E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Lingue dmn
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2009
× Soggetto Storia

Trovati 252 documenti.

Mostra parametri
Da Woody Guthrie a Woodstock
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dallabella, Marco

Da Woody Guthrie a Woodstock : nascita e sviluppo della musica rock dalle radici folk e blues al movimento hippy / Marco Dallabella

Abbiategrasso : Payperbook, 2009

Abstract: Questo libro è un viaggio ideale. Una strada lunga un secolo che parte dalle scarpe consumate e piene di polvere dei vagabondi del blues, passa per i campi di cotone, per le rotaie dei treni merci con a bordo Woody Guthrie, per la Beat Generation e Liverpool. Fino ad arrivare nei pressi di Woodstock, NY il 15 agosto 1969. Una vera e propria enciclopedia del rock dalle sue radici al 1970 dettagliatissima e completa di nomi, album, titoli, top10, recensioni, filmografia e iconografia.

Il treno dell'ultima notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maraini, Dacia <1936->

Il treno dell'ultima notte / Dacia Maraini

[Milano] : BurBig, 2009

Abstract: Emanuele è un bambino ribelle e pieno di vita che vuole costruirsi un paio di ali per volare come gli uccelli. Emanuele ha sempre addosso un odore sottile di piedi sudati e ginocchia scortecciate, l'odore dell'allegria. Emanuele si arrampica sui ciliegi e si butta a capofitto in bicicletta giù per strade sterrate. Ma tutto ciò che resta di lui è un pugno di lettere, e un quaderno nascosto in un muro nel ghetto di Lodz. Per ritrovare le sue tracce, Amara, l'inseparabile amica d'infanzia, attraversa l'Europa del 1956 su un treno che si ferma a ogni stazione, ha i sedili decorati con centrini fatti a mano e puzza di capra bollita e sapone al permanganato. Amara visita sgomenta ciò che resta del girone infernale di Auschwitz-Birkenau, percorre le strade di Vienna alla ricerca di sopravvissuti, giunge a Budapest mentre scoppia la rivolta degli ungheresi, e trema con loro quando i colpi dei carri armati russi sventrano i palazzi. Nella sua avventura, e nei destini degli uomini e delle donne con cui si intreccia la sua vita, si rivela il senso della catastrofe e dell'abisso in cui è precipitato il Novecento, e insieme la speranza incoercibile di un mondo diverso.

I Medici e le arti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Acidini, Cristina <1951->

I Medici e le arti / Cristina Acidini

Firenze : Giunti, c2009

Abstract: La presente pubblicazione è dedicata alla famiglia fiorentina dei Medici. Sommario: Firenze, città dei Medici; I Medici del Quattrocento; Capitani, papi, duchi e granduchi. I Medici del Cinquecento; Nel cuore del Seicento: da Cosimo II a Ferdinando II; Da Cosimo III alla fine della dinastia.

Coro della Postumia "Ippolito Nievo"
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coro della Postumia "Ippolito Nievo" / a cura di Giovanni Vareschi

[Mantova] : Postumia, 2009

Circuito aereo internazionale di Brescia, 1909
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Della_Bora, Luigi - Della Bora, Luigi

Circuito aereo internazionale di Brescia, 1909 : storie di macchine e piloti, le cronache ed un video nel centenario della manifestazione / Luigi Della Bora

Negri, 2009

I mantovani al nuovo mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

I mantovani al nuovo mondo : studi e memeorie / a cura di Renzo Rabboni

Gazoldo degli Ippoliti : Postumia, stampa 2009

Motteggiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Canova, Franco - Nosari, Galeazzo

Motteggiana : il nome e il come : storia cronaca e legenda / Franco Canova, Galeazzo Nosari

Reggiolo <Re> : E. Lui, 2009

999
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martigli, Carlo A. <1951->

999 : l'ultimo custode / Carlo A. Martigli

Roma : Castelvecchi, 2009

Abstract: «Firenze: 26 luglio 2007. Due letterati da best seller avvelenati con l'arsenico da un killer assoldato dal potere politico. I Ris in un'antica basilica di Firenze. Se fosse accaduto oggi, sarebbe il giallo del secolo. A distanza di 500 anni, si vuole trovare una risposta alla fine di Giovanni Pico della Mirandola e di Angelo Poliziano. Ma perché?»... forse perché in realtà si era alla ricerca delle 99 clausole segrete mancanti che, insieme alle 900 tesi pubblicate nel 1486 da Pico della Mirandola, rivelerebbero qualcosa di fondamentale sulla natura di Dio. Un segreto che avrebbe potuto, e potrebbe ancora, cambiare il corso della storia. È su questa sconvolgente rivelazione che si basa 999. L'ultimo custode, romanzo storico-esoterico di Carlo Martigli che, attraverso lunghi studi, ha ipotizzato l'esistenza di un filo rosso che lega la stesura delle 99 clausole segrete, ai giorni nostri. Pico della Mirandola voleva un Concilio dei saggi delle tre religioni monoteiste per rivendicare un Dio unico: Donna. Per scongiurare il pericolo e difendere la Santa Romana Chiesa, Innocenzo VIII e Rodrigo Borgia diedero così inizio alla sanguinaria caccia alle streghe con lo scopo di rendere la donna indegna agli occhi del mondo. In quel modo le 99 tesi di Pico, qualora fossero state pubblicate, non sarebbero state credibili. Romanzo storico, ma anche romanzo di fantasia, in cui i personaggi descritti non sfuggono allo sguardo acuto e ironico dello scrittore.

Rossovermiglio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cibrario, Benedetta <1962->

Rossovermiglio / Benedetta Cibrario

Milano : Feltrinelli, 2009

Universale economica Feltrinelli ; 2121

Abstract: La protagonista del romanzo è una giovane donna appassionata e ribelle, ma è cresciuta in una famiglia - e in un ambiente - dove l'eleganza, la compostezza, la sobrietà e il rigore sono più che dei valori, sono l'unica forma di vita concepibile. Appena ventenne, accetta dunque un matrimonio combinato per lei dal padre. Non sarà una scelta felice, probabilmente anche perché il destino ha messo sulla sua strada l'affascinante ed enigmatico Trott, che nell'arco di un decennio, con tre impreviste apparizioni, comprometterà definitivamente il precario equilibrio del suo matrimonio. La protagonista incarna infatti un momento di trasformazione di un'intera società: troppo moderna per adattarsi docilmente a proseguire nel solco tracciato dalle altre donne di famiglia e al tempo stesso ancora troppo fragile, e soprattutto troppo poco abituata a dare ascolto ai sentimenti e alle emozioni, per vivere la propria ribellione sino alle estreme conseguenze. Ma è come se Trott l'avesse risvegliata da un incantesimo e fin dal primo incontro avesse innescato in lei un processo di cambiamento che non può più essere arrestato. Da qui la scelta di trasferirsi da sola nella campagna senese, a San Biagio, abbandonando una città, Torino, che sta rapidamente cambiando sotto l'impulso della nascente industria, e un marito che ha sempre sentito estraneo e che la tradisce sfacciatamente.

L'arte di uccidere un uomo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alonge, Giaime <1968->

L'arte di uccidere un uomo / Giaime Alonge

Milano : Baldini Castoldi Dalai, [2009]

Abstract: Al crepuscolo del XX secolo, nella città un tempo nota come Leningrado, l'ex colonnello dell'Armata Rossa Sergej Orlov, eroe dell'Afghanistan, sopravvive a se stesso e ai propri ricordi lavorando per una delle tante ditte di sicurezza private nate in Russia dopo il crollo del comunismo. Una nuova commessa lo porta in Iraq assieme a Peter Jennings, un ufficiale inglese passato ai sovietici alla fine degli anni Settanta. All'apparenza sembra una missione come un'altra, ma le cose prendono subito la piega sbagliata e per i mercenari comincia un lungo viaggio di ritorno in un territorio ostile.

La santa casta della Chiesa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rendina, Claudio <1938->

La santa casta della Chiesa : duemila anni di intrighi, delitti, lussuria, inganni e mercimonio tra papi, vescovi, sacerdoti e cardinali / Claudio Rendina

Roma : Newton Compton, 2009

Abstract: La storia della Chiesa cattolica è costellata di episodi che hanno ben poco a vedere con la fede e con l'ammaestramento delle anime. Dalla vera e propria guerriglia urbana per l'elezione del vescovo di Roma al traffico delle reliquie, dalla gestione delle catacombe alla definizione di tariffari per la visita ai luoghi santi e per la remissione dei peccati, sin da quando alle faccende di spirito si è affiancata l'attività commerciale e finanziaria un'ombra di peccato e di colpa ha oscurato le gerarchie ecclesiastiche. La donazione di Costantino che fondava su un falso storico l'ambizione secolare della Chiesa è solo uno degli scandali succedutisi, forse il più noto. Dalla vendita delle indulgenze, in vari modi durata fino a oggi, alla creazione di attività commerciali, dal riciclaggio di denaro sporco con la costituzione di istituti bancari, alla compravendita di immobili, istituti e case di cura senza fine di lucro, in questo libro Claudio Rendina ricostruisce duemila anni di malaffare, di delitti e crimini, di privilegi acquisiti o venduti a caro prezzo. Perché proprio alla corte del papa, in quella che dovrebbe essere la Santa Sede, troppo spesso si nascondono attività diaboliche e peccaminose.

Il seme e la gramigna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bizzarri, Danilo

Il seme e la gramigna : storia di una famiglia italiana trucidata in Libia / Danilo Bizzarri

Reggiolo : Lui, stampa 2009

Il teatro greco. Tutte le tragedie / Euripide ; introduzione di Francesco Pomara. [1]
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Euripides <485 a.C.-407/406 a.C.> - Euripides <485 a.C.-407/406 a.C.>

Il teatro greco. Tutte le tragedie / Euripide ; introduzione di Francesco Pomara. [1]

Abstract: Questa tragedia fu composta da Euripide probabilmente tra il 427 e il 425 a. C. Nel testo si intrecciano temi di fondo spesso affrontati da Euripide: le conseguenze della guerra, che si manifestano anche in un'alterazione di equilibri famigliari prima stabili; e la condizione della donna, soprattutto in relazione al problema della discendenza. La figura di Andromaca, legata nel mito al ruolo di moglie di Ettore, si rinnova in questa tragedia a contatto con una situazione meno nota, ma mantiene anche, di fronte alla catastrofe che si è abbattuta su di lei, i tratti (coraggio, costanza, amore materno) che sono caratterizzanti del suo personaggio. Testo greco a fronte.

Storia dell'arte occidentale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mason, Antony - Spike, John T. <1951->

Storia dell'arte occidentale : dalla preistoria al 21. secolo / antony Mason, John T. Spike

Fiesole : Briolibri, 2009

Abstract: Dai dipinti murali a Giotto e Leonardo, da Rembrandt a Van Gogh e Picasso, fino a Warhol, Christo e Hockney, le pagine ricche ed esaurienti di questo libro ripercorrono un appassionante viaggio nella creazione artistica: un viaggio lungo 30000 anni! Accompagnata da testi concisi ma accurati, la selezione d'immagini della Storia dell'arte occidentale documenta l'evoluzione della pittura, della scultura, dell'architettura e delle altre forme artistiche, dall'antichità fino ai giorni nostri. Le tappe di questo vero percorso delle meraviglie vengono scandite dalle opere di artisti noti universalmente. Masaccio, Botticelli e Van Eyck; Brunelleschi, Dürer e Michelangelo; Caravaggio, Rembrandt e Vermeer; Goya e Turner; Monet, Gauguin e Rodin; Braque e Picasso; Boccioni e Moore; Hopper, Pollock e Johns - e di altri che, anonimi o oscuri, hanno dato un apporto fondamentale allo sviluppo di tecniche nuove o alla nascita di nuovi movimenti. Età di lettura: da 12 anni.

Acqua, architettura, lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Acqua, architettura, lavoro : lungo il corso del Mincio da Goito a Formigosa : una prima esplorazione / a cura di Mauro Bianconi e Giulio Girondi ; testi di Gianni Amadei, Nicola Faliva, Giuseppe Ghirardi

Mantova : Sometti, [2009]

Le giornate rosse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Longhini, Carlo

Le giornate rosse : 1919 a Mantova : storia di una sollevazione popolare e storie di rivoluzionari senza rivoluzione / Carlo Longhini

Mantova : Editoriale Sometti, [2009]

Storia dell'Iran
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sabahi, Farian <1967->

Storia dell'Iran : 1890-2008 / Farian Sabahi

[Milano] : Bruno Mondadori, [2009]

Abstract: Per spiegare il presente è necessario conoscere la storia: è intorno a questa premessa che nasce Storia dell'Iran, un libro importarne per comprendere una realtà complessa dove il Novecento inizia con qualche anno di anticipo: nel 1890. quando i religiosi stringono alleanza con i mercanti per protestare con un vero e proprio boicottaggio - contro la decisione dello scià di dare a uno straniero la concessione del tabacco. Un'alleanza, quella tra religiosi e mercanti, destinata a riannodarsi lungo tutto il secolo e a culminare, nel 1979, nella rivoluzione che trasformerà l'Iran in teocrazia. Un'alleanza che sembra però compromessa dall'ingresso sulla scena politica dei pasdaran rappresentati dal presidente Ahmadinejad. Aggiornato fino agli avvenimenti a ridosso del trentesimo anniversario della rivoluzione. il libro - corredalo da numerose schede di approfondimento, una cronologia dettagliala, un glossario e una bibliografia ragionata - ripercorre le vicende più significative della storia e dell' attualità.

Riva: il Po, la gente, i mestieri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riva: il Po, la gente, i mestieri / raccolta documentaria a cura di Giuseppe Bernardelli

[Suzzara : s.n., 2009?]

Una storia della lettura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manguel, Alberto <1948->

Una storia della lettura / Alberto Manguel ; traduzione di Gianni Guadalupi

Milano : Feltrinelli, 2009

Abstract: Quella che racconta Alberto Manguel non è la storia della lettura, ma è, appunto, una storia della lettura: soggettiva e unica, e proprio per questo di tutti. Infatti, alla dissertazione letteraria, Manguel aggiunge annotazioni personali, passi autobiografici, aneddoti che dissacrano la letteratura in quanto scienza e che invece sanciscono la superiorità della lettura e, soprattutto, dei lettori. Così, dopo aver chiamato in causa autori come Plinio, Dante, Cervantes. Victor Hugo, Rabelais e Borges, Manguel parla della forma del libro, dei libri proibiti, del valore delle prime pagine, di cosa vuol dire leggere in pubblico e, al contrario, dentro la propria testa, e ancora, del potere del lettore, della sua capacità di trasformare e dare vita al libro, quanto e forse più dell'autore stesso, della follia dei librai e del fuoco sacro che divora ogni vero appassionato di storie.

Noi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Veltroni, Walter <1955->

Noi / Waler Veltroni

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: 1943: il quattordicenne Giovanni fissa sull'album da disegno gli ultimi giorni del fascismo, il bombardamento di Roma del 19 luglio, la deportazione degli ebrei il 16 ottobre. 1963: Andrea, tredici anni, attraversa col padre, su un Maggiolino decappottabile, l'Italia del boom. 1980: l'undicenne Luca registra sulle cassette del suo mangianastri l'anno terribile del terremoto in Irpinia, del terrorismo, dell'assassinio di John Lennon. 2025: l'adolescente Nina vuole costruire la sua vita preservando le esperienze uniche e irripetibili di coloro che l'hanno preceduta. Quattro generazioni della stessa famiglia, quattro ragazzi colti ciascuno in un punto di svolta (l'esperienza della morte e della distruzione, la malattia di una madre perduta e ritrovata, il tradimento degli affetti, la rivelazione dell'amore) che coincide con momenti decisivi della recente storia italiana, o si proietta in un futuro di inquietudini e di speranze.