E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Seriali
× Target di lettura Adulti, specialistico
× Target di lettura Giovani (in generale)
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Il *Mulino <casa editrice>
× Data 2006

Trovati 142 documenti.

Mostra parametri
Scegliere un'etica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hare, Richard Mervyn <1919-2001> - Hare, Richard Mervyn

Scegliere un'etica / Richard M. Hare

Il Mulino, 2006

Abstract: Caposcuola della filosofia analitica applicata allo studio del linguaggio etico, Hare offre in questo libro un serrato e vivace confronto fra le teorie etiche concorrenti per consegnare, allo stesso tempo, la versione ultima e definitiva della sua metaetica, il prescrittivismo universale.

Gli ebrei
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stefani, Piero <1949->

Gli ebrei / Piero Stefani

2. ed. aggiornata

Bologna : Il mulino, 2006

Abstract: Gli ebrei sono caratterizzati dall'aspirazione a essere un popolo unito, ma hanno sempre conosciuto divisioni e separazioni interne; è un susseguirsi di persecuzioni, che tuttavia non hanno piegato la forte identità collettiva. Attraverso la religione e i riti, le tradizioni e le vicende storiche, l'autore spiega le ragioni della specificità ebraica, e mostra il grande contributo di un popolo che ha contribuito a fondare e sviluppare la cultura occidentale.

L'Editoria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mistretta, Enrico

L'Editoria : un'industria dell'artiginato / Enrico Mistretta

Nuova ed

Bologna : Il mulino, 2006

Abstract: Dopo aver passato in rassegna il variegato universo delle case editrici, l'autore si concentra sul mestiere specifico dell'editore di cultura e sulla produzione libraria, di cui descrive le diverse fasi, dai processi ideativi e dalle strategie editoriali fino alla confezione fisica del libro e alla sua distribuzione. Viene analizzata la struttura organizzativa di una casa editrice e le diverse figure professionali che vi lavorano, così come quel lungo processo che porta prima al visto si stampi della redazione, poi alla stampa e alla produzione materiale del libro, e infine a un prodotto da promuovere, distribuire e vendere. Un particolare sguardo viene dato agli scenari che le tecnologie informatiche aprono nel mondo dell'editoria.

La promozione cooperativa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La promozione cooperativa : Coopfond tra mercato e solidarietà / a cura di Marco Bulgarelli e Mario Viviani

Bologna : Il Mulino, 2006

Abstract: Questo volume parla della "promozione cooperativa": le regole, le consuetudini e le pratiche del movimento cooperativo per lo sviluppo, si tratti di nuove imprese o di imprese esistenti. L'argomento è osservato dapprima nella sua generalità, poi l'attenzione si concentra sullo strumento fondamentale: Coopfond, la società alla quale viene devoluta una parte degli utili delle cooperative per sostenere le nuove iniziative. Il libro è diviso in tre parti: la prima ha carattere analitico e teorico ed è costituita da brevi saggi di autori esperti di cooperazione che osservano il tema secondo tagli disciplinari diversi, tra cui domina quello di tipo economico; la seconda è più legata all'attualità e tratta della relazione tra cooperative e mercato, di responsabilità sociale, dei problemi della governance e delle possibili contraddizioni tra il governo democratico delle cooperative e l'esigenza dell'efficienza imprenditoriale; la terza parte - di contenuto documentario descrive differenti casi di costituzione e avvio di nuove imprese, e offre un quadro significativo delle possibilità, ma anche dei problemi.

De Gasperi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Craveri, Piero <1938->

De Gasperi / Piero Craveri

Bologna : Il mulino, [2006]

Abstract: Questo libro si può considerare la prima completa biografia politica di Alcide De Gasperi, la prima a tener conto, oltre che dei tanti contributi parziali e della memorialistica, di una ricchissima documentazione inedita degli archivi pubblici e dell'archivio privato di De Gasperi, solo in parte fino a oggi esplorato. Il resoconto copre tutto l'arco della vita di De Gasperi, iniziando dalla giovinezza nel Trentino austriaco, dalla formazione universitaria a Vienna, e dalla prima esperienza politica nel Parlamento austriaco. Seguono le pagine sulla Grande Guerra e sull'ingresso di De Gasperi nella vita politica italiana, che lo vedrà succedere a Sturzo alla guida del Partito Popolare. Dopo l'esilio vaticano nel Ventennio, con il dopoguerra la vita di De Gasperi si intreccia strettamente alla storia del paese. Divenuto presidente del Consiglio nel dicembre 1945, egli terrà costantemente quella carica fino al luglio del 1953. Sono gli anni in cui l'Italia fonda la nuova democrazia repubblicana, compie la sua ricostruzione, avvia un processo di riforme socio-economiche, getta le basi del suo sviluppo industriale, si inserisce nella rete delle alleanze atlantiche ed europee. Di questo processo De Gasperi è la figura direttiva centrale; Craveri ne analizza l'opera in tutti i suoi aspetti facendone emergere sia i successi sia le inevitabili contraddizioni.

Il viaggio in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brilli, Attilio <1936->

Il viaggio in Italia : storia di una grande tradizione culturale / Attilio Brilli

Bologna : Il mulino, [2006]

Abstract: In questo volume l'autore ha inteso raccogliere e sintetizzare la sua lunga esperienza di studio, proponendo la storia e la fenomenologia del viaggio in Italia dalle origini al sorgere del turismo organizzato. Attingendo a una messe di episodi e osservazioni estratti dalla letteratura straniera (diari e memorie di viaggio, guide, corrispondenze, romanzi), Brilli racconta come nel concreto si svolgesse il viaggio in Italia, quali fossero i luoghi visitati, quali le aspettative e le reazioni dei turisti.

Questioni di genere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connell, Raewyn <1944->

Questioni di genere / Robert W. Connell

Bologna : Il Mulino, [2006]

Abstract: Quali sono e come funzionano i modelli di genere nella società contemporanea? Le identità di genere sono instabili? Come si sviluppano la femminilità e la maschilità? I ruoli di genere stanno cambiando nell'era della globalizzazione? Sono soltanto alcuni degli interrogativi che Robert Connell affronta, prendendo le mosse dal presupposto che esse costituiscano una dimensione cruciale della vita personale, delle relazioni sociali e della cultura.

Il mercato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertola, Giuseppe <1960->

Il mercato / Giuseppe Bertola

Bologna : Il Mulino, 2006

Abstract: Tra gli economisti c'è chi pensa che il mercato sia in grado di risolvere tutti i problemi, ma tra la gente comune, i politici, gli intellettuali sono molti quelli che lo guardano con sospetto. In realtà il mercato è un meccanismo potente e insieme delicato che per funzionare bene e generare benessere e sviluppo ha bisogno di regole e istituzioni. Questo volume ne descrive e spiega il funzionamento a partire da esempi concreti della vita quotidiana per poi arricchire il quadro fino ad affrontare aspetti del commercio internazionale o problemi che vanno oltre il mercato. Il capitolo conclusivo riguarda l'Italia dove, sostiene l'autore, molti dei problemi di cui si lamentano gli italiani non derivano dal mercato ma dalla sua assenza.

Storia del giornalismo italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Murialdi, Paolo <1919-2006>

Storia del giornalismo italiano : dalle gazzette a Internet / Paolo Murialdi

Nuova ed

Bologna : Il mulino, 2006

Abstract: Il settore della comunicazione si è dovuto confrontare con almeno tre rivoluzioni tecnologiche: l'invenzione della radio, quella della tv e ora l'avvento della telematica. Ognuna di queste tre rivoluzioni ha posto in discussione il ruolo della carta stampata. Murialdi ripercorre la storia del giornalismo italiano, visto come specchio e fattore primario delle trasformazioni sociali, ma anche di riflettere sulle origini, l'evoluzione e le difficoltà del giornale, archetipo di tutti i mezzi di comunicazione moderni.

Il governo dell'Europa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gozi, Sandro <1968->

Il governo dell'Europa / Sandro Gozi

3. ed

Bologna : il Mulino, 2006

Abstract: Dinanzi alle sfide poste dalla globalizzazione, e dopo gli eventi drammatici dell'11 settembre 2001, l'Europa si è trovata alle prese con la necessità di riforma da un lato delle singole istituzioni, soprattutto della Commissione europea, dall'altro dell'intero sistema, chiamato a diventare più democratico, più efficiente e in definitiva più parlamentare. Una fase cruciale di assestamento su cui hanno pesato anche i problemi dell'allargamento dell'Unione a est e a sud, con l'integrazione di nuovi paesi e società. Sandro Gozi ci aiuta a capire dall'interno una situazione complessa e in divenire: che cos'è l'unione europea? come sono ripartite le funzioni esecutive e legislative nel sistema comunitario e come interagiscono le istituzioni europee? A partire da tali interrogativi, il libro fa il punto sulle caratteristiche del modello politico europeo e sugli sviluppi istituzionali recenti, tracciando inoltre le linee del dibattito sul futuro dell'Unione.

Il Dio ibrido
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fusillo, Massimo

Il Dio ibrido : Dioniso e le Baccanti nel Novecento / Massimo Fusillo

Bologna : Il mulino, [2006]

Abstract: Dioniso è il dio della mitologia greca che ha avuto più successo nella cultura contemporanea, in particolare nel Novecento, dopo che Nietzsche, nella Nascita della tragedia, ha creato la categoria estetica del dionisiaco. Soprattutto dopo il Sessantotto (che si richiamava al mito greco tramite Marcuse), il ritorno di Dioniso coinvolge diverse esperienze dell'immaginario contemporaneo, dal neopaganesimo alle teorie sull'identità sessuale, dalle performance del post-human alla sperimentazione teatrale, che si è misurata più volte con le Baccanti, l'unica tragedia greca in cui compare il dio del teatro. A lungo trascurata per la sua sfuggente ambiguità, questa tragedia-testamento, scritta da un Euripide in esilio, riemerge proprio nel Novecento, non solo sulla scena, ma anche nelle variazioni sui suoi temi che riecheggiano nella narrativa e nel cinema, da Thomas Mann a Bataille, da Pasolini al Servo di Losey. Ripercorrendo le grandi polarità che l'incontro con Dioniso mette in crisi e che sono oggi al centro della cultura postmoderna - umano e animale, maschile e femminile, straniero e nativo, comico e tragico - l'autore analizza le ragioni che stanno all'origine dell'enorme risonanza di Dioniso e del dionisiaco nella cultura del nostro tempo.

Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza : approfondimenti / a cura di Vincenzo Guidetti, Federica Galli

Bologna : Il Mulino, c2006

Abstract: Il manuale è rivolto a quanti desiderino approfondire i più importanti e attuali argomenti in questo campo disciplinare. Ogni capitolo presenta l'interconnessione fra aspetti biologici e aspetti psicologici, fra ciò che comunemente si intende come neurologia dello sviluppo e componenti psichiche e ambientali, in modo da guidare il lettore dal momento della diagnosi a quello della terapia di ciascun disturbo con esordio in età evolutiva.

Teoria ed esperienza urbana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parker, Simon

Teoria ed esperienza urbana / Simon Parker ; a cura di Serena Vicari Haddock

Bologna : Il mulino, [2006]

Abstract: In questo testo gli approcci classici e contemporanei allo studio della città sono presentati in modo da mostrare le radici intellettuali e da evidenziare il debito reciproco, spesso misconosciuto, tra ricerca empirica e prospettive teoriche. Gli sviluppi dell'idea di città sono tracciati lungo l'arco di oltre un secolo, dai fondamenti della teoria urbana moderna fino ad autori come Manuel Castells e alla scuola urbanistica di Los Angeles. Sono presi in considerazione anche i mutamenti che le nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione stanno producendo sull'identità fisica e sociale del tessuto urbano tradizionale.

Metropoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martinotti, Guido <1938-2012>

Metropoli : la nuova morfologia sociale della citta' / Guido Martinotti

Bologna : Il mulino, c1993 (stampa 2006)

Abstract: Dopo aver analizzato le contradditorie dinamiche della trasformazione metropolitana, l'autore esamina le specificità che questi fenomeni assumono nel nostro paese, a partire dalla definizione delle aree metropolitane italiane e della loro struttura sociale. Vengono quindi individuati diversi tipi di città e di popolazioni in competizione tra loro all'interno dello spazio urbano (abitanti pendolari, city users, metropolitan businessmen), i conflitti che ne scaturiscono e le ipotesi per un possibile governo delle metropoli.

La liberta' negli occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Escobar, Roberto <1946->

La liberta' negli occhi / Roberto Escobar

Bologna : Il mulino, [2006]

Abstract: In un mondo in cui l'individuo ha l'impressione crescente di essere guidato da un potere che lo trascende, Roberto Escobar indica la possibilità e, anzi, la necessità, di riappropriarsi della signoria sulle proprie vite. Qual è il ruolo politico dell'occhio? In una prospettiva forse ovvia, i pochi tengono d'occhio i molti e lo sguardo del potere appare totale. Al tempo stesso, però, orientando il proprio sguardo verso i pochi e verso il loro splendore - corti, palazzi, monumenti, riti, simboli, spettacoli - i molti ne ricavano visioni del mondo e modelli di vita. Ma davvero si esaurisce in questo il senso politico del guardare ed esser guardati? Davvero lo stare di fronte è tutto dominato da un lato dalla sorveglianza occhiuta del potere, dall'altro dalla propensione a farsi imporre legittimità, giustizia, biografie? Sulla scorta delle idee di Camus, Canetti e Simmel, delle creazioni letterarie di Greene, Pasolini e Karen Blixen, nonché delle suggestioni pittoriche di Pieter Bruegel e di quelle cinematografiche di Peter Weir, l'autore afferma, con grande passione civile, la propria volontà di vincere la terribilità dei tempi ritrovando proprio nell'occhio la promessa d'una libertà imprevista.

Storia dei Balcani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hösch, Edgar <1935->

Storia dei Balcani / Edgar Hosch

Bologna : Il Mulino, [2006]

Abstract: In questa sintesi, Hösch traccia l'evoluzione storica dei Balcani a partire dall'età antica; dopo averne tratteggiato i caratteri generali, il volume si sofferma in particolare sulla secolare presenza nella regione dell'impero ottomano. Il fuoco del volume è tuttavia fondamentalmente sull'età contemporanea, sul groviglio di conflitti che trovano nei Balcani l'innesco della Grande Guerra, sugli assetti dell'area decisi a Versailles, e sulle vicende del secondo dopoguerra.

Linguaggio e sordita'
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caselli, Maria Cristina - Maragna, Simonetta - Volterra, Virginia <1949->

Linguaggio e sordita' : gesti, segni e parole nello sviluppo e nell' educazione / Maria Cristina Caselli, Simonetta Maragna, Virginia Volterra

Bologna : Il Mulino, [2006]

Abstract: Come comunicano le persone sorde? Come acquisiscono una lingua dei segni? In che modo riescono ad imparare una lingua parlata a cui sono esposti in modo parziale? Questo volume fornisce gli strumenti per comprendere basi e meccanismi della comunicazione nell'ambito della sordità. Un testo che costituirà un ausilio prezioso sia per chi è coinvolto nell'insegnamento della Lingua dei Segni Italiana (LIS), sia per chi, a diverso titolo (operatori, insegnanti, responsabili di servizi sociali ecc.), si occupa dei temi relativi all'apprendimento e all'uso del linguaggio in rapporto alla sordità.

La teoria dell'evoluzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pievani, Telmo <1970->

La teoria dell'evoluzione / Telmo Pievani

Bologna : il Mulino, [2006]

Abstract: Pro o contro Darwin, evoluzionismo o creazionismo, il dibattito sulla teoria dell'evoluzione sembra oggi costituire uno dei temi caldi della discussione pubblica di qua e di là dell'Atlantico. L'autore del volume introduce alla teoria dell'evoluzione aiutando a coglierne il suo significato centrale che risiede in tre spinte concomitanti: la variazione, la trasmissibilità di una parte di questa variazione di generazione in generazione, l'azione della selezione naturale. Ripercorre poi gli altri complessi meccanismi che si aggiungono al cuore della teoria ­ dalle migrazioni, alle ibridazioni, agli sconvolgimenti della biosfera ­ fino alla svolta imprevedibile della natura: la comparsa di Homo sapiens.

Paesaggi della paura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fumagalli, Vito <1938-1997>

Paesaggi della paura : vita e natura nel Medioevo / Vito Fumagalli

Bologna : Il mulino, c1994 (stampa 2006)

Abstract: Il volume raccoglie L'alba del Medioevo, Quando il cielo s'oscura, La pietra viva e Solitudo carnis, i saggi che hanno fatto di Fumagalli un apprezzato scrittore di storia per il largo pubblico. Dalle sue pagine emergono le credenze, i valori, i comportamenti che definiscono l'atteggiarsi dell'uomo nei confronti del mondo naturale, del soprannaturale, del proprio stesso corpo. È un'umanità assediata da una natura ostile irta di pericoli veri e immaginari, perduta in un labirinto gotico di sofferenze e terrori, macerata nelle penitenze; eppure, insieme, è l'umanità che caparbiamente resiste agli urti delle calamità e dei barbari, che conquista nuovi spazi all'agricoltura, che ridà vita alle città decadute.

Il genocidio degli armeni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Flores, Marcello <1945->

Il genocidio degli armeni / Marcello Flores

Bologna : Il mulino, c2006 (stampa 2007)

Abstract: Flores prende le mosse dal declinare dell'impero ottomano nell'Ottocento, dalle posizioni delle potenze europee sull'area, dal sorgere anche nei territori ottomani di istanze nazionaliste, per mostrare come già sul finire del secolo il governo ottomano metta in opera sanguinose persecuzioni contro gli armeni; e come poi attraverso le crisi d'inizio secolo, come la perdita dei territori balcanici, la Turchia viva una radicalizzazione nazionalista che, con lo scoppio della Grande Guerra, porta alla decisione di deportare e sterminare gli armeni. Fra aprile 1915 e settembre 1916 centinaia di migliaia di armeni vennero uccisi. Flores ricostruisce analiticamente il processo.