Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Francia
× Materiale A stampa

Trovati 124 documenti.

Mostra parametri
Il giorno della civetta
0 0 0
Disco (CD)

Sciascia, Leonardo <1921-1989>

Il giorno della civetta / Leonardo Sciascia ; letto da Francesco Scianna

Versione integrale

Emons audiolibri, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 09/10/2022

Abstract: Di questo romanzo breve sulla mafia, apparso per la prima volta nel 1961, ha scritto Leonardo Sciascia: ... ho impiegato addirittura un anno, da un'estate all'altra, per far più corto questo racconto. Ma il risultato cui questo mio lavoro di 'cavare' voleva giungere era rivolto più che a dare misura, essenzialità e ritmo, al racconto, a parare le eventuali e possibili intolleranze di coloro che dalla mia rappresentazione potessero ritenersi, più o meno direttamente, colpiti. Perché in Italia, si sa, non si può scherzare né coi santi né coi fanti: e figuriamoci se, invece che scherzare, si vuole fare sul serio.

Il partigiano Johnny
0 0 0
Disco (CD)

Fenoglio, Beppe <1922-1963> - Fenoglio, Beppe <1922-1963>

Il partigiano Johnny / Beppe Fenoglio ; letto da Giorgio Marchesi

Versione integrale

Emons audiolibri, 2020

La vita bugiarda degli adulti
0 0 0
Disco (CD)

Ferrante, Elena <1943->

La vita bugiarda degli adulti / Elena Ferrante ; letto da Anna Bonaiuto

Versione integrale

Emons audiolibri : E/o, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • Prestabile dal: 09/01/2022

Abstract: Il bel viso della bambina Giovanna si è trasformato, sta diventando quello di una brutta malvagia adolescente. Ma le cose stanno proprio così? E in quale specchio bisogna guardare per ritrovarsi e salvarsi? La ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale. Giovanna oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo.

La misura del tempo
0 0 0
Disco (CD)

Carofiglio, Gianrico <1961->

La misura del tempo / Gianrico Carofiglio ; letto da Gianrico Carofiglio

Versione integrale

Emons audiolibri, [2020]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 06/09/2021

Abstract: Tanti anni prima Lorenza era una ragazza bella e insopportabile, dal fascino abbagliante. La donna che un pomeriggio di fine inverno Guido Guerrieri si trova di fronte nello studio non le assomiglia. Non ha nulla della lucentezza di allora, è diventata una donna opaca. Gli anni hanno infierito su di lei e, come se non bastasse, il figlio Iacopo è in carcere per omicidio volontario. Guido è tutt’altro che convinto, ma accetta lo stesso il caso; forse anche per rendere un malinconico omaggio ai fantasmi, ai privilegi perduti della giovinezza. Comincia cosí, quasi controvoglia, una sfida processuale ricca di colpi di scena, un appassionante viaggio nei meandri della giustizia, insidiosi e a volte letali.

La signora del martedì
0 0 0
Disco (CD)

Carlotto, Massimo <1956->

La signora del martedì / Massimo Carlotto ; letto da Massimo Carlotto

Versione integrale

Emons audiolibri : E/o, 2020

Abstract: Tre personaggi che la vita ha maltrattato. Bonamente Fanzago, attore pomo dal nome improbabile che un ictus ha messo in panchina e che assiste angosciato all'ascesa dei giovani concorrenti. Tiene duro aspettando che ogni martedì una donna affascinante dal passato misterioso paghi i suoi servizi da gigolò alla pensione Lisbona, un alberghetto poco frequentato dove il proprietario, il signor Alfredo, vive la sua condizione di travestito nascondendosi da un ambiente ipocrita e perbenista. Tre esseri umani sui quali la società si accanisce proprio perché più fragili, ma che troveranno il coraggio di difendersi. Non sono eroi senza macchia né paura, hanno debolezze, hanno commesso errori e a volte azioni riprovevoli. Ma soprattutto aspirano ad amore e rispetto. Quando un imprevisto darà il via a una girandola di effetti collaterali, per i nostri tre personaggi diventerà questione di vita o di morte scavare, dentro di sé e nel proprio passato, per trovare le risorse necessarie a tirarsi fuori dai guai.

A regola d'arte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Araldi, Enea <1984->

A regola d'arte : una pagina della mia vita / Enea Araldi

Il Rio, 2020

Abstract: In questo romanzo autobiografico Enea Araldi lancia un messaggio di speranza, esaltando il valore salvifico della scrittura. È un libro che parla di vita vera, di un'esperienza forte in una comunità, trascorsa tra spirito di sopravvivenza e riflessioni sui grandi temi dell'esistenza; ma è anche un omaggio ad amici, parenti, educatori e a tutte le persone con cui l'autore ha costruito le basi per una via nuova, fuori dal labirinto impazzito degli anni dell'adolescenza e verso una rinata consapevolezza di sé. Perché vivere non significa chiudersi nelle proprie difficoltà, ma adoperarsi per realizzare un piccolo capolavoro: una vita "a regola d'arte".

Ragionevoli dubbi
0 0 0
Disco (CD)

Carofiglio, Gianrico <1961-> - Carofiglio, Gianrico <1961->

Ragionevoli dubbi / Gianrico Carofiglio ; letto da Gianrico Carofiglio

Versione integrale

Emons audiolibri, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 07/02/2022

Abstract: "Oltre alle regole scritte, quelle del codice e delle sentenze che lo interpretano c'è una serie di regole non scritte. Queste ultime vengono rispettate con molta più attenzione e cautela. E fra queste ce n'è una che più o meno dice: un avvocato non difende un cliente buttando a mare un collega. Non si fa, e basta. Normalmente chi viola queste regole, in un modo o nell'altro, la paga. O perlomeno qualcuno cerca di fargliela pagare". L'avvocato Guido Guerrieri deve correre questo rischio. C'è un uomo in carcere che si dichiara innocente, condannato in primo grado per traffico di droga. Le circostanze sono schiaccianti e lui stesso, in un primo momento, aveva confessato. Ma c'è però la possibilità che sia finito in una trappola orchestrata dall'avvocato di primo grado. Un maledetto imbroglio, dunque, che Guerrieri è restio a caricarsi, e non solo perché tutte le apparenze sono contro. Il detenuto non è una faccia nuova: ai tempi del movimento studentesco lo chiamavano Fabio Raybàn, picchiatore fascista ossessione dell'adolescenza di Guido. C'è anche una situazione personale ambigua che coinvolge l'avvocato: la fine forse di un amore, l'inizio pericolosissimo di un altro, e in ciascuno di questi incroci sembra materializzarsi lui, il detenuto che si proclama disperatamente innocente.

Una storia semplice
0 0 0
Disco (CD)

Sciascia, Leonardo <1921-1989>

Una storia semplice / Leonardo Sciascia ; letto da Sergio Rubini

Versione integrale

Emons audiolibri, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 28/02/2022

Abstract: Una storia semplice è una storia complicatissima, un giallo siciliano, con sfondo di mafia e droga. Eppure mai - ed è un vero tour de force - l'autore si trova costretto a nominare sia l'una sia l'altra parola. Tutto comincia con una telefonata alla polizia, con un messaggio troncato, con un apparente suicidio. E subito, come se assistessimo alla crescita accelerata di un fiore, la storia si espande, si dilata, si aggroviglia, senza lasciarci neppure l'opportunità di riflettere. Davanti alla proliferazione dei fatti, non solo noi lettori ma anche l'unico personaggio che nel romanzo ricerca la verità, un brigadiere, siamo chiamati a far agire nel tempo minimo i nostri riflessi - un tempo che può ridursi, come in una memorabile scena del romanzo, a una frazione di secondo. È forse questo l'estremo azzardo concesso a chi vuole ancora una volta scandagliare scrupolosamente le possibilità che forse ancora restano alla giustizia.

L'isola di Arturo
0 0 0
Disco (CD)

Morante, Elsa <1912-1985>

L'isola di Arturo / Elsa Morante ; letto da Iaia Forte ; con un'introduzione di Carola Susani

Versione integrale

Emons audiolibri, 2020

Abstract: Il romanzo è un'esplorazione attenta della prima realtà verso le sorgenti non inquinate della vita. L'isola nativa rappresenta una felice reclusione originaria e, insieme, la tentazione delle terre ignote. L'isola, dunque, è il punto di una scelta e a tale scelta finale, attraverso le varie prove necessarie, si prepara qui, nella sua isola, l'eroe ragazzo-Arturo. È una scelta rischiosa perché non si dà uscita dall'isola senza la traversata del mare materno; come dire il passaggio dalla preistoria infantile verso la storia e la coscienza.

Notturno indiano
0 0 0
Disco (CD)

Tabucchi, Antonio <1943-2012>

Notturno indiano / Antonio Tabucchi ; letto da Marco Baliani

Versione integrale

Emons audiolibri, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 06/02/2022

Abstract: Un'ipotesi dell'autore - una giustificazione per un modo di raccontare così allusivo - è che questo libro potrebbe servire da guida per un amante di percorsi incongrui. E vi è certo dell'incongruo in questa ricerca di un amico disperso, ombra di un passato segnato - s'indovina - da una qualche definitiva rottura; in quest'India conosciuta solo nelle camere d'albergo, negli ospedali, e che pure balugina attraverso i colloqui essenziali con profeti incontrati sui pullman, con gesuiti portoghesi, con gnostici di una società teosofica. Ma è un'incongruità che dall'esplicitarsi di suggerimenti, da concomitanze che si rivelano necessarie, si riordina a metodo. È il lato notturno e occulto delle cose il tema di Notturno indiano.

Se questo è un uomo
0 0 0
Disco (CD)

Levi, Primo <1919-1987>

Se questo è un uomo / Primo Levi ; letto da Roberto Saviano

5. ed., versione integrale

Emons audiolibri, 2020

Abstract: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Adesso
0 0 0
Disco (CD)

Gamberale, Chiara <1977->

Adesso / Chiara Gamberale legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2019

Abstract: Esiste un momento nella vita di ognuno di noi dopo il quale niente sarà più come prima: quel momento è adesso. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero del passato lui: si incontrano. Rinunciando a ogni certezza, si fermano, anche se affidarsi alla vita ha già tradito entrambi, ma chissà, forse proprio per questo, finalmente, adesso... E allora Lidia che ne farà della sua ansia di fuga? E di Lorenzo, il suo "amoreterno", a cui la lega ancora qualcosa di ostinato? Pietro come potrà accedere allo stupore, se non affronterà un trauma che, anno dopo anno, si è abituato a dimenticare? Chiara Gamberale stavolta raccoglie la scommessa più alta: raccontare l'innamoramento dall'interno. Cercare parole per l'attrazione, per il sesso, per la battaglia continua tra le nostre ferite e le nostre speranze, fino a interrogarsi sul mistero a cui tutto questo ci chiama. Grazie a una voce a tratti sognante e a tratti chirurgica, ci troviamo a tu per tu con gli slanci, le resistenze, gli errori di Lidia e Pietro e con i nostri, per poi calarci in quel punto "sotto le costole, all'altezza della pancia" dove è possibile accada quello a cui tutti aspiriamo ma che tutti spaventa: cambiare. Mentre attorno ai due protagonisti una giostra di personaggi tragicomici mette in scena l'affanno di chi invece, anziché fermarsi, continua a rincorrere gli altri per fuggire da se stesso...

Il fu Mattia Pascal
0 0 0
Disco (CD)

Pirandello, Luigi <1867-1936> - Pirandello, Luigi <1867-1936>

Il fu Mattia Pascal / di Luigi Pirandello ; letto da Sheila Rosati

Club degli audiolettori, [2019?]

Abstract: Il più famoso dei romanzi di Pirandello segna il definitivo abbandono degli schemi narrativi tradizionali e la nascita del moderno romanzo d'introspezione. La storia è emblematica del diffuso disagio esistenziale che accompagna il cambio di secolo: mentre Mattia Pascal cerca di evadere dalla falsità delle relazioni sociali e familiari che lo soffocano, il destino gli offre un'opportunità insperata, quella di essere creduto morto. Subito egli si inventa un'altra identità, convinto di poter vivere un'altra vita. Ma l'apparenza non ha consonanze con il reale e Mattia finisce per autoescludersi definitivamente dalla vita sociale, rimanendo imprigionato suo malgrado nella sua stessa finzione. Introduzione di Nino Borsellino. Prefazione e note di Giorgio Patrizi.

Le piccole virtù
0 0 0
Disco (CD)

Ginzburg, Natalia <1916-1991>

Le piccole virtù / Natalia Ginzburg ; letto da Giovanna Mezzogiorno

Versione integrale

Emons audiolibri, 2019

Abstract: In ogni pagina di questo libro c'è il modo di essere donna (di Natalia Ginzburg): un modo spesso dolente ma sempre pratico e quasi brusco, in mezzo ai dolori e alle gioie della vita... Tra i capitoli del volume si ricorda 'Ritratto d'un amico', certo la più bella cosa che sia stata scritta sull'uomo Cesare Pavese. E le pagine scritte subito dopo la guerra, che riportano con una forza più che mai struggente il senso dell'esperienza d'anni terribili (e sanno pur farlo, serbando, come 'Le scarpe rotte', un quasi miracoloso senso del comico). Poi, le prove (come 'Silenzio' e 'Le piccole virtù') d'una Natalia Ginzburg moralista, dove una partecipazione acuta ai mali del secolo sembra nascere dalla matrice d'un calore familiare. E soprattutto, perfetto capitolo d'una autobiografia in chiave obiettiva e ironica, 'Lui e io', in cui la contrapposizione dei caratteri si trasforma, da spunto di commedia, nel più affettuoso poema della vita coniugale.

... Che Dio perdona a tutti
0 0 0
Disco (CD)

Diliberto, Pierfrancesco <1972-> - Pif <1972->

... Che Dio perdona a tutti / Pif ; letto da Pif

Roma : Emons, 2019

Bestsellers

Abstract: Arturo, agente immobiliare trentacinquenne originario di Palermo, sembra aver trovato l'anima gemella in Flora, una bella ragazza brillante proprietaria di una pasticceria. Ma come tutte le cose belle anche questo amore non è perfetto, Flora è infatti una fervente cattolica e per non scontentarla, Arturo è costretto a trasformarsi in un fedele perfetto e a scontrarsi con tutte le iprocrisie e le falsità del mondo in cui vive. "Amare il prossimo senza volere nulla in cambio è difficilissimo. Perché noi, in fondo, vogliamo che i nostri gesti buoni abbiano una ricompensa "

Il giorno dei morti
0 0 0
Disco (CD)

De Giovanni, Maurizio <1958->

Il giorno dei morti : l'autunno del commissario Ricciardi / Paolo Cresta legge Maurizio de Giovanni

Versione integrale

Emons audiolibri, 2019

Abstract: Seduto con un cane a fargli compagnia, un bambino morto per caso. Un orfano, niente famiglia, niente amici. Una fossa comune. E invece qualcuno che si chiede perché, e come, e quando. Qualcuno che si mette a scavare in vite piccole, di cui non ci si cura, di cui non si sa niente. Qualcuno che non si rassegna all'urlo che non sente, al lamento che non riesce a trovare. Fino al giorno dei morti.

Il posto di ognuno
0 0 0
Disco (CD)

De Giovanni, Maurizio <1958->

Il posto di ognuno : l'estate del commissario Ricciardi / Maurizio de Giovanni ; Paolo Cresta legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2019

Abstract: Napoli 1931. Le stagioni si susseguono incuranti del sangue e della morte e la città si prepara ad affrontare il caldo torrido dell'estate. Luigi Alfredo Ricciardi, commissario in forza alla Regia Questura di Napoli, affronta un nuovo caso di omicidio insieme all'inseparabile brigadiere Maione. Ricciardi è un commissario fuori dal comune, un solitario, uno che non ama eseguire gli ordini che gli vengono impartiti e di solito fa di testa sua. Non è ben visto dalla gerarchia fascista che lo controlla a distanza ma lo lascia lavorare, perché stranamente i casi li risolve tutti. In molti cominciano a sospettare che Ricciardi abbia un segreto, si dice parli direttamente con il Diavolo. In realtà Ricciardi si limita ad ascoltare le ultime parole dei morti: più che un dono, una condanna. L'estate del commissario Ricciardi vedrà la morte della bellissima duchessa di Camparino, una donna misteriosa dalla chiacchierata vita notturna. Anche stavolta saranno le ultime parole pronunciate dalla vittima a far partire l'indagine che condurrà il commissario, e noi lettori insieme a lui, a scoprire una Napoli riarsa e poco conosciuta, abitata da personaggi inquietanti che tenteranno di ostacolare il suo lavoro.

Divorare il cielo
0 0 0
Disco (CD)

Giordano, Paolo <1982->

Divorare il cielo / Paolo Giordano ; letto da Alba Rohrwacher

Roma : Emons, 2019

Bestsellers

Abstract: "Ma Cosimo non sapeva quello che sapevamo noi: che le piante cresciute al sicuro nei vasi, con le radici lunghe che girano tutto intorno, non si adattano alla terra. Soltanto quelle con le radici libere, estirpate giovani in inverno, ce la fanno. Come noi." Quei tre ragazzi che si tuffano in piscina, nudi, di nascosto, entrano come un vento nella vita di Teresa. Sono poco più che bambini, hanno corpi e desideri incontrollati e puri, proprio come lei. I prossimi vent'anni li passeranno insieme nella masseria lì accanto, a seminare, raccogliere, distruggere, alla pazza ricerca di un fuoco che li tenga accesi. Al centro di tutto c'è sempre Bern, un magnete che attira gli altri e li spinge oltre il limite, con l'intensità di chi conosce solo passioni assolute: Dio, il sesso, la natura, un figlio.

Pane per i Bastardi di Pizzofalcone
0 0 0
Disco (vinile)

De Giovanni, Maurizio <1958->

Pane per i Bastardi di Pizzofalcone / Maurizio De Giovanni ; letto da Peppe Servillo

Roma : Emons, 2019

Noir

Abstract: Quanta vita, quante vite. E quanto buon odore di pane, in città. Se non ci fosse anche il delitto. Quando un omicidio divide in due le forze di polizia, il gioco si fa duro per i Bastardi. Da un lato ci sono loro, che seguono l'odore del pane. E del delitto. Ma dall'altro ci sono i detective della Dda, che sentono odore di crimine organizzato. A volte c'è bisogno di un avversario agguerrito, per riuscire a capire chi sei davvero. I Bastardi l'hanno trovato. E per dimostrare di essere i migliori sono disposti a tutto. Perfino a diventare davvero una squadra.

Una vita violenta
0 0 0
Disco (CD)

Pasolini, Pier Paolo <1922-1975>

Una vita violenta / Pier Paolo Pasolini ; Francesco Montanari legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2019

Abstract: Il romanzo racconta la vera storia della vita breve, vissuta con passione, di Tommaso Puzilli, un giovane sottoproletario dei sobborghi romani. I piccoli furti, i rapporti con omosessuali, i vagabondaggi notturni, fino alla tragedia finale: il ritratto di un gruppo che vive al di fuori di ogni ordinamento sociale che lo possa condizionare. Pubblicato per la prima volta nel 1959, questo libro venne giudicato dalla critica uno dei romanzi più importanti del dopoguerra. Lungi dal servire effetti coloriti e pittoreschi, il gergo fu utilizzato qui da Pasolini per dare una rappresentazione lucida e spietata, delle persone e degli atti, dell'ambiente e delle fatalità (Carlo Emilio Gadda) delle borgate romane.