E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Lingue Multilingua
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007
× Editore Piemme <casa editrice>
× Risorse Catalogo
× Soggetto New York <città>

Trovati 8 documenti.

Mostra parametri
Al diavolo piace dolce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Weisberger, Lauren <1977-> - Weisberger, Lauren <1977->

Al diavolo piace dolce / Lauren Weisberger ; traduzione di Francesca Spinelli

2. ed

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: Bette Robinson, ventisettenne newyorchese, ex impiegata di banca che sogna di trovare il principe azzurro, non crede alla sua fortuna quando viene assunta dalla più famosa agenzia di pubbliche relazioni di Manhattan con il compito di organizzare i party più esclusivi. In equilibrio sui tacchi a spillo, Bette diventa una delle migliori del suo campo. Ma una mattina, dopo una festa, si ritrova nel letto del playboy più ambito della città. È vestita solo di un paio di boxer Dolce & Gabbana e capisce di essere in un mare di guai. Non si ricorda nulla della serata precedente, ma è sicura di una cosa: non può essere stata con un tipo simile. Bastano poche ore perché il suo nome finisca sulle copertine di tutti i rotocalchi. Per l'agenzia è un trionfo, il ritorno di pubblicità è immenso. Ma per Bette è un vero inferno. Per assecondare la sua carriera sta pian piano perdendo il controllo della sua vita...

Al diavolo piace dolce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Weisberger, Lauren <1977->

Al diavolo piace dolce / Lauren Weisberger ; traduzione di Francesca Spinelli

Milano : Piemme, 2007

Abstract: Bette Robinson, ventisettenne newyorchese, ex impiegata di banca che sogna di trovare il principe azzurro, non crede alla sua fortuna quando viene assunta dalla più famosa agenzia di pubbliche relazioni di Manhattan con il compito di organizzare i party più esclusivi. In equilibrio sui tacchi a spillo, Bette diventa una delle migliori del suo campo. Ma una mattina, dopo una festa, si ritrova nel letto del playboy più ambito della città. È vestita solo di un paio di boxer Dolce & Gabbana e capisce di essere in un mare di guai. Non si ricorda nulla della serata precedente, ma è sicura di una cosa: non può essere stata con un tipo simile. Bastano poche ore perché il suo nome finisca sulle copertine di tutti i rotocalchi. Per l'agenzia è un trionfo, il ritorno di pubblicità è immenso. Ma per Bette è un vero inferno. Per assecondare la sua carriera sta pian piano perdendo il controllo della sua vita...

New York Sexy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bushnell, Candace <1958->

New York Sexy / Candace Bushnell

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: A 32 anni, Janey Wilcox può ritenersi soddisfatta. Ha quasi tutto ciò che una donna può desiderare ed è una perfetta VAMP: Vivace - Attrice - Modella Professionista. Vivace lo è sempre stata, fin dai tempi della scuola, quando ha capito che il suo corpo da favola le avrebbe aperto molte porte, specie in una città come New York. Come attrice potrebbe ancora migliorare, ma come modella non ha rivali. Certo sulla sua professionalità ci sarebbe qualcosa da ridire, ma che importa, se ormai anche Victoria's Secret ha riconosciuto le sue doti scritturandola con un contratto milionario? Janey non ha mai avuto molte amiche, ma quando, a una festa, conosce Mimi Kilroy, figlia di un senatore e regina dei salotti newyorchesi, capisce che la ragazza è la compagnia ideale: bruttina, ingenua e molto introdotta tra gli scapoli d'oro della Grande Mela. Sarà Mimi, infatti, a coinvolgerla in tutti gli eventi a cui la New York che conta non può mancare, e a presentarle Seldon, un brillante uomo d'affari, che non solo è bellissimo, ma anche, e soprattutto, molto ricco. Quando Seldon le chiede di sposarlo, Janey crede per un attimo di avere veramente raggiunto il paradiso, ma in breve si rende conto che la tranquilla vita coniugale non fa per lei. La aspetta il firmamento stellato, e rigorosamente firmato, di Hollywood.

Letto & biscotti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bilston, Sarah

Letto & biscotti / Sarah Bilston

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: Traguardi da raggiungere prima dei trent'anni: trovare un buon lavoro; sposare un uomo attraente con un buon lavoro; avere un conto in banca con il saldo in attivo; restare incinta; fare sesso almeno tre volte a settimana; perdere cinque chili. Quinn - Q per gli amici - Boothroyd, giovane inglese trapiantata a New York, può ritenersi fortunata: volendo passare in rassegna la lista ideale delle cose che una giovane donna moderna dovrebbe fare prima di compiere trent'anni, sarebbe senz'altro a buon punto. È sposata con Tom, ha una luminosa carriera da avvocato che procede con il vento in poppa ed è incinta di ventisei settimane. Certo, la gravidanza ha fatto sì che fare sesso tre volte a settimana sia un lontano ricordo e che la lotta con la bilancia sia persa in partenza, ma il resto sembra andare a meraviglia. Finché, un giorno, la ginecologa non le comunica che la sua pancia è troppo piccola e che per evitare di creare rischi al bambino, Q dovrà stare immobile fino al momento del parto. Nessun movimento né sforzo, solo totale e assoluto riposo, passando dal letto al divano. All'improvviso, la vita di Q è confinata tra quattro pareti e l'appartamento con due camere da letto che tutti le invidiano sembra minuscolo. Come fare a non impazzire di preoccupazione e di noia? Ci penseranno le amiche con le loro peripezie sentimentali, una mamma invadente, una vicina di casa greca e una grossa scorta di panini e biscotti al cioccolato.

Il diavolo veste Prada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Weisberger, Lauren <1977->

Il diavolo veste Prada / Lauren Weisberger

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: Vestiti di lusso, feste esclusive, cascate di flash e fiumi di champagne. Chi rifiuterebbe un lavoro nel mondo dorato delle riviste di moda? A ventitrè anni, con una laurea in lettere in tasca e in testa il sogno di diventare scrittrice, Andrea Sachs si presenta a un colloquio per un posto da assistente nella redazione di Runaway. Nessuno osa dire di no a Miranda Priestley, la regina indiscussa del fashion system globale e Andrea non fa eccezione. Accantonati felpe, blue-jeans e ambizioni letterarie, si ritrova a completa disposizione della mitica, esigentissima Direttrice. Eccessi e protagonisti di un universo dal fascino indiscusso nel racconto romanzato delle esperienze dell'autrice al servizio di Anna Wintour, direttrice di Vogue America.

Mallory non sapeva piangere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Connell, Carol <1947->

Mallory non sapeva piangere / Carol O'Connell

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: I due corpi sono accasciati a terra, scomposti, innaturalmente caldi a causa dell'afa dell'estate newyorkese. La gola della donna è stata incisa in profondità con un taglio che arriva fino all'addome. L'uomo invece ha un'unica ferita mortale e qualche graffio sulle braccia, inferto probabilmente mentre tentava di difendersi. Per la polizia non può che essere opera del serial-killer di Gramercy Park, le cui vittime sono sempre donne anziane, sole e soprattutto molto ricche. Ma questa volta qualcosa deve essere andato storto e ci ha rimesso la vita anche Louis Markowitz, il capo della Sezione Crimini Speciali della Polizia di Manhattan. Quando Kathy Mallory arriva sulla scena del delitto il suo sguardo si ferma sugli occhi vuoti del tenente, suo padre, l'uomo che quando lei aveva solo dieci anni l'aveva accolta in casa come una figlia, anche se era una ladra e viveva per la strada. Ma ora Kathy non è più una bambina, è un'agente di polizia e di fronte a quegli occhi giura che non permetterà che l'assassino resti impunito. Così, a dispetto dei suoi superiori che la vorrebbero lontana da un caso in cui è troppo coinvolta, si mette sulle tracce del killer.

Zero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zero : perche' la versione ufficiale sull'11/9 e' un falso / Giulietto Chiesa ; con Gore Vidal ... [et al.] ; a cura di Roberto Vignoli

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: L'11 settembre ha cambiato la storia. Con quel tragico e spettacolare attentato, in cui hanno perso la vita circa tremila persone innocenti, gran parte delle certezze occidentali sono andate in frantumi. Ne è seguita un'offensiva che ha già prodotto due guerre e ha modificato non solo la geopolitica di intere aree del pianeta, ma tutti i rapporti di forza consolidati nei decenni precedenti. I responsabili dell'attacco sono stati additati al mondo con singolare rapidità, e un solo, presunto responsabile è stato giudicato da un regolare tribunale e condannato all'ergastolo. Ma un'analisi attenta evidenzia che la versione ufficiale non è solo lacunosa in decine di punti essenziali, ma in altre decine di punti dimostrabilmente falsa. È stato scritto autorevolmente che la verità sull'11 settembre non la saprà questa generazione. Noi non possiamo pretendere di sostituirci agli investigatori che hanno svolto la loro opera a partire dai dati primari raccolti sui luoghi. Ma i materiali che hanno prodotto rivelano falsità ed errori che possono essere dimostrati. Per questo abbiamo raccolto un'enorme mole di dati, fatti, analisi, immagini e li abbiamo posti sotto il vaglio rigoroso di verifiche che hanno coinvolto un gran numero di specialisti di provata competenza nei diversi campi dell'indagine. Per avvicinarci alla verità, siamo ripartiti da zero.

A spasso con Jennifer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scheibe, Amy

A spasso con Jennifer / Amy Schiebe

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: Cosa fai tutto il giorno? Allacci scarpe da tennis, cambi pannolini, asciughi succo di frutta rovesciato, porti il passeggino ad aggiustare, sforni torte bruciate, canti Ninna nanna, ninna oh! e sai a memoria l'intera filmografia della Disney? D'accordo, e quando trovi il tempo per fare un doccia, andare dall'estetista per non sembrare l'anello mancante tra una donna e una scimmia e avere una vita privata? E che dire del fatto che per fare sesso con tuo marito, ormai dovete scriverlo in agenda? È ciò che accade a Jennifer Bradley, ex reginetta del liceo e neomamma di due piccole pesti: Georgia, una bimba di quattro anni fin troppo precoce, e Max, l'ultimo arrivato di tredici mesi, che cammina benissimo ma si rifiuta di farlo in presenza dei genitori. Jennifer ha abbandonato una promettente carriera da Christie's per crescere i figli. Ma nessuno ha pensato di metterla in guardia sulle insidie che si nascondono nella vita di una giovane mamma. Quando non è la suocera che la fa impazzire per convincerla ad affidarle i bambini, ci si mette Thom, che annuncia di essere in partenza per Singapore per non-si-sa-quanto-tempo. E proprio quando Jennifer decide di chiedere aiuto ai propri parenti, ecco che dagli armadi spuntano vecchi scheletri di famiglia e il suo ex fidanzato, l'eterno Peter Pan, che decide dopo anni di invitarla a cena. Manca soltanto un'irrinunciabile offerta di lavoro per mandarla del tutto in crisi, insieme a quella fastidiosa acidità di stomaco mattutina...