Community » Forum » Recensioni

La moglie del senatore
3 1 0
Miller, Sue <1943->

La moglie del senatore

Milano : Tropea, 2008

Abstract: Due donne, due generazioni diverse, apparentemente due destini lontani. E invece Meri e Delia raccontano solo in mondo diverso la discrepanza tra aspettative e realtà, desideri e vita quotidiana, illusioni e fatti della vita. Con la consueta raffinatezza Sue Miller ritrae i destini dei suoi personaggi facendoli diventare i nostri e descrive senza pietismi o eccesso di cinismo, i complessi meccanismi della matrimonio e della vita di coppia. Un romanzo realista più che femminista.

Moderators: Valentina Tosi

2268 Visite, 1 Messaggi

Attraverso la storia familiare di Delia e Meri, due vicine di casa di diversa estrazione sociale ed età, questo romanzo affronta alcuni temi legati al matrimonio, alla maternità, ma soprattutto alla fedeltà. E' un argomento molto attuale che pone riflessioni e interrogativi. Ci si chiede, ad esempio, come è possibile esprimere sentimenti di perdono e di amore di fronte a ripetute umiliazioni e tradimenti. Delia, la moglie del senatore, dopo il primo clamoroso tradimento dl marito, si fa regalare un appartamento a Parigi e sceglie di perdonare i tradimenti. Il finale è un colpo di scena drammatico.
Commenti di Mara-BiblioTè-

  • «
  • 1
  • »

965 Messaggi in 931 Discussioni di 127 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online