E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Milazzo, Ivo <1947->
× Soggetto Educazione interculturale
× Soggetto Camere di commercio
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Soggetto Sport

Trovati 214 documenti.

Mostra parametri
Lo sport in 30 secondi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brewer, John <docente di discipline sportive>

Lo sport in 30 secondi / John Brewer ; illustrazioni Tom Woolley ; consulenza Jessica Hill

Franco Cosimo Panini, 2020

Abstract: 30 argomenti da record per amanti del movimento spiegati in 30 secondi Gli argomenti e le informazioni essenziali di questo libro sono spiegati in bocconi ad alto contenuto energetico, accompagnati da entusiasmanti mini-missioni che sfidano il lettore a verificare le spiegazioni o a fare nuove scoperte. Illustrata in ogni pagina con disegni esplicativi, questa guida fresca e divertente allo sport è l'introduzione perfetta per scoprire la storia, le regole e i campioni delle discipline più amate.

Vittorie imperfette
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vergari, Federico <1981->

Vittorie imperfette : storie di donne e uomini che non si sono arresi / Federico Vergari

Lab DFG, 2020

Abstract: Dopo aver raccontato con "Le Sfide dei Campioni" gli ultimi sessant'anni di storia d'italia, Federico Vergari, firma un nuovo libro di storytelling sportivo. Anche in questo caso lo sport è un linguaggio universale per raccontare altro. Nel libro l'autore raccoglie in venti brevi biografie le vite di alcuni atleti che non si sono mai arresi e cattura l'attimo in cui davanti ad un ostacolo, quando sarebbe stato più facile mollare tutto, si sono rimboccati le maniche e sono ripartiti. La vita era il debito e loro le hanno presentato il conto. Da Marco Pantani ad Assunta Legnante, da Michael Jordan a Tazio Nuvolari, passando per Novak Djokovic e Alex Zanardi. Tra infortuni, guerre, conflitti interni e incidenti i protagonisti di questo libro hanno saputo trovare in sé stessi le motivazioni per riscrivere la propria esistenza laddove la maggior parte di noi avrebbe semplicemente scritto la parola fine.

Fiori affamati di vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plebani, Veronica Yoko

Fiori affamati di vita / Veronica Yoko Plebani ; con Francesca Lorusso

Mondadori, 2020

Abstract: Una sera, senza preavviso, la vita e il corpo di Yoko sono segnati per sempre. E anche se non c'è niente di diverso, è come se tutto fosse cambiato. Ma Yoko non è sola. Ci sono sua mamma e le sue filosofie orientali, l'entusiasmo di papà Max e la saggezza di suo nonno, ma soprattutto c'è Lu. Yoko e Lu sono amiche da sempre anche se sono l'una l'opposto dell'altra. Yoko è testarda, iperattiva ed estroversa, mentre Lu è riflessiva, taciturna e insicura. Sono due adolescenti come tante in una città di provincia come tante. Il loro corpo, dentro e fuori, si sta trasformando: si segna, evolve, cresce come la voglia di fare nuove esperienze, di scoprire il mondo, di vivere. In fondo Yoko il cambiamento ce l'ha perfino nel nome, nel destino. "Figlia del sole", "figlia dell'oceano", "figlia delle foglie", e molto altro visto che, come dice Lu, i nomi giapponesi, a seconda di come vengono scritti, assumono significati differenti. Un po' come la vita che, anche se viene sconvolta, può sempre nascondere un senso inaspettato. Un po' come il corpo di Yoko e le sue cicatrici che a guardarle bene sembrano ricami. Fiori affamati di vita è un romanzo pieno di luce, dolce e ironico, che racconta l'amicizia, l'amore e l'accettazione di sé. Nonostante il corpo. Nonostante il sesso. Diverso, bello, brutto, forte, debole, giusto, sbagliato, dritto, storto, normale, del resto, sono solo categorie con cui si cerca di uniformare ciò che invece è naturale varietà, e la varietà è bellezza.

"Quel ficcanaso di Zanardi"
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanardi, Alex <1966->

"Quel ficcanaso di Zanardi" : osservando lo sport ho capito meglio la vita / Alex Zanardi ; con Gianluca Gasparini

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: «Quando cerco di spiegare il mio punto di vista a chi me lo chiede, non è sempre farina del mio sacco.» Con questa affermazione paradossale, Zanardi svela un segreto fondamentale del suo modo di interpretare la vita, un modo che da sempre ispira ed emoziona le persone. Già, perché Alex è un curioso, un ficcanaso, e ama osservare gli altri, come del resto gli consigliava suo padre: «Sandrino, si può imparare qualcosa da tutti». Secondo Zanardi, dunque, studiare i comportamenti altrui, per "rubare" gli atteggiamenti virtuosi ed evitare gli errori, è un esercizio utilissimo e lo sport è il campo ideale per metterlo in pratica. In questo libro Alex ha deciso quindi di raccogliere una serie di storie emblematiche di atleti, in momenti di gloria o di fatica o di sconfitta, per trarne spunti profondi, utili a chiunque, anche a chi se ne sta in poltrona. Per esempio si domanda: perché Ginobili a 40 anni riusciva ancora a fare la differenza nell'NBA? Ha una testa che sa sfruttare l'esperienza. E come interpretare invece le lacrime di Federer alla premiazione dell'Australian Open? Sono un segno di forza (soprattutto per i maschietti!). O, ancora, che cosa ci insegnano le parole pacate di Aliou Cissé, ct della Nazionale di calcio del Senegal, dopo l'uscita dal Mondiale? Essere onesti e conoscere il valore delle regole è il modo migliore per farsi onore nello sport come nella vita. In un'epoca in cui le telecamere arrivano dappertutto e, purtroppo, i commenti velenosi sui social spesso distorcono la realtà, Zanardi prova a cogliere i valori profondi e gli esempi più limpidi dello sport, offrendoci una lettura preziosa per la vita di ogni giorno, scritta con la saggia pacatezza e l'ironia che lo contraddistinguono

Di che sport sei?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di che sport sei? : regole, curiosità e campioni per scoprire il tuo sport ideale / testi di S. Cavenaghi, M. Invernizzi e C. Pelizzoli ; illustrazioni di Luca Poli

Milano : White star, 2019

Abstract: Con un linguaggio semplice, una narrazione scorrevole e buffe illustrazioni, questo libro introduce i ragazzi al mondo dello sport. Pagina dopo pagina, 15 attività sportive vengono descritte, riassumendone le regole e le tecniche, presentandone i più grandi campioni e raccogliendo una rassegna di curiosità bizzarre e divertenti legate alla storia di tale sport. Dal popolarissimo gioco del calcio a quelli meno conosciuti come il cricket, passando attraverso il rugby, il nuoto, l'hockey su ghiaccio... i giovani lettori potranno scoprire tutto quello che c'è da sapere su un mondo appassionante, imparando tante cose nuove e magari scoprendo qual è lo sport che fa per loro. Età di lettura: da 6 anni.

Storia dello sport in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dietschy, Paul <1964-> - Pivato, Stefano <1950->

Storia dello sport in Italia / Paul Dietschy, Stefano Pivato

Bologna : Il mulino, 2019

Le vie della civiltà

Abstract: L'elevatissimo indice del consumo di sport in Italia ha pochi paragoni. Il libro racconta le origini di questa particolarità partendo dalle origini del fenomeno, la seconda metà dell'Ottocento, per arrivare ai nostri giorni. Dalla cultura del corpo coltivata per difendere i confini della patria il libro passa ad analizzare la nascita del divismo sportivo negli anni Trenta e la funzione dello sport come strumento del consenso durante il fascismo. Nel dopoguerra lo sport diventa strumento di riscatto di una nazione uscita in macerie dal conflitto: la conquista del K2 o le vittorie di Coppi e Bartali risarciscono il sentimento nazionale. Dagli anni Settanta e Ottanta lo sport accompagna i nuovi miti di una nazione proiettata nel lancio del Made in Italy: la vittoria della nazionale di calcio ai mondiali del 1982, i trionfi della Ferrari o le imprese di Azzurra paiono certificare l'inserimento dell'Italia nel novero delle economie più avanzate.

Che sport, lo sport!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Könnecke, Ole <1961->

Che sport, lo sport! / Ole Konnecke

Beisler, 2018

Abstract: Lo sport fa bene al corpo, al cuore e al cervello. Lo sport si può praticare da soli o in compagnia. Lo sport ci fa belli e spazza via la malinconia. Ci sono sport da lago, da mare, da montagna, da fiume e da città. Da campo e da palestra. E da tavolo. Ci sono sport per tutte le tasche. Costosi come l'ippica, dove ci vuole il cavallo. Gratuiti come la corsa, dove bastano un paio di gambe buone. Ci sono sport molto conosciuti nel mondo, come il calcio, il nuoto, l'atletica, il tennis e lo sci. E strani sport, come il lancio del ferro di cavallo. Lo sport è come l'amore: quando incontri il tuo, non lo lasci più. Che Sport, lo Sport! Esiste forse qualcosa di più fantastico?

Sportopedia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Long, Mark <illustratore> - Skinner, Adam <giornalista sportivo>

Sportopedia / illustrazioni Mark Long ; testi di Adam Skinner

Emme, 2018

Abstract: Infila le scarpe da ginnastica, scalda i muscoli e… vai alla scoperta di Sportopedia: la miglior guida a oltre 50 tra gli sport più amati del mondo, raccontati con divertenti testi e vivaci illustrazioni e conditi da eventi storici a dir poco bizzarri! Scopri perché l’hockey su ghiaccio si gioca con il dischetto, quale giocatore di football americano ha segnato più mete, chi ha inventato la pallavolo e perché i lottatori di sumo non indossano quasi nulla! Dai più popolari ai più misteriosi, questa guida passa in rassegna sport di squadra, di precisione, da combattimento, l’atletica, gli sport su ruota, gli sport acquatici e altri ancora. In una coloratissima celebrazione del talento degli sportivi di ogni specialità.

Oltre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bellini, Alex <1978->

Oltre : pensare da campioni per esprimersi al massimo del potenziale / Alex Bellini

Roi, 2018

Abstract: Quando pensiamo ai grandi atleti le prime cose che balzano all’attenzione della nostra mente sono il loro fisico e la grande preparazione atletica. Eppure c’è un aspetto, immateriale e forse per questo molto spesso sottovalutato, altrettanto importante, se non di più: la preparazione mentale. Senza di essa le doti, le abilità, apprese con sacrificio e duro allenamento, e i talenti non avrebbero modo di esprimersi e di tradursi in prestazioni formidabili. Alex Bellini, esploratore, sportivo ed esperto di ottimizzazione mentale, ci guida nell’affascinante mondo della mente umana, esplorando tutti gli aspetti che rendono possibile andare oltre i propri limiti (nello sport ma non solo) e condividendo i segreti appresi durante le sue incredibili imprese.

Sport x gioco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sport x gioco : i doveri dei genitori e i diritti dei ragazzi nella scelta dell'attività sportiva : le testimonianze di grandi campioni nelle scuole di città e provincia / a cura di Bebo Rebuzzi e Adalberto Scemma

Il Rio, 2018

Abstract: "La carta dei doveri dei genitori e dei diritti dei ragazzi nello sport": è un doppio decalogo quello che il Panathlon Mantova-Nuvolari e Guerra ha proposto all'attenzione degli Istituti scolastici di città e provincia. Lo ha fatto utilizzando una formula innovativa, invitando cioè atleti, allenatori, campioni del passato e sportivi militanti a "raccontarsi", a condividere con i ragazzi le esperienze, i successi e le delusioni del loro primo approccio con lo sport. Alla base c'è l'esigenza di indagare le cause dei tanti episodi di ordinaria inciviltà che hanno ormai invaso anche le cronache sportive dei settori giovanili, protagonisti in negativo soprattutto i genitori. E qui va recuperata l'idea di uno sport che deve essere prima di tutto gioco. L'obiettivo è quello di condurre i ragazzi all'autogestione, dentro e fuori dal campo, con un punto che è un po' il cardine dell'intero progetto: prima ancora del risultato ci sono l'etica e il divertimento. Non è poi così difficile. Basta restituire ai ragazzi, insieme con la libertà di esprimersi, quel tempo di cui non sono più padroni perché glielo abbiamo rubato.

Lo sport è una cosa seria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bursi, Matteo

Lo sport è una cosa seria : derive e riscatti, tentazioni e inganni, traumi e ripartenze. Dentro e fuori dal campo / Matteo Bursi

Sometti, 2018

Facciamo squadra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lucidi, Fabio

Facciamo squadra : il movimento e lo sport / Fabio Lucidi

GEDI, 2018

Il grande libro dello sport for kids
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mariani, Federico <1974->

Il grande libro dello sport for kids / Federico Mariani

Milano : Electa kids, 2018

Abstract: Judo, pallavolo, tennis, nuoto, ciclismo, calcio e molto altro: un atlante dedicato agli sport più famosi, per capire come sono nati e perché, le regole principali, le attrezzature necessarie. Inoltre, uno spazio speciale è dedicato ai campioni più forti di tutti i tempi: dalle prodezze dei giocatori di baseball alla potenza dei velocisti dell'atletica, dall'abilità dei rugbisti alla leggerezza dei ginnasti. Un libro divertente per ragazzi appassionati di sport e per chi lo diventerà. Un'opera che, grazie alle illustrazioni e ai testi ricchi di curiosità, record e aneddoti, non mancherà di sorprendere anche gli adulti. Età di lettura: da 6 anni.

PNL per lo sport
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garratt, Ted

PNL per lo sport : come allenare la mente per vincere con la programmazione neuro-linguistica / Ted Garratt

Unicomunicazione, 2018

Abstract: La prima guida pratica all'allenamento mentale basata sui potenti strumenti della Programmazione Neuro-Linguistica.

Lo sport non fa per te!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baruchello, Paolina - Baruchello, Paolina <traduttrice>

Lo sport non fa per te! / Paolina Baruchello ; illustrazioni di Federico Appel

Sinnos, 2018

Abstract: Chi non ha mai sognato di diventare un supercampione e di strabiliare gli altri con la propria incredibile bravura? E chi invece dopo un passaggio sbagliato non ha mai pensato: "Ecco, lo sport non fa per me"? Una storia tutta di corsa, da un campo di calcio a un prato, da una piscina a una pista, per scoprire che fare sport (qualsiasi sport) è bello almeno quanto leggere!

Il quidditch attraverso i secoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowling, J. K. <1965->

Il quidditch attraverso i secoli / Kennilworthy Whisp ; di J. K. Rowling

Nuova ed.

Salani, 2017

Abstract: Se vi siete mai domandati l'origine del Boccino d'Oro, da dove siano spuntati i Bolidi e perché i Wigtown Wanderers abbiano l'immagine di una mannaia d'argento sulla divisa, allora Il Quidditch attraverso i secoli è il libro che fa per voi. Questa edizione limitata è una copia del volume custodito nella Biblioteca di Hogwarts e consultato quasi quotidianamente dai giovani tifosi del Quidditch.

Pedagogia e sport
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Isidori, Emanuele

Pedagogia e sport : la dimensione epistemologica ed etico-sociale / Emanuele Isidori

Angeli, 2017

Abstract: Lo sport rappresenta oggi uno dei fenomeni culturali di maggiore complessità e diffusione nella società contemporanea. La sportivizzazione della società e della cultura è un processo inarrestabile che presenta profonde implicazioni educative e richiede lo sguardo attento e critico della pedagogia quale scienza umana per essere compreso. Utilizzando un approccio ermeneutico volto a fare emergere le valenze, le contraddizioni e i paradossi del rapporto tra pedagogia e sport, il volume rintraccia la genesi storico-culturale della pratica sportiva evidenziando come essa sia, sin dalle sue origini, profondamente educativa. Dopo una prima parte dedicata a un'approfondita analisi critica della dimensione scientifica, formativa e antropologica dello sport, l'autore sviluppa una riflessione sui valori intrinseci della pratica sportiva (inclusione, diritti umani, democrazia e pace). Lo sport quale universale culturale è portatore di valori e virtù educative molto profonde che però non possono emergere da soli. Hanno infatti bisogno di un complesso processo di estrinsecazione che solo una scienza normativa e progettuale quale appunto la pedagogia può portare a compimento nella sua pienezza. Questa estrinsecazione trova la sua concreta attuazione nell'azione consapevole e critica degli agenti educativi dello sport (primi tra tutti la famiglia, l'allenatore e gli insegnanti di scienze motorie) che, attraverso una formazione più efficace, dovranno essere aiutati a svolgere nel miglior modo possibile il complesso compito etico ed educativo al quale sono chiamati dalla società e dalle nuove generazioni.

Sport, benessere e performance
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simone, Matteo

Sport, benessere e performance : aspetti psicologici che influiscono su benessere e performance dell'atleta / Matteo Simone

Prospettiva, 2017

Abstract: "Sollecitato da un amico triatleta ho pensato di scrivere un libro che parli non solo di campioni, ma anche dell'atleta comune lavoratore, il quale deve districarsi tra famiglia e lavoro per coltivare la sua passione sportiva, per trovare il tempo per allenarsi, praticare sport, stare con amici atleti, partecipare a competizioni. Attraverso questionari ho raccolto il punto di vista di atleti comuni e campioni, per approfondire il mondo dello sport, e in particolare gli aspetti che incidono sul benessere e sulla performance. Occupandomi di psicologia dello sport, è importante, oltre allo studio e alla formazione accademica, confrontarsi con gli atleti per conoscere il loro punto di vista, le motivazioni, il benessere o le difficoltà che essi sperimentano praticando sport, eventuali rischi. È fondamentale conoscere il loro punto di vista a completamento delle teorie relative agli aspetti che incidono sul benessere e la performance dell'atleta e della squadra. Lo psicologo dello sport a volte diventa una figura di riferimento per il singolo atleta, per l'intera squadra, per lo staff, i tecnici, i dirigenti."

E vissero... sconfitti e vincenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

E vissero... sconfitti e vincenti : racconti, fantasie e storie di sport / Ardemagni [... et. al. ; prefazione di Bebe Vio]

Associazione Culturale Pindaro ; Overtime Festival, 2017

Abstract: Un progetto unico nel suo genere, creato dalla penna degli amici di Overtime Festival. Un libro fatto di storie, aneddoti, racconti e fantasie. Un libro che ha coinvolto il giornalismo sportivo italiano. Per la prima volta insieme. Tutti in nome della solidarietà e dell'etica sportiva.

La vita è come andare in bicicletta...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bellutti, Antonella <1968->

La vita è come andare in bicicletta... : autobiografia alimentare di una vegatleta / Antonella Bellutti

Sonda, 2017

Abstract: Nel mondo sportivo, non solo a livello agonistico, l'alimentazione può diventare una vera ossessione, fatta di controlli quotidiani di parametri, dì cibi o di rinunce obbligate. Perché il corpo di un atleta è uno «strumento di lavoro» che va mantenuto nella massima efficienza. Lo sa bene Antonella Bellutti, due volte campionessa olimpionica, che fin da giovanissima si è trovata catapultata in un ambiente dove ogni decisione era finalizzata alla performance sul campo. Finché non ha deciso di dire basta, trasformandosi, da giovane agonista forzatamente onnivora e concentrata unicamente sulle calorie, in una matura donna vegana, rispettosa del proprio corpo e di tutte le forme di vita. Questa è la sua autobiografia alimentare: pensieri, ricordi e riflessioni come tappe di un lungo percorso, tante tessere del mosaico della storia di un'atleta eccezionale, che ha trovato il coraggio di sfidare lo status quo di un ambiente fin troppo rigido per seguire la propria vera natura, e che ha deciso di condividere con tutti i lettori.