E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Editore Fabbri editori <Milano>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Ragazzi, età 11-15

Trovati 2716 documenti.

Mostra parametri
La musica del silenzio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La musica del silenzio / Luca Cognolato, Silvia Del Francia

Milano : Feltrinell, 2019

Feltrinelli kids

Abstract: A Budapest Raul conduce una vita felice e spensierata, cadenzata dagli allenamenti in piscina e dalle lezioni di pianoforte con la madre, i bisticci con Marian, la sorellina, i costumi di Papageno e Astrifiammante che la mamma confeziona per la festa di Purim. Tutto finisce con l'arrivo dei tedeschi e la presa del potere dei nazisti ungheresi. Raul vive come un dramma e un'umiliazione continua la nuova situazione, soprattutto a scuola, mentre Marian riesce a trovare sempre un aspetto divertente in ogni cosa. Un giorno, la madre viene portata via dai soldati e il padre non fa più ritorno a casa. Da questo momento i due fratelli devono pensare a sopravvivere, contando solo sulle proprie forze. Nello scenario di una città stretta fra le truppe sovietiche che avanzano e l'esercito tedesco in sanguinosa ritirata, Marian trascina il fratello da un rifugio all'altro, alla ricerca di un principe misterioso che sembra uscito dal "Flauto magico". Il principe in realtà è Giorgio Perlasca, l'uomo che, fingendosi l'ambasciatore spagnolo a Budapest, tra il 1944 e il 1945 riuscì a salvare più di cinquemila persone dalla Shoah. Prefazione di Franco Perlasca. Età di lettura: da 10 anni.

Babysitter da incubo. Il bambino ombra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shepherd, Kat

Babysitter da incubo. Il bambino ombra / Kat Shepherd ; traduzione di Silvia Arzola ; illustrazioni di Rayanne Vieira

Mondadori, 2020

Abstract: Per Rebecca fare la babysitter è sempre stato un gioco da ragazzi. Una notte, però, mentre è con il piccolo Kyle, scoppia un temporale e in casa iniziano a succedere eventi inquietanti: una finestra si apre da sola, sulle pareti compaiono impronte di mani e il bambino si comporta in modo strano. Rebecca comincia a temere di essere di fronte a qualcosa di soprannaturale, così chiama a raccolta le sue amiche Tanya, Clio e Maggie, che la aiuteranno a scoprire una terribile verità: Kyle è stato rapito dalla regina della Notte! Per salvarlo le quattro amiche dovranno varcare la soglia del regno degli Incubi...

Babysitter da incubo. Le sorelle fantasma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shepherd, Kat

Babysitter da incubo. Le sorelle fantasma / Kat Shepherd ; traduzione di Laura Grassi ; illustrazioni di Rayanne Vieira

Mondadori, 2020

Abstract: Clio adora fare la babysitter, e questa volta deve recarsi nella vecchia villa vittoriana della città, disabitata fino a poco tempo prima. Mentre si occupa della piccola di casa, succedono una serie di eventi sospetti: gli oggetti si muovono da soli, strane presenze animano le stanze della villa e messaggi inquietanti arrivano dall'oltretomba. Clio decide allora di chiamare a raccolta le sue amiche Tanya, Maggie e Rebecca, che la aiutano a indagare. Insieme scopriranno una verità davvero inquietante: nel passato della villa si nasconde la storia di due sorelle, vissute nel silenzio per molti anni...

Una bambina e basta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Lia <1931->

Una bambina e basta : raccontata agli altri bambini e basta / Lia Levi ; con le illustrazioni di Zosia Dzierżawska

HarperCollins, 2020

Abstract: Lia Levi ripercorre la sua storia al tempo delle leggi razziali e ne fa dono ai bambini di oggi. Lia ha appena finito la prima elementare, quando la mamma le dice che a settembre non potrà più tornare in classe. Mussolini, che comanda su tutti, non vuole più i bambini ebrei nelle scuole. In realtà non vuole gli ebrei a Torino, dove Lia abita con la famiglia, né a Milano e nemmeno a Roma. Non li vuole da nessuna parte. Con le valigie sempre in mano, i perché nella testa di Lia crescono ogni giorno. Perché il papà ha perso il lavoro? Cosa importa a Mussolini se alcuni bambini vanno a scuola e altri no? Perché la tata Maria non può più stare con loro? Perché non può essere solo una bambina, una bambina e basta?

Che scena!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Che scena! / Annalisa Strada ; [illustrazioni di Claudia Petrazzi]

Firenze [etc.] : Giunti, 2020

#LeMedie

Abstract: Le regole, la loro violazione e la corrispondenza tra doveri e diritti: un argomento scottante per i nostri sei protagonisti! A mettere alla prova le regole della convivenza scolastica saranno due insospettabili: Zuccarelli Giacomo e Giulietta. Intanto, la prof di musica e quella di lettere litigano, coinvolgendo la fantastica 1C. Età di lettura: da 10 anni.

Mai più
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Palacio, R. J. <1963->

Mai più : per non dimenticare : a Wonder story / scritto e illustrato da R. J. Palacio ; inchiostrato da Kevin Czap

Giunti, 2020

Abstract: Una giovane ebrea, un villaggio nel cuore della Francia, una vita da favola minacciata dall'ombra del nazismo, che si sempre più ingombrante, fino a distruggere ogni senso di normalità. Poi la fuga, la paura, la lotta per la sopravvivenza, la perdita e l'amore, il potere della gentilezza, unica luce in un mondo che si era fatto di tenebra. L'emozionante e coinvolgente racconto di Grandmère, la nonna di Julian, del suo doloroso passato e di Julien, quel ragazzo che lei e i suoi compagni evitavano, e che divenne il suo salvatore, nonché migliore amico. Un'esperienza commovente, che dimostra come la gentilezza possa cambiare un cuore, costruire ponti e perfino salvare vite.

In fuga a quattro zampe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burnford, Sheila <1918-1984>

In fuga a quattro zampe / Sheila Burnford ; traduzione di Loredana Serratore

Mondadori, 2020

Abstract: La strada è lunga, e loro non hanno certo una bussola a guidarli. Eppure quando partono, sanno che "casa" si trova a ovest, ed è a casa, dai loro veri padroni, che vogliono tornare. Sono due cani e un gatto: a guidarli nel loro incredibile viaggio attraverso il Canada non è nient'altro che l'istinto e un misto di coraggio e spericolatezza del quale nessun umano sarebbe capace. Le foreste sono popolate da feroci animali selvatici, l'autunno canadese è gelido, la fame sfiancante: da solo, ciascuno dei tre viaggiatori andrebbe incontro a morte certa, ma insieme - con la saggezza del terrier, la felina agilità del siamese, la resistenza del giovane labrador - costituiscono una carovana inarrestabile, tenuta insieme da una inscalfibile, straordinaria amicizia. Solo una cosa era chiara e sicura: a ogni costo sarebbe arrivato a casa, a casa del suo vero, adorato padrone. Casa era a ovest, gli diceva il suo istinto; ma non poteva abbandonare gli altri due, quindi - in un modo o nell'altro - doveva portarli con sé, fino in fondo.

I bambini raccontano la shoah
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kaminski, Sarah <1979-> - Milano, Maria Teresa <1973->

I bambini raccontano la shoah / Sarah Kaminski, Maria Teresa Milano ; illustrazioni di Valeria De Caterini ; introduzione di David Grossman

Sonda, 2020

Storia di Sergio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bucci, Andra <1939-> - Bucci, Tatiana <1937->

Storia di Sergio / Andra e Tatiana Bucci ; con Alessandra Viola ; prefazione di Mario De Simone

Rizzoli, 2020

Abstract: Sergio ha sei anni quando un giorno la sua vita cambia per sempre. La Seconda guerra mondiale è in corso, suo padre è stato fatto prigioniero e lui e la mamma decidono di trasferirsi da Napoli a Fiume per stare insieme alla nonna, agli zii e alle cugine Andra e Tati. Lì credono di essere più al sicuro, invece una notte arrivano i rastrellamenti e vengono portati via. Inizia così il viaggio che condurrà Sergio a separarsi dalla sua famiglia e a vivere una vita completamente nuova nei campi di concentramento di Auschwitz Birkenau e Neuengamme. In entrambi questi campi esistono dei kinderblok, baracche in cui vengono alloggiati i bambini che verranno usati per gli esperimenti medici dei nazisti. Sergio è uno di loro, ma è anche un bambino coraggioso che non si perde mai d’animo. Sua madre gli ha trasmesso un irrimediabile ottimismo che lo sostiene anche nei momenti più difficili. Il suo unico obiettivo adesso è ricongiungersi a lei e per questo farebbe qualsiasi cosa...

Quando Helen verrà a prenderti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hahn, Mary Downing <1937->

Quando Helen verrà a prenderti / Mary Downing Hahn ; traduzione di Sara Marcolini

Mondadori, 2020

Abstract: Molly e suo fratello Michael non hanno mai legato con la sorellastra Heather, una bambina di sette anni che non perde occasione di accusarli ingiustamente, seminando discordia tra i genitori. Fin quando la famiglia si trasferisce in una vecchia chiesa ristrutturata in campagna e le cose precipitano. Attratta dall'antico cimitero che confina con la proprietà, Heather sostiene di parlare con il fantasma di una bambina di nome Helen, morta oltre cent'anni prima, e minaccia i fratelli con un cupo avvertimento: «Quando Helen verrà a prendervi, vi pentirete di tutto quello che mi avete fatto». Ma chi è Helen e come mai la sua lapide si erge solitaria, con le sue sole iniziali a ricordarla? Unita a lei da un terribile segreto, Heather ne è come posseduta, anche se nessuno tranne Molly crede alla sua esistenza. E, quel che è peggio, Heather ignora quanto sia pericolosa... Helen era così malvagia come Heather la faceva sembrare o era semplicemente una bambina smarrita in cerca di qualcuno che le volesse bene?

Sottovoce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Degl'Innocenti, Fulvia <1966->

Sottovoce / Fulvia Degl'Innocenti

Pelledoca, 2020

Abstract: Sono sensazioni strane quelle che Caroline prova ogni volta che accompagna la nonna al cimitero: le sembra di udire delle voci dei bambini morti, di sentire addirittura il loro contatto sulla pelle. Quando mamma decide di trasferirsi la scelta ricade sul numero 13 di una via di periferia alle spalle di un vecchio cimitero abbandonato. Nella nuova scuola stringe amicizia con Ruth e Eddie, un tipo solitario con la fissa per alieni e storie horror. Intanto di notte, i sogni che arrivano la turbano sempre più: ci sono tanti bambini che non conosce che vogliono qualcosa da lei, e se fossero messaggi dall'oltretomba? Non resta che andare a curiosare al cimitero... Con un nuovo trasferimento Caroline conferma la sua capacità di percepire l'invisibile e in questa piccola città qualcuno le chiede aiuto più degli altri. Si tratta di tre ragazze scomparse anni addietro. Caroline inizia a indagare e man mano che procede nelle ricerche la terribile verità viene a galla.

Dark web
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Magnoli, Sara <1967->

Dark web / Sara Magnoli

Pelledoca, 2020

Abstract: Vesna è un nome falso. Il nome scelto da Eva, 14 anni, per diventare una influencer da milioni di like. Doom Lad è il nickname di lui: significa "ragazzo del destino". Ma lui non è ciò che dice di essere e il web è una ragnatela in cui cadono le ragazzine. Le loro immagini rubate viaggiano nel buio della rete. Giovanniboccaccio è il nome d'arte di un ispettore infiltrato nel dark web che cerca di salvare minorenni intrappolate nella ragnatela. Eva non sospetta nulla di quello che c'è dietro i messaggi, le chat e le immagini che scambia con Doom Lad. Prima le foto, poi i video e infine un appuntamento in hotel. E lì si ritrova sola quasi sul baratro. Eva parla con un unico amico, compagno di scuola perseguitato dai bulli. Lui le vuole bene e vorrebbe proteggerla, ma è confuso e forse anche un po' ingenuo. Intanto l'ispettore serra sempre di più le maglie intorno al giro losco della rete.

Il viaggio del dottor Dolittle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lofting, Hugh <1886-1947>

Il viaggio del dottor Dolittle / Hugh Lofting ; illustrata dall'autore ; traduzione di Angela Ragusa, Simona Mambrini, Anna Rusconi

Mondadori, 2020

Prof, che cos’è la Shoah?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sessi, Frediano <1949->

Prof, che cos’è la Shoah? / Frediano Sessi

Einaudi ragazzi, 2019

Abstract: L'autore immagina una corrispondenza tra una ragazza e la sua ex insegnante del liceo, a 100 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. La studentessa scrive alla sua professoressa e attraverso le risposte dell'insegnante viene a conoscenza della pagina più nera della storia dell'umanità: l'avvento al potere di Hitler. L’utopia nazista di una nuova Europa ariana prese avvio da pratiche di esclusione, segregazione e deportazione che colpirono gli ebrei, insieme ad altri soggetti invisi al Reich, e portò i tedeschi a dare corso al più grave sterminio mai attuato dall’uomo. I nazisti uccisero più di cinque milioni di ebrei. Una pagina della Storia che abbiamo il dovere di non dimenticare.

Voce del branco. [1]: Gli eredi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guasti, Gaia <1974->

Voce del branco. [1]: Gli eredi / Gaia Guasti ; traduzione di Gaia Guasti e Sara Saorin

[S.l.] : Camelozampa, 2019

Le spore ; 4

Abstract: Mila, Ludovic e Tristan, amici d'infanzia, durante un'escursione nel bosco vengono aggrediti da un branco di lupi. Superato lo choc iniziale, i ragazzi si rendono conto che ogni volta in cui vengono sopraffatti da un'emozione, si trasformano in creature aggressive, forse dei licantropi. Ognuno dovrà imparare a convivere con questa nuova natura, questo istinto selvaggio che deve cercare di controllare. A complicare le cose, la presenza di una lupa rossa sulle loro tracce e il mistero del ritrovamento di tre corpi martoriati nel bosco, che li spinge a guardarsi con reciproco sospetto. Età di lettura: da 13 anni.

La storia più importante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oppel, Kenneth <1967->

La storia più importante / Kenneth Oppel ; illustrazioni di Sydney Smith ; traduzione di Paolo Maria Bonora

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Ethan Rylance è in un bel pasticcio: ha promesso ai suoi amici che disegnerà il graphic novel per il progetto scolastico di gruppo, ma la verità è che non ne è capace. Tutti si aspettano che sia bravo come suo padre, autore di una famosa serie a fumetti, e invece Ethan non riesce a fare altro che brutte sagome stilizzate. E anche il signor Rylance, in realtà, sembra aver perso tutto il suo talento e la sua ispirazione, "è bloccato", come dice lui. Forse perché è difficile lavorare e crescere da solo Ethan e la sorellina Sarah, dopo la scomparsa della loro mamma. Una notte, però, una macchia d'inchiostro dell'album del papà prende vita, e tutto cambia di colpo, accendendosi di fantasia e di avventura. Età di lettura: da 10 anni.

Tutto su Anne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Metselaar, Menno - Ledden, Piet van

Tutto su Anne : [parole, immagini, documenti storici e le risposte alle domande dei ragazzi di tutto il mondo] / Casa di Anne Frank ; testo Menno Metselaar, Piet van Ledden ; illustrazioni Huck Scarry ; traduzione Sara Pozza, Gabriella Nocentini

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Oggi i suoi segreti abitano milioni di persone. Eppure non sappiamo tutto di Anne Frank, e il Diario lascia mille domande senza risposta. Come viveva da bambina a Francoforte e poi da ragazza ad Amsterdam? Le sue amiche si sono salvate? Verso quale destino fu spinta l'Europa dal progetto di sterminio nazista? Da soli o in compagnia, a casa o a scuola, ecco uno strumento per comprendere il mondo di Anne Frank, e con esso avvicinarci alla fantasia, alle bellezze, allo spirito fragile e forte che ha guidato le speranze di una ragazza di tanti anni fa. La Casa di Anne Frank ha raccolto nel tempo le domande dei suoi visitatori più giovani. Troviamo qui le risposte insieme a più di cento fotografie che raccontano Anne, la vita che correva intorno a lei, le stanze dove ha abitato, le emozioni che le hanno attraversato gli occhi. Là dove le fotografie non arrivano, tocca alle illustrazioni di Huck Scarry dare colore a una storia che non smette mai di commuoverci, interrogarci, sorprenderci. E soprattutto di guidarci, ancora oggi, coi segreti di Anne Frank nel cuore." (Matteo Corradini). Età di lettura: da 10 anni.

Il fiore perduto dello sciamano di K
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morosinotto, Davide <1980->

Il fiore perduto dello sciamano di K : un incredibile viaggio dalle Ande all'Amazzonia / Davide Morosinotto

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: Perù, 1986. Quando Laila viene ricoverata nella clinica neurologica di Lima non passa inosservata: è la figlia di un diplomatico finlandese e i suoi capelli biondissimi incuriosiscono i giovani pazienti del reparto Pediatria. Specialmente E1 Rato, il ragazzino con la lingua più lunga che Laila abbia mai conosciuto. I due si imbattono per caso in uno strano diario, scritto nel 1941 da un certo dottor Clarke, e restano affascinati dal disegno di un raro fiore usato dagli sciamani della tribù di K., che secondo le annotazioni di Clarke ha un grande potere curativo. Proprio in quel momento per Laila arriva la diagnosi: i medici sono finalmente riusciti a dare un nome alla sua malattia, un nome che non lascia speranze. O forse no. C’è ancora una cosa che i due amici possono fare, insieme: ritrovare il Fiore Perduto che, forse, può guarire Laila. E cambiare il destino di entrambi. Inizia così un viaggio lungo e inaspettato che li porterà dalle Ande alla foresta amazzonica, sfidando terroristi, trafficanti di droga e una natura maestosa e terribile.

Il mistero dell'ombra dell'alba
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roversi, Paolo <1975->

Il mistero dell'ombra dell'alba / Paolo Roversi

Milano : Piemme, 2019

Il battello a vapore. Giallo e nero

Abstract: Ricky, pochi amici e tanto computer, passa tutti i pomeriggi nell'hangar di Mac, il compagno della madre, che restaura piccoli aerei d'epoca. L'hangar è un posto insolito dove è impossibile annoiarsi, ma un giorno il ragazzo assiste a un fatto troppo insolito: un uomo armato trascina con la forza un altro entrato poco prima. È solo il primo pezzo di un puzzle che Ricky cercherà di ricomporre, tra deduzioni e ricerche online. Ma non tutte le risposte si trovano su internet, e certi segreti si possono svelare solo scavando. In questo caso, scavando in un passato molto lontano... Età di lettura: da 11 anni.

Ascolta i battiti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dazzi, Zita <1965->

Ascolta i battiti / Zita Dazzi

Milano : Il castoro, 2019

Abstract: Sofia è una tredicenne come tante: un rapporto un po' complicato con i genitori, gli amici, la scuola, ma soprattutto i social network e la musica trap, la colonna sonora delle sue giornate. Un brutto incidente sconvolge improvvisamente la sua quotidianità. E in ospedale conosce Ruben, bello e dannato, schivo e silenzioso. Ruben si sente sbagliato, ha problemi a scuola, pochi amici e non sa quale sia il suo posto nel mondo. I due si piacciono subito, e un filo rosso continuerà a legare le loro vite, avvicinandoli e allontanandoli, sui social e nella vita reale, come spesso capita nell'emozionante primo amore. Età di lettura: da 12 anni.