E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Seriali
× Editore Il *Mulino <casa editrice>
× Paese Svizzera

Trovati 332032 documenti.

Mostra parametri
Niii-noo! Drin, drin!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Genechten, Guido van <1957->

Niii-noo! Drin, drin! / Guido van Genechten

Clavis : Il Castello, 2020

Abstract: Gli animali sono in viaggio: ognuno guida un diverso mezzo di trasporto. Ascolta la sirena dell'autopompa dei vigili del fuoco, il fischio del treno, il campanello della bicicletta... Schiaccia il bottone e ascolta i fantastici suoni dei vari mezzi di trasporto!

Oracolo manuale per poete e poeti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oracolo manuale per poete e poeti : ovvero metodo rapido ed efficace per migliorare la propria capacità di scrivere in versi, particolarmente adatto ai principianti ma non privo di utilità anche per gli esperti / Giulio Mozzi e Laura Pugno

Venezia : Sonzogno, 2020

Abstract: Nei momenti di stanchezza creativa, quando la pagina bianca è di un bianco abbagliante, o quando una difficoltà di espressione sembra irrisolvibile, l'aspirante poeta potrà consultare l'Oracolo aprendolo a caso, dopo aver formulato una precisa domanda (un po' come il "Libro delle risposte" di Carol Bolt, al quale apertamente l'Oracolo si ispira), confidando che la risposta, qualunque essa sia, possa fornire uno stimolo per riprendere la scrittura, per riesaminare inventivamente quanto è già stato scritto o, se necessario, per trovare il coraggio di buttare via tutto e ricominciare da capo. Ma l'Oracolo potrà anche essere letto come un vero e proprio manuale, dall'inizio alla fine (o dalla fine all'inizio, non cambia molto): come una guida alla scoperta di che cosa è davvero la poesia, e di come si fa a farla. Dal significato delle scelte di metrica all'uso delle immagini, dai registri linguistici alla messa in scena dell'io, dalla natura della verità poetica alla funzione sociale della poesia, l'Oracolo manuale - arricchito dalle illustrazioni di Sebastian Kudas - non si tira indietro di fronte a nessun argomento, affrontandoli tutti con concisione, precisione, e un po' di umorismo.

Tempi della lettura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rivoltella, Pier Cesare <1964->

Tempi della lettura : media, pensiero, accelerazione / Pier Cesare Rivoltella

Scholé, 2020

Abstract: Nell'attuale contesto socioculturale - segnato dal protagonismo dei media digitali e sociali - le pratiche del leggere sono caratterizzate da perdita della comprensione dei significati, velocità, superficialità, frammentarietà. L'analisi condotta in questo volume, che si serve degli strumenti della ricerca educativa e della filosofia in dialogo con le acquisizioni delle neuroscienze, trova nel problema del tempo la questione-chiave da affrontare e risolvere. Tempi troppo accelerati, funzionali ad attivare solo pensieri altrettanto veloci e una presa di decisione immediata non sono funzionali all'attivazione dei processi interiori che da sempre danno valore al leggere. Di qui la necessità di recuperare il valore della lentezza in una prospettiva che non è solo legata alla lettura ma più in generale ai ritmi, alle forme e, in definitiva, al senso della vita nella tarda modernità.

Hair therapy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hair therapy : prima, durante e dopo lo shampoo : tutto quello che devi sapere per avere i capelli bellissimi / Serena Porcelli La Sciampista

Milano : Rizzoli, 2020

Abstract: Quanto spesso devo lavare i capelli? Ma la permanente li rovina? Perché ne perdo così tanti? Qual è il modo migliore per pettinarli? Come faccio a scegliere i prodotti giusti per me? Bianchi, tinti, fragili, crespi, riccissimi o lisci come spaghetti... quello dei capelli è un mondo sterminato ma in fondo quello che tutte noi vorremo sapere è: «Cosa devo fare per avere dei bei capelli e come posso prendermene cura anche da sola?». Proprio per rispondere a questa domanda, all'apparenza banale, Serena Porcelli ha dato vita alla Sciampista portando su Instagram consigli e informazioni preziose e diventando in brevissimo tempo un vero e proprio hair guru. Con questo libro Serena ci insegna a conoscere davvero i nostri capelli e a leggere le etichette, per scegliere i prodotti più adatti a noi; risponde una volta per tutte a domande "esistenziali" come "è meglio pettinarsi prima o dopo lo shampoo?"; sfata falsi miti che da sempre circondano la cura dei capelli. Un esempio su tutti? La classica spuntatina per rinforzarli e farli crescere più velocemente è solo una leggenda metropolitana. "Hair therapy" è un percorso passo passo per diventare un po' Sciampiste anche noi e riuscire con pochi e semplici accorgimenti ad amare un po' di più i nostri capelli e ad amare alla fine un po' di più anche noi stesse.

Paolo Borsellino parla ai ragazzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grasso, Pietro <1945->

Paolo Borsellino parla ai ragazzi / Pietro Grasso ; introduzione di PIF ; illustrazioni di Fransceco Camporeale

Feltrinelli, 2020

Abstract: “Quella domenica di luglio, Paolo Borsellino si alzò alle cinque del mattino. Approfittò di quel momento di calma per scrivere una lettera di risposta a un liceo di Padova. Per capire chi era Paolo, quale fosse il dolore che provava in quei giorni, la determinazione che lo spingeva a lavorare senza sosta e perché avesse deciso di dedicare alcune ore del suo tempo, così prezioso quell’estate, ai ragazzi di una scuola lontana, dobbiamo fare alcuni passi indietro, e raccontare questa storia dall’inizio. È la storia di un uomo, di un gruppo di amici e colleghi, di una stagione fatta di grandi successi e brucianti sconfitte. È anche una parte della mia storia personale, perché io ho conosciuto e ho lavorato con tutte le persone di cui vado a raccontarvi, ma è soprattutto un pezzo importante della storia del nostro Paese.” Una vita in 57 giorni. Una lettera lasciata a metà. Una testimonianza civile per le nuove generazioni. L’ultima mattina della sua vita Paolo Borsellino scrive agli studenti di una scuola che non aveva mai incontrato per rispondere a nove domande sul suo lavoro e sulla mafia. Dopo quasi trent’anni, Pietro Grasso raccoglie la penna che la bomba di via D’Amelio lo costrinse ad abbandonare, per raccontare a chi quell’estate del ’92 non era ancora nato, la storia di un gruppo di giudici e del loro straordinario coraggio.

Cristoforo Colombo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cristoforo Colombo : il marinaio dei segreti / Giulio Busi

Milano : Mondadori, 2020

Le scie

Abstract: Solitario, scontroso, testardo. Un eroe romantico, capace di superare ogni avversità. Un uomo volitivo, dotato di grande fascino personale. Un genio intrattabile, un formidabile parlatore e un cavaliere senza paura e, spesso, senza pietà. Cristoforo Colombo fu probabilmente tutto questo. Ma se fosse stato solo questo, la sua impresa sarebbe rimasta, al massimo, un romanzo di gesta, sullo sfondo di mari esotici. Non il viaggio transoceanico che ha cambiato per sempre la geografia e la storia del mondo. Chi era, allora, il grande Scopritore, il capitano «nato lanaiolo e morto ammiraglio del mare oceano»? Nella fantasia di dilettanti, complottisti e novellatori d'ogni genere, il «vero» Colombo è sempre qualcun altro. Dalla Galizia alla Catalogna, dal Portogallo alla Polonia, gli sono state attribuite infinite patrie, una più improbabile dell'altra. La distorsione biografica ha fatto scorrere fiumi d'inchiostro. Proprio perché lui, l'uomo in carne e ossa, di cui ci parlano i documenti, ha avuto una vita strana, contraddittoria, segretamente fuori luogo. Cristoforo Colombo naviga da par suo. Quasi sempre evita le secche. Talvolta, fatalmente, s'arresta, si scontra, perde la rotta. E, con lui, sbagliano e s'arrestano quanti lo seguono e condividono la sua sorte. Perché, dietro l'eroe solitario, in realtà si stende una fitta rete di amicizie, protettori e investitori che puntano su di lui. Per svelare il «vero» Colombo, Busi dà vita a un racconto corale, vivace e multiforme, in cui spiccano i tanti personaggi, che manovrano la storia come i marinai portano una nave. Alla passione e al coraggio, s'uniscono la violenza, la sopraffazione, il tradimento. Negli ultimi decenni l'immagine del navigatore è stata rivisitata, criticata, attaccata per aver tradito, ridotto in schiavitù e sterminato gli indios che lo avevano accolto festosamente e pacificamente. Via i monumenti, via il suo nome da strade e piazze. Ma, «prima di condannarlo senz'appello, facciamolo almeno cominciare. Godiamo con lui l'ebbrezza della partenza, lasciamo che prenda il mare, aspettiamo che sogni il suo sogno».

Invecchiamento attivo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Beni, Rossana <psicologa e psicoterapeuta> - Borella, Erika <psicologa> - Zavagnin, Michela <psicologa e psicoterapeuta>

Invecchiamento attivo : training per sostenere il funzionamento cognitivo negli anziani / Rossana De Beni, Michela Zavagnin ed Erika Borella

Erickson, 2020

Abstract: Ancora oggi, scarsa attenzione viene rivolta agli interventi preventivi e di supporto al funzionamento cognitivo della persona che sta invecchiando. Questo è imputabile a varie ragioni: da una parte, in ambito clinico, si tende a privilegiare interventi volti alla riabilitazione o alla stimolazione cognitiva dimenticando come sia altrettanto importante mantenere attive o ri-attivare le abilità della persona che invecchia al fine di rallentare il declino cognitivo; dall'altra, gli anziani stessi, considerando l'invecchiamento come sinonimo d'ineluttabile «perdita di memoria», di rado chiedono interventi di potenziamento delle loro abilità mentali. Questo volume, rivolto a tutti i professionisti e clinici che lavorano nell'ambito dell'invecchiamento, si propone di colmare tale lacuna presentando dei programmi di intervento a carattere preventivo per anziani con invecchiamento normale o con iniziale invecchiamento fragile. Ogni programma è strutturato in cinque sessioni di lavoro

Tre passi per un delitto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassar Scalia, Cristina <1977-> - De Cataldo, Giancarlo <1956-> - De Giovanni, Maurizio <1958->

Tre passi per un delitto / Cristina Cassar Scalia, Giancarlo De Cataldo, Maurizio De Giovanni

Einaudi, 2020

Abstract: Una giovane bellissima, che lavora nel mondo dell'arte, viene uccisa nel proprio appartamento a Roma. Tre personaggi coinvolti per ragioni diverse nell'omicidio forniscono la loro interpretazione dei fatti. Chi nasconde la verità. Chi la manipola. Chi sembra non curarsene. Il commissario Davide Brandi è un poliziotto molto abile, e molto ambizioso. È lui che conduce le indagini. A dargli la parola è Giancarlo De Cataldo. Marco Valerio Guerra è l'amante della vittima. Un uomo d'affari ricchissimo, potente, odiato. A dargli la parola è Maurizio De Giovanni. Anna Carla Santucci è la moglie di Guerra. Scoprire il tradimento del marito non l'ha stupita affatto. A darle la parola è Cristina Cassar Scalia. Le loro versioni non concordano. Ma tutte rappresentano un piccolo passo per arrivare alla soluzione del caso.

Grammatica per cani e porci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Birattari, Massimo <consulente editoriale>

Grammatica per cani e porci : quiz, errori comuni, domande, risposte : peripezie dell'Homo grammaticus tra le insidie dell'italiano / Massimo Birattari ; illustrazioni di Niccolò Barbiero

Ponte alle Grazie, 2020

Abstract: La grammatica e in generale le questioni attorno alla nostra lingua ci coinvolgono, mobilitano le folle sui social e di conseguenza i giornali e le tv, scatenano indignazioni e polemiche. Insomma, interessano a cani e porci. Attenzione: non è un insulto. La grammatica ci tocca da vicino, ci riguarda tutti, tutti sentiamo di aver qualcosa da dire sulla lingua che parliamo. Però per prendere una posizione sensata (ed evitare inutili arrabbiature) è necessario avere cognizione di causa. Il libro che avete in mano è un viaggio nella lingua parlata e scritta oggi in Italia. Parte dagli strafalcioni (non tanto degli incolti quanto dei professionisti), passa alle «regole» (spesso di fantasia) ereditate dalle elementari ed erette a paradigma di un'età dell'oro in cui tutti parlavano e scrivevano meravigliosamente (al contrario dell'abominio in cui saremmo precipitati), esamina alcuni problemi che dobbiamo affrontare quotidianamente e finisce per interrogarsi sulla natura e sul senso delle regole, e sulle risposte che un Homo grammaticus - il protagonista, insieme ai Cani e ai Porci, delle divertentissime vignette di Niccolò Barbiero che accompagnano il testo - può fornire alle nostre domande. Gli obiettivi sono due. Il primo è dare un contributo allo sviluppo della consapevolezza linguistica, la nostra unica bussola nel momento del bisogno grammaticale. Il secondo è instillare la convinzione che l'italiano è uno strumento prezioso, da maneggiare con cura: una lingua corretta - e magari semplice, chiara, precisa, efficace - migliora grandemente la qualità della vita di una nazione.

Andare per i rifugi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andare per i rifugi / Roberto Dini, Luca Gibello, Stefano Girodo

Bologna : Il mulino, 2020

Ritrovare l'Italia

Abstract: Autentiche sentinelle del territorio, i rifugi alpini sono anche scrigni di storia e di memoria: raccontano vicende, a volte epiche, sempre appassionanti, legate ad avventurose ascensioni, alle contese territoriali (sullo sfondo delle guerre mondiali e della Resistenza), alle culture del costruire. L'itinerario tocca, tra i quasi 2000 siti italiani, i rifugi più emblematici per la storia del rapporto tra uomo e montagna: tra gli altri, il Ca' d'Asti, il più antico, l'Alpetto, il primo del Cai, il Nuvolau, il primo delle Dolomiti, i rifugi Sella e Tuckett, testimoni dell'irredentismo in Trentino; ci porterà sul fronte della grande guerra il Caduti dell'Adamello, mentre il Brioschi e il De Gasperi ci parleranno della montagna partigiana e la capanna Margherita di quella di massa; infine, il Sasso Nero introdurrà i temi dell'architettura contemporanea e dell'ecocompatibilità.

Il libro dei fiori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zommer, Yuval <illustratore>

Il libro dei fiori / testo e illustrazioni Yuval Zommer

Electakids, 2020

Abstract: Cosa mangia la pianta carnivora Venere Acchiappamosche? Sapevi che gli astronauti hanno fatto crescere una rosa in assenza di gravità? Le ninfee giganti possono raggiungere un diametro di 2 metri. Ti ci potresti sedere sopra e galleggiare sull'acqua!

Tensin e l'orchessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertrand, Pierre <1959-> - Chen, Jiang Hong <1963->

Tensin e l'orchessa / una storia scritta da Pierre Bertrand ; e illustrata da Chen Jiang Hong

Babalibri, 2020

Abstract: Sulle alte montagne dell'Himalaya, nel monastero in cui vive il piccolo monaco Tensin, l'unica fonte d'acqua si è prosciugata. Tensin si offre allora di andare alla lontana fonte della Roccia Forata ma il Grande Lama lo mette in guardia: «... a volte gli spiriti maligni vagano per la montagna. Spesso assumono un aspetto umano per sedurci e divorarci in un boccone». Tensin promette di stare attento e parte con nella mente le parole del Buddha: "Chi è padrone di sé stesso è più grande di chi è padrone del mondo". Un'incredibile avventura lo aspetta ma quelle parole, insieme a un prezioso dono ricevuto lungo la via, salveranno la vita a lui e all'intero monastero

Da dove vengono i bambini?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oud, Pauline <1963->

Da dove vengono i bambini?

Clavis : Il Castello, 2020

Abstract: Nina diventerà una sorella maggiore. C'è un bambino nella pancia della sua mamma. Ma, come c'è entrato lì dentro? Quando uscirà? E come? A tutte le domande viene data risposta attraverso situazioni facilmente riconoscibili dal bambino e un testo semplice ma esaustivo. Il primo libro per parlare al bambino del corpo umano, della nascita e della riproduzione con un testo chiaro e interattivo.

Alba il pesce centenario
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Hawthorne, Lara <illustratrice>

Alba il pesce centenario / Lara Hawthorne

Lapis, 2020

Abstract: Questa è la storia di Alba, un pesce centenario con la passione per perle e conchiglie. Ogni anno, per il suo compleanno, ne ha trovato una e la sua splendida collezione è cresciuta moltissimo. Ma col tempo l’acqua è diventata sempre più torbida e i suoi amati oggetti ormai sono introvabili, sostituiti da rifiuti. Tutti i suoi amici pesci sono andati via. Alba non ha più nessuno con cui festeggiare il compleanno e non trova nulla per la sua collezione. È triste, ma continua a cercare, fin quando, all’improvviso trova una perla, nella più strana conchiglia mai vista: trasparente e allungata. Alba entra nell’apertura, ma resta intrappolata. La strana conchiglia si muove con la corrente, portando Alba con sé, finché affiora in superficie. La troverà una bambina camminando lungo la spiaggia. Alba si muove appena, imprigionata in una bottiglia di plastica. La bambina, guardando la spiaggia piena di cartacce, buste e bottiglie, capisce che tutto arriva dalla sua città e decide di fare qualcosa…

Amorecane
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nanni, Federica - Ciprandi, Sara <illustratrice>

Amorecane : un libro sincero / Federica Nanni, Sara Ciprandi

Fabbri, 2020

Abstract: Amorecane è una raccolta di poesie e illustrazioni. È un libro sincero, dove l'amore è il tema centrale. È il dolce stil novo che incontra la vodka. È l'amore che come un animale randagio ci scodinzola tra le gambe. A volte lo cacciamo, a volte no.

In Alaska fa caldo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elmi, Stefano <1982->

In Alaska fa caldo : il Nord, la bicicletta e Jack London / Stefano Elmi

Ediciclo, 2020

Abstract: Stefano Elmi si licenzia, impacchetta la sua bici e parte con un biglietto di sola andata per Calgary con una vaga idea di andare verso nord suggestionato dalle letture di Jack London e altri avventurieri. Da lì muove verso le Montagne Rocciose, lo Yukon, il Klondike e poi procede verso il confine fra Canada e Alaska, percorre la Denali Highway, giungendo ai piedi della grande montagna, poi va verso sud, ad Anchorage e fino alla penisola di Kenai, dove la strada finisce. Scopre che in Alaska può fare anche caldo; incontra pensionati americani coi loro immensi motorhome, nativi completamente sbronzi, pistoleri di confine, orsi e caribù; trangugia hamburger pessimi e birre giganti, ma gli capita anche di soffrire la fame e la sete lungo i 5000 chilometri di una strada che sembra non finire mai.

La donna che amava gli alberi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nivola, Claire A. <1947->

La donna che amava gli alberi : la storia di Wangari Maathai / Claire A. Nivola

Jaca Book, 2020

Abstract: Quando rimane scoperto, il suolo chiede ad alta voce il nostro aiuto. Questa è la natura della terra. Ha bisogno di colore, ha bisogno del suo abito verde." (Wangari Maathai)

Guardiani del pianeta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gifford, Clive <1966-> - Woodward, Jonathan <illustratore>

Guardiani del pianeta / [illustrazioni di Jonathan Woodward ; testi di Clive Gifford]

Giralangolo, 2020

Abstract: La Terra è nei guai, è ora di agire. Ci sono tantissime cose che puoi fare per aiutare il pianeta. Sei pronto? Siamo tutti eco-supereroi! Preferisci diventare amico delle foreste, custode delle coste o guardiano dell'energia verde? in questo libro trovi suggerimenti, informazioni, attività facili e divertenti per agire in casa, nel tempo libero, in viaggio e dare il tuo contributo alla salvaguardia del pianeta.

I bambini vogliono essere portati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kirkilionis, Evelin <biologa e antropologa>

I bambini vogliono essere portati : tutto ciò che c'è da sapere sul babywearing e i suoi benefici / Evelin Kirkilionis ; fotografie di Susanne Krauss ; traduzione di Gabriele Bindi

Terra nuova, 2020

Abstract: I supporti per il trasporto fanno ormai parte dell'equipaggiamento di base di un bambino. Sono disponibili in numerosi design, colori e dimensioni, si trovano in tutti i negozi e vengono pubblicizzati un po' ovunque. Ma come orientarsi tra le tante offerte di un mercato fin troppo ricco? A cosa bisogna prestare attenzione quando si decide di portare un bambino? Quali supporti preferire fra tutti quelli disponibili? Quando, per quanto tempo e perché scegliere il babywearing al posto del classico passeggino? Nelle pagine di questo libro si trovano tutte le risposte a queste e altre domande. I genitori possono trovare tutte le informazioni di base sul babywearing, incluse importanti considerazioni che riguardano la salute e il corretto sviluppo dei bambini portati. L'autrice si sofferma sui diversi metodi di trasporto, sottolineando benefici e criticità, e dimostra come la scelta del babywearing favorisca lo sviluppo motorio, sensoriale e cognitivo del bambino, rinforzi il legame genitori-figlio e permetta ai portatori di fare una bellissima esperienza. Numerose fotografie accompagnano passo dopo passo i lettori e le lettrici, e aiutano a comprendere come indossare fasce, mai tai, marsupi ergonomici e tanti altri supporti.

La terra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alexander, Heather <1967-> - Lozano, Andrés <illustratore>

La terra / scritto da Heather Alexander ; illustrato da Andrés Lozano

Editoriale scienza, 2020

Abstract: Perché il Fiume Giallo è giallo? Che cos'è un anno bisestile? E qual è il luogo più caldo della Terra? Scoprilo in questo libro che risponde a più di 100 domande sul pianeta Terra. Solleva le 70 alette e osserva la terra e i suoi strati, indaga come si forma la pioggia e lasciati stupire dalla potenza dei terremoti!