E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Seriali
× Editore Il *Mulino <casa editrice>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Einaudi <casa editrice>
× Nomi Davico Bonino, Guido <1938->

Trovati 36 documenti.

Mostra parametri
Il racconto dell'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il racconto dell'amore : cento storie di passione nel romanzo moderno / a cura di Guido Davico Bonnino

Torino : Einaudi, [2006]

XXXIX

Abstract: Stendhal e Dostoevskij, Flaubert e Dickens, Balzac e Hugo, Mann e Svevo: attraverso cento capolavori della narrativa mondiale, dal primo Settecento agli esordi del Novecento, Guido Davico Bonino guida alla scoperta di quelle pagine esclusive e segrete in cui i protagonisti di altrettanti romanzi celebri confessano il loro sentimento amoroso.

Sei personaggi in cerca d'autore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pirandello, Luigi <1867-1936> - Pirandello, Luigi <1867-1936>

Sei personaggi in cerca d'autore : secondo l'edizione 1925, in appendice: l'edizione 1921, le testimonianze, le critiche / Luigi Pirandello ; a cura di Guido Davico Bonino

7. ed

Torino : Einaudi, 2005

Abstract: Il presente volume, a cura di Guido Davico Boriino, raccoglie l'edizione 1925 (non ancora definitiva, ma testualmente cruciale) e, in appendice, la molto diversa edizione originaria del 1921, insieme a un'antologia di scritti pirandelliani, testimonianze del regista e di amici sulle due prime, a Roma e a Milano (maggio e settembre '21), nonchi tutte le recensioni alle medesime (da Tilgher a Simoni, da Praga a Gobettf). Completa il volume un inserto fotografico che documenta le diverse messinscene della commedia, dalla prima del 1921 a quella del 1953, curata da Strehler.DI LUIGI PIRANDELLO (Agrigento 1867 - Roma 1936) Einaudi ha pubblicato l'Enrico IV a cura di Guido Davico Bonino, Il fu Mattia Pascal e Uno, nessuno e centomila, entrambi a cura di Carlo Mazzacurati, e un volume di Novelle a cura di Lucio Lugnani.

Teatro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pinter, Harold <1930-2008> - Pinter, Harold <1930-2008>

Teatro / Harold Pinter ; traduzione e cura di Alessandra Serra ; nota introduttiva di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, 2005

Abstract: Le prime rappresentazioni delle opere di Harold Pinter furono letteralmente stroncate da quasi tutta la critica. Si scrisse che era un autore eccentrico, inaccettabile, incomprensibile, che non aveva nulla da dire. Oggi è forse l'autore vivente più rappresentato al mondo ma, come lui stesso tiene a sottolineare: Adesso sono diventato comprensibile, accettabile, eppure le mie commedie sono sempre le stesse di allora. Non ho cambiato una sola battuta! In quest'opera sono raccolti i testi che hanno rivelato il drammaturgo inglese e ne hanno decretato poi il successo internazionale in quanto erede e continuatore di maestri come Beckett, Genet e Ionesco.

Il servitore di due padroni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793>

Il servitore di due padroni / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino ; postfazione di Paolo Bosisio

Teatro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Machiavelli, Niccolò <1469-1527> - Machiavelli, Niccolò <1469-1527>

Teatro / Niccolo Machiavelli ; a cura di Guido Davico Bonino

Nuova ed

Torino : Einaudi, 2001

Abstract: Limitata a tre copioni soltanto, la produzione drammaturgica di Machiavelli è tuttavia di assoluto rilievo nel vasto orizzonte teatrale del Cinquecento italiano. Allo stato attuale delle cose essa si articola in una traduzione-rifacimento, quella dell' Andria di Terenzio; nel capolavoro della Mandragola, dove un piccante adulterio fra Callimaco e la virtuosa Lucrezia, alle spese di un marito vecchio e sterile, si tramuta in una dolente metafora sulla corruzione dei costumi nella Firenze medicea; e l'altrettanto suggestiva Clizia, storia di un ulteriore tentativo di adulterio fra un vecchio e la giovinetta del titolo, tentativo destinato al fallimento per l'opposizione della saggia consorte del vecchio.

Cosi per gioco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cosi per gioco : sette secoli di poesia giocosa, parodica, satirica / a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, [2001]

Abstract: Un libro divertente ma sorretto dal rigore filologico che ripercorre, dalle origini al secolo scorso, l'altra poesia, quella bassa, burlesca e parodica. Oltre cento poeti - da Cecco Angiolieri a Ernesto Ragazzoni, passando per Berni e Burchiello, Porta e Belli, ma includendo anche poeti altrimenti severi, come Dante, Della Casa, Parini, Monti, Leopardi - attraverso i quali Guido Davico Bonino esplora i molteplici sentieri di quest'altra poesia. Ogni autore è presentato da un breve cappello introduttivo, ogni brano è annotato e - se in latino maccheronico o in dialetto - tradotto riga-verso.

La bottega del caffe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793>

La bottega del caffe / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

17 Rist

Torino : Einaudi, c1966 (stampa 2000)

Abstract: Con la propensione all'ascolto, originariamente determinata da un difetto visivo, don Marzio è il prototipo di quei frequentatori di caffè che sanno di questo e di quello, che raccolgono notizie dalla voce degli altri e dalle gazzette per farsene portavoce, senza la cura di controllarle e di verificarne la fondatezza, mescolando verità e invenzione. Nella bottega del caffè si nasconde una vena scientifico-filosofica caratteristica del diciottesimo secolo e non manca quel doppio livello di lettura, quell'aspetto metateatrale che più volte si ritrova nel Goldoni.

Storia del teatro moderno e contemporaneo
0 0 0
Monografie

Storia del teatro moderno e contemporaneo / diretta da Roberto Alonge e Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, 2000-

Lunario dei giorni d'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lunario dei giorni d'amore : 365 giorni di letture e di passione / a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, [1998]

Abstract: Quella che il volume propone è una raccolta di poesie, lettere, pagine di diario, scritti di morale e di riflessione sull'amore, tratte da scrittori d'ogni tempo e letteratura: e sono tanti quanti i giorni dell'anno. 365 autori che vanno da Omero a Montale, da Esiodo a Pound, da Seneca a Brecht, da Montaigne a Machado, da Voltaire a Rilke, passando per i maggiori lirici greci e latini per arrivare a grandi scrittori italiani, francesi, spagnoli, inglesi, tedeschi e americani. Con molte sorprese: le canzoni del Settecento francese, il tango argentino, la trattatistica erotica estremo-orientale.

I fioretti di San Francesco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

I fioretti di San Francesco / a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, [1998]

Sei personaggi in cerca d'autore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pirandello, Luigi <1867-1936> - Pirandello, Luigi <1867-1936>

Sei personaggi in cerca d'autore : in appendice: l'edizione 1921, le testimonianze, le critiche / Luigi Pirandello ; a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, [1993]

Abstract: Sei personaggi si presentano a un capocomico, gli raccontano di essere stati inventati da uno scrittore che in seguito li ha abbandonati e gli chiedono di diventare il nuovo autore del loro dramma

Affabulazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasolini, Pier Paolo <1922-1975>

Affabulazione / Pier Paolo Pasolini ; nota di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, c1992

Mandragola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Machiavelli, Niccolò <1469-1527> - Machiavelli, Niccolò <1469-1527>

Mandragola / Niccolo Machiavelli ; a cura di Guido Davico Bonino

21. rist

Torino : Einaudi, c1980 (stampa 1992)

Abstract: L'anziano Messer Nicia e la bella e giovane moglie Lucrezia non riescono ad avere figli. Di ciò e della stupidità di Nicia approfitta Callimaco, innamorato di Lucrezia. Si finge un dottore e assicura a Nicia che Lucrezia avrà un bambino se berrà una pozione di mandragola, ma che il primo uomo che, dopo, giacerà con lei, morirà subito. Lo convince che è necessario trovare un poveraccio che si presti a tale opera per quella notte. A convincere Lucrezia si adoperano la sua sciocca madre Sostrata e lo spregiudicato fra Timoteo. Naturalmente è Callimaco travestito che passerà la notte nel letto di Lucrezia che, conosciuta la leggerezza del marito, eleggerà Callimaco suo amante.

La locandiera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793>

La locandiera / Carlo Goldoni ; note di Guido Davico Bonino

18. rist

Torino : Einaudi, c1971 (stampa 1992)

Abstract: La bella locandiera Mirandolina è corteggiata, senza speranza, dal conte di Albafiorita e dallo spiantato marchese di Forlinpopoli, ma non dal cavaliere di Ripafratta che mostra disprezzo per le donne. Mirandolina usa tutte le sue armi di seduzione e lo riduce in breve ai suoi piedi. Quando il cavaliere le confessa il suo amore, la bella locandiera lo umilia davanti a tutti e annuncia le sue nozze con Fabrizio, cameriere della locanda.

Trilogia della villeggiatura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793> - Goldoni, Carlo <1707-1793>

Trilogia della villeggiatura / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

3. rist

Torino : Einaudi, c1981 (stampa 1992)

1: Carlo Goldoni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793>

1: Carlo Goldoni : teatro / a cura di Marzia Pieri.- c1991

3 v. (L, 1435 p.)

Fa parte di: 4: Teatro del Settecento

Il servitore di due padroni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793>

Il servitore di due padroni / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

9. rist

Torino : Einaudi, c1963 (stampa 1989)

Il campiello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793>

Il campiello / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, c1988

Abstract: Commedia in cinque atti, in versi, scritta in dialetto veneziano. La scena è in una piazzetta (campiello), un giorno di carnevale. Pasqua vuole maritare la figlia Gnese per potersi risposare. La vecchia Catte, per la stessa ragione vorrebbe che sua figlia Lucietta sposasse presto Anzoletto e Orsola, la frittolera, cerca moglie per il suo Zorzetto. Un cavaliere napoletano di passaggio corteggia Gasparina, nipote del ricco Fabrizio. Verso sera le chiacchiere si calmano e tutto è sistemato: Gnese sposa Zorzetto, Anzoletto dà l'anello a Lucietta e il cavaliere ha ottenuto la mano di Gasparina.

Il bugiardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Carlo <1707-1793>

Il bugiardo / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

7. rist

Torino : Einaudi, c1963 (stampa 1988)

Adelchi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manzoni, Alessandro <1785-1873>

Adelchi / Alessandro Manzoni ; a cura di Guido Davico Bonino

2. rist

Torino : Einaudi, c1988 (stampa 1994)

Abstract: Carlo, re dei Franchi, ha ripudiato Ermengarda, figlia di Desiderio, re dei Longobardi. Ermengarda torna dal padre e chiede di potersi chiudere in convento per trovare conforto nella preghiera. Un messo di Carlo intima a Desiderio di restituire le terre tolte al pontefice. Il re risponde sdegnosamente e la guerra è dichiarata. Alcuni duchi longobardi sono pronti a tradire. Nel campo dei Franchi giunge il diacono Martino a rivelare l'esistenza di un valico che permette a Carlo di prendere di sorpresa i Longobardi. Adelchi si difende strenuamente; intanto Ermengarda, muore in convento a Brescia. Un traditore apre ai Franchi le porte di Pavia, ultimo rifugio dei Longobardi. Giunge, morente, Adelchi che ha deciso di combattere fino all'ultimo.