Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Feltrinelli <casa editrice>

Trovati 23 documenti.

Mostra parametri
Paolo Borsellino parla ai ragazzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grasso, Pietro <1945->

Paolo Borsellino parla ai ragazzi / Pietro Grasso ; introduzione di PIF ; illustrazioni di Fransceco Camporeale

Feltrinelli, 2020

Abstract: “Quella domenica di luglio, Paolo Borsellino si alzò alle cinque del mattino. Approfittò di quel momento di calma per scrivere una lettera di risposta a un liceo di Padova. Per capire chi era Paolo, quale fosse il dolore che provava in quei giorni, la determinazione che lo spingeva a lavorare senza sosta e perché avesse deciso di dedicare alcune ore del suo tempo, così prezioso quell’estate, ai ragazzi di una scuola lontana, dobbiamo fare alcuni passi indietro, e raccontare questa storia dall’inizio. È la storia di un uomo, di un gruppo di amici e colleghi, di una stagione fatta di grandi successi e brucianti sconfitte. È anche una parte della mia storia personale, perché io ho conosciuto e ho lavorato con tutte le persone di cui vado a raccontarvi, ma è soprattutto un pezzo importante della storia del nostro Paese.” Una vita in 57 giorni. Una lettera lasciata a metà. Una testimonianza civile per le nuove generazioni. L’ultima mattina della sua vita Paolo Borsellino scrive agli studenti di una scuola che non aveva mai incontrato per rispondere a nove domande sul suo lavoro e sulla mafia. Dopo quasi trent’anni, Pietro Grasso raccoglie la penna che la bomba di via D’Amelio lo costrinse ad abbandonare, per raccontare a chi quell’estate del ’92 non era ancora nato, la storia di un gruppo di giudici e del loro straordinario coraggio.

Black Boys
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clima, Gabriele <1967->

Black Boys / Gabriele Clima

Feltrinelli, 2020

Abstract: Alex, sedici anni, è appena entrato nei Black Boys, un gruppo violento di azione giovanile. Il suo obiettivo è trovare il "nero" che ha causato l'incidente in cui suo padre ha perso la vita e dargli una lezione. I Black Boys sono disposti ad aiutarlo, ma in cambio Alex parteciperà alle azioni punitive che il gruppo organizza. È durante una di queste che Alex perde il controllo della situazione e un uomo finisce in ospedale. Alex è sconvolto, tanto più che un testimone lo ha visto ed è stata aperta un'indagine. Tenta quindi di uscire dai Black Boys, ma il leader del gruppo lo minaccia. Schiacciato fra le pressioni dei compagni e il peso di scelte sempre più difficili, Alex si ritrova in una spirale che giorno dopo giorno gli si stringe intorno inesorabilmente. Solo quando si troverà davanti agli esiti più estremi delle proprie azioni, prenderà consapevolezza della follia a cui il suo desiderio di vendetta lo ha portato. Un romanzo sui sentimenti difficili e indecifrabili dell'adolescenza, e sulla follia dell'odio e del razzismo in cui a volte, senza nemmeno rendersene conto, si viene risucchiati.

Il mondo in fiamme
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Klein, Naomi <1970->

Il mondo in fiamme : contro il capitalismo per salvare il clima / Naomi Klein ; traduzione di Giancarlo Carlotti

Milano : Feltrinelli, 2019

Serie bianca

Abstract: Da più di vent'anni Naomi Klein è la più importante reporter della guerra economica che le grandi multinazionali hanno condotto a spese delle persone e del pianeta. Non ha mai smesso di combattere per la giustizia sociale e per la salvezza dell'ambiente, documentando le catastrofi in corso e raccogliendo dati, spesso scomodi. Questo libro svela le verità che non conosciamo e mostra le conseguenze di quelle che non vogliamo vedere, portandoci sui fronti dei disastri naturali contemporanei, dalla Grande barriera corallina ai cieli anneriti dal fumo nel Pacifico nordoccidentale, fino ai danni provocati in Porto Rico dall'uragano Maria. Quelli di Naomi Klein sono interventi tragicamente premonitori, perché ci mettono in guardia sui disastri ecologici che ci aspettano se perdiamo l'ultima occasione per agire e cambiare la direzione del nostro futuro. Per combattere la crisi climatica dobbiamo essere capaci di rinunciare alla cultura consumistica, schiacciata sull'ipocrisia di un eterno presente, e anche alla costruzione dei muri che dividono i popoli e alimentano le disuguaglianze. Dobbiamo lasciarci alle spalle l'illusione di poter dimenticare i danni che la nostra civiltà procura al pianeta. Questa catastrofe globale non è solo un problema politico: ha a che fare con la nostra immaginazione e con il coraggio di affrontare la sfida di un cambiamento radicale nel nostro stile di vita. Per superare la crisi del clima, dobbiamo cambiare il sistema che l'ha prodotta

La lista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vivian, Siobhan <1979->

La lista / Siobhan Vivian ; traduzione di Gloria Pastorino

Milano : Feltrinelli, 2019

Up

Abstract: La lista: non si è mai riusciti a scoprire chi siano gli autori, ma immancabile, ogni anno, a una settimana dal ballo d'autunno, ecco apparire ovunque a scuola fogli con i nomi della ragazza più bella e simpatica e della più brutta e antipatica di ciascuno dei quattro anni di corso. Le otto studentesse dovranno fare i conti con l'improvvisa notorietà, e non saranno solo le "brutte" a sperimentarne gli effetti negativi. "E così a ogni nuova lista le etichette che normalmente identificano le ragazze della Mount Washington High in un milione di gruppi diversi - appariscenti, popolari, manipolatrici, perdenti, arrampicatrici sociali, atlete, svampite, brave ragazze e cattive ragazze, maschiacci e bombe sexy, puttanelle e gatte morte, vergini rinate, santarelline, secchione e scansafatiche, fumatrici di erba, emarginate, strane, imbranate e nerd, per nominarne solo alcune - si dissolvono. Sotto questo aspetto, la lista è utilissima. È in grado di suddividere l'intera popolazione femminile in soli tre gruppi distinti. Le più belle. Le più brutte. Tutte le altre."

Se la tua colpa è di essere bella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Facchini, Giuliana <autrice di libri per ragazzi>

Se la tua colpa è di essere bella / Giuliana Facchini

Milano : Feltrinelli, 2018

Up Feltrinelli

Abstract: Valerio ha quasi diciassette anni e frequenta la terza liceo. Vive con la madre single, con la quale ha un rapporto sereno, ed è invaghito della trentacinquenne Elena che abita nel suo palazzo, a cui dedica poesie d'amore anonime che infila di nascosto sotto la sua porta. Nell'ex portineria del condominio abita anche Carlos, compagno di liceo e amico più caro di Valerio. A chiudere il cerchio c'è Lavinia, compagna inseparabile dei due, sempre con un fiore tra i capelli. La vita scorre tranquilla per i tre ragazzi, divisa tra studio, svago, riflessioni sulle loro problematiche adolescenziali, finché alcuni avvenimenti irrompono nella loro esistenza e la cambiano. La ragazza più bella del liceo viene aggredita in discoteca, durante una festa di compleanno. Carmen, la sorellina di Carlos, viene urtata da un'auto mentre rincorre una pallina trovata al parco, ed è portata in ospedale per accertamenti. Mai la vita è sembrata così fragile. Nello stesso ospedale è ricoverata anche Elena, l'avvenente vicina, che Valerio ora vede in una luce diversa.

I figli del lupo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dowswell, Paul

I figli del lupo : Berlino 1945: sopravvivere non è un gioco / Paul Dowswell ; traduzione di Chicca Galli

Feltrinelli, 2018

Abstract: Berlino, luglio 1945. Il Terzo Reich è appena caduto, i russi occupano la città e non risparmiano nessuno. Berlino è in macerie: non c'è cibo, non c'è acqua, per le strade regna l'anarchia. Una banda di ragazzi senza genitori ha trovato rifugio nei sotterranei di un ospedale e cerca di sopravvivere in quell'inferno. Otto ed Helene, i più grandi del gruppo, fanno di tutto per procurare il cibo ai più piccoli e proteggerli. Ma trovare qualcosa è un compito arduo e, soprattutto, pericoloso: anche se la guerra è finita, nelle vie distrutte dalle bombe altri disperati come loro sono pronti a uccidere per un pezzo di pane o una scatoletta di carne. Come se non bastasse, Otto fatica a tenere sotto controllo il fratello minore, Ulrich, che resta fedele agli ideali nazisti e sogna di unirsi a uno dei gruppi della Hitlerjugend che si dice facciano parte di un'organizzazione chiamata Werwolf e combattano gli Alleati con la guerriglia. Un giorno, durante una delle loro spedizioni in cerca di cibo, li scorge un uomo nascosto nell'ombra: è un ex SS e riconosce immediatamente l'espressione determinata di Ulrich... Per questi ragazzini sarà un'altra minaccia da cui guardarsi mentre sono costretti a diventare adulti troppo in fretta.

Come si fa il tema
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Birattari, Massimo <consulente editoriale>

Come si fa il tema : con una sezione sulla prova scritta di italiano alla maturità / Massimo Birattari

Milano : Feltrinelli, 2017

Abstract: Questo libro vuole aiutarvi a scrivere bene a scuola: a produrre con buona regolarità temi soddisfacenti e arrivare all'esame di maturità pronti per affrontare l'analisi del testo, il saggio breve, l'articolo di giornale, il tema storico 0 quello di attualità senza troppi timori, e magari con la voglia di sfruttare l'occasione per dire cose che vi stanno a cuore. Ma non solo: tutto quello che troverete qui dentro vi servirà anche a stendere una buona email, un bel post su Facebook, una lettera di accompagnamento a un curriculum. A scrivere bene in generale, insomma. Massimo Birattari propone un metodo senza regole fisse, tabelle, schemi: piuttosto, un'immersione totale nella scrittura, un viaggio nella mente di chi scrive, attraverso le scelte, i ripensamenti, le strade scartate. Si impara per imitazione, anzi per assorbimento, e attraverso il contagio di molti buoni esempi (di bravi scrittori, saggisti, giornalisti) questo libro vi fornisce gli anticorpi che vi libereranno dagli errori più comuni, per condurvi, passo dopo passo, a esprimere nel modo più semplice, diretto, brillante e personale il vostro pensiero.

Non restare indietro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greppi, Carlo <1982->

Non restare indietro / Carlo Greppi

Feltrinelli, 2017

Abstract: Quel lunedì di gennaio in cui Francesco, protetto solo dal cappuccio della sua felpa, sale le scale a falcate di tre gradini e si infila appena in tempo nella III C della Scuola Nuova, non è un giorno come un altro. I suoi, senza neanche dirglielo, l'hanno iscritto a un viaggio. E non a uno qualunque, ma a un viaggio "per non dimenticare" in Polonia, ad Auschwitz. Ce la farà, ad affrontarlo? Cosa penseranno di lui i compagni di calcio e quelli della Vecchia Scuola? Cosa dirà Kappa, il suo migliore amico che si fa chiamare così - K. - perché è il tag con cui sta tappezzando i muri del quartiere? Tra grida di rabbia e momenti di spaesamento, tra partite di calcio e sere passate sulle panchine, tra domande sul senso della storia e altre sul senso della vita, Francesco dovrà entrare in contatto con le proprie emozioni e con quelle degli altri, e fare i conti con il suo dolore. Guardando nel buio più profondo del passato, questi ragazzi cercheranno un modo per immaginarsi grandi, insieme proveranno a capire e affrontare la Storia. Quella con la maiuscola, e quella che viviamo tutti i giorni: perché bisogna stare attenti se si vuole pensare al futuro - a non restare indietro

One
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crossan, Sarah <1981->

One / Sarah Crossan ; traduzione di Alessandro Peroni

Milano : Feltrinelli, 2017

Up Feltrinelli

Abstract: Grace e Tippi sono gemelle, gemelle siamesi, e la loro vita sta per cambiare. Dopo aver ricevuto per anni l'istruzione scolastica a casa, dovranno avventurarsi nel mondo là fuori, un mondo fatto di sguardi, mormorii e commenti. Troveranno qualcosa di più, a scuola? Potranno trovare veri amici? E l'amore? Quello che né Grace né Tippi possono sapere è che le aspetta qualcosa di ben più grande e grave del compatimento e dello scherno dei compagni. Dovranno fare una scelta straziante, prendere una decisione che potrebbe separarle e cambiare la loro vita come mai avrebbero potuto immaginare... Una storia scritta come una lunga canzone, che parla di identità, sorellanza, amore, e pone la domanda: che cosa significa desiderare, e avere, un'anima gemella?

Un amore incosciente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crosio, Olivia <traduttrice e scrittrice>

Un amore incosciente / Olivia Crosio

Feltrinelli, 2017

Abstract: Un camion a tutta velocità su una strada di montagna, uno schianto terribile, e l'auto su cui la quindicenne Ambra viaggia con la sua famiglia in vacanza finisce semidistrutta nel bosco. Angelo, il conducente del carro attrezzi che va in loro soccorso, consiglia ai quattro di fermarsi lì vicino, al bellissimo Hotel La Sosta, in attesa che la macchina venga riparata. L'accoglienza in albergo è ottima e il paesaggio intorno splendido. Si possono fare passeggiate e gite in bici, raggiungere laghi alpini e mangiare cibo squisito nei rifugi. Ma ad Ambra bastano pochi giorni per capire che in quell'angolo di paradiso non tutto è felice come sembra. Perché gli ospiti mangiano sempre da soli e lasciano l'albergo con la corriera senza avvertire, come accade alla madre e al fratellino Mauro? Come mai la linea telefonica è sempre disturbata e lei non riesce a comunicare con Adele, la sua amica del cuore? E soprattutto, chi è Odienne, quel ragazzo biondo dagli occhi grigi che trascorre le sue giornate a lanciarsi con il parapendio e non perde occasione per fare l'odioso con lei? Ambra scoprirà dei nuovi sentimenti ma anche una verità sconvolgente, che la porterà a compiere scelte che mai avrebbe immaginato prima.

Remix
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pratt, Leonie <editor e scrittrice>

Remix / Non Pratt ; traduzione di Valentina Daniele

Milano : Feltrinelli, 2017

Up Feltrinelli

Abstract: Per quanto un ragazzo possa farti soffrire, solo la tua migliore amica può davvero spezzarti il cuore. Katia si sta ancora leccando le ferite dopo essere stata lasciata dall'amore della sua vita, ormai quasi un anno fa. Ruby non sopporta più di sentirla parlare di lui: è giunto il momento di cambiare musica e una tre giorni di concerti, accampate in un parco con il fratellone come guardia del corpo, può essere l'occasione perfetta per far dimenticare all'amica le pene d'amore. Ma il destino sembra non pensarla così... Bugie, tradimenti, gelosie e silenzi riusciranno a rovinare un'amicizia che sembrava inossidabile? Sullo sfavillante sfondo di un megaevento musicale, tra backstage, ex fidanzati che ritornano, nuove fiamme all'orizzonte e fratelli in crisi esistenziale, una storia centrata sui temi dell'amicizia e dell'amore.

Forever young
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montrucchio, Alessandra <1970->

Forever young / Alessandra Montrucchio

Milano : Feltrinelli, 2017

Up Feltrinelli

Abstract: Inverno 1981, Berlino. Alex, 21 anni, esce da un palazzo vista Muro, con una chitarra a tracolla. Erede di un banchiere compromesso col nazismo, se n'è andato di casa a 16 anni e da allora vive come può, suonando per strada. Primavera 1982, Torino. Mia, 17 anni, guarda la tv con l'amica Chiara chiedendosi come mai non condivida gli interessi dei suoi coetanei, quando parte il video del cantante del momento: Alex. Mia, che non lo aveva mai visto, lo guarda. Lo guarda. Non smetterebbe mai. Estate 1982, Berlino. Non è facile essere famosi: i fan, i paparazzi, i trucchi del music business. Se Alex resiste, è grazie alla comune artistica in cui vive, alle sue canzoni e a Ian, musicista e amico di Berlino Est. Nel frattempo Mia e Chiara, in vacanza a Berlino, scoprono che lui suonerà in un locale storico. Si ritrovano cosi all'SO36, fumoso e surriscaldato; nell'attesa del concerto, Mia esce sul retro in cerca d'aria. E trova Alex. Innamorarsi di una minorenne italiana e borghese? Meglio lasciar perdere. Innamorarsi di un cantante tedesco dal passato discutibile? Meglio lasciar perdere. Natale 1982. In autostop, Mia va da Alex. Lui ha organizzato un concerto a Berlino Ovest cui parteciperanno anche artisti dell'Est, tra cui Ian; lo scopo è far rimanere Ian in Occidente...

Oro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marcel, Marcel A.

Oro / Marcel A. Marcel

Milano : Feltrinelli, 2016

Up Feltrinelli

Abstract: Lena ha tredici anni ed è in attesa che i nuovi genitori adottivi escano dall'ufficio della direttrice dell'orfanotrofio per portarla nella sua nuova casa. Vanda e Roman non sono riusciti ad avere figli e si sono costruiti una famiglia patchwork, accogliendo sei ragazzi molto particolari. Lena farà così la conoscenza dell'energica Piuma, perennemente a dieta; del misterioso Arnold, che sta chiuso in camera sua per giorni; di Memory, che "ricorda tutto tranne la vita normale"; di Pepe, bambina iperattiva, e del piccolo Okkio, cinque anni pieni di domande e curiosità. Non sarà facile per Lena adattarsi alla nuova realtà e all'idea che qualcuno possa prendersi cura di lei: sono state troppe le delusioni ed è convinta che, come le altre volte, i nuovi genitori la riporteranno all'orfanotrofio. Per questo decide di mangiare da sola, di non condividere i suoi pensieri e i suoi sentimenti, addirittura di tentare la fuga. Finché nella sua vita arriva uno strano ragazzo: Oro. Oro è allegro, curioso, dispettoso e Lena con lui parla, ride, discute, litiga. Un po' anche si innamora. Ma chi è questo misterioso ragazzo comparso nel pieno di una notte nel suo armadio e visibile solo a lei?

Apple e rain
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crossan, Sarah <1981->

Apple e rain / Sarah Crossan ; traduzione di Luisa Agnese Dalla Fontana

Milano : Feltrinelli, 2016

Up Feltrinelli

Abstract: Apple ha tredici anni e vive in Inghilterra con la nonna da quando ne aveva due, perché la madre, giovanissima, se n'è andata in America a cercare fortuna come attrice. Apple vuole bene alla nonna, ma soffre la rigidità delle sue regole e il peso delle sue ansie. L'unica amica che ha la trascura e il ragazzo di cui è innamorata non la degna di uno sguardo. Il solo momento positivo nelle sue giornate sono le ore di inglese, in cui il professor Gaydon parla di poesia e invita i ragazzi a esplorare con le parole i loro sentimenti: la paura, l'amore, la gioia. Quando la madre torna a casa dopo undici anni, Apple sente colmarsi il vuoto che ha dentro ed è come se fosse di nuovo intera. Ma il ritorno della madre è dolceamaro, come lo era stata la sua fuga quella tempestosa notte d'inverno... Apple prova a dare un senso alle proprie emozioni. Ma solo quando conoscerà Rain e scoprirà di avere un talento, smetterà di temerle e capirà che cosa significa veramente amare. Età di lettura: da 13 anni.

Non restare indietro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greppi, Carlo <1982->

Non restare indietro / Carlo Greppi

Feltrinelli, 2016

Abstract: Quel lunedì di gennaio in cui Francesco, protetto solo dal cappuccio della sua felpa, sale le scale a falcate di tre gradini e si infila appena in tempo nella III C della Scuola Nuova, non è un giorno come un altro. I suoi, senza neanche dirglielo, l'hanno iscritto a un viaggio. E non a uno qualunque, ma a un viaggio "per non dimenticare" in Polonia, ad Auschwitz. Ce la farà, ad affrontarlo? Cosa penseranno di lui i compagni di calcio e quelli della Vecchia Scuola? Cosa dirà Kappa, il suo migliore amico che si fa chiamare così - K. - perché è il tag con cui sta tappezzando i muri del quartiere? Tra grida di rabbia e momenti di spaesamento, tra partite di calcio e sere passate sulle panchine, tra domande sul senso della storia e altre sul senso della vita, Francesco dovrà entrare in contatto con le proprie emozioni e con quelle degli altri, e fare i conti con il suo dolore. Guardando nel buio più profondo del passato, questi ragazzi cercheranno un modo per immaginarsi grandi, insieme proveranno a capire e affrontare la Storia. Quella con la maiuscola, e quella che viviamo tutti i giorni: perché bisogna stare attenti se si vuole pensare al futuro - a non restare indietro

Con una rosa in mano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrara, Antonio <1957->

Con una rosa in mano / Antonio Ferrara

Milano : Feltrinelli, 2016

Feltrinelli Up

Abstract: Wang trascorre la sua infanzia nella campagna cinese. Si studia, si zappa la terra, si va al fiume a lavarsi, si beve il tè alla luce del tramonto. Quando il padre muore, Wang ha sedici anni e si trasferisce a Pechino per studiare matematica. Si impegna, viene istruito secondo i canoni della Rivoluzione culturale e ne scopre le atrocità. Mentre tra i giovani serpeggia aria di cambiamento e protesta, Wang si innamora di Sue, ma sia in amore sia sul piano politico è debole, timoroso, conservatore. "Un vigliacco", lo accusano i suoi compagni di stanza. In facoltà le assemblee diventano sempre più frequenti, la protesta inizia a suonare come un tamburo in piazza Tienanmen. Wang, trascinato da Sue, partecipa alle manifestazioni, ma come molti altri coetanei non è pienamente consapevole delle ragioni per cui sta prendendo parte alla rivolta. Lui è quello che va negli orti pubblici a rubare le pere per tutti gli altri. Poi il governo reagisce, in piazza arriva l'esercito, cominciano gli incendi. Età di lettura: da 13 anni.

Solo Flora
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertola, Stefania <1952->

Solo Flora / Stefania Bertola

Milano : Feltrinelli, 2016

Feltrinelli Up

Abstract: Stefania Bertola conferma il suo talento narrativo e inoltre si rivela un’efficace autrice anche per i lettori più giovani, grazie a un’affettuosa ironia e a un approccio mai banale e scontato ai sentimenti degli adolescenti. Così la sua Flora, quindicenne divisa tra le prospettive di un anno a Brisbane in Australia con la madre o in uno sperduto paesino nella provincia piemontese con la zia per non allontanarsi dal ragazzo amato, risulta totalmente credibile. Se poi ci aggiungete che il paesino è San Mirtillo, uno dei ventisette comuni Dp presenti sul territorio italiano, e che i comuni Dp sono quelli in cui vivono i Different People, nome inglese per creature magiche italiane, allora non riuscirete più a lasciare le pagine. (s.b.)

Carta forbice sasso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garland, Inés <1960->

Carta forbice sasso / Inés Garland ; traduzione di Luisa Cortese

Milano : Feltrinelli, 2015

Feltrinelli kids

Abstract: Alma, una ragazzina di quindici anni della buona società di Buenos Aires, passa le vacanze in un'isola del delta del Paraná, dove conosce Carmen e suo fratello Mario. I due vivono con la nonna, poiché la madre li ha abbandonati. Da qui inizia l'amicizia profonda con Carmen, mentre quella che la lega a Mario si trasforma presto in amore. Alma, Carmen e Mario condividono tutto: i giochi, le confidenze, i primi turbamenti. Con il passaggio dall'adolescenza all'età adulta, però, le vite dei tre prenderanno inevitabilmente strade differenti, per poi ricongiungersi drammaticamente negli anni della dittatura dei generali. La paura e le sparizioni in una Buenos Aires attraversata dal terrore prendono il posto del mondo magico dell'isola. Alma e Mario si ritrovano, ma nel loro futuro non c'è un happy end. Resta l'importanza di testimoniare e trasmettere a chi è rimasto le esperienze vissute. Età di lettura: da 13 anni.

Il passato di Amber House
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moore, Kelly <1956-> - Reed, Larkin <1993-> - Reed, Tucker <1989->

Il passato di Amber House / Kelly Moore, Larkin Reed, Tucker Reed ; traduzione di Valentina Daniele

Feltrinelli

Feltrinelli kids

Abstract: Sarah si è trasferita ad Amber House, l'antica tenuta di famiglia in cui riecheggiano ricordi spettrali del passato. Un passato in cui qualcosa è andato storto, le cui stonature risuonano con forza nel presente: i coloni non hanno conquistato l'indipendenza nel 1776, l'America è diventata una società razzista e arretrata, i nazisti hanno vinto la guerra e conquistato gran parte del mondo. Tormentata dalle visioni di un passato alternativo, Sarah cerca di ambientarsi nella nuova casa: aiuta i genitori nell'allestimento di un'importante mostra, flirta con l'affascinante Richard Hathaway e fa nuovamente amicizia con Jackson, compagno di giochi della sua infanzia. Ma quando gli eventi intorno a lei arriveranno a minacciare chi le sta a cuore, dovrà chiedere aiuto alle persone più vicine per una scelta che metterà di nuovo in gioco la sua vita e il corso del tempo. Età di lettura: da 13 anni.

Il segreto delle stelle bianche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Murdoch, Emily - Murdoch, Emily

Il segreto delle stelle bianche / Emily Murdoch ; traduzione di Paolo Antonio Livorati

Milano : Feltrinelli, 2014

Abstract: Carey ha quattordici anni e vive in una roulotte in un bosco da quando ne ha cinque, occupandosi di Jenessa, la sorellina che ha nove anni in meno di lei.La loro madre, bipolare e drogata, racconta da anni a Carey di averla portata via dalla violenza del padre, ma lei stessa abbandona per lunghi periodi le figlie fino al giorno in cui non torna. Arrivano invece – avvertiti dalla stessa madre – un’assistente sociale e il padre di Carey che riportano le due sorelle al mondo, a una casa calda e confortevole e al confronto con la verità.