Nato nel 2008 il Gruppo lettori di Borgoforte si è dimostrato subito molto vivace e agguerrito! Con il tempo il numero dei partecipanti si è piano piano allargato e gli incontri sono sempre coinvolgenti e ricchi di spunti. Ci troviamo sempre il mercoledi pomeriggio centrale di ogni mese in biblioteca, da Ottobre a Maggio e aspettiamo sempre nuovi lettori!

Trovati 53 documenti.

La mia Londra
0 0 0
Libri Moderni

Agnello Hornby, Simonetta <1945->

La mia Londra / Simonetta Agnello Hornby

Firenze ; Milano : Giunti, 2014

  • Copie totali: 26
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Simonetta Agnello arriva sola a Londra nel settembre 1963 - a tre ore da Palermo, è in un altro mondo. La città le appare subito come un luogo di riti e di magie: la coda nella fila degli aliens al controllo passaporti; l'autostrada sopraelevata diventa un tappeto volante. La paura di non capire e di non essere accettata forza impietosa il passaggio dall'adolescenza alla maturità. Diventa Mrs. Hornby. Ha due figli. Tutta una vita come inglese e come siciliana. Ora Simonetta Agnello Hornby può riannodare i fili della memoria e accompagnare il lettore nei piccoli musei poco noti, a passeggio nei parchi, nella amatissima casa di Dulwich, nel fascinoso appartamento di Westminster, nella City e a Brixton, dove lei ha esercitato la professione di avvocato; al contempo, cattura l'anima della sua Londra, profondamente tollerante e democratica, che offre a gente di tutte le etnie la possibilità di lavorare. Racconto di racconti e personalissima guida alla città, questo libro è un inno a una Londra che continua a crescere e cambiare: ogni marea del Tamigi porta qualcosa o qualcuno di nuovo per farci pensare e ripensare. Gioca in tal senso un ruolo formidabile la scoperta di Samuel Johnson, un intellettuale che vi arrivò a piedi, ventisettenne, alla ricerca di lavoro; compilò il primo dizionario inglese ed è considerato il padre dell'illuminismo inglese.

Sotto l'immenso cielo di stelle
0 0 0
Libri Moderni

Horan, Nancy

Sotto l'immenso cielo di stelle / Nancy Horan ; traduzione di Carla Palmieri

Torino : Einaudi, 2014

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dopo Mio amato Frank, Nancy Horan racconta un'altra turbolenta storia d'amore e una toccante vicenda umana. Protagonisti, lo scrittore scozzese Robert Louis Stevenson - all'inizio di questa vicenda venticinquenne e destinato per volere del padre a una grigia carriera nell'avvocatura - e una signora americana, Fanny Van de Grift, di dieci anni più grande di lui, fuggita in Europa con i tre figli per sottrarsi a una relazione coniugale sbagliata. Quando la coppia si incontra per caso in Francia, in una colonia per artisti, Robert è soggiogato dal carisma della belle américaine, in particolare dal suo spirito indipendente. La corteggia forsennatamente finché, contro il destino, non comincia con lei la relazione che gli salverà la vita. Trascinati da un amore totalizzante, i due gireranno il mondo alla ricerca di un luogo dove Robert Louis possa vivere in modo tollerabile nonostante i problemi di salute, e possa dedicarsi alla sola cosa che vuole fare: scrivere.

I cinque funerali della signora Göring
0 0 0
Libri Moderni

Buttafuoco, Pietrangelo

I cinque funerali della signora Göring : romanzo / Pietrangelo Buttafuoco

Milano : Mondadori, 2014

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Inverno 2012. Uno scrittore cammina tra le rovine di quella che, negli anni Trenta, è stata una delle più belle ville d'Europa, cuore di infinite serate mondane dell'aristocrazia: il Carinhall, la maestosa costruzione fatta erigere da Hermann Göring in memoria della sua prima moglie, la baronessa Carin von Fock. Hermann e Carin si erano conosciuti durante una tempestosa notte svedese del 1920. La neve che avvolgeva Stoccolma in un manto bianco impediva a Hermann di librarsi in volo. La famiglia von Fock era stata felice di offrire alloggio e ospitalità al giovane aviatore, l'erede del Barone Rosso. Uno sguardo, e tra la principessa delle nevi e l'acrobata dei cieli sbocciò l'amore. Poco importava che Carin fosse sposata, che fosse già madre. Hermann la portò via con sé, sfidando sul suo biplano la tormenta e lo scandalo. Arrivarono in Germania, Carin ottenne il divorzio e poterono sposarsi. Erano innamorati e splendidi come dèi della mitologia scandinava, il loro amore divenne il romanzo del popolo. Fino all'incontro che avrebbe cambiato la loro vita: Hitler, al cui fianco tentare il colpo di Stato. Ma il Putsch di Monaco fallì e Hermann fu bandito dai patri confini. Cominciò così il loro esilio europeo, che li tenne lontani dalla Germania fino al 1927. Carin, già malata, si aggravò. Si spense nell'ottobre del 1931, quattro giorni prima del suo quarantunesimo compleanno. Hermann, grasso e morfinomane, l'ombra del giovane che l'aveva fatta innamorare, non era con lei...

Un'idea di destino
0 0 0
Libri Moderni

Terzani, Tiziano

Un'idea di destino / di Tiziano Terzani ; prefazione di Angela Terzani Staube ; a cura di Alen Loreti

Milano : Longanesi, 2014

  • Copie totali: 17
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cosa fa della vita che abbiamo un'avventura felice? si chiede Tiziano Terzani in questa opera, che racconta con la consueta potenza riflessiva l'esistenza di un uomo che non ha mai smesso di dialogare con il mondo e con la coscienza di ciascuno di noi. In un continuo e appassionato procedere dalla Storia alla storia personale, viene finalmente alla luce in questi diari il Terzani uomo, il padre, il marito: una persona curiosa e straordinariamente vitale, incline più alle domande che alle facili risposte. Scopriamo così che l'espulsione dalla Cina per crimini controrivoluzionari, l'esperienza deludente della società giapponese, il passaggio professionale dalla Repubblica al Corriere della Sera, i viaggi in Thailandia, URSS, Indocina, Asia centrale, India, Pakistan non furono soltanto all'origine delle opere che tutti ricordiamo. Furono anche anni fatti di dubbi, di nostalgie, di una perseverante ricerca della gioia, anni in cui dovette talvolta domare la belva oscura della depressione. E proprio attraverso questo continuo interrogarsi (tutto è già stato detto, eppure tutto è da ridire), Terzani maturava una nuova consapevolezza di sé, affidata a pagine più intime, meditazioni, lettere alla moglie e ai figli, appunti, tutti accuratamente raccolti e ordinati dall'autore stesso. Prefazione di Angela Terzani Staude.

Scompartimento n. 6
0 0 0
Libri Moderni

Liksom, Rosa

Scompartimento n. 6 / Rosa Liksom ; traduzione di Delfina Sessa

Milano : Iperborea, 2014

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La promessa, mantenuta, della letteratura finlandese, alle prese con un romanzo che tratteggia la caduta dell’impero sovietico attraverso l’incontro sulla Transiberiana tra un uomo e una donna che non potrebbero essere più diversi.

La ragazza con l'orecchino di perla
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Chevalier, Tracy - Pugliese, Luciana

La ragazza con l'orecchino di perla

Beat, 12/11/2014

Abstract: Delft, XVII secolo, una casa nella zona protestante della città… Griet, la figlia di un decoratore di piastrelle, è in cucina, intenta a sistemare le verdure tritate. Sull'uscio, compaiono improvvisamente due figure: un uomo dagli occhi grigi come il mare e una donna che sembra portata dal vento, benché la giornata sia calma. Sono Johannes Vermeer, il celebre pittore, e sua moglie Katharina, gente ricca e influente, proveniente dal Quartiere dei Papisti. Griet ha sedici anni e quel giorno apprende dalla voce della madre il suo destino: andrà a servizio dei Vermeer per otto stuiver al giorno, dovrà fare le pulizie nell'atelier del pittore, e dovrà agire delicatamente senza spostare né urtare nulla. Romanzo che ci conduce là dove l'arte è divisa dai fantasmi della passione soltanto da una linea sottile – tra Vermeer e Griet si stabilisce un'intensa relazione fatta di sguardi, sospiri, frasi dette e non dette –, La ragazza con l'orecchino di perla ci offre alcune delle pagine più felici, nella narrativa contemporanea, sulla dedizione e sul coraggio femminile. "Tracy Chevalier dona il soffio della vita al romanzo storico". The Indipendent "Uno dei più bei libri che abbia letto negli ultimi anni. Una storia di passione inespressa, condotta con una leggerezza maniacale, precisissima, sospesa, che lascia ammirati e sconcertati da tanta bravura". Roberto Cotroneo, L'Espresso "Un romanzo alchemico che ha l'audacia di saldare in un unico copione la perlustrazione di una passione amorosa e la riflessione sull'ispirazione artistica". D di Repubblica

Morimondo
0 0 0
Libri Moderni

Rumiz, Paolo

Morimondo / Paolo Rumiz

Milano : Feltrinelli, 2013

  • Copie totali: 19
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il Po, anzi Po senza articolo, è il grande fiume, il fiume per eccellenza. Sembra facile collocarlo, leggerlo sulle carte, menzionarne la storia. Invece no. Forse ne sappiamo pochissimo, e conoscerlo significa lasciarlo apparire là dove muore un mondo perché un altro nasca. Paolo Rumiz ci racconta che quando gli argonauti, lui e il suo equipaggio, hanno cominciato a solcarne le acque è andata proprio così: Po visto dal Po è un Dio Serpente, una voce sempre più femminile irruente e umile, arrendevole e solenne, silente fra le sue rive deserte. Paolo Rumiz sa fare del Po un vero protagonista, per la prima volta tutto narrato a fior d'acqua, in un abbandono dei sensi inedito, coinvolgente, che reinterpreta i colori delle terre e dei fondali, i cibi, i vini, i dialetti, gli occhi che lo interrogano, lo sfiorano, lo scrutano. E poi ci sono gli incontri con il popolo del fiume, ma anche con personalità legate dall'amore per il fiume come la cacciatrice di luoghi Valentina Scaglia, il raffinato corsaro Paolo Lodigiani, il traghettatore dantesco Angelo Bosio, il collezionista di immagini Alessandro Scillitani, l'amico dei venti Fabio Fiori, l'esploratore Pierluigi Bellavite, lo scrittore Valerio Varesi e l'amico Francesco Guccini. Cominciata come reportage e documentario, l'avventura sul Po è diventata un romanzo, un viaggio interiore, un'avventura scavata nell'immaginazione, carezzata da fantasmi, a due passi dall'anima.

Trans Europa Express
0 0 0
Libri Moderni

Rumiz, Paolo

Trans Europa Express / Paolo Rumiz

Milano : Feltrinelli, 2012

  • Copie totali: 15
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 2008. Seimila chilometri a zigzag da Rovaniemi (Finlandia) a Odessa (Ucraina). Un percorso che sembra tagliare, strappare l'Europa occidentale da quella orientale. È una strada, quella di Rumiz, che tra acque e foreste, e sentori di abbandono, si snoda tra gloriosi fantasmi industriali, villaggi vivi e villaggi morti. Rumiz accompagna il lettore, con una voce profonda, ricca di intonazioni, per paesaggi inediti, segreti, struggenti di bellezza. Siamo di fronte a un libro raro, dettato da una scrittura che magnifica il viaggiare e la conoscenza del mondo, di quel mondo, attraverso il viaggiare.

Molto forte, incredibilmente vicino
0 0 0
Libri Moderni

Foer, Jonathan Safran

Molto forte, incredibilmente vicino / Jonathan Safran Foer ; traduzione di Massimo Bocchiola. 13. ed

Parma : Guanda, 2012

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A New York un ragazzino riceve dal padre un messaggio rassicurante sul cellulare: C'è qualche problema qui nelle Torri Gemelle, ma è tutto sotto controllo. È l'11 settembre 2001. Tra le cose del padre scomparso il ragazzo trova una busta col nome Black e una chiave: a questi due elementi si aggrappa per riallacciare il rapporto troncato e per compensare un vuoto affettivo che neppure la madre riesce a colmare. Inizia un viaggio nella città alla ricerca del misterioso signor Black: un itinerario ricco di incontri che lo porterà a dare finalmente risposta all'enigmatico ritrovamento e ai propri dubbi. E sarà soprattutto l'incontro col nonno a fargli ritrovare un mondo di affetti e a riaprirlo alla vita.

Ipazia
0 0 0
Libri Moderni

Ronchey, Silvia

Ipazia : la vera storia / Silvia Ronchey

4. ed

Milano : BUR, 2012

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: C'era una donna quindici secoli fa ad Alessandria d'Egitto il cui nome era Ipazia. Fu matematica e astronoma, sapiente filosofa, influente politica, sfrontata e carismatica maestra di pensiero e di comportamento. Fu bellissima e amata dai suoi discepoli, pur respingendoli sempre. Fu fonte di scandalo e oracolo di moderazione. La sua femminile eminenza accese l'invidia del vescovo Cirillo, che ne provocò la morte, e la fantasia di poeti e scrittori di tutti i tempi, che la fecero rivivere. Fu celebrata e idealizzata, ma anche mistificata e fraintesa. Della sua vita si è detto di tutto, ma ancora di più della sua morte. Fu aggredita, denudata, dilaniata. Il suo corpo fu smembrato e bruciato sul rogo. A farlo furono fanatici esponenti di quella che da poco era diventata la religione di stato nell'impero romano bizantino: il cristianesimo. Perché? Con rigore filologico e storiografico e grande abilità narrativa, Silvia Ronchey ricostruisce in tutti i suoi aspetti l'avventura esistenziale e intellettuale di Ipazia, inserendola nella realtà culturale e sociale del mondo tardoantico, sullo sfondo del tumultuoso passaggio di consegne tra il paganesimo e il cristianesimo. Partendo dalle testimonianze antiche, l'autrice ci restituisce la vera immagine di questa donna che mai dall'antichità ha smesso di far parlare di sé e di proiettare la luce del suo martirio sulle battaglie ideologiche, religiose e letterarie di ogni tempo e orientamento.

Il profumo delle foglie di limone
4 1 0
Libri Moderni

Sánchez, Clara

Il profumo delle foglie di limone / Clara Sanchez

Milano : Garzanti, 2011

  • Copie totali: 56
  • A prestito: 12
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Spagna, Costa Blanca. È qui che Sandra, trentenne in crisi, ha cercato rifugio: non ha un lavoro, è in rotta con i genitori, è incinta di un uomo che non è sicura di amare. Fino al giorno in cui non incontra occhi comprensivi e gentili: si tratta di Fredrik e Karin Christensen, una coppia di amabili vecchietti. Sono come i nonni che non ha mai avuto. Momento dopo momento, le regalano una tenera amicizia, le presentano persone affascinanti, come Alberto, e la accolgono nella grande villa circondata da splendidi fiori. Un paradiso. Ma in realtà si tratta dell'inferno. Perché Fredrik e Karin sono criminali nazisti. Si sono distinti per la loro ferocia e ora, dietro il loro sguardo pacifico, covano il sogno di ricominciare. Ora, forse, qualcuno può smascherarli e Sandra è l'unica in grado di aiutare Julian, il protagonista della vicenda. Non è facile convincerla della verità. Eppure, dopo un primo momento di incredulità, la donna comincia a guardarli con occhi diversi. Adesso Sandra l'ha capito: lei e il suo piccolo rischiano molto. Ma non importa. Perché tutti devono sapere. Perché ciò che è successo non cada nell'oblio. (www.goodbook.it)

Nessuno si salva da solo
0 0 0
Libri Moderni

Mazzantini, Margaret - Mazzantini, Margaret

Nessuno si salva da solo : romanzo / Margaret Mazzantini

Milano : Mondadori, 2011

  • Copie totali: 53
  • A prestito: 12
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Delia e Gaetano erano una coppia. Ora non lo sono più, e stasera devono imparare a non esserlo. Si ritrovano a cena, in un ristorante all'aperto, poco tempo dopo aver rotto quella che fu una famiglia. Lui si è trasferito in un residence, lei è rimasta nella casa con i piccoli Cosmo e Nico. La passione dell'inizio e la rabbia della fine sono ancora pericolosamente vicine. Delia e Gaetano sono ancora giovani, più di trenta, meno di quaranta, un'età in cui si può ricominciare. Sognano la pace ma sono tentati dall'altro e dall'altrove. Ma dove hanno sbagliato? Non lo sanno. Tre anni dopo Venuto al mondo, Margaret Mazzantini torna con un romanzo che è l'autobiografia sentimentale di una generazione. La storia di cenere e fiamme di una coppia contemporanea con le sue trasgressioni ordinarie, con la sua quotidianità avventurosa. Una coppia come tante, come noi. Contemporaneamente a noi.

Esche vive
0 0 0
Libri Moderni

Genovesi, Fabio

Esche vive : romanzo / Fabio Genovesi

Milano : Mondadori, 2011

  • Copie totali: 13
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fiorenzo di Muglione, profonda provincia pisana di disoccupazione e fossi stagnanti, è sfortunato fin dal nome: orfano di madre, il padre proprietario di un negozio di pesca e allenatore dell'Unione Ciclistica Muglianese, a tredici anni ha perso una mano a causa di un fuoco d'artificio. Sebbene tutto il resto sia ancora al suo posto e lui sia un bel ragazzo, cantante heavy metal e bravo a scuola, Fiorenzo scopre presto che nella vita quello che manca conta molto di più di quel che c'è. Tiziana ha trent'anni, lei pure di Muglione, è laureata, ha fatto un master a Berlino, ricevuto offerte di lavoro in tutto il mondo ma ha deciso di tornare al paese, di mettere le proprie competenze al servizio della sua comunità. Ottiene l'incarico di animare il locale Informagiovani, frequentato solo da un gruppetto di anziani, e quando gli amici del master passano a trovarla, il suo avvilimento si trasforma in disperazione. Infine Mirko, il Campioncino, il ragazzino che il babbo di Fiorenzo ha scovato nel profondo Molise e ha adottato perché il suo talento ciclistico lascia sperare grandi cose... Fiorenzo, Tiziana, Mirko: tre vite che s'incrociano in un luogo improbabile e desolato, per dare vita a un corto circuito struggente e divertentissimo, amaro e poetico.

La kryptonite nella borsa
0 0 0
Libri Moderni

Cotroneo, Ivan

La kryptonite nella borsa / Ivan Cotroneo

Milano : Bompiani, 2011

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Peppino ha sette anni, e vive in quella che oggi verrebbe definita una famiglia disfunzionale. Ma siccome siamo a Napoli, nel 1973, la sua agli occhi del mondo è solo una famiglia un po' scombinata. Quando la madre Rosaria va in depressione dopo avere scoperto che il marito la tradisce usando come alcova la Fiat 850 azzurro avion, Peppino viene adottato dai suoi zii ventenni che lo conducono in giro per la Swingin' Naples, tra feste in scantinati, collettivi femministi, comunità greche che ballano in piazza, molte nudità, sigarette di contrabbando, qualche acido e parecchio alcool. La nonna Carmela, sarta specializzata, cuce pantaloni a zampa d'elefante e accorcia minigonne, il nonno Pasquale alleva in casa una nidiata di pulcini che sottopone a torture d'amore, mentre Gennaro, che crede di essere Superman e va in giro con una mantellina rosa da parrucchiere sulle spalle, è ossessionato dalla kryptonite e cerca di fermare gli autobus in corsa verso piazza Municipio. E in questa strana famiglia che Peppino supera la sua linea d'ombra in versione psichedelica e impara a volare. Dopo il realismo crudele di il re del mondo e l'apoteosi romantica di Cronaca di un disamore, Ivan Cotroneo porta i suoi lettori in un mondo colorato e imprevedibile. Un romanzo divertente e commovente che racconta i drammi, le avventure, e soprattutto il ridicolo di una famiglia speciale.

Seppellitemi dietro il battiscopa
0 0 0
Libri Moderni

Sanaev, Pavel

Seppellitemi dietro il battiscopa / Pavel Sanaev ; traduzione dal russo di Valentina Parisi

Roma : Nottetempo, 2011

  • Copie totali: 13
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Romanzo di un esordiente che ha nella sua scrittura tutta la forza suggestiva, paradossale, poetica, della grande letteratura russa. In particolare sono indimenticabile le figure del bambino di otto anni e della nonna che cerca di preservarlo da una morte quasi sicura. E così Sasa non può sudare, togliersi la calzamaglia di lana ruvida neanche di notte, tirare l'acqua nei gabinetti pubblici e salire sulle giostre: ci sono in agguato stafilococchi aurei, sinusiti croniche, dispepsie e bronchiti recidive.

Un calcio in bocca fa miracoli
0 0 0
Libri Moderni

Presta, Marco

Un calcio in bocca fa miracoli / Marco Presta

Torino : Einaudi, 2011

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tutti vogliono lasciare qualcosa dopo la loro morte, chi una tabaccheria avviata, chi un grande romanzo, qualcun altro una una collezione di lattine di birra. L'anziano pizzicagnolo Armando, dopo aver perduto le due cose che più gli stavano a cuore, vuole soltanto lasciare un amore, le cui straordinarie potenzialità è sicuro di intravedere in due ragazzi che ancora non si conoscono: pretesa questa che il suo migliore amico, un vecchiaccio sgradevole e scorretto, che poi è anche il narratore della nostra storia, reputa ridicola e che perciò tenterà di osteggiare in tutti i modi. Dopo aver impiegato oltre settant'anni per convincere gli altri a non contare su di lui, l'intrattabile vecchiaccio si ritroverà coinvolto dalla fastidiosa, insistente, implacabile fiducia nella vita che Armando riesce a infondere nelle persone che lo circondano. Forse, a differenza dell'amore, nell'amicizia si accettano le profonde diversità dell'altro. Fino a subirne preoccupanti influenze...

Un lungo fortissimo abbraccio
0 0 0
Libri Moderni

Licalzi, Lorenzo

Un lungo fortissimo abbraccio / Lorenzo Licalzi

Milano : Rizzoli, 2011

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 2111, l'anziano David Costello, in fin di vita per l'unica malattia per la quale manca ancora una cura, accetta di fare da cavia per un'operazione mai sperimentata: il suo cervello verrà impiantato nel corpo di un ventenne morto da poco in tragiche circostanze. L'esperimento riesce, e David e la moglie Ellen si trovano a fare i conti con la nuova, sconcertante realtà. Dopo una serie di incomprensioni, David si ritira - solo con il suo cane - nella casa di Ellen sull'Atlantico, a riflettere su di sé e sul giovane sconosciuto che gli ha donato il corpo e la vita. Finché, sulla spiaggia, si imbatte in una ragazza, Blanca, con la quale scatta la passione, assoluta, irresistibile. Quando Ellen li sorprende, David deve fare i conti con se stesso, con gli amori della sua vita, con la vera identità di una ragazza che ogni fibra del suo corpo sembra conoscere e aspettare da sempre...

Un lungo silenzio
0 0 0
Libri Moderni

Caso, Angeles

Un lungo silenzio / Angeles Caso ; traduzione di Francesca Conte e Claudia Tarolo

Milano : Marcos y Marcos, 2011

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un nuovo romanzo di Angeles Caso come il primo intenso e pieno di donne. Protagoniste in questo caso della ricostruzione dopo la guerra civile spagnola e portatrici della speranza di un futuro migliore.

Concerto in memoria di un angelo
0 0 0
Libri Moderni

Schmitt, Eric-Emmanuel

Concerto in memoria di un angelo / Eric-Emmanuel Schmitt ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : Edizioni e/o, 2010

  • Copie totali: 23
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: [Segnalato da Biblioteca di Marmirolo]

Lo spazio bianco
0 0 0
Libri Moderni

Parrella, Valeria

Lo spazio bianco / Valeria Parrella

Torino : Einaudi, [2010]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Maria ha superato da poco i quarant'anni, vive a Napoli, lavora come insegnante in una scuola serale e un giorno, al sesto mese appena di gravidanza, partorisce una bambina che viene subito ricoverata in terapia intensiva neonatale. Dietro l'oblò dell'incubatrice Maria osserva le ore passare su quel piccolo corpo come una sequenza di possibilità. Niente è più come prima: si ritrova in un mondo strano di medicine, donne accoltellate, attese insensate sui divanetti della sala d'aspetto, la speranza di portare sua figlia fuori da lì. Nei giorni si susseguono le mense con gli studenti di medicina, il dialogo muto con i macchinari e soprattutto il suo lavoro: una scuola serale dove camionisti faticano su Dante e Leopardi per conquistarsi la terza media. La circonda e la tiene in vita un mondo pericolante: quello napoletano, dove la tragedia quotidiana si intreccia con la farsa, un mondo in cui il degrado locale è solo la lente d'ingrandimento di quello nazionale.