E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Data 2009

Trovati 332080 documenti.

Mostra parametri
I bambini di Svevia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

I bambini di Svevia / Romina Casagrande

Milano : Garzanti, 2020

Narratori moderni

Abstract: Sono oltre settantacinque anni che Edna immagina il giorno in cui potrà finalmente mantenere la parola data. L'unico a farle compagnia è Emil, un pappagallo dalle grandi ali blu. Non le è mai servito nient'altro. Fino a quando la notizia che ha sempre atteso la costringe a mettersi in viaggio. Perché è arrivato il momento di tener fede a una promessa che non ha mai dimenticato. Una promessa che lega il suo destino a quello del suo amico Jacob, che non vede da quando erano bambini. Da quando, come migliaia di altri coetanei, furono costretti ad affrontare un terribile viaggio a piedi attraverso le montagne per lavorare nelle fattorie tedesche. Li chiamavano «bambini di Svevia». In quel presente così infausto, Edna trovò una luce: Jacob. La loro amicizia, fatta di parole insegnate e di giochi con Emil, è vivida nel suo cuore, così come i fantasmi che la perseguitano. Ma ora è tempo di raccontare a Jacob l'unica verità in grado di salvare entrambi. Per riuscirci, Edna deve tornare dove tutto ha avuto inizio, seguendo la cartina che ha tracciato da bambina. Lungo le antiche strade romane e i sentieri dei pellegrini, fra incontri e scontri con strambi personaggi, ogni passo condurrà Edna in un'impresa che le farà riscoprire la sorpresa della vita, ma al contempo la avvicinerà a un passato che ritorna. Perché anche la fiaba più bella nasconde fra le sue pieghe una cupa, insidiosa verità.

La ragazza del sole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riley, Lucinda <1971->

La ragazza del sole : Le sette sorelle / Lucinda Riley ; traduzione di Elena Contini

Giunti, 2020

Abstract: Electra d'Aplièse è una delle modelle più famose: bellissima, ricca e desiderata. Ma dietro l'immagine glamour e la fastidiosa attenzione dei paparazzi si cela una donna fragile, che fatica a reggere lo stress e le pressioni di un mondo in cui contano solo le apparenze. Electra è la più giovane delle sorelle e mentre tutte le altre sembrano aver superato la morte del padre e aver trovato la felicità, lei si sente sempre più persa e sola. L'unico modo per andare avanti è anestetizzare il dolore, rifugiandosi in alcol e droghe, specialmente da quando è stata mollata dal suo fidanzato. Ma c'è qualcuno che sta cercando di entrare a far parte della sua vita e tenta di contattarla in tutti i modi; si tratta di Stella Jackson, noto avvocato impegnato nella difesa dei diritti umani, che dice di essere sua nonna... Grazie ai suoi racconti, Electra scoprirà la storia travagliata della sua famiglia e l'importanza di lottare per coloro che ami.

Ah l'amore l'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manzini, Antonio <1964->

Ah l'amore l'amore / Antonio Manzini

Palermo : Sellerio, 2020

La memoria ; 1155

Abstract: Una nuova indagine per Rocco Schiavone costretto ad indagare da un letto di un ospedale per un caso di malasanità. E intanto il vicequestore ha quasi cinquant’anni, certe durezze si attenuano, forse un amore si affaccia. Sullo sfondo prendono più rilievo le vicende private della squadra. E immancabilmente un’ombra, di quell’oscurità che mai lo lascia, osserva da un angolo della strada lì fuori. Rocco Schiavone, vicequestore ad Aosta, è ricoverato in ospedale. Un proiettile lo ha colpito in un conflitto a fuoco, ha perso un rene ma non per questo è meno ansioso di muoversi, meno inquieto. Negli stessi giorni, durante un intervento chirurgico analogo a quello da lui subito, un altro paziente ha perso la vita: Roberto Sirchia, un ricco imprenditore che si è fatto da sé. Un errore imperdonabile, uno scandalo clamoroso. La vedova e il figlio di Sirchia, lei una scialba arricchita, lui, molto ambizioso, ma del tutto privo della energia del padre, puntano il dito contro la malasanità. Ma, una sacca da trasfusione con il gruppo sanguigno sbagliato, agli occhi di Rocco che si annoia e non può reprimere il suo istinto di sbirro, è una disattenzione troppo grossolana. Sente inoltre una profonda gratitudine verso chi sarebbe il responsabile numero uno dell’errore, cioè il primario dottor Negri; gli sembra una brava persona, un uomo malinconico e disincantato come lui. Nello stile brusco e dissacrante che è parte della sua identità, il vicequestore comincia a guidare l’indagine dai corridoi dell’ospedale che clandestinamente riempie di fumo di vario tipo. Se si tratta di delitto, deve esserci un movente, e va ricercato fuori dall’ospedale, nelle pieghe della vita della vittima. Dentro i riti ospedalieri, gli odori, il cibo immangiabile, i vicini molesti, Schiavone si sente come un leone in gabbia. Ma è un leone ferito: risulta faticoso raccogliere gli indizi, difficile dirigere a distanza i suoi uomini, non può che affidarsi all’intuito, alle impressioni sulle persone, ai dati sul funzionamento della macchina sanitaria. E l’autore concede molto spazio alla psicologia e alle atmosfere. Rocco Schiavone ha quasi cinquant’anni, certe durezze si attenuano, forse un amore si affaccia. Sullo sfondo prendono più rilievo le vicende private della squadra.E immancabilmente un’ombra, di quell’oscurità che mai lo lascia, osserva da un angolo della strada lì fuori.

Espresso 1-2020
0 0 0
Analitici

#Everyday for future. Il pianeta siamo noi / Frabrizio Gatti [et al.]

Detective Robyn Carter. 1: La bambina perduta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Detective Robyn Carter. 1: La bambina perduta / Carol Wyer ; traduttrice: Daniela Rossetti

[S.l.] : Hope, 2019

Abstract: Una famiglia perfetta nasconde torbidi segreti. Un assassino vuole che la verità venga a galla. Abigail vive una vita perfetta con un marito attraente e ricco che stravede per lei e l'adorabile figlia di pochi mesi, Izzy. Ma qualcuno sa che lei nasconde un segreto inquietante e inizia a mandarle messaggi minacciosi da un numero anonimo. Cos'ha da nascondere Abigail? In un'altra cittadina, un insegnante scompare in circostanze misteriose e un milionario viene trovato morto nei pressi del lago vicino a cui viveva. Per l’ispettrice Robyn Carter non c'è un nesso ovvio tra le vicende dei due uomini finché Izzy non verrà rapita in un parcheggio. Il suo istinto le dice che il rapimento di Izzy è in qualche modo legato ai due casi su cui sta indagando, ma l'ultima volta che ha agito d'istinto le conseguenze sono state tragiche. Quindi, per risolvere il caso e riconquistarsi un posto nelle forze dell'ordine, Robyn dovrà per prima cosa imparare di nuovo a credere in se stessa, perché ora si trova alle prese con un assassino spietato e se non lo fermerà in tempo... una bambina morirà.

La ragazza nuova
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La ragazza nuova / Daniel Silva ; traduzione di Luigi Maria Sponzilli

Milano : HarperCollins, 2020

Abstract: In un esclusivo collegio svizzero, tutti si interrogano sull'identità di una bellissima ragazzina dai capelli corvini che ogni giorno arriva a scuola su una limousine scortata da un corteo di auto degno di un capo di Stato. Corre voce che sia la figlia di un ricchissimo uomo d'affari... In realtà suo padre è Khalid bin Mohammed, l'erede al trono dell'Arabia Saudita. Un tempo osannato per le sue audaci riforme religiose, ora è oggetto di aspre critiche per il ruolo che ha avuto nell'assassinio di un giornalista dissidente. E quando la sua unica figlia viene rapita, si rivolge al solo uomo in grado di trovarla prima che sia troppo tardi. Gabriel Allon, il leggendario capo dell'intelligence israeliana, ha trascorso gran parte della sua vita a combattere i terroristi, compresi i sanguinari jihadisti finanziati dall'Arabia Saudita. Il principe Khalid si è impegnato a spezzare il legame tra il suo regno e l'Islam radicale, e anche solo per questo lui lo considera un alleato prezioso. Ma accettando di aiutarlo, Allon si ritrova coinvolto in una cruenta guerra segreta per il controllo del Medio Oriente. Sui due piatti della bilancia ci sono la vita di un'innocente e il trono dell'Arabia Saudita. Sia lui che Khalid nel corso degli anni si sono fatti parecchi nemici. Ed entrambi hanno molto da perdere... "La ragazza nuova" è al tempo stesso un thriller adrenalinico e un lucido ritratto delle alleanze politiche e delle rivalità tra grandi potenze in un mondo pericoloso.

Rugiada a colazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rugiada a colazione / Clelia d'Onofrio

Milano : Sperling & Kupfer, 2019

Abstract: in questo libro Clelia d'Onofrio racconta come è nato il suo grande amore per i sapori e per le tradizioni. La sua storia inizia all'ombra dei rami di un immenso fico bianco, con cui, bambina, stringe un'insolita, dolcissima amicizia segreta. Mentre lui ascolta in silenzio, lei racconta la sua vita come fosse una favola dove emozioni, scoperte, dubbi, presentimenti, gioie e paure sono avvolti dai profumi e dai sapori dei cibi che aiutano il suo crescere. Clelia bambina svela all'albero le personali scoperte gastronomiche, le ricette di casa, della cuoca e delle amate zie; scambia opinioni sulla bontà di quei piccoli fichi morbidi e grassottelli dalla polpa soave e zuccherina; evoca l'indimenticabile e strano primo assaggio di un uovo al tegamino col tartufo. Ai racconti entusiasti di merende, pranzi e cene, Clelia alterna anche domande a cui solo Fico Bianco sa rispondere, e che solo lei sa tradurre: "Voi alberi vi parlate? Di che colore è il chiaro di luna? Davvero mangi rugiada a colazione?" Con toni delicati, la scrittura di Clelia d'Onofrio crea un mondo dove fantasia e realtà convivono, alternandosi in un continuo andirivieni tra i tempi dell'infanzia e quelli della maturità. Che vuol dire viaggiare attraverso i sinceri sapori della nostra terra, ma anche conservare la memoria di quanto la vita tra gioie e dolori ci regala, fino a cogliere quanto in comune abbiano lo scrivere e l'evolvere di un piatto.

Statale 106
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Statale 106 : viaggio sulle strade segrete della 'ndrangheta / Antonio Talia

Roma : Minimum fax, 2019

Indi ; 63

Abstract: Un viaggio di 104 chilometri su una strada a doppio senso, stretta tra le acque del mar Jonio e le pendici dell'Aspromonte: il percorso da Reggio a Siderno dura solo un'ora e mezza di auto, ma dalla Calabria si ramifica attraverso cinque continenti e oltre quarant'anni di crimini. Dall'omicidio del potentissimo amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato Lodovico Ligato fino a maxioperazioni di riciclaggio a Hong Kong; dai rapporti privilegiati coi narcos colombiani fino al brutale assassinio del giornalista Ján Kuciak e della fidanzata Martina Kus?nírová, in Slovacchia; dal più grande carico di ecstasy di tutti i tempi nascosto nel porto di Melbourne fino alle guerre che stanno insanguinando i sobborghi di Montréal e Toronto: guidare sulla Statale 106 significa risalire fino alla sorgente del fenomeno globale 'ndrangheta, un'organizzazione capace di celebrare i riti ancestrali di una Madonna in lacrime mentre mette a segno spericolate operazioni finanziarie internazionali da milioni di euro. "Statale 106" è un viaggio dentro la storia e la psicogeografia, e il suo punto d'arrivo non può che essere quello di decifrare la mente degli affiliati. Con l'istinto del giornalista d'inchiesta, la passione del romanziere e l'emozione di chi racconta la propria terra d'origine, Antonio Talia ha costruito un reportage lucido e pieno di rabbia, un'immersione nel male che ha il sapore aspro della verità

Ci vediamo domani se non piove
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ci vediamo domani se non piove / Joanne Bonny

Roma : Newton Compton, 2020

Anagramma ; 810

Abstract: Ma dai, che sarà mai organizzare una mostra di un artista ucraino sconosciuto che ritrae solo animali spappolati? In fondo sei la direttrice della nuova galleria di arte contemporanea in Brera a Milano e questa mostra sarà solo... determinante! Non è facile addormentarsi quando i pensieri si scontrano e rimbalzano come tante palline di un flipper, e la testa di Sara sta letteralmente andando in tilt. E come se non bastasse l'ansia da inaugurazione, ci si è messa anche sua madre, che vuole trovarle un fidanzato... Proprio a lei, che sogna l'amore quello vero, romantico, con la A maiuscola, quello che capita una volta sola nella vita. Se e quando, però, non è dato saperlo... La sera dell'inaugurazione è arrivata e Sara non deve distrarsi se vuole che tutto vada per il verso giusto... ma chi è quel tipo che sta denigrando senza mezzi termini le opere esposte facendo ridere tutti? No, no, Sara, non è così che doveva andare...

Il maestro di Auschwitz
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il maestro di Auschwitz / Otto B Kraus

Roma : Newton Compton, 2020

3.0

Abstract: Basato sulla storia vera del famigerato Blocco 31. Alex Ehren è uno dei prigionieri di Auschwitz-Birkenau. Ogni giorno che passa la lotta per sopravvivere all'orrore del campo di concentramento si fa sempre più dura. Eppure Alex ha deciso di contravvenire agli ordini dei suoi spietati aguzzini e, di nascosto, dà lezione ai bambini raccolti nel famigerato Blocco 31. È un piccolo gesto di coraggio, che ha però un incredibile valore sovversivo, perché è il solo modo per tentare di proteggerli dalla terribile realtà della persecuzione che sperimentano sulla propria pelle. Eppure, insegnare ai bambini non è l'unica attività proibita a cui Alex si dedica... Questo romanzo è ispirato alla vera storia di Otto B Kraus, che durante la prigionia nel campo di concentramento osò sfidare le inflessibili regole imposte dai nazisti e creò per i suoi piccoli allievi un'oasi di normalità.

Come si fa un libro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Come si fa un libro / Florence Ducatteau, Chantal Peten

Roma : Gallucci, 2019

Abstract: Vuoi scoprire come si fanno i libri? Conoscere il primo tipografo della storia? Capire chi sono le persone che trasformano testi e disegni in un volume pubblicato? Sapere come funzionano le librerie e le biblioteche? Qui troverai le risposte a tutte le tue domande, oltre alle istruzioni passo passo per creare un libro con le tue mani, un'apertura a doppia pagina panoramica e un miniquiz per diventare un vero esperto dell'editoria! Età di lettura: da 6 anni.

C'è qualcuno al gabinetto?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

C'è qualcuno al gabinetto? / Harmen van Straaten

Roma : Gallucci, 2019

Abstract: A Orso scappa urgentemente la pupù ma... "Chi c'è in bagno?" Qualcuno si è chiuso dentro! Nel frattempo arriva anche un maialino che vorrebbe saltare la fila perché proprio non ce la fa più, a cui seguono un elefante, un tigrotto, un pinguino... Gli animali non riescono quasi più a trattenersi, ma la porta è sempre chiusa. Chi vi si nasconderà dietro? Età di lettura: da 4 anni.

Il coniglio mago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il coniglio mago / Michaël Escoffier ; illustrazione di Éléonore Thuillier

[S.l.] : Pane e sale, 2019

Abstract: Un bel giorno avviene un miracolo nel paese dei conigli! Arriva il Coniglio Mago che, grazie alla sua scatola magica, trasforma le nocciole in carote... che meraviglia! Quindi non c'è più bisogno di lavorare per mangiare? Il piccolo coniglio gentile e i suoi compagni non credono alle loro orecchie. Ma siamo sicuri che non sia solo un trucco? Età di lettura: da 3 anni.

Quartieri lontani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quartieri lontani / Jiro Taniguchi

Nuova ed.

Roma : Coconino press : Fandango, 2019

Coconino cult

Abstract: Un treno sbagliato. Una porta che si apre sul passato. A 48 anni Hiroshi si ritrova misteriosamente a rivivere la sua adolescenza, nella città dove è nato, con il corpo di un 14enne e la mente di un adulto. Una graphic novel che narra il rito di passaggio dall'infanzia alla maturità.

La dieta della pancia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La dieta della pancia : in 4 quattro settimane con il metodo Missori-Gelli per: dimagrire, pancia gonfia, grasso addominale, colite, gastrite, disbiosi, candida intestinale / Serena Missori, Alessandro Gelli

Milano : Edizioni LSWR, 2019

Salute & benessere

Abstract: Pancia gonfia, rotolini di troppo, corse in bagno e puntualità intestinale che vacilla: alzi la mano chi non ha mai avuto problemi di questo tipo. Ognuno ha la sua pancia: a mela, a punta, a pera, con rotoli, con le ciambelle, ed ognuna di queste necessita di un approccio biotipizzato mirato ed efficace, per poter, finalmente, fare pace con la propria pancia, dimagrire e sentirsi in salute e felici. Per migliorare la salute della nostra pancia dobbiamo rivedere le nostre abitudini di vita, la nostra alimentazione e soprattutto la nostra gestione dello Stress, e per farlo è necessario agire contemporaneamente su cervello, Stress e pancia, così da potersi liberare definitivamente dal grasso addominale, dal gonfiore, dalla disbiosi, ecc... In 4 settimane, seguendo il Metodo Missori-Gelli® possiamo far scomparire la stanchezza, il sovrappeso, la mente annebbiata, i fastidi intestinali e la maggior parte dei sintomi correlati ai disturbi della pancia, riconquistando la nostra salute in modo consapevole.

Il mio calcio libero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mio calcio libero / Barbara Bonansea ; con Marco Pastonesi

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: "Avevo tre o quattro anni al massimo, e i miei pomeriggi trascorrevano con gli occhi incollati al prato, attratta da un desiderio fortissimo di giocare, ma ancora muto. Il primo a dargli voce fu l'allenatore di mio fratello: un giorno si avvicinò e mi chiese se non ero stufa di guardare gli altri giocare. Sono entrata in campo e, da allora, nessuno è più riuscito a farmi uscire." A poco più di vent'anni da quell'indimenticabile pomeriggio, Barbara è diventata una delle calciatrici italiane più riconosciute e apprezzate, ha conquistato il secondo scudetto consecutivo con la Juventus ed è stata protagonista con l'Italia, nel giugno 2019, del Mondiale francese che ha avvicinato milioni di tifosi al calcio femminile. Il mio calcio libero, scritto con Marco Pastonesi, non è solo il racconto della storia di Barbara, da Bricherasio alla Nazionale. È una dichiarazione d'amore, è un viaggio nei campi un po' sgangherati del calcio cosiddetto minore, è un libro tecnico e romantico nel quale si spiega mirabilmente il gioco - "il rigore è un giallo, il cross è una poesia, il dribbling è acrobazia, volteggio, funambolismo". È, in definitiva, un libro che trabocca di passione autentica, assoluta, e che Barbara ha scritto per tutte le bambine, per tutte le ragazze, per tutte le donne che, proprio come lei, si trovano a essere le prime o le uniche in un mondo quasi totalmente al maschile. Che si sono stufate di guardare gli altri giocare. Che un giorno hanno deciso di entrare in campo e di non uscirne più.

Giappone/ Nicholas Bornoff e Perrin Lindelauf
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giappone/ Nicholas Bornoff e Perrin Lindelauf ; fotografie di Ken Shimizu

[S.l.] : National geographic, 2019

Le guide traveler di National Geographic

Abstract: Gli esperti di National Geographic viaggiano in ogni angolo del mondo per cogliere tutti gli aspetti della cultura, della storia e delle tradizioni dei vari luoghi. Questo bagaglio di esperienze si ritrova in ogni guida National Geographic Traveler. Ecco le sue particolarità: Programmare il viaggio: una panoramica generale sulle principali attrazioni del Paese che aiuta a organizzare la visita in base al tempo a disposizione e agli interessi specifici. Itinerari a piedi, corredati da cartine con rimandi alle descrizioni dei luoghi toccati, tra cui Shibuya-ku, Ueno, Hakodate, Hagi e il percorso da Magome a Tsumago. Escursioni lungo itinerari meno battuti, come gli splendidi giardini giapponesi, il Parco della Pace di Hiroshima, i Parchi Nazionali di Akan e Kushiro-Shitsugen, il pellegrinaggio Kumano Kodo e il whale-watching lungo le coste. Da non perdere: un elenco di località e attività vivamente consigliate con i rimandi di pagina alle descrizioni puntuali di ogni capitolo della guida. DA Provare: originali idee per fare esperienze uniche, come scalare il Monte Fuji, visitare il teatro Kabuki, praticare la meditazione zazen, fare surf a Okinawa e assistere alla cerimonia del tè. Suggerimenti forniti da fotografi, autori, ricercatori di National Geographic o da esperti su mete e località assolutamente da visitare. Stupende fotografie e cartine dettagliate che facilitano la selezione delle mete, la creazione di percorsi di visita e consentono di cogliere il meglio di ogni luogo.

No, il vasino no!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

No, il vasino no! / Stephanie Blake

Milano : Babalibri, 2019

Bababum

Abstract: Il piccolo Gaspare si trova davanti a un gran dilemma: continuare a fare pupù nel pannolino (e non poter giocare con il fratello Simone) oppure decidersi a prendere in considerazione il vasino. Mamma e papà fanno del loro meglio per convincerlo, ma sulle prime sembra che quello strano oggetto non ispiri a Gaspare la minima fiducia. Però, dopo averci giocato un po' (complice anche il gatto di casa) Gaspare si concede un esperimento. E finalmente il successo arriva! Tutti in famiglia sono entusiasti. Tranne, ovviamente Simone. Età di lettura: da 3 anni.

Libere di volare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Libere di volare / Raquel Díaz Reguera

Torino : Giralangolo, 2019

Sottosopra

Abstract: Libere di sognare, di progettare, di volare senza freni né zavorre. Come le tre piccole protagoniste di questa storia. Età di lettura: da 5 anni.

Dall'universo all'anima
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Muzio, Marcello

Dall'universo all'anima : l'io nel riverbero della coscienza / Marcello Di Muzio

Grottaferrata : I libri del casato, 2019