Geometricamente parlando, la lettura è un cerchio. E non solo perché è piena, avvolgente, rotonda e – diciamolo! – a suo modo perfetta, ma perché ha tante persone che le stanno intorno per accudirla, farla crescere, sostenerla. Un lettore non è mai solo: anche chi crede di aver scoperto un libro per caso, se alza gli occhi riesce a vedere poco lontano l’amico che gliel’ha suggerito, il libraio che gliel’ha messo in mano, il bibliotecario che lo ha sistemato sullo scaffale proprio perché lo scoprisse “per caso”.

I prossimi incontri:

.

Vedi tutti
Casalmoro
L'ora dlle Storie!
Letture condivise per bambini, genitori, nonni e zii. A cura del gruppo dei "Volontari Nati per... Orario:
Gonzaga
Nati Per Leggere
Sabato 25 febbraio vi aspettiamo in Biblioteca per un nuovo appuntamento di Nati per Leggere,... Orario: