Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Didattica

Trovati 8990 documenti.

Mostra parametri
Scosse in classe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

SCOSSE <Soluzioni Comunicative Studi Servizi Editoriali>

Scosse in classe : percorsi trasversali tra il nido e la scuola secondaria per educare alle relazioni / Scosse

Settenove, 2021

Abstract: Una raccolta di percorsi e strumenti trasversali per la scuola, dal nido alla scuola secondaria di primo grado, per contribuire alla ripresa della socialità, delle relazioni e alla rinascita della libertà nella scuola del «distanziamento sanitario». Sono pagine divise per tematiche e separate per fasce di età, dedicate a chi lavora nella scuola e deve inventarsi ogni giorno strategie di ripresa e continuità, per indagare i vissuti, i sentimenti e le esperienze. Venti schede operative suddivise in cinque macro-temi ognuno dei quali sviluppato su più livelli, per proporre contenuti, percorsi, linguaggi e attività adeguati ai differenti cicli scolastici: Come sto? Riflessioni e riflessi in tempo di Covid-19; Relazioni identità ed emozioni; Fare spazio; Corpi e relazioni; Educare alle differenze. Ogni attività prevede: un'introduzione teorica al tema, obiettivi da raggiungere, indicazioni pratiche per chi conduce l'attività, spunti e suggestioni per avviare il lavoro, una bibliografia specifica per tema e ciclo scolastico e consigli per continuare l'attività altrove, in altri contesti o fasce d'età.

La scuola ci salverà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maraini, Dacia <1936->

La scuola ci salverà / Dacia Maraini

Solferino, 2021

Abstract: Cosa è successo alla scuola? Come pos­siamo risollevare le sorti dell’istituzione più importante per il futuro del Paese dopo una fase difficile come quella che sta af­frontando? Dovremmo partire dagli insegnati motivati e capaci che la sorreggono nonostante i molti ostacoli e dal serbatoio di vitalità degli studenti. E poi naturalmen­te occorre ridare all’istruzione le risorse e la centralità che merita. La scuola può fare la differenza, soprattut­to in momenti di crisi. Dacia Maraini ne è convinta e lo testimonia con il suo impegno in difesa dell’insegnamento come negli in­terventi scritti nel tempo e in alcuni intensi racconti raccolti in questo libro: L’esame, Il bambino vestito di scuro e Berah di Ki­bawa. Da sempre l’autrice si dedica al dia­logo con gli studenti e con i loro docenti approfondendo modelli di apprendimento e impugnando questioni di diritti e di rifor­ma e in queste pagine racconta una scuola come dovrebbe e potrebbe essere, filtra­ta dagli occhi di scrittrice, di intellettuale civilmente impegnata e anche di docente. Storie, idee, battaglie e ricordi di una vita intera, dalle lezioni al Liceo di Palermo all’insegnamento nel carcere di Rebibbia. Un viaggio tra i banchi, anche attraverso la forza dell’immaginazione, da cui emerge l’urgenza di garantire ai nostri ragazzi un’i­struzione migliore per ridare all’Italia una concreta speranza nell’avvenire.

Viva il greco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gardini, Nicola <1965->

Viva il greco : alla scoperta della lingua madre / Nicola Gardini

Garzanti, 2021

Abstract: La Grecia antica è a un tempo inizio e punto d'arrivo. Nella sua lingua si sono elaborati i fondamenti stessi della nostra civiltà, all'insegna di altissimi ideali come la giustizia e l'amicizia. I racconti eroici di Omero hanno trasmesso un'etica dell'eccellenza; la lirica di Saffo ha rappresentato i travagli e le gioie dell'eros; quella di Pindaro ha esaltato le glorie della competizione atletica; le storie di Erodoto e Tucidide hanno indagato le differenze tra i popoli e i motivi dei conflitti; le tragedie di Eschilo, Sofocle ed Euripide hanno portato in scena il dramma della libertà individuale; le commedie di Aristofane hanno criticato le derive della democrazia e posto in primo piano la formazione dei giovani; i dialoghi di Platone hanno dato voce alle ambivalenze del reale; i discorsi di Demostene hanno insegnato a difendere la libertà dalle sopraffazioni più temibili...

Il piacere di scrivere a mano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassarino, Simona <esperta di disgrafia>

Il piacere di scrivere a mano : fisiologia e pedagogia della scrittura, prevenzione della disgrafia / Simona Cassarino

Il Leone verde, 2021

Abstract: La scrittura manuale ha origini antiche, ha accompagnato il cammino della civiltà ed è simbolo di sapere, mezzo di comunicazione ed espressione di sé. È personale e inimitabile, e frutto di abilità cognitive e manuali. Oggi però il suo valore è messo in discussione dall'uso massiccio della videoscrittura e le grafie delle nuove generazioni sono sempre meno efficaci a causa dell'impoverimento delle capacità manuali. È giunto il momento di rivalutare la scrittura manuale in tutte le sue funzioni e la sua bellezza. Il piacere di scrivere a mano è rivolto a tutti coloro che desiderano rivalutare la scrittura manuale, per riscoprirne il fascino, e a educatori e genitori che hanno il delicato compito di insegnarla ai bambini. In ambito pedagogico ed educativo il libro, ricco di esercizi e illustrazioni, intende offrire a insegnanti di scuola primaria e dell'infanzia strumenti e metodologie appropriate, volte a preparare ilgesto grafico per la scrittura corsiva e stampatello, favorendo l'acquisizione di una grafia sciolta, chiara e armoniosa, e prevenendo problemi di difficoltà di scrittura. Simona Cassarino propone inoltre a genitori ed educatori moltissime attività di preparazione al gesto grafico e di sviluppo delle abilità di base attraverso il gioco, affronta le problematiche della scrittura manuale, della disgrafia e la sua prevenzione, valutando gli ostacoli dei soggetti con difficoltà di scrittura. Perché la scrittura manuale sia strumento utile, funzionale, espressivo e formidabile per ogni individuo, oggi e domani.

The curious case of Benjamin Button
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fitzgerald, Francis Scott <1896-1940>

The curious case of Benjamin Button / Francis Scott Fitzgerald

Vallardi, 2021

Abstract: Siamo nel 1860, a Baltimora, quando il benestante e ben introdotto Roger Button si reca all'ospedale di buon mattino, con la dovuta ansia, per scoprire se l'atteso erede sia finalmente venuto al mondo. La sua sorpresa sarà grande nello scoprirsi novello padre di un neonato molto, molto bizzarro, che ha l'aspetto e il corpo di un canuto vecchietto. Racconto originale in versione integrale arricchito da: esercizi e attività linguistiche; glossario delle parole più interessanti o difficili; audiolibro integrale in omaggio.

Autismo, cosa fare (e non)
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pontis, Marco <docente di pedagogia>

Autismo, cosa fare (e non) / guida rapida per insegnanti : scuola primaria / Marco Pontis ; illustrazioni Carciofo Contento

Erickson, 2021

Abstract: Avete mai pensato alle strategie più efficaci per gestire un bambino con autismo a scuola? Questo libro, nello stile di un quaderno di Teacher Training, presenta suggerimenti e indicazioni per affrontare con successo 15 situazioni problematiche e comportamenti tipici del Disturbo dello Spettro dell'autismo. Perché il bambino con autismo ha comportamenti problematici, ma non è un bambino problematico.

Il nuovo PEI in prospettiva bio-psico-sociale ed ecologica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il nuovo PEI in prospettiva bio-psico-sociale ed ecologica : i modelli e le linee guida del decreto interministeriale n. 182 29/12/2020 commentati e arricchiti di strumenti ed esempi / a cura di Dario Ianes, Sofia Cramerotti e Flavio Fogarolo

Erickson, 2021

Abstract: Il Decreto interministeriale n. 182 del 29/12/2020, in attuazione del D.Igs. 66/2017, ha introdotto i modelli nazionali del Piano Educativo Individualizzato e le corrispondenti Linee guida. Il volume presenta la nuova versione ufficiale del PEI, fornendo numerosi esempi pratici e commentati punto per punto.

Il metodo Montessori nei contesti multiculturali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coluccelli, Sonia <insegnante>

Il metodo Montessori nei contesti multiculturali : esperienze e buone pratiche dalla scuola dell'infanzia all'età adulta / Sonia Coluccelli

Erickson, 2020

Abstract: Quando Maria Montessori elaborava il proprio metodo, ancora non si poneva la questione dell'accoglienza e istruzione dei bambini migranti. Può oggi una scuola montessoriana dare risposta a domande che non erano ancora state formulate all'epoca della pedagogista di Chiaravalle? Questo volume ragiona sul tema e, partendo dall'analisi dei principi sui quali fu fondata la prima Casa dei bambini, dà testimonianza di come il metodo Montessori possa essere applicato con profitto in classi multietniche, dal nido alla scuola primaria, e nella pratica di insegnamento dell'italiano come L2 per adulti con background linguistico anche molto distante, inclusi i casi di analfabetismo. Oltre a raccontare le esperienze concrete di insegnanti che hanno operato in contesti multiculturali (in Italia, ma anche in Africa), l'autrice aiuta a comprendere i contorni del fenomeno riportando dati aggiornati sulla percentuale di studenti di origine straniera nelle nostre scuole, la loro provenienza, la previsione di successo e di abbandono scolastico. Un valido contributo sul piano teorico e operativo per i docenti delle scuole a metodo e di quelle tradizionali e per mediatori culturali e operatori

Educatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'educatore ai domiciliari / a cura di Annalisa Difrancesco, Tiziano Marcheselli, Madia Masi, Sabrina Dore

Milano : edizioni Underground?, 2020

Abstract: Quattordici storie da una professione insolita. Il lavoro dell'educatore domiciliare è delicato, sottile, a volte invisibile. Solo, all'interno dei nuclei familiari più fragili questo professionista è supporto a minori e adulti. Ricostruisce nodi relazionali che sembravano estinguersi, ridà senso a storie di vita interrotte.

Perlaparola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carminati, Chiara <1971->

Perlaparola : bambini e ragazzi nelle stanze della poesia / Chiara Carminati ; prefazione di Rita Valentino Merletti

Nuova ed. aggiornata

Equilibri, 2020

Abstract: Più che un manuale o una cassetta degli attrezzi, questo libro vuole essere uno strumento per il fomento della poesia, una raccolta di proposte per far scattare la scintilla e gli spunti per alimentarla. Si rivolge a chi, per passione o professione, si occupa di bambini e ragazzi, nell'idea che la poesia sia il mezzo più potente per esplorare e fare proprie le risorse del linguaggio e che l'acquisizione di queste risorse sia fondamentale per la costruzione di una personalità creativa e l'espressione di un pensiero libero. Un invito a infilare, stanza per stanza, la galleria della poesia attraverso piccoli assaggi di rime di autori diversi (che a loro volta rinviano all'assaggio dei testi integrali) e giochi di lettura e di scrittura che permettono di sperimentare i principi teorici e di acquisirli come conquista personale. Un libro non per scrivere poesie, ma per cominciare ad esplorare la potenzialità della parola scritta e parlata, per appassionarsi e per continuare a crescere accompagnati dalla potenza dei versi, nella convinzione che la passione per la poesia parta prima di tutto dall'innamoramento e dal gusto per-la-parola.

Videoricerca e pratiche riflessive nella formazione dei docenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Cani, Lorenzo

Videoricerca e pratiche riflessive nella formazione dei docenti / Lorenzo De Cani

Scholé, 2020

Abstract: La scarsità di risorse investite nella formazione in servizio a fronte di sfide sempre nuove rende imprescindibile per i docenti imparare a lavorare sull'acquisizione di meta-competenze per perseguire in modo autonomo, ma non isolato, la propria formazione continua. L'approccio proposto, insieme di posizioni concettuali e strumenti operativi, indica perché e come analizzare le azioni in classe allo scopo di comprendere il senso che l'insegnante attribuisce al proprio operato, i principi che guidano i suoi gesti e i saperi impliciti cui ricorre nella pratica. Scopo del presente volume è mostrare agli insegnanti come utilizzare videoregistrazioni di lezioni per creare un'immagine riflessa del proprio agire professionale, per cominciare ad avventurarsi oltre questo specchio nel territorio della competenza autoriflessiva: questa è il vero motore di uno sviluppo professionale continuo che sia aderente al momento e al contesto, indispensabile perché un docente capace diventi esperto.

Rotola rotola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Silano, Gianni <burattinaio>

Rotola rotola : canzoni per giocare / Gianni Silano

Lapis, 2020

Abstract: Uno strumento pratico e formativo per divertirsi insieme ai bambini con la musica, nato dall'esperienza del maestro di teatro Gianni Silano. Canzoni da ascoltare e per giocare, per attività di drammatizzazione e movimento da svolgere a ritmo di musica. Un'agile guida per laboratori d'espressione con i bambini della Scuola Ddell'Infanzia e del primo ciclo della Primaria. Il percorso prevede semplici attività motorie e prosegue con quindici giochi di drammatizzazione associati alle canzoni contenute nel CD. I bambini sperimentano le loro potenzialità espressive, l'ascolto attivo, la comunicazione e la relazione con gli altri.

101 idee per organizzare la scuola oltre la distanza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

101 idee per organizzare la scuola oltre la distanza / Laura Biancato (a cura di)

Erickson, 2020

Abstract: L'onda d'urto della pandemia Covid-19 ha impattato sul sistema scolastico nazionale in modo significativo, ma ha anche scatenato energie nuove e mosso risorse professionali impensabili. In questo volume proponiamo un contributo alla ripartenza delle scuole: una raccolta di 101 idee per la scuola che non si ferma e che, in verità, non si è mai fermata. Al di là dei vincoli che necessariamente gravano sugli istituti scolastici in termini di prevenzione e tutela della salute, la scuola italiana riparte con infinite competenze in più, nuove idee e nuove motivazioni. Sarà di nuovo ciò che deve essere: una scuola in presenza, senza dimenticare il supporto delle tecnologie digitali e della rete. 101 idee, frutto dell'esperienza e della riflessione di quanti hanno da sempre lavorato su percorsi di cambiamento e innovazione nelle metodologie e nella didattica e vogliono dare un contributo operativo affinché questo patrimonio di esperienze non si disperda.

Mio figlio non ha voglia di studiare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rovetto, Francesco <1948->

Mio figlio non ha voglia di studiare / Francesco Rovetto

Giunti Edu, 2020

Abstract: Un problema molto diffuso di oggi è quello della dichiarata assenza di "voglia di studiare" che sempre più bambini e ragazzi manifestano, insieme a un generalizzato disamore per la scuola. Partendo da alcune considerazioni sul¬l'es¬sere genitori e figli in crescita oggi e sugli aspetti che influenzano il percorso di studio dei ragazzi, in queste pagine forniremo spunti di riflessione sugli stili educativi da evitare e suggerimenti su come impostare correttamente la relazione con i propri figli, che devono vedere nei genitori dei modelli da emulare piuttosto che degli amici con i quali porsi allo stesso livello. Una parte del volume è dedicata alle strategie di studio, di lettura e di memorizzazione e alla gestione del tempo. Molti suggerimenti possono - e forse dovrebbero - essere condivisi: sarà infatti il ragazzo a dover uscire dalla condizione "svogliata" in cui si trova. Quindi a lui/lei sono dedicate indirettamente e talvolta direttamente queste pagine, che possono contribuire a rendere lo studio un'esperienza entusiasmante, coinvolgente e anche divertente. Il nostro obiettivo è quello di fornire indicazioni utili ad aiutare i nostri figli a sviluppare un amore per lo studio e, soprattutto, un piacere di apprendere che li accompagnino per tutta la vita. Questo libro aiuta a: Conoscere gli aspetti del contesto attuale e le criticità fondamentali che influenzano e ostacolano la "voglia di studiare"; Capire come sostenere la motivazione all'apprendimento e l'attenzione e in che modo utilizzare le strategie per allenare la memoria e gestire il tempo; Intervenire per migliorare l'approccio allo studio dei propri figli attraverso un metodo efficace e per aiutarli ad affrontare esami e verifiche controllando l'ansia e gestendo la frustrazione dell'eventuale insuccesso in termini costruttivi.

Melarete. Educazione all'etica per la scuola dell'infanzia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mortari, Luigina <1956-> - Ubbiali, Marco <ricercatore in pedagogia generale e sociale> - Vannini, Lara <1980->

Melarete. Educazione all'etica per la scuola dell'infanzia / Luigina Mortari, Marco Ubbiali, Lara Vannini

VP, 2020

Abstract: Educare all'etica è una delle sfide più importanti per il nostro tempo, nel quale la ricerca del bene comune è sentita spesso come qualcosa di secondaria importanza e da piegare alle logiche dell'interesse. La scuola ha un ruolo essenziale nell'invertire questa tendenza e nel riportare al centro dell'educazione dei bambini la tensione verso le grandi questioni del vivere e del convivere, quelle che fanno fiorire appieno la vita e costruiscono la comunità. Il progetto MelArete, fondato su una solida teoria e confermato dalla ricerca empirica, si propone come strumento per aiutare gli insegnanti e le insegnanti a introdurre pratiche di educazione etica nella scuola. Attraverso storie, giochi, vignette, l'uso del diario e attività esperienziali, insegnanti e bambini possono affrontare un percorso di crescita condivisa sulle virtù, quelle disposizioni all'agire che ci permettono di cercare insieme il bene. Tutto ciò sperimentando la cura come dimensione fondamentale delle relazioni. Dopo i volumi dedicati alla fondazione teorica (MelArete. Vol. I. Cura Etica Virtù) e alla ricerca empirica realizzata in alcune scuole italiane (MelArete. Vol. II. Ricerca e pratica dell'etica delle virtù), questo libro presenta le attività pensate per i bambini della scuola dell'infanzia: in esso si trovano tutte le progettazioni, le indicazioni operative, i materiali e alcuni suggerimenti dall'esperienza.

Educatori esperienziali in natura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancini, Christian

Educatori esperienziali in natura : animali, piante, storie e attività per l'outdoor education / Christian Mancini ; in collaborazione con Raffaella Cataldo ; illustrazioni di Davide Donadi

78edizioni, 2020

Abstract: Il libro di Christian Mancini, scritto grazie alla collaborazione di Raffaella Cataldo e arricchito dalle illustrazioni di Davide Donadi, è un impulso ad andare in natura e a muoversi davvero, giocando, esplorando, curiosando, scoprendo. Nel libro è descritto l'approccio outdoor legato ai ritmi naturali e si possono trovare un gran numero di attività pratiche da fare in natura insieme ai bambini, a scuola, in famiglia, con gruppi di adulti in formazione e tante storie da leggere. Questo libro è un invito alla formazione, a mettersi in gioco in prima persona, a coltivare la biofilia, ossia l'amore per la vita, che è qualcosa di più profondo del semplice rispetto, perché riguarda tutti intimamente.

Educare al pensiero ecologico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bruno, Rosa Tiziana <sociologa, scrittrice e insegnante>

Educare al pensiero ecologico : letture, scritture e passeggiate per un mondo sostenibile / Rosa Tiziana Bruno

Topipittori, 2020

Abstract: Mai come oggi avvertiamo la necessità di creare un habitat sostenibile e nuove forme di relazioni fra uomo e natura. Perché questa urgenza diventi realtà, è necessaria una educazione al pensiero ecologico che tocchi anche, e soprattutto, bambini e ragazzi. Ciò che serve è un nuovo paradigma educativo che coinvolga scuole e famiglie, basato sulla combinazione fra principi etici e sviluppo cognitivo. Il saggio di Rosa Tiziana Bruno, sociologa e autrice per ragazzi, propone il percorso sperimentato nella scuola dell’infanzia per sviluppare la cosiddetta ecosaggezza, ovvero l’intima consapevolezza della connessione che ci lega a tutti i viventi.

Dal rischio all'opportunità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal rischio all'opportunità : esperienze di outdoor education nei servizi per l'infanzia e nella scuola primaria / a cura di Sandra Mei e Mirca Ognisanti

Junior, 2020

Abstract: Un viaggio a tappe fra esperienze di educazione all'aperto condotte, all'interno di servizi educativi per l'infanzia e di scuole primarie, a partire dal 2013, anno in cui il Comune di Bologna, insieme alla Fondazione Villa Ghigi e all'Università di Bologna, assume l'Outdoor Education come orientamento pedagogico. Il volume racconta come l'ambiente esterno alla scuola o al servizio educativo possa diventare spazio di apprendimento, di relazione e di cura educativa e propone una osservazione del cambiamento che ha attraversato i servizi zero-sei e le scuole primarie di differenti territori da molteplici punti di vista: la dimensione del corpo e del movimento, l'esplorazione dell'ambiente, la relazione con esso in una coreografia d'intrecci fra limiti e possibilità, l'espressione di sé nel rapporto con l'ambiente e nella relazione con i pari, la narrazione, il confronto con molteplici culture dello stare fuori e la partecipazione genitoriale.

Braille
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Braille : la cultura tra le mani / Domenico Milito, Emiliana Lisanti

Anicia, 2020

Abstract: Dal confronto tra studiosi e su temi di rilevante interesse è emersa l'intramontabilità del Braille, che, nell'era delle tecnologie, si conferma come strumento ineludibile per l'approccio con ogni sapere. Tra l'altro il Braille, in dimensione pedagogica, non solo si configura come chiave di ingresso nel futuro, bensì è interpretato come opportunità di riscatto rispetto a qualsiasi tentazione di inferiorizzazione e di marginalizzazione della persona non vedente o ipovedente. I vantaggi del Braille sono correlati, in particolare, con la sinergia che esso è in grado di estrinsecare nel rapporto con linguaggi non verbali come quelli della musica e dell'arte, attraverso cui è possibile manifestare e percepire ogni sentimento umano

Etimologie dialettali cremasche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrari, Valerio <1953->

Etimologie dialettali cremasche : origine, evoluzione e significato di oltre 1200 vocaboli, con qualche divagazione / Valerio Ferrari ; revisione dei testi e prefazione sul dialetto cremasco a cura di Giovanni Bonfadini

Fantigrafica, 2020

Abstract: Un nuovo e aggiornato contributo alla conoscenza della storia genetica di un notevole corpus di voci dialettali cremasche, analizzate sotto il profilo etimologico, quale strumento per conoscerne l'origine e delinearne l'evoluzione (morfologica, fonetica, semantica) avvenuta nel tempo fino a giungere all'esito attuale.