E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 325526 documenti.

Mostra parametri
Buone ragioni per restare in vita
0 0 0
Libri Moderni

Buone ragioni per restare in vita / Anna Savini

Milano : Mondadori, 2017

Strade blu

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Questo non è un libro sui tumori. È un libro sulla vita e su tutte le cose fantastiche che si possono fare. Quando, un anno e mezzo fa, mi hanno detto che la pallina strana che sentivo al petto era un tumore, mi è venuto un colpo. Mi sono vista morta di lì a poco e, all'improvviso, mi sono accorta che non avevo abbastanza cose da ricordare. Ammalarmi di tumore non era nella lista delle mie priorità, essere chemioterapizzata neppure. Così, all'inizio, non avevo voglia di curarmi, non mi sentivo abbastanza coraggiosa. Del resto, era proprio per la paura di quello che avrei potuto trovare che non avevo mai fatto prevenzione. Ma non è che se non lo cerchi, il tumore non arriva. A me è successo esattamente il contrario. Adesso ce l'avevo, anche bello grande. Dovevo curarmi, non c'erano alternative. Allora ho deciso che avrei affrontato la chemio come se fosse un lavoro. La facevo e poi pensavo ad altro. Per esempio, alle belle vite delle mie amiche immaginarie, che girano il mondo sempre sorridenti. A dir la verità, sorridevano anche le malate che incontravo in ospedale. Perfino le bambine malate vedono il tumore come un drago e la chemio come il principe che ti salva, lo no. lo piangevo in continuazione. Vedevo solo draghi ovunque. Poi mi sono abituata, come succede sempre nella vita; sono arrivata alla fine e ho sconfitto il drago. Quindi posso dirlo: se ce l'ho fatta io, ce la possono davvero fare tutti. Certo, l'obiettivo resta quello di non ammalarsi. Ma trovare le ragioni per cui vale la pena vivere è, senza dubbio, un'ottima cura. Quindi, appena ho terminato la chemio sono andata in questura a rifare il passaporto scaduto. Volevo partire per Hollywood subito dopo l'intervento. E lì ho incontrato una collega che aveva avuto un tumore al seno prima di me. Aveva una criniera di capelli che sembrava Mafalda e voleva andarsene in Giappone a vedere i ciliegi in fiore. Ci è andata. lo ho il passaporto nuovo con una foto orrenda e non sono ancora andata da nessuna parte. Questo libro insegna a non fare come me."

Natura dentro
0 0 0
Libri Moderni

Papini, Arianna

Natura dentro / Arianna Papini

Milano : Carthusia, 2017

Storie al quadrato

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Cosa accomuna gufo reale, pesce volante, camaleonte e gli altri animali di questa storia? L'avere caratteristiche, esigenze, desideri e ricordi universali. Sono compagni di viaggio familiari ma preziosi, che in punta di piedi ci guidano dentro la bellezza della natura e la creatività di ognuno, nell'avventura straordinaria di dare forma e colore alle proprie emozioni e alla scoperta di sé per imparare a stare bene. Età di lettura: da 5 anni.

Leggere e scrivere nell'Islam medievale
0 0 0
Libri Moderni

Leggere e scrivere nell'Islam medievale / Konrad Hirschler ; ediizone italiana a cura di Arianna D'Ottone Rambach

Roma : Carocci, 2017

Frecce ; 240

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: La produzione libraria nel mondo araboislamico medievale è così imponente da non avere confronti in nessuna delle altre civiltà, sia classiche sia orientali. Eppure lo sviluppo cronologico relativo al diffondersi dei libri nelle società arabo-islamiche è stato a lungo negletto dagli studiosi. La popolarizzazione della parola scritta si accompagnò ad una profonda trasformazione culturale che portò all’emergere di un nuovo pubblico di lettori. Questo volume indaga lo sviluppo e le dinamiche sociali e culturali della lettura e dei lettori nel mondo islamico prima della stampa.

Lezioni di respiro
0 0 0
Libri Moderni

Tyler, Anne

Lezioni di respiro / Anne Tyler ; traduzione di Luigi Schenoni

Milano : Guanda, 2017

Tascabili Guanda. Narrativa

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ira e Maggie Moran sono un marito e una moglie perfettamente medi, perfettamente a loro agio nella realtà di una media città americana come Baltimora: disilluso e poco comunicativo lui - invece delle parole preferisce usare i titoli delle canzoni degli anni Cinquanta e Sessanta -, generosa e impulsiva lei. Ma questa è una giornata diversa dalle altre. Serena, la migliore amica di giovinezza di Maggie, ha perso il marito e la coppia si mette in macchina per raggiungere il luogo del funerale: un viaggio di centocinquanta chilometri, in fondo non così lungo, che ben presto però assume un altro significato. Mascherata sotto le vesti di una sobria narrazione tutta affidata al dialogo e al monologo interiore, Anne Tyler accompagna i suoi personaggi dal presente al passato in un inesauribile gioco della memoria: i flash-back delle nozze, l'incontro con i vecchi amici alla cerimonia funebre, il frettoloso matrimonio del loro figlio Jesse con la diciassettenne Fiona, le "lezioni di respiro" a cui Maggie accompagnava la giovanissima nuora in attesa del suo nipotino.

Storia e geografia del Giro d'Italia
0 0 0
Libri Moderni

Pellizzari, Giacomo

Storia e geografia del Giro d'Italia / Giacomo Pellizzari

Milano : UTET, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 13 maggio 1909, 3.53 del mattino. Milano è illuminata a festa. Sul rondò di piazzale Loreto gremito di persone i ciclisti si preparano ad affrontare i 400 chilometri di strade fangose e dissestate che li separano da Bologna. Il primo Giro d'Italia sta per avere inizio. Dopo oltre un secolo, oggi, la Corsa Rosa celebra la sua centesima edizione: cento gare fatte di inseguimenti e cadute, vittorie in volata e salite estenuanti che si sono fissate nella memoria collettiva del paese, diventando un patrimonio condiviso. A restare impresse, tuttavia, non sono solo le gesta degli atleti, ma anche le cornici che le hanno ospitate, edizione dopo edizione. Con verve narrativa e autentica passione, Giacomo Pellizzari percorre l'Italia da nord a sud allestendo un tour immaginario in 2,1 tappe: un viaggio tra i silenziosi sentieri dell'Abetone nel giro del 1940, sulle passerelle di barche allestite a Venezia nel 1978, tra i ponti modulari sul mare della Maddalena nel 2007, lungo gli stradoni impolverati su cui intere generazioni hanno atteso per ore il passaggio dei corridori. Questa "Storia e geografia del Giro d'Italia" prende così i contorni di una lunga epopea: la fuga solitaria di Coppi sul Pordoi, lo scatto da grimpeur d'altri tempi che ha consacrato Pantani sul Mortirolo, l'impressionante tenacia di Merckx sulle Tre Cime di Lavaredo o l'eroica scalata al Bondone di Charly Gaul sono momenti in cui un intero paese si è unito intorno ai suoi eroi, inseguendoli con lo sguardo dai bordi delle strade, sospirando attaccati alle radioline 0 esultando nel buio dei tinelli rischiarati dalla luce dei televisori. Non solo momenti fondamentali della storia del ciclismo ma, soprattutto, tappe uniche della storia popolare del nostro paese.

Retromania
0 0 0
Libri Moderni

Reynolds, Simon

Retromania : musica, cultura pop e la nostra ossessione per il passato / Simon Reynolds ; traduzione di Michele Piumini

Roma : Minimum Fax, 2017

Minimum Fax musica ; 16

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È proprio vero che la musica ha smesso di evolversi? Quel che è certo è che gli anni Zero non hanno dato inizio al futuro che in campo culturale ci aspettavamo: le reunion più o meno riuscite, le cover band, il ritorno del vinile e delle musicassette hanno collaborato alla creazione di uno scenario dove anche i nuovi personaggi assomigliano a un patchwork di fenomeni precedenti. Attraverso aneddoti di giganti della vecchia guardia (con esaltanti panoramiche su Beatles, Patti Smith e Frank Zappa) e di artisti contemporanei - che sono spesso giunti alla notorietà rielaborando scampoli di musica strappati all'oblio - Simon Reynolds, incoronato erede di Lester Bangs, ci racconta questa ossessione per il passato in un saggio che unisce lo sguardo appassionato della critica musicale alla lucidità dell'indagine sociologica. E, insieme alla denuncia di un futuro che non c'è stato, pone una domanda a cui ancora non c'è risposta: continueremo a vivere oppressi dalla nostalgia oppure la retroma-nia si rivelerà una fase storica isolata?

Anna sta mentendo...
0 0 0
Libri Moderni

Baccomo, Federico

Anna sta mentendo... / Federico Baccomo

Firenze [etc.] : Giunti, 2017

Scrittori Giunti

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Riccardo Merisio è tornato a sorridere. Un nuovo lavoro e una nuova ragazza hanno cancellato le ombre di un periodo difficile. Ma una sera, mentre sta chattando con Anna, la collega con cui ha da poco intrecciato una relazione, un insolito annuncio invade lo schermo del suo telefonino. Si tratta dell'invito a scaricare un'applicazione dal curioso nome di WhatsTrue. Anzi, più che un invito pare un obbligo, visto che ogni tentativo di impedirne il download si rivela inutile. Da questo momento iniziano ad accadere strane cose: sempre più spesso, i messaggi di Anna sono accompagnati da una scritta sinistra: "Anna sta mentendo...". Uno scherzo, una trovata pubblicitaria, o un sistema effettivamente in grado di svelare le bugie dell'interlocutore? Ogni giorno più turbato e diffidente, Riccardo finisce per cedere al fascino della misteriosa app che comincia a impossessarsi dei suoi pensieri e ad amplificare le sue paranoie, trascinandolo in un gioco psicologico di tensione crescente in cui cadono i confini tra verità e menzogna, tra realtà e fantasia. Federico Baccomo mette in scena il racconto sfrenato di un mondo inquietante e seducente in cui si riflettono le complessità della mente umana e dove ogni uomo è insieme impostore e ingannato.

L'ultima sera di Hattie Hoffman
0 0 0
Libri Moderni

L'ultima sera di Hattie Hoffman / Mindy Mejia ; traduzione di Carla Palmieri

Torino : Einaudi, 2017

Einaudi. Stile libero big

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A diciassette anni Hattie Hoffman è una forza della natura. Troppo vitale, troppo ambiziosa e determinata per passare il resto della vita in una sonnolenta cittadina del Wisconsin. Il suo sogno è fare l'attrice, andare a New York. Ma i progetti di fuga di Hattie Hoffman naufragano la notte in cui viene uccisa. Chi davvero fosse Hattie nessuno lo aveva capito. Non la famiglia, le amiche, e neppure Peter Lund, il suo insegnante di teatro. Perché Hattie era grandissima a recitare, e non soltanto sul palcoscenico della scuola. A far luce sul suo ultimo anno di vita, e su cosa è successo la sera in cui è stata uccisa, è lo sceriffo Del Goodman, un uomo per il quale Hattie Hoffman era quasi una figlia.

Da uno a infinito
0 0 0
Libri Moderni

Turlo, Donata

Da uno a infinito / Donata Turlo

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Marcy, che in realtà per un infelice capriccio dei genitori si chiama Marcia, ha appena compiuto tredici anni, eccelle solo in italiano e ha una vera incomprensione per la matematica. Timida e con un corpo da bignè, a scuola non è molto popolare, e a casa tutto le sembra noioso. Le sue giornate però si fanno di colpo più interessanti quando per caso ritrova, in un buco nel divano, una vecchia chiavetta di memoria. Attratta da quel reperto quasi preistorico, chiede a Leonardo, il suo unico grande amico - Re dei Secchioni e mago dell'informatica - di aiutarla ad accedere a quel tesoro nascosto. Ed è cosi che i due si ritrovano coinvolti in una sfida entusiasmante, quando sullo schermo di un vecchio pc appare uno strano videogioco in cui per proseguire bisogna risolvere complicati enigmi numerici. Livello dopo livello, Marcy e Leo scopriranno di essere i destinatari di un remoto messaggio, in un'avventura dove logica e fantasia andranno a braccetto e ogni cosa si trasformerà imprevedibilmente in un'altra. Età di lettura: da 12 anni.

Ammare
0 0 0
Libri Moderni

Pellai, Alberto - Tamborini, Barbara

Ammare : vieni con me a Lampedusa / Alberto Pellai, Barbara Tamborini ; prefazione di Viviana Mazza

Milano : De Agostini, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Mattia ha quattordici anni, Caterina tredici. Entrambi hanno mille domande e poche risposte: sul mondo, sul futuro, su di sé. Le loro strade si incrociano. Prima, quasi per caso, nella vita reale. Poi di proposito, tra le righe di un blog - vieniconmealampedusa.it - che è Mattia stesso a curare, sotto falsa identità. Lì, infatti, è Franz, un ragazzo che vuole sensibilizzare il mondo sul destino dei migranti. L'idea è nata da una ricerca per la scuola: lui che si nasconde dietro una massa di ricci disordinati, lui che ha una lista di sogni ben custodita nel cassetto, lui che non si è mai messo davvero in gioco sente di dover fare qualcosa. Per tutti coloro che attraversano il Mediterraneo cercando una speranza, e anche per sé stesso. Così Mattia trova il coraggio di urlare, di lasciare il segno. E invita un politico a trascorrere una settimana con lui in un centro per migranti. Forse questo non accadrà, forse nessuno risponderà mai al suo appello, ma poco importa. Perché quello che Mattia troverà, grazie al suo blog, è molto di più. È la forza di alzare lo sguardo, la certezza di non essere solo. E un'amica speciale, come Caterina. Età di lettura: da 10 anni.

I quarantuno colpi
0 0 0
Libri Moderni

I quarantuno colpi / Mo Yan ; traduzione di Patrizia Liberati ; a cura di Maria Rita Masci

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per espiare i suoi peccati e pervenire, attraverso l'adesione al buddhismo, alla suprema saggezza, il giovane Luo Xiaotong racconta, costantemente distratto dall'arrivo di una fantasmagoria di persone e dalla rutilante Sagra della carne che si sta organizzando all'esterno del tempio, la propria vita al Grande monaco Lan. È in primo luogo la storia della rovina della sua famiglia, con il padre che, dopo essere scappato con un'altra donna, torna a casa pentito ma finisce per uccidere la moglie quando scopre che è diventata l'amante di Lao Lan, il capo villaggio. Ma è al contempo, e soprattutto, la testimonianza del degrado morale che ha comportato il passaggio, in Cina, dall'economia socialista a quella di mercato. Il mito della prosperità ha trasformato la macellazione, un'attività tutto sommato artigianale e tradizionale alla base dell'economia del posto, in una carneficina industriale che non si ferma nemmeno davanti a metodi illegali e atrocemente crudeli. E Luo Xiaotong, benché ancora bambino, è parte attiva in questo processo, perché l'idea di rendere accessibile a tutti la carne, di cui è patologicamente ingordo, gli stimola uno spirito imprenditoriale che fa di lui l'eroe della zona, osannato come un santo, elevato a divinità. Ma quando la madre muore, il padre finisce in prigione e la fabbrica è messa sotto processo per frode, è costretto a vagare per le campagne chiedendo l'elemosina. Nel momento in cui però trova i proiettili di un vecchio mortaio nasce in lui il desiderio di vendetta nei confronti di Lao Lan, l'artefice dell'arricchimento degli abitanti (oltre che della sua rovina). Partendo da suoi temi fondanti - la fame, il sesso, la mutazione della società contadina e lo stravolgimento dello stato di cultura e natura che ha comportato -Mo Yan inscena, con ironia e senso del grottesco, l'esito della modernizzazione cinese, carnevalesco contrappasso di un pauperismo estremizzato dalle dissennate politiche maoiste.

Ululo e ulule
0 0 0
Libri Moderni

Ululo e ulule / una storia di Amélie Galé ; illustrato da Jack Tow

Milano : LO, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Lupi si nasce o si diventa? Scoprite che cosa ne pensano Ululò e Ululè, nati uguali e cresciuti diversi, al loro primo incontro! Età di lettura: da 3 anni.

Il libro con il buco
0 0 0
Libri Moderni

Il libro con il buco / Hervé Tullet

Modena : Panini, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: C'è un libro e c'è un buco. Il buco è al centro del libro: a volte diventa una lente di ingrandimento, a volte un'isola tropicale, a volte la bocca di un mostro ingordo...nel buco puoi costruire un grattacielo, mimare la proboscide dell'elefante o fare canestro. Non c'è limite all'immaginazione e al divertimento, solo un'avvertenza: non cadere nel buco! Età di lettura: da 3 anni.

Il mio palloncino
0 0 0
Libri Moderni

Il mio palloncino / Mario Ramos

Milano : Babalibri, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cappuccetto Rosso si avvia dalla nonna tenendo fiera fra le mani un bel palloncino. Camminando nel bosco s'imbatte in una serie di curiosi personaggi: un leone che fa jogging, un elefante che raccoglie fiori per un topolino, una giraffa in incognito con occhiali da sole e impermeabile, un rinoceronte che gioca a nascondino, un gruppo di fenicotteri a caccia di gamberetti e un coccodrillo in tenuta da mare. Ogni incontro è una vera sorpresa! Lo stupore più grande arriva però quando, da dietro un albero, si avventa su di lei il lupo: si avvicina affamato mostrando i suoi grandi denti ma, all'improvviso... Un finale sorprendente e ironico, che mette in ridicolo i cattivi e lascia che i piccoli si identifichino nella reazione esilarante di un'inedita Cappuccetto Rosso. Età di lettura: da 3 anni.

Quando un elefante mette su casa
0 0 0
Libri Moderni

Quando un elefante mette su casa / Davide Calì, Alice Lotti

Padova : Kite, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'importante è capire cosa conta di più. Vale anche per gli elefanti.

Ciro
0 0 0
Libri Moderni

Ciro : il piccolo dinosauro italiano / Giuseppe Carfagno ; illustrazioni di Michel Fuzellier

Lurago d'Erba : Il ciliegio, 2017

Le mie prime letture

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il dinosauro ciro è nato da pochi giorni nell'isola di roja e le sue giornate sono già piene di avventure. La famiglia, la scuola, i primi approcci con la natura e con gli altri animali sono una continua scoperta ricca di soprese, divertimenti e piccole disavventure a lieto fine. Fino a quando una terribile tempesta provoca una frana che travolge il cucciolo e il nonno sam. Milioni di anni dopo, nel sito paleontologico di pietraroja (benevento), i resti di ciro vengono ritrovati e lui passa alla storia.

Io mangio tu mangi
0 0 0
Libri Moderni

Io mangio tu mangi / [progetto di Loretta Cordoni, Annarita Valeri, Andrea Cozzoni ; testi di Annarita Valeri]

Recanati : Clementoni, 2017

I piccolibri

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: I Piccolibri di Sapientino è una collana di libri illustrati pensata per introdurre i più piccoli al mondo della lettura e alle prime scoperte. Attraverso l’ascolto di versi in rima e l’apertura di tante finestrelle, i bambini scopriranno tanti curiosi particolari accrescendo le capacità logiche e di memorizzazione e stimolando la fantasia. I temi proposti sono quelli che più interessano i bambini in età prescolare, affrontati con immagini dolci e divertenti dai colori vivaci.

Prendiluna
0 0 0
Libri Moderni

Prendiluna / Stefano Benni

Milano : Feltrinelli, 2017

Narratori

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Una notte in una casa nel bosco, un gatto fantasma affida a Prendiluna, una vecchia maestra in pensione, una Missione da cui dipendono le sorti dell'umanità. Dieci Mici devono essere consegnati a dieci Giusti. È vero o è una allucinazione? Da questo momento non saprete mai dove vi trovate, se in un mondo onirico farsesco e imprevedibile, in un incubo Matrioska o un Trisogno profetico, se state vivendo nel delirio di un pazzo o nella crudele realtà dei nostri tempi. Incontrerete personaggi magici, comici, crudeli. Dolcino l'eretico e Michele l'arcangelo, forse creature celesti, forse soltanto due matti scappati da una clinica, che vogliono punire Dio per il dolore che dà al mondo. Un enigmatico killer-diavolo, misteriosamente legato a Michele. Il dio Chiomadoro e la setta degli Annibaliani, con i loro orribili segreti e il loro disegno di potere. E altri vecchi allievi di Prendiluna, Enrico il bello, Clotilde la regina del sex shop, Fiordaliso la geniale matematica. E il dolce fantasma di Margherita, amore di Dolcino, uccisa dalla setta di Chiomadoro. E conosceremo Aiace l'odiatore cibernetico e lo scienziato Cervo Lucano che insegna agli insetti come ereditare la terra. Viaggeremo attraverso il triste rettilario del mondo televisivo, e la gioia dei bambini che sanno giocare al Pallone Invisibile, periferie desolate e tunnel dove si nascondono i dannati della città. Conosceremo Sylvia la gatta poetessa, Jorge il gatto telepatico, Prufrock dalle nove vite, Hamlet il pianista stregone, il commissario Garbuglio che vorrebbe diventare un divo dello schermo e lo psichiatra depresso Felison. Incontreremo l'ultracentenaria suor Scolastica, strega malvagia e insonne in preda ai rimorsi, i Bambini Assassini e i marines seminaristi. Fino all'università Maxonia, dove il sogno diventerà una tragica mortale battaglia e ognuno incontrerà il suo destino, Prendiluna saprà se la Missione è riuscita, l'arcangelo Michele combatterà il suo misterioso fratello-nemico e Dolcino sfiderà Dio nella sua alta torre, per portargli la rabbia degli uomini. E ci sveglieremo alla fine sulla luna, o in riva al mare, o nella dilaniata realtà del nostro presente.

Del dirsi addio
0 0 0
Libri Moderni

Fois, Marcello <1960->

Del dirsi addio / Marcello Fois

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Quando s'imbatte nel caso del piccolo Michele, scomparso dall'auto dei genitori in un'area di sosta senza lasciare traccia, il commissario Striggio sta attraversando un periodo piuttosto complicato. A casa, Leo vorrebbe che lui la smettesse di nascondere il loro amore, soprattutto al padre. E il padre, dal canto suo, sta per arrivare da Bologna con una notizia sconcertante. La sparizione di Michele - un bambino "speciale", dotato di capacità di apprendimento straordinarie e con seri problemi di relazione - è un ordigno destinato a far deflagrare ogni cosa. A riattivare amori, odii, frammenti di passato che ritornano: perché in gioco è soprattutto l'umanità, in tutte le sue declinazioni. E forse la soluzione può venire più facilmente proprio dalla dimensione interiore che dagli snodi di un'indagine tradizionale. Per questo, mentre indaga, il commissario vive, pensa, si distrae, si perde. Così gli altri intorno a lui. Fois scolpisce una galleria di personaggi tridimensionali e vivi: gli abitanti della sua storia si scoprono deboli e spesso bugiardi, capaci di rancore ma al contempo in grado di perdonare e di piangere le loro manchevolezze. Genitori, figli, fratelli, colleghi e amanti: tutti partecipi di un mistero che sta ben attento a nascondere la propria soluzione fino alle battute conclusive.

Dentro l'acqua
0 0 0
Libri Moderni

Hawkins, Paula

Dentro l'acqua / Paula Hawkins ; traduzione di Barbara Porteri

Milano : Piemme, 2017

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 11
  • Prenotazioni: 22

Abstract: Quando il corpo di sua sorella Nel viene trovato in fondo al fiume di Beckford, nel nord dell'Inghilterra, Julia Abbott è costretta a fare ciò che non avrebbe mai voluto: mettere di nuovo piede nella soffocante cittadina della loro adolescenza, un luogo da cui i suoi ricordi, spezzati, confusi, a volte ambigui, l'hanno sempre tenuta lontana. Ma adesso che Nel è morta, è il momento di tornare. Di tutte le cose che Julia sa, o pensa di sapere, di sua sorella, ce n'è solo una di cui è certa davvero: Nel non si sarebbe mai buttata. Era ossessionata da quel fiume, e da tutte le donne che, negli anni, vi hanno trovato la fine - donne "scomode", difficili, come lei -, ma mai e poi mai le avrebbe seguite. Allora qual è il segreto che l'ha trascinata con sé dentro l'acqua? E perché Julia, adesso, ha così tanta paura di essere lì, nei luoghi del suo passato? La verità, sfuggente come l'acqua, è difficile da scoprire a Beckford: è sepolta sul fondo del fiume, negli sguardi bassi dei suoi abitanti, nelle loro vite intrecciate in cui nulla è come sembra.