri, dire sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato. Una sera, infatti, assiste involontariamente a un delitto commesso - a lui pare - da due nani. La caccia agli assassini lo porterà a una sorprendente scoperta, ma gli consentirà anche di ripensare alle proprie scelte di vita e di aprire finalmente gli occhi!

La leggenda della dama splendente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moon, M. J. - Walker, D. S.

La leggenda della dama splendente / M. J. Moon & D. S. Walker

HE, 2008

I naufraghi delle stelle
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Tea <personaggio>

I naufraghi delle stelle / Tea Stilton

Casale Monferrato : Piemme junior, 2008

Abstract: Le Tea Sisters sono in partenza. Direzione: Luna! Il multimiliardario Napoleon Smith, genio dell'industria elettronica, ha inventato Titania: il primo centro di vacanze costruito sulla Luna. Le Tea Sisters saranno le prime turiste spaziali in viaggio verso Titania e verranno catapultate nello spazio su una navicella super-tecnologica. Strani imprevisti però attendono le roditrici sulla Luna e il viaggio spaziale si rivelerà in realtà un naufragio spaziale: qualcuno, infatti, sta cercando di boicottare il progetto di Napoleon. Età di lettura: da 6 anni.

Lettera a D.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gorz, André <1923-2007>

Lettera a D. : storia di un amore / Andre Gorz ; traduzione di Maruzza Loria

Palermo : Sellerio, [2008]

Abstract: Gérard Horst, questo il suo vero nome, viennese, incontra Dorine, giovane attrice inglese, nel 1947 in Svizzera dove lui si era rifugiato e dove lei faceva teatro. Da quel momento non si sono più lasciati. Cinquantotto anni dopo ripercorre gli anni della giovinezza e della militanza, dai primi incerti inizi parigini dove Gorz inizia la carriera di traduttore, di giornalista, poi di filosofo. E' una confessione senza veli, in cui il Gorz ammette di non aver sempre tenuto la moglie nella giusta considerazione, salvo poi riconoscere come l'intera sua opera porta il segno della presenza di Dorine, del suo sostegno, del dialogo sempre vivo tra loro. André e Dorine Gorz hanno attraversato insieme la seconda metà del Novecento, vivendo da comprimari le idee, le battaglie, le sfide sociali e personali di quest'ultima metà del secolo. Un racconto che è la storia di una vita, dell'impegno politico e intellettuale, ma anche il ritratto di un'epoca, dalla fine della guerra ai giorni nostri, di incontri con uomini straordinari, da Sartre a Marcuse. Lettera a D. si conclude con questa frase: Vorremmo non sopravvivere l'uno alla morte dell'altro. Ci siamo detti che se, per assurdo, dovessimo vivere una seconda vita, vorremmo trascorrerla insieme. Gorz ha messo fine ai suoi giorni, insieme a sua moglie Dorine afflitta da una grave malattia, il 25 settembre 2007.

Un mare di parole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Un mare di parole : attività di lettura e scrittura : primo ciclo della scuola primaria / Anna Judica ... [et al.]

Gardolo : Erickson, [2008]

Litania periferica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Airaghi, Alida <1953->

Litania periferica / Alida Airaghi

Nuova ed

LietoColle, 2008

Alla rovescia del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anelli, Amedeo - Anelli, Amedeo

Alla rovescia del mondo : introduzione alla poesia di Guido Oldani / Amedeo Anelli

Lietocolle, 2008

Il cancellatore e altre poesie casuali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quartero, Gabriele

Il cancellatore e altre poesie casuali / Gabriele Quartero

Edizioni La fenice, stampa 2008

Parlo italiano per arabi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aziz Lawendy, Wahiba

Parlo italiano per arabi : manuale di conversazione con pronuncia figurata / Wahiba Aziz Lawendy

Vallardi, stampa 2008

Abstract: Per gli arabi che viaggiano, vivono, lavorano in Italia. Per parlare e capire senza fatica l'italiano, un manuale di conversazione con pronuncia figurata.

Nelle terre estreme
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Krakauer, Jon <1954->

Nelle terre estreme / Jon Krakauer ; traduzione di Laura Ferrari e Sabrina Zung

Milano : Corbaccio, [2008]

Abstract: Nell'aprile del 1992 Chris McCandless si incamminò da solo negli immensi spazi selvaggi dell'Alaska. Due anni prima, terminati gli studi, aveva abbandonato tutti i suoi averi e donato i suoi risparmi in beneficenza: voleva lasciare la civiltà per immergersi nella natura. Non adeguatamente equipaggiato, senza alcuna preparazione alle condizioni estreme che avrebbe incontrato, venne ritrovato morto da un cacciatore, quattro mesi dopo la sua partenza per le terre a nord del Monte McKinley. Accanto al cadavere fu rinvenuto un diario che Chris aveva inaugurato al suo arrivo in Alaska e che ha permesso di ricostruire le sue ultime settimane. Jon Krakauer si imbattè quasi per caso in questa vicenda, rimanendone quasi ossessionato, e scrisse un lungo articolo sulla rivista "Outside" che suscitò enorme interesse. In seguito, con l'aiuto della famiglia di Chris, si è dedicato alla ricostruzione del lungo viaggio del ragazzo: due anni attraverso l'America all'inseguimento di un sogno. Questo libro, in cui Krakauer cerca di capire cosa può aver spinto Chris a ricercare uno stato di purezza assoluta a contatto con una natura incontaminata, è il risultato di tre anni di ricerche. tratto da www.ibs.it

Il tesoro di Gengis Kahn
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-> - Cussler, Dirk <1961->

Il tesoro di Gengis Kahn / romanzo di Clive Cussler e Dirk Cussler ; traduzione di Paola Mirizzi Zoppi

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Dirk Pitt resta quasi ucciso durante una missione di salvataggio di un équipe russa alla ricerca di petrolio sui fondali del lago Baikal. Sembra solo un incidente, ma quando la stessa équipe viene sequestrata e una nave da ricerca della NUMA è quasi affondata, diventa evidente che c'è qualcosa di più sinistro nell'affare. Tutte le tracce conducono in Mongolia, a un misterioso tycoon che sta conducendo trattative segrete per la fornitura di petrolio alla Cina, mentre semina disastri che sconvolgono le borse mondiali dell'oro nero. Il magnate mongolo cova il sogno di restaurare l'impero di Gengis Khan, si è appropriato di un segreto occulto che lo riguarda e potrebbe essere la chiave per conquistare le risorse necessarie a mettere in atto i suoi piani. Nel tentativo di fermare la follia assassina del tycoon, una minaccia che potrebbe colpire ovunque, Dirk Pitt e il fido Al Giordino si muovono dalle acque ghiacciate dei laghi sibcriani alle sabbie bollenti del deserto del Gobi alla ricerca del leggendario tesoro di Xanadu, ma prima dovranno affrontare una serie infinita di intrighi, avventure e pericoli...

Le fiabe più belle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolf, Tony <1930-2018>

Le fiabe più belle / Tony Wolf

Firenze ; Milano : Dami, 2008

Abstract: Età di lettura: da 3 anni.

Grammatica essenziale inglese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grammatica essenziale inglese / a cura di Manuela Cohen

Novara : Istituto Geografico De Agostini, [2008]

Abstract: Una grammatica per lo studio efficace della lingua inglese che analizza regole e peculiarità, pronuncia, ortografia, categorie grammaticali con una serie di tabelle dei modi e tempi verbali, e dei verbi irregolari. Sono studiati anche i principi della formazione delle frasi, della sintassi del periodo e l'uso della lingua e delle espressioni idiomatiche. In appendice, 700 esercizi con le relative soluzioni per valutare il livello di apprendimento.

Chi e' l'altro?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chi e' l'altro? : etica, responsabilita', cultura / Carlo Sini, Paola Bruschi, Roberto Mosconi, Silvano Negretto, Alessio Gadda

Castel D'Ario : Negretto, stampa 2008

Abstract: Chi è l'altro? A questa domanda apparentemente banale, da sempre l'uomo ha cercato di rispondere appellandosi all'evidenza: l'altro c'è davanti a me...! Eppure basta articolare un po' di più l'interrogativo di fondo per accorgersi che l'atteggiamento osservato dalla maggior parte di noi di fronte all'esistenza di altri non è invece affatto ovvio: le paure, le pulsioni aggressive, i conflitti suscitati dall'altro nella storia umana, dimostrano che l'altro è un problema. Come è possibile conoscere e comprendere l'altro? Se l'altro è identico a me, il problema non si pone nemmeno, ma se è diverso, mi viene spontaneo trattarlo come un oggetto o uno strumento indifferente, per trovare rassicurazione nella salvaguardia o nella difesa della mia identità. E ancora: è possibile amare l'altro? Anche a questa decisiva questione l'esperienza comune potrebbe indurci a rispondere positivamente; eppure i filosofi mostrano ancor oggi le strutturali difficoltà o ambiguità o contraddizioni, latenti od esplicite nella relazione amorosa. (dalla Premessa).

Diario di una Schiappa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kinney, Jeff <1971->

Diario di una Schiappa : giornale di bordo di Greg Heffley / di Jeff Kinney

Milano : Il castoro, c2008

Abstract: Essere un ragazzo è un mestiere complicato. Nessuno lo sa meglio di Greg, che ha iniziato la scuola media e si ritrova in mezzo a compagni ben più alti di lui, ragazze improvvisamente grandi, e amici con cui è così difficile andare d'accordo. "Diario di una schiappa" è la cronaca delle avventure quotidiane di un imprevedibile e simpaticissimo "antieroe". Under 14.

I Rustich
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Teatro Laboratorio delle Fiabe <Mantova>

I Rustich : adattamento dal dialetto veneziano nel mantovano de I Rusteghi di Carlo Goldoni commedia rappresentata per la prima volta in Venezia nel carnevale del 1760 / Teatro laboratorio delle fiabe ; adattamento teatrale per il Teatro dei burattini Gianluca Tirelli ; consulenza al libretto di scena Gilberto Scuderi ; scenografie Ilaria Restani ; costumi e acconciature Grazia Bertelli e Raffaella Murelli ; musiche A. Vivaldi Concerto 4. Le stravaganze e Concerto in fa + eseguite dal Maestro Alessandro Meneghello ; attori e burattinai Gianluca Tirelli ... [et al.] ; voci aggiunte Christian Codenotti e Stefano Castagna ; sonorita ed armonie Studio Ritmo&Blu

Campitello di Marcaria : Teatro Laboratorio delle Fiabe, stampa 2008

Mantova per l'Europa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mantova per l'Europa : da Ventotene all'Unione Europea

Modena : Il Fiorino, 2008

Il libro dei mille giorni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hale, Shannon <1974->

Il libro dei mille giorni / Shannon Hale ; traduzione di Claudia Manzolelli

Milano : Rizzoli, 2008

Abstract: Quando Saren, figlia del signore del Giardino di Titor, viene murata viva in una torre perché si è rifiutata di sposare un uomo che disprezza, Dashti, la sua cameriera e dama di compagnia, accetta di seguirla. Convinta che quella sarà per lei una grande avventura, Dashti decide di tenere un diario della loro reclusione. Il Libro dei Mille Giorni è la storia di una ragazza di quindici anni abile e ingegnosa, forse più della sua nobile padroncina. Il tempo scorre lento in quell'oscurità forzata. Quando le scorte di cibo si esauriscono è Dashti a escogitare un modo per fuggire. Fuori dalla torre, intanto, il mondo è cambiato. Il pretendente respinto ha dichiarato guerra e devastato il paese: niente e nessuno attende più le due fanciulle, che sono costrette a mettersi in viaggio alla volta del regno vicino, in cerca di un futuro. Età di lettura: da 12 anni.

Da quando non ci sei
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Candlish, Louise

Da quando non ci sei / Louise Candlish ; traduzione di Linda Rosaschino

Milano : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Nel matrimonio di Rachel non c'è più amore. Suo marito ha interesse solo per il lavoro, in casa è sciatto, per di più beve, e non c'è verso che ricordi la data del compleanno della loro bambina. Non si accorge nemmeno che sua moglie, per disperazione, ha cominciato ad andare a letto con uno di cui non le importa veramente. Che vita è? È la vita di tante donne, e a volte è destinata a continuare così. La svolta arriva imprevista, ed è terribile. La figlia Emma muore in un incidente. Adesso Rachel ha perduto davvero tutto. Incapace di sopportare il dolore decide di abbandonare Londra, il marito, le amiche e ritirarsi nella sua terra di origine, l'isola di Santorini, in mezzo all'Egeo. Quella natura assolata, quel mare violento, un villaggio di case imbiancate sulla scogliera diventano lo scenario in cui cerca di superare il lutto, di ricominciare una nuova esistenza. L'isola e i suoi abitanti, a poco a poco, entrano in contatto con la sua anima ferita. L'amicizia con la giovane Ingrid, anche lei alla deriva, ma per tutt'altre ragioni, le insegna che si può ancora gettare sulla vita uno sguardo di speranza. E l'incontro con Johnny Palmer, un uomo delicato, le fa riprovare emozioni dimenticate. Ma la guarigione di Rachel è ancora appesa a un filo. Soprattutto quando da Londra arriveranno notizie che non avrebbe mai voluto sentire. Una storia che accompagna il lettore nelle profondità del dolore. Per uscirne.