E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Letteratura drammatica
× Livello Analitici
× Nomi Walt Disney Company <produttore>

Trovati 335728 documenti.

Mostra parametri
Le sigarette del manager
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le sigarette del manager : Bacci Pagano indaga in val Polcevera / Bruno Morchio

Milano : Garzanti, 2019

Narratori moderni

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un ingegnere che non è ingegnere, un manager che non è manager: chi è in realtà Oreste Mari, l'uomo sulle cui tracce si muove Bacci Pagano, inseguendo un vago odore di fumo e spinto da un'ossessione che lo induce a indagare senza la garanzia d'essere pagato? In una primavera piovosa, otto mesi dopo il crollo del ponte Morandi, il detective dei carruggi ripercorre avanti e indietro la valle del Polcevera e ne osserva le ferite, la bellezza e i gusci fossili d'un illustre passato che non c'è più. Nelle strade di quella periferia irriconoscibile sembra cercare il senso di quanto è accaduto negli ultimi trent'anni e l'uomo che sta cercando potrebbe forse fornire qualche risposta alle domande che lo assillano: Oreste Mari è nato in una famiglia operaia, ha rinnegato le sue origini facendo proprio il mito dei soldi facili degli anni Ottanta e ha finito per mettere la propria genialità al servizio della speculazione finanziaria e della criminalità. Distruttore e saccheggiatore di destini, lo definisce Bacci, che però intravvede il legame profondo che lo lega alla valle e alla sua gente, una sorta di anticorpo che potrebbe forse salvargli l'anima. E mentre si dibatte nel dilemma se associare o meno all'agenzia investigativa il fidanzato della figlia Aglaja, Bacci troverà nel luogo più disastrato della valle, la diga del quartiere Diamante, un nuovo amore di nome Giulia, maestra elementare che ha l'aspetto e i modi d'una guerrigliera coraggiosa. Con "Le sigarette del manager" Bruno Morchio dà voce a uno dei luoghi più tormentati della sua terra, a una generazione ferita ma orgogliosa, che non si rassegna a guardare indietro e non si abbandona alla nostalgia, convinta che della scomparsa del passato ci si può consolare, ma dalla sparizione del futuro non ci si riprende più.

La notte, di là dai vetri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La notte, di là dai vetri : tre inchieste del commissario Melis : romanzo / Hans Tuzzi

Torino : Bollati Boringhieri, 2019

Varianti

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La notte, quando il buio e il silenzio sembrano favorire il delitto, segna tre diversi casi, che impegnano il commissario Norberto Melis nel corso degli anni Ottanta. È l'11 luglio 1982 quando, mentre l'Italia festeggia la vittoria ai Mondiali di calcio, il capo ultrà di una delle due squadre milanesi viene ucciso con due colpi di pistola per strada. Regolamento di conti, ma fra chi? Tifosi, ormai sempre meno sportivi e sempre più delinquenti? Estremisti di destra, così vicini a quel mondo? O c'entra la malavita organizzata? Le indagini segnano il passo. Forse allora bisogna scavare nella vita privata del morto. Una sera dell'estate del 1984, a Milano, due bambine scompaiono da casa. Vengono ritrovate in piena notte, volevano giocare, si erano perse. Due giorni dopo i genitori si presentano in questura: Patrizia e Valeria hanno lo stesso incubo ricorrente. Dietro una finestra illuminata, quella notte hanno visto un uomo tagliare la testa a un altro uomo. Fantasie? Nelle strade sempre più deserte di una Milano afosa, Melis decide di vederci chiaro. Ed è un vero cold case quello che aspetta Melis nella villa sul mare ligure dove i suoi amici Letizia e Franco lo hanno invitato insieme alla compagna Fiorenza per la Pasqua 1986. Esistono case infestate da spettri? Per Letizia e Franco, sì: nella loro villa, negli anni Trenta, morirono due uomini, fra loro rivali in amore. Incidente, come dissero le inchieste, o omicidio, come farebbero pensare le implacate presenze notturne? Una pista molto fredda, che Melis segue con un assistente d'eccezione: Edgar Allan Poe. E, così come il giorno segue alla notte, e la luce dissolve i misteri, in ciascuna inchiesta Melis riuscirà a ricomporre il tessuto lacerato dal delitto.

Rinascere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rinascere : storie e maestri di un'idea italiana / Nicola Gardini

Milano : Garzanti, 2019

Saggi

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tutti ammiriamo i capolavori di Leonardo e la poesia di Ariosto; tutti, parlando di politica, adottiamo più o meno consapevolmente il linguaggio di Machiavelli; in tanti ci siamo persi a contemplare la bellezza di Firenze, autentica invenzione del suo signore Lorenzo de' Medici. Nicola Gardini ha voluto far rivivere questa stagione luminosa e irripetibile che ancora oggi chiamiamo Rinascimento evocando le sue figure più celebri, ma anche personaggi meno scontati, eppure altrettanto affascinanti e influenti a livello europeo: il poeta Angelo Poliziano, il leggendario erudito Pico della Mirandola, il medico-scrittore Girolamo Fracastoro e una sorprendente e quasi dimenticata studiosa padovana, Cassandra Fedele. Il suo libro li racconta liberandoli dalla polvere dei luoghi comuni e dei ricordi scolastici, restituendoli nelle loro passioni e ambizioni, sullo sfondo di una realtà burrascosa in cui tutto sembra possibile. Nella varietà delle esperienze e dei testi, molti tradotti da lui, Gardini rintraccia un filo rosso, una "sorgente nascosta" che alimenta tutta questa civiltà: l'ideale di un'immaginazione inesauribile, che crede nella ricerca e si avventura nello studio persuasa che la cultura e l'arte producano vita. Riletto e riscoperto in questa prospettiva il Rinascimento esce dalle accademie e si propone a modello e chiave di rigenerazione per l'epoca tormentata in cui oggi viviamo

Il dizionarietto dei miti greci e latini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il dizionarietto dei miti greci e latini : parole delle favole antiche / Paolo Cesaretti, Edi Minguzzi

Brescia : Scolé, 2019

Orso Blu ; 137

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Achille e il suo tallone, Penelope e la sua tela, Arianna e il suo filo sono diventati luoghi comuni della lingua; la maratona, il sosia, il mecenate sono ormai tipologie universali. Questo nuovo Dizionarietto (che si aggiunge a quelli di greco e di latino, degli stessi autori) ricostruisce miti ed eventi che hanno trasformato un dio, un eroe, un personaggio storico o leggendario in una metafora o in un'antonomasia. Per ognuno, si riportano l'etimologia del nome, la fraseólogia della lingua d'uso e i testi greci e latini, trascritti e tradotti, nei quali il mito appare soprattutto un "racconto". Sapremo ascoltarlo? Si rivelerà una "chiave di lettura" indispensabile per la comprensione di tante opere dell'arte (si vedano gli inserti iconografici in questo volume), della letteratura, della musica, ma soprattutto il fondamento di una consapevolezza culturale europea che è maturata per tanta parte e tanto a lungo in Italia.

Viandante nel Novecento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Viandante nel Novecento : Thomas Mann e la storia / Domenico Conte

Roma : Storia e letteratura, 2019

Storia e letteratura ; 307

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il volume affronta il rapporto di Thomas Mann con la storia, nei suoi molteplici significati e nelle sue diverse stratificazioni: dal piano biografico (la vita di Mann tra Germania, Europa e America e il suo significato simbolico) a quello della concezione storica del grande scrittore lubecchese (mito, primitivismo, umanesimo notturno). A emergerne è la figura di Mann come interprete della crisi del Novecento, un'epoca divisa tra sviluppo tecnico-scientifico e regressi politici atavistici. Thomas Mann è il grande 'cercatore' dell'umano in un mondo ormai disumanizzato, il viandante costretto a percorrere le strade aspre e difficili del paesaggio spirituale novecentesco.

Storie incredibili di animali straordinari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Storie incredibili di animali straordinari / Anna Vivarelli ; illustrazioni di Chiara Armellini

Milano : Solferino, 2019

Junior

Abstract: Ci sono quelli che hanno fatto la storia, come Bucefalo, il cavallo di Alessandro Magno, o le oche del Campidoglio. Ci sono i protagonisti della cronaca, dai cani che scavarono per giorni sotto le macerie delle Torri Gemelle dopo 1'11 settembre a Laika, la cagnolina che viaggiò nello spazio. Ci sono quelli che sembrano inventati e invece sono veri, come la vongola Ming o la medusa immortale. Sono gli animali straordinari raccontati in questo libro che è un viaggio in tutto il mondo, le epoche e... in tantissime specie: non solo cani, gatti e cavalli ma rinoceronti, mucche, giraffe, scimpanzé e ippopotami, tutti protagonisti di vicende appassionanti. Nelle loro storie ritroviamo i nostri stessi sentimenti: il coraggio e la lealtà, la nostalgia e l'amore. Un libro che parla di animali, una lettura irresistibile per tutti gli umani. Età di lettura: da 8 anni.

Zoe Zannelunghe e i selvaggi alla riscossa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zoe Zannelunghe e i selvaggi alla riscossa / Elisa Puricelli Guerra ; illustrazioni di Laura Re

Roma : Lapis, 2019

Quelli della Rodari

Abstract: Zoe è una piccola selvaggia, cresciuta tra gli orsi e i lupi delle foreste a nord di Picco Pernacchia. Quando scopre la Scuola Rodari, quasi non crede ai suoi occhi: perché mai tutti quei bambini si rintanano lì, invece che arrampicarsi sugli alberi? Meglio dare una controllata! È così che Zoe irrompe alla Rodari e con lei strani intrusi cominciano ad aggirarsi tra le aule. Sono grossi (ma anche piccoli), pelosi (ma anche pennuti) e soprattutto... selvaggi! Seminano scompiglio nei modi più devastanti, finché la situazione rischia di precipitare. La scuola non è fatta per i selvaggi! O forse sì? Età di lettura: da 7 anni.

Oltre il muro di nuvole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oltre il muro di nuvole / Gigliola Alvisi

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2019

Narrativa San Paolo ragazzi

Abstract: Mario si presenta a Fiumicino con una valigia blu che contiene a fatica i ricordi dei suoi tredici anni di vita romana e la rabbia per il trasferimento forzato a Bruxelles. Sull'aereo si accorge che la sua vicina di posto, un'anziana signora che sembra un po' svitata, è proprio la testimone di un episodio spiacevole che lui vorrebbe dimenticare. E, siccome le sfortune non arrivano mai da sole, capisce anche che volare lo terrorizza. Inizia così il suo difficile viaggio, durante il quale potrà contare soltanto sulla distrazione fornita dalle chiacchiere della bizzarra signora che gli racconterà di una cara amica di gioventù, Fiorenza de Bernardi, la prima donna italiana a diventare comandante di un aereo di linea. E così, tra vuoti d'aria e racconti delle avventure professionali e umane di una pioniera del volo, Mario sarà costretto a confrontarsi con la propria paura. E scoprire la vera identità della sua compagna di viaggio non sarà neppure l'ultimo momento interessante del volo: lo aspetta, infatti, un atterraggio molto impegnativo. Età di lettura: da 10 anni.

La strega Sibilla e il gatto Serafino. Una sorpresa per Babbo Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La strega Sibilla e il gatto Serafino. Una sorpresa per Babbo Natale / [Laura Owen, Korky Paul]

Cornaredo : IdeeAli, 2019

Abstract: Tutti sanno che Babbo Natale porta i regali, la notte di Natale. Lui, invece, non riceve nessun dono! Sibilla ha deciso che, quest'anno, il caro vecchietto avrà una fantastica sorpresa! Con il fedele Serafino al suo fianco, la strega Sibilla parte in missione! Età di lettura: da 6 anni.

Kiko
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kiko / Christel Desmoinaux

Nuova ed.

Milano : Babalibri, 2019

Bababum

Abstract: Un pinguino, con la paura dell'acqua, e una piccola eschimese che si ritrova derubata dei suoi pesci. Una storia di amicizia tra i ghiacci del Polo Nord. Età di lettura: da 3 anni.

Le più belle fiabe di Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le più belle fiabe di Natale / illustrazioni di Rosazza Richolly

Roma : Risfoglia, 2019

Piccoli mondi

Abstract: I sentimenti di generosità, bontà e pace, che nella notte più magica dell'anno rinascono e ci fanno sperare in un mondo migliore, immortalati nelle più belle fiabe di Natale. Età di lettura: da 5 anni.

Ella, l'orso e la neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ella, l'orso e la neve / Corinne Giampaglia

Firenze [etc.] : Giunti, 2019

Abstract: Lassù al nord, dove la neve è molto bianca, al margine di un paese dai tetti rossi, vive Ella. Il Natale è alle porte e la sua famiglia è intenta a preparare gli addobbi, ma per Ella qualcosa è cambiato, la magia è svanita e ha lasciato il posto a una strana malinconia. Quando poi giunge finalmente la Vigilia e la sua famiglia è indaffarata nei preparativi, Ella fugge in giardino, ma qui si accorge di non essere sola: c'è un grande orso che dorme sotto all'albero. Ed ecco che inizia il suo viaggio, in una notte indimenticabile, attraverso magici sentieri e bizzarre creature... Età di lettura: da 5 anni.

La befana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La befana / Sandra Nelson ; illustrazioni di Sébastien Pelon

Milano : Jaca book, 2019

Abstract: Nicola non crede alla Befana! Pensa che la mamma abbia inventato questa strega a cavallo di una scopa solo per fargli paura. Ma un bel giorno, come per magia, in una casetta nel bosco Nicola fa un incontro inaspettato... Età di lettura: da 4 anni.

Prima di dormire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Prima di dormire / Giorgio Volpe e Paolo Proietti

Padova : Kite, 2019

Abstract: Qualche volta può succedere di accendere un rapporto così importante per la nostra vita che anche solo le circostanze che si frappongono tra noi e il fatto di poterlo vivere ci possono sembrare insopportabili. La volpe e il ghiro di questo albo illustrato sono legati da una amicizia così, che non vorrebbero fosse interrotta da niente e nessuno. Una storia delicata e tenera sui sentimenti totalizzanti che si riescono a vivere nel cuore dell'infanzia e sul significato e il valore degli affetti. Età di lettura: da 4 anni.

Un pianoforte tutto mio!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Un pianoforte tutto mio! / [illustrazioni Roberta Pagnoni ; testi a cura di Giovanna Mantegazza]

Milano : La coccinella, 2019

Abstract: Un libro-pianoforte che ti insegna a suonare subito undici famosissime canzoncine! In ogni pagina, uno spartito riporta le parole e le note, ma basta seguire gli scacchi colorati per individuare i tasti del pianoforte! Gli scacchi stretti corrispondono alle note brevi e quelli larghi alle note lunghe, mentre i cerchiolini neri contrassegnati con una lettera indicano i tasti neri. Anche se non sai leggere la musica, potrai suonare il piano immediatamente! Età di lettura: da 3 anni.

Il pupazzo di neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il pupazzo di neve / Raumond Briggs

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: In una gelida notte d'inverno un pupazzo di neve prende vita e porta con sé il bambino che l'ha costruito. Età di lettura: da 5 anni.

L'epidemia sovranista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'epidemia sovranista : origini, fondamenti e pericoli / di Sergio Romano

Milano : Longanesi, 2019

Il cammeo ; 620

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nell'ultimo decennio si è assistito alla nascita di numerosi movimenti populisti confluiti tutti nella definizione di «sovranismo» e viene da chiedersi perché così tante società nazionali siano convinte di avere perduto la propria sovranità e vogliano riconquistarla. Le motivazioni e lo stile di tale rivendicazione cambiano da un Paese all'altro. I due maggiori partiti sovranisti italiani, per esempio, hanno priorità diverse e tratti diversi da quelli dei Paesi scandinavi. Il sovranismo americano, soprattutto dopo l'elezione di Donald Trump, non è quello ungherese di Viktor Orbán o quello francese di Marine Le Pen. Ma tutti rappresentano società che hanno accumulato insoddisfazione e malumore contro le formule politiche e i principi economici che sono stati per molti anni le colonne portanti della loro esistenza. Tutti hanno un nemico a cui attribuire la propria infelicità, vera o presunta. Sergio Romano indaga a fondo le origini, i rischi e le conseguenze delle nuove ondate di sovranismo. Attraverso numerosi esempi, spiega in che modo l'epidemia sia stata favorita da altri fenomeni. E offre nuovi e interessanti spunti su quelli che potrebbero essere i rimedi per curare un male che pare in inarrestabile crescita. Un punto di vista inatteso che mette in discussione l'Europa così come è stata pensata fino a oggi

Pesci del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pesci del mondo / Britta Teckentrup

Schio : Sassi, 2019

Abstract: Indossa la maschera da sub e immergiti sott'acqua! Esplora i fiumi, dove i salmoni risalgono la corrente, e le barriere coralline, in cui guizzano i pesci pagliaccio. Scendi poi a centinaia di metri di profondità sotto la superficie degli oceani, tra pesci luminosi e altri bizzarri abitanti degli abissi. Scopri un mondo marino affascinante e ricco di sorprese. Attraverso i vibranti colori dell'autrice Britta Teckentrup, le strabilianti creature delle acque sembrano davvero prendere vita. Età di lettura: da 6 anni.

La gamba di legno di mio zio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La gamba di legno di mio zio / Fabio Stassi ; illustrazioni di Veronica Truttero

Roma : Sinnos, 2019

Abstract: Nei libri si possono trovare mostri marini, eroi dallo sguardo corrucciato, avventure nei sette mari. Ma a volte capita anche che capitani dalla gamba di legno e dalla barba fluente bussino alla porta di casa nostra e ci raccontino storie enormi come balene e piccole come mosche... Età di lettura: da 5 anni.

Sabine nel mondo della magia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sabine nel mondo della magia / Luisa Torchio

Latina : Tunué, 2019

Tipitondi ; 63

Abstract: Sabine è giudicata stramba dai suoi compagni di classe e per questo, a scuola, nessuno vuole giocare con lei, viene derisa e maltrattata. Almeno fino al giorno in cui arriva un nuovo alunno: Michael. Il bambino non trova strana Sabine, anzi, sembra interessato alle sue particolarità e tra i due nasce una bella amicizia, fatta di passeggiate e conoscenza reciproca. Ed è così che Michael invita Sabine a casa sua per una merenda. Che casa pittoresca ha il bambino, che genitori eccentrici... e in un attimo - puf! - Sabine si ritrova in un mondo ancora più bizzarro, dove Michael sembra sparito. Come una novella Alice nel paese delle meraviglie, Sabine si troverà ad affrontare creature buffe e ingannevoli, e a percorrere luoghi fantastici alla ricerca del suo amico e della via di casa. Ma il mondo della magia, come ben sai, caro lettore, riserva sempre sorprese inaspettate... Età di lettura: da 10 anni.