E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Target di lettura Elementari, età 6-10
× Paese Francia

Trovati 331794 documenti.

Mostra parametri
La Tour
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La Tour / Silvia Malaguzzi

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Art e Dossier ; 374

Coronavirus
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coronavirus : cos'è, come ci attacca, come difendersi / Maria Capobianchi ; a cura di Benedetta Moro

Roma : Castelvecchi, 2020

Nodi

Abstract: Cos'è il Coronavirus? Che rischi comporta? Come ci si può difendere? Perché la Cina torna a essere il focolaio di un grave morbo, a pochi anni dal flagello della SARS? Sono alcune delle domande a cui risponde Maria Capobianchi, che con il suo staff del laboratorio di Virologia dell'Istituto Spallanzani di Roma è riuscita a isolare il virus responsabile di aver causato in poco tempo migliaia di vittime. Mentre sul web proliferano false notizie e teorie complottiste e il nostro Paese è duramente colpito dal contagio, l'esperta ci racconta con chiarezza e rigore scientifico il virus che sta piegando il mondo.

Basta pannolino!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Basta pannolino! : [come aiutare il tuo bambino ad abbandonarlo serenamente] / Madeleine Deny

Cornaredo : Red!, 2020

Piccoli grandi manuali

Abstract: Come capire quando è il momento giusto per togliere il pannolino? Che cosa fare se il bambino non impara a usare il vasino prima dell'ingresso alla scuola dell'infanzia? Come gestire i piccoli imprevisti a casa di amici o al ristorante? E se continua a fare la pipì a letto anche da grandicello? Frutto della collaborazione di diversi esperti del mondo dell'infanzia, questo libro contiene le risposte a tutti i dubbi dei genitori e li aiuta a gestire con serenità il delicato passaggio dal pannolino al vasino. In più, offre tanti consigli pratici e le preziose esperienze di altri genitori... senza dimenticare sorrisi e tenerezza, che sono i migliori alleati della vita in famiglia.

Perchè piange?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perchè piange? : [decifrare il pianto del bebè per rassicurarlo e calmarlo / Bernard Bedouret, Madeleine Deny

Cornaredo : Il Castello, 2020

Piccoli grandi manuali

Abstract: Perché il mio bambino piange la sera? Coccole, massaggi, marsupio, che cosa funziona davvero? Come calmare il pianto provocato dalle coliche? Per quanto tempo è opportuno lasciarlo piangere da solo senza consolarlo? Pianto d'angoscia, pianto per fame, crisi notturne... le risposte di un pediatra a tutte le vostre domande e tanti consigli testati e approvati dai genitori. Molte situazioni quotidiane analizzate e commentate da esperti per imparare a gestirle e a reagire al meglio.

E' l'ora della nanna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

E' l'ora della nanna : [come aiutare il tuo bambino a dormire bene fin dalla nascita] / Madeleine Deny

Cornaredo : Red!, 2020

Piccoli grandi manuali

Abstract: Come affrontare le paure notturne del bambino? Come insegnargli a dormire nel suo lettino? Come fargli accettare (e possibilmente anche apprezzare) il riposino pomeridiano? Come reagire di fronte a risvegli continui, brutti sogni e altri disturbi del sonno? Il sonno ha un ruolo fondamentale nella vita quotidiana dei bambini e nel loro sviluppo. Questo libro è un valido aiuto per tutti i genitori che desiderano impostare, fin dalla nascita del proprio figlio, un rapporto equilibrato e sereno con il sonno. Diviso per fasce d'età, da 0 a 10 anni, presenta tanti esempi pratici di situazioni quotidiane, analizzate e commentate da esperti del mondo dell'infanzia.

Il fuoco della vendetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Smith, Wilbur <1933->

Il fuoco della vendetta / Wilbur Smith ; con Tom Harper ; traduzione di Sara Caraffini

Harper Collins, 2020

Abstract: 1754. Nati e cresciuti a Madras, Theo Courtney e sua sorella Connie sono sempre stati inseparabili, ma la tragica morte dei genitori li separa bruscamente. Theo, tormentato dai sensi di colpa, cerca il riscatto arruolandosi nell'esercito britannico e combattendo nella Guerra franco - indiana. Connie, convinta di essere stata abbandonata dal fratello, dopo aver subito ogni sorta di abusi e angherie da chi avrebbe dovuto proteggerla, riesce infine a fuggire in Francia e a farsi accettare nell’alta società parigina. Ma ancora una volta si ritrova alla mercé di uomini crudeli e senza scrupoli, la cui sete di potere e di gloria finisce per condurla suo malgrado sul fronte nordamericano della Guerra dei sette anni. Quando le loro strade si incontrano di nuovo, i due fratelli si rendono conto che la vendetta e la redenzione che entrambi stanno disperatamente cercando potrebbero costare loro la vita... Una nuova generazione di Courtney lotta per la libertà in un susseguirsi di dolorose tragedie e grandi passioni, atti di eroismo e orribili tradimenti, che portano il lettore nel cuore pulsante della Guerra franco-indiana. L'affascinante, complesso universo narrativo costruito da Wilbur Smith si dipana spaziando fra i secoli e le generazioni. Le vicende di Il fuoco della vendetta, cronologicamente situate dopo Orizzonte e prima di Il giorno della tigre, seguono le peripezie dei Courtney navigatori: romanzi di ambientazione marinaresca, si svolgono a cavallo fra il Seicento e il Settecento tra India, Europa, Africa e Nuovo mondo, e vedono i rampolli della famiglia alle prese con la conquista dei mercati, soprattutto asiatici, di spezie e tessuti e delle lotte tra i vari paesi coloniali.

Eugenia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Duroy, Lionel <1949->

Eugenia / Lionel Duroy ; traduzione di Silvia Turato

Fazi, 2020

Abstract: Eugenia è cresciuta a Iasi, centro culturale cosmopolita e raffinato, dove però, così come nel resto della Romania degli anni Trenta, gli ebrei iniziano a essere malvisti. Lo stesso accade nella famiglia di questa giovane studentessa di Lettere: sia i genitori che il fratello maggiore di Eugenia si lasciano contagiare dai pregiudizi razziali. Quando lo scrittore ebreo Mihail Sebastian, invitato per una conferenza all'università, viene violentemente aggredito da alcuni militanti di estrema destra, soltanto la ragazza si schiera in sua difesa; colpita da un'improvvisa presa di coscienza, che le apre gli occhi di fronte al pericoloso espandersi dell'odio razziale, si trasferisce a Bucarest, dove ritrova Mihail e finisce per innamorarsene. Mentre il malinconico scrittore, impegnato a confrontarsi con il suo ruolo di intellettuale nel contesto dell'antisemitismo crescente, è esposto a rischi sempre maggiori, Eugenia è determinata a opporsi alla barbarie e a difendere i suoi ideali di libertà: cercando di sopravvivere in un paese sconvolto dalla guerra arriverà a comprendere che l'unico modo per combattere il male è ricercarne l'origine. Sullo sfondo di una nazione contraddittoria e affascinante, questo romanzo vede intrecciarsi la grande storia del secondo conflitto mondiale e le vicende intime dei suoi personaggi.

Scopri chi c'è nel bosco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Damant, Aurore <1981->

Scopri chi c'è nel bosco / [disegni di Aurore Damant]

Gallucci, 2020

Abstract: Benvenuto nel bosco! Gli animali ti aspettano per insegnarti nuove parole e mostrarti dove vivono: la talpa nelle gallerie, la volpe nella tana, lo scoiattolo sull'albero... A ciascuno la propria casa!

Inventario di alcune cose perdute
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schalansky, Judith <1980->

Inventario di alcune cose perdute / Judith Schalansky ; traduzione di Flavia Pantanella

Nottetempo, 2020

Abstract: La prova scientifica non è solo un'appassionante soluzione da fiction in stile CSI, ma molto più concretamente un mezzo decisivo per l'accertamento della verità e la conseguente risoluzione di crimini, magari rimasti irrisolti per lungo tempo. Tuttavia il ricorso a questi strumenti fa sorgere quesiti di carattere etico, giuridico e scientifico, connessi alla difficoltà di individuare un perfetto equilibrio tra ragioni securitarie e tutela delle libertà individuali a fronte di una biologizzazione della sicurezza. Il volume, che raccoglie le opinioni di giuristi, biotecnologi, esperti di protezione dei dati, endocrinologi e docenti di medicina legale, offre una complessiva lettura problematica del funzionamento della Banca dati italiana del DNA, istituita dalla legge 85/2009, ma solo recentemente entrata nella sua piena operatività. Partendo ognuno dalla propria esperienza e dall'attualità dell'impegno accademico o professionale, gli autori dei contributi permettono al lettore di esplorare pienamente i vari aspetti del tema.

Croce sul cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wallie <1995->

Croce sul cuore / Wallie

Feltrinelli, 2020

Abstract: In un aldilà che è anche un "aldiqua", due anime ancora in attesa di un corpo si conoscono, si amano e si promettono di rivedersi anche nella vita che verrà. Da qui la storia si sposta a Bologna, raccontando i vagabondaggi, gli incontri e le tragicomiche avventure di un personaggio in cui si riconosce l'autore e, in lui, una delle due anime. Dove sarà finita l'altra? In che corpo albergherà? La soluzione è in una croce sul cuore.

Momenti di essere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Woolf, Virginia <1882-1941>

Momenti di essere / Virginia Woolf ; a cura di Liliana Rampello ; traduzione di Adriana Bottini

Ponte alle grazie, 2020

Abstract: Momenti di essere raccoglie una serie di scritti a carattere autobiografico, che toccano vari momenti della vita della scrittice. Così Virginia Woolf ci lascia dei ritratti indimenticabili del padre, un eminente studioso vittoriano, della madre, una figura dolcissima e forte, del gruppo di scrittori e artisti che si raccoglievano intorno a lei nell'ormai leggendario quartiere londinese di Bloomsbury.

È la storia di Sarah
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Delabroy-Allard, Pauline <1988->

È la storia di Sarah / Pauline Delabroy-Allard ; traduzione di Camilla Diez

Rizzoli, 2020

Abstract: È la notte di capodanno. In un appartamento parigino, il suono del citofono squarcia l'atmosfera artefatta che avvolge gli ospiti imprimendo alla sera un'improvvisa sterzata. La porta di casa si apre e l'ultima arrivata fa il suo ingresso, trafelata, raggiante. È Sarah. Pochi istanti dopo un bicchiere di vino piroetta in aria per un tempo infinito e al rallentatore esplode sulla moquette color crema in un tripudio di chiazze rosse. Con questo piano sequenza si stringe il campo sulla storia d'amore tra la narratrice, divorziata e madre, e Sarah, creatura capricciosa e di inusitata bellezza, che vive in una compiaciuta contemplazione di sé e dei suoi affanni. Una passione tempestosa, inaspettata – a entrambe non è mai capitato prima di invaghirsi di una donna –, sospinta alla deriva dai moti ondivaghi di Sarah e dalle sue continue assenze. Un sentimento che si trasforma in ossessione, fino a quando una frattura, un nuovo squarcio, conduce a una svolta la storia di Sarah e della sua amante.

Aiutami a mangiare da solo!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aiutami a mangiare da solo! : l'alimentazione dei bambini da 0 a 3 anni / a cura di Franco De Luca ; prefazione di Grazia H. Fresco

Torino : Il leone verde, 2020

Appunti Montessori ; 8

Abstract: Quali consigli darebbe Maria Montessori a genitori e operatori della prima infanzia sull'alimentazione dei bambini? Quali suggerimenti per facilitare l'introduzione del cibo complementare e far sì che i più piccoli vivano questo momento come un "piacere", piuttosto che un "dovere"? L'osservazione e il rispetto delle competenze e dei tempi di ciascun bambino dovrebbe essere la norma anche a tavola. Questo libro, partendo dalle linee guida dell'OMS e dalle raccomandazioni delle più importanti società scientifiche pediatriche, vuole essere una guida per tutti coloro che credono che il momento del pasto sia un'occasione per aiutare il bambino a "fare da solo" e scoprire il piacere dell'esperienza sensoriale che deriva dal gusto e dal piacere di mangiare. Prefazione di Grazia Honegger Fresco.

La fiamma nel buio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connelly, Michael <1956->

La fiamma nel buio / Michael Connelly ; traduzione di Alfredo Colitto

Piemme, 2020

Abstract: Un caso che lui non può abbandonare. E che solo insieme a lei riuscirà a risolvere. È un giorno triste, per Harry Bosch, quello del funerale dell'ex poliziotto John Jack Thompson. Un uomo che ha dedicato quarant'anni di vita al LAPD, ma soprattutto un maestro per molti giovani detective alle prime armi. Uno di questi era stato proprio Bosch, che adesso, appoggiato al suo bastone dopo l'operazione al ginocchio che ha subito, osserva da lontano il gruppetto convenuto al cimitero, pensando alle cose che ha imparato da lui. Ad esempio, a capire quando qualcuno sta mentendo durante un interrogatorio. John Jack sapeva riconoscere un bugiardo. Non se n'era mai fatto scappare uno. Ma quando si avvicina a Margaret, la moglie di Thompson, Bosch non si aspetta di scoprire che, anche dalla tomba, John Jack abbia un altro bugiardo da incastrare. Un caso irrisolto di vent'anni prima, l'omicidio di un ragazzo ritrovato senza vita in un vicolo frequentato da spacciatori. Un caso che John Jack si era portato in pensione con sé, trafugando il fascicolo dagli archivi del LAPD. Bosch decide di occuparsene. E c'è una sola persona, dentro la polizia, che può aiutarlo: Renée Ballard. Così, tra un crimine e l'altro del suo turno di notte - "l'ultimo spettacolo", come lo chiamano i poliziotti losangelini - Renée farà di nuovo coppia con Bosch per riaprire piste sepolte da anni di bugie. Perché tutti i bugiardi, prima o poi, fanno i conti con la verità.

Corpi speciali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corpi speciali / Francesca d'Aloja

Milano : La nave di Teseo, 2020

Oceani ; 87

Abstract: In questo libro si raccontano le storie di uomini e donne di grande talento: alcuni molto famosi, altri ingiustamente dimenticati e talvolta incompresi, che trovano qui un meritato risarcimento. Tutti loro sono i "corpi speciali". Quali sono le persone straordinarie che hai incontrato nella tua vita? E quali altre avresti dato tutto per conoscere? In una galleria di personaggi memorabili, Francesca d'Aloja alterna ritratti dal vivo e ricostruzioni narrative appassionate. Da una parte abbiamo i volti raccontati attingendo a incontri, ricordi e aneddoti privati: da Vittorio Gassman all'amato suocero Dino Risi, da Laura Antonelli a Ray Charles, dalla timida figlia di Albert Camus, Catherine, a Franca Valeri, da Edith Bruck a Luciana Castellina e Claudio Caligari, il regista di film "maledetti". Ma il viaggio prosegue seguendo le piste di personaggi che sono tutti al limite della leggenda. Veniamo condotti in giro per il mondo, dalle montagne del Tibet, insieme al primo uomo occidentale diventato Lama, ai ghiacci dell'Antartide, dai palchi dove si esibisce la sfortunata e bellissima ballerina Lucia Joyce, figlia di James, alle arene dove volteggia il più grande torero vivente. Grandi verità inascoltate e bugie clamorose riprendono vita intorno alla testimonianza dei lager nazisti. Fino ad approdare alle palestre della Romania di Ceausescu, dove qualcuno nota una bambina che sta per diventare la prima stella della ginnastica mondiale: Nadia Comaneci. Con entusiasmo, pietà, divertimento e commozione, l'autrice, avendo per compagni d'avventura i propri miti, entra nelle esistenze di artisti, esploratori, donne di mondo e scrittori vagabondi segnati dalla stessa smania di vivere. Una galleria di vite "maiuscole" che stimolano la fantasia del lettore come personaggi di un grande romanzo.

Storia di Sergio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bucci, Andra <1939-> - Bucci, Tatiana <1937->

Storia di Sergio / Andra e Tatiana Bucci ; con Alessandra Viola ; prefazione di Mario De Simone

Rizzoli, 2020

Abstract: Sergio ha sei anni quando un giorno la sua vita cambia per sempre. La Seconda guerra mondiale è in corso, suo padre è stato fatto prigioniero e lui e la mamma decidono di trasferirsi da Napoli a Fiume per stare insieme alla nonna, agli zii e alle cugine Andra e Tati. Lì credono di essere più al sicuro, invece una notte arrivano i rastrellamenti e vengono portati via. Inizia così il viaggio che condurrà Sergio a separarsi dalla sua famiglia e a vivere una vita completamente nuova nei campi di concentramento di Auschwitz Birkenau e Neuengamme. In entrambi questi campi esistono dei kinderblok, baracche in cui vengono alloggiati i bambini che verranno usati per gli esperimenti medici dei nazisti. Sergio è uno di loro, ma è anche un bambino coraggioso che non si perde mai d’animo. Sua madre gli ha trasmesso un irrimediabile ottimismo che lo sostiene anche nei momenti più difficili. Il suo unico obiettivo adesso è ricongiungersi a lei e per questo farebbe qualsiasi cosa...

Baci amari e musica d’autore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Attili, Martina <2001->

Baci amari e musica d’autore / romanzo di Martina Attili

Longanesi, 2020

Abstract: Sara ha sedici anni e grandi sogni. Sara gareggia nella Nazionale di pattinaggio sul ghiaccio, finché un incidente le ruba il futuro che aspettava. Sara soffre, vive, combatte contro una paura grande come è grande il vuoto che c’è al mondo. Sara ha un’amica che è l’altra metà della sua anima e una famiglia che, come tutte le famiglie, è una gabbia ma anche un trampolino. Sara si innamora del ragazzo sbagliato, poi di quello giusto ma al momento sbagliato. Sara fa un gran casino, si reinventa, rifiuta di credere a chi dice «è impossibile», sbaglia, cade ancora, ma non smette mai di provare a rialzarsi. Sara canta come un angelo, scrive pezzi da strapparti il cuore, non mangia mai, pesa come un uccellino eppure non puoi farla crollare, se non è lei a deciderlo. Sara è una ragazza come le altre. Difficile, incasinata, unica e alle prese con il compito più pesante di tutti, trovare la strada giusta in mezzo a mille sbagliate. Imparando che anche perdersi ogni tanto va bene, tenendosi sempre stretta la voglia di ritrovarsi.

La confessione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burton, Jessie <1982->

La confessione / Jessie Burton ; traduzione di Elena Malanga

La Nave di Teseo, 2020

Abstract: Londra, 1980. In un pomeriggio d’inverno ad Hampstead Heat, Elise Morceau, che fa la maschera a teatro e ha tutta la bellezza dei vent’anni, incontra Constance Holden, detta Connie, e ne rimane stregata. Connie è una scrittrice di successo, arrogante e seducente in egual misura, con un romanzo in procinto di diventare un film a Hollywood. Le due donne si innamorano e stringono un rapporto che velocemente scivola verso l’ossessione e la reciproca dipendenza. Connie convince Elise a seguirla a Los Angeles, ma, se la prima è elettrizzata dall’eccitazione di un nuovo mondo dove tutti mentono pur di diventare una stella, l’altra vi annaspa, esasperata dagli umori della sua compagna con cui si susseguono rotture e riappacificazioni, e dalla falsità di quell’ambiente competitivo e irreale. Così Elise prende una decisione impulsiva, che cambierà la sua vita per sempre: sparisce nel nulla, senza lasciare tracce. Trent’anni dopo, una giovane donna di nome Rose decide di mettersi alla ricerca di sua madre, scomparsa quando era ancora una bambina. Bussa così alla porta dell’ultima persona che l’ha incontrata, una scrittrice ormai anziana che vive reclusa dopo essersi ritirata dalla vita pubblica al picco della sua fama, e da cui Rose è determinata a ottenere una confessione: Constance Holden.

Happy hour
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parazzoli, Ferruccio <1935->

Happy hour / Ferruccio Parazzoli

Rizzoli, 2020

Abstract: È sabato sera, a Milano. I bar e le tavole calde sono affollati per l'happy hour, l'irrinunciabile piccola "ora felice", e in corso Buenos Aires, via dell'abbondanza, la calca dell'aperitivo si confonde con quella dello shopping. Poi, all'improvviso, un uomo si toglie la vita: è il caso zero, quello da cui tutto comincia. Nelle settimane successive, un'inspiegabile epidemia di suicidi paralizza la città. Tra capitani d'azienda e vecchine in pensione, tra chi si impicca in salotto e chi si getta in pieno giorno dalle terrazze del Duomo, l'unico denominatore comune è un male di vivere improvviso e irrimediabile. Mario Spinoza, professore di Letteratura francese, segue questi fatti con interesse. Quando il morbo si aggrava e Milano viene messa in quarantena, ricercarne le ragioni gli pare indispensabile: perché proprio questa città internazionale, città del benessere, città da bere? E perché gli stranieri, anche i più sfortunati, ne sono immuni? Insieme ad Aram, seminarista con velleità rivoluzionarie, e a Mara, studentessa convinta che la "peste" milanese sia paragonabile a quella di Camus, Spinoza cerca di rispondere a una domanda fondamentale: esiste ancora, nel nostro tempo, qualcuno in grado di essere felice? Un romanzo sagace e illuminante, la riflessione provocatoria di un autore che ha fatto di Milano il centro della sua poetica.

Mai più
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Palacio, R. J. <1963->

Mai più : per non dimenticare : a Wonder story / scritto e illustrato da R. J. Palacio ; inchiostrato da Kevin Czap

Giunti, 2020

Abstract: Una giovane ebrea, un villaggio nel cuore della Francia, una vita da favola minacciata dall'ombra del nazismo, che si sempre più ingombrante, fino a distruggere ogni senso di normalità. Poi la fuga, la paura, la lotta per la sopravvivenza, la perdita e l'amore, il potere della gentilezza, unica luce in un mondo che si era fatto di tenebra. L'emozionante e coinvolgente racconto di Grandmère, la nonna di Julian, del suo doloroso passato e di Julien, quel ragazzo che lei e i suoi compagni evitavano, e che divenne il suo salvatore, nonché migliore amico. Un'esperienza commovente, che dimostra come la gentilezza possa cambiare un cuore, costruire ponti e perfino salvare vite.